Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Gelmini: perché tanto odio?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Gelmini: perché tanto odio?   Mer Dic 17, 2014 3:34 pm

Questo il titolo più adatto per l'ultima boutade della ex ministra della distruzione, quel che resta dell'uragano Marystar che ha scoperchiato le già disastrate squole del regno italiota.

http://www.orizzontescuola.it/news/gelmini-precari-scuola-non-ha-bisogno-150mila-immissioni-ruolo-assolvere-funzione-educativa

Citazione :
Il combinato disposto dell'eliminazione degli scatti di merito, della previsione di tre miliardi per stabilizzare il doppio dei precari rispetto ai posti disponibili e vacanti e il mancato finanziamento della partenza del sistema nazionale di valutazione e delle prove Invalsi del 2015 e' inaccettabile per chi ha a cuore la qualita' del nostro sistema di istruzione e formazione, che rischia di doverne subire irrimediabilmente le conseguenze per almeno venti anni

Cosa intenda l'e-luminata exministra della distruzione per "qualità del nostro sistema di istruzione e formazione" lo sanno solo i suoi due neuroni interconnessi con modem analogico a 56K. O, in fondo, non ci vuole molto. Provo a tradurre: perché buttare dobloni per aumentare lo stipendio di quegli scansafatiche della squola pubica o aggiungere altri scansafatiche, quando ci sono fior fiore di bravissimi insegnanti che fanno bene il loro mestiere aggratis nei diplomifici paritari?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25642
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Mer Dic 17, 2014 3:37 pm

Mi pare che le stesse idee siano state portate avanti anche da diversi utenti, presunti docenti, di questo forum.
Certo fare simili affermazioni con un partito che arriva oggi al 12%...che voglia portarlo al 12,1% cercando qualcuno che nell'opinione pubblica si interessa delle assunzioni?
Tornare in alto Andare in basso
Odisseo76



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 29.10.14

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Mer Dic 17, 2014 3:41 pm

Se non fosse che la signora è portavoce di un partito fondamentale nell'attuale coalizione di Governo, ci sarebbe, se non da ridere, da sorridere.

E invece...
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25642
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Mer Dic 17, 2014 3:45 pm

Odisseo76 ha scritto:
Se non fosse che la signora è portavoce di un partito fondamentale nell'attuale coalizione di Governo, ci sarebbe, se non da ridere, da sorridere.

E invece...


Scusami, ma dovresti rivedere la tua carta della maggioranza di governo...
Tornare in alto Andare in basso
Odisseo76



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 29.10.14

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Mer Dic 17, 2014 3:56 pm

Mi risulta che i voti di Forza Italia siano fondamentali soprattutto al senato per approvare le riforme.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25642
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Mer Dic 17, 2014 4:00 pm

Odisseo76 ha scritto:
Mi risulta che i voti di Forza Italia siano fondamentali soprattutto al senato per approvare le riforme.


Ti risulta sempre male. FI non è nella maggioranza. Altrimenti il governo sarebbe di larghe intese.
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Mer Dic 17, 2014 5:12 pm

Tanto odio sí ma incanalato in un tunnel....
Tornare in alto Andare in basso
Posidonia



Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Mer Dic 17, 2014 6:44 pm

di neutrini
Tornare in alto Andare in basso
catiusciagr



Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Mer Dic 17, 2014 6:57 pm

il titolo del topic è una domanda:
Gelmini, perché tanto odio?
due Risposte possibili:

-perchè ama le DISTRUZIONI assolute;
-perchè vuol portare il suo partitito sotto il 10%. (e speriamo che la realtà vada oltre le sue aspirazioni).

Si potrebbero dare altre risposte, ma non amo le brutte parole.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Mer Dic 17, 2014 7:14 pm

ot: edika!
Tornare in alto Andare in basso
miu miu



Messaggi : 1377
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Mer Dic 17, 2014 7:40 pm

.....chissà se la Gelmini quando era Ministro dell'Istruzione era cosciente di esserlo.....da un'orecchio ascoltava Brunetta e dall'altro Tremonti: taglia di quà e taglia di là e, che accoppiata vincente i peggiori della storia dell'Istruzione....se solo guardiamo oggi come sono ridotte le nostre scuole in 18 anni che ha governato il suo partito (mentre i partiti rubavano in quasi tutte le regioni italiane) oggi stiamo senza personale docente pur essendoci abilitati ben formati, assunzioni irrisorie, docenti di ruolo in esubero, quota'96 non in pensione (non abilitati e ne specializzati su sostegno da ben 5anni), scuole fatiscenti direi che l'ex-Ministro ed il suo partito hanno proprio fatto un'ottimo lavoro proprio nell'interesse dell'educazione ...bravi!


Ultima modifica di miu miu il Mer Dic 17, 2014 7:53 pm, modificato 5 volte
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Mer Dic 17, 2014 7:45 pm

tellina ha scritto:
ot: edika!
Fa piacere scoprire di non essere l'unico marziano caduto nel pianeta Terra ;-)
Tornare in alto Andare in basso
alex.65



Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 16.01.13

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Mer Dic 17, 2014 9:54 pm

Gelmini è stata l'unica ministra della Repubblica a ...NON essersi lamentata per i tagli a suo dicastero ! E' stata solo una mera esecutrice degli ordini del suo capo . Una prestanome , nè più nè meno. Di sua sponte si ricordano solo gaffes e strafalcioni vari ( oltre al su menzionato tunnel , anche "i carceri" , "l'egida" , pronunciata in Parlamento con l'accento sbagliato , nonchè l'augurio agli studenti ricordando la traccia del suo tema della maturità , traccia peraltro assente in quell'anno...)
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Mer Dic 17, 2014 10:33 pm

Viene anche ricordata per essere l'autrice della telefonata più segreta della storia della Repubblica Italiana: alla sua telefonata (intercettata) con la collega ministra Carfagna venne posto da Napolitano in persona il divieto più assoluto a renderne noto il contenuto.
Cosa si saranno mai dette le due ministre di così importante per la sicurezza nazionale?
Le voci di corridoio mormorano che le due belle signore si scambiavano confidenze su come riuscire a vincere i concorsi che si tenevano ad Arcore (ribattezzato da qualcuno hard-core), a tarda sera, per ingraziarsi i favori del capo...
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio8



Messaggi : 432
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Mer Dic 17, 2014 11:05 pm

gian ha scritto:
tellina ha scritto:
ot: edika!
Fa piacere scoprire di non essere l'unico marziano caduto nel pianeta Terra ;-)

Prof scellerati!
Come me! ^_^
Tornare in alto Andare in basso
Meravigliato



Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 27.11.14

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Gio Dic 18, 2014 4:37 pm

Mi ricordo di lei a Ballarò che doveva convincerci che i tagli NON sono minori spese. E poi la chiusa: "Ma no! Non sono tagli! Tremonti me lo avrebbe detto!"

Cercate il video su youtube.

Incompetente!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Gio Dic 18, 2014 8:33 pm

alex.65 ha scritto:
Gelmini è stata l'unica ministra della Repubblica a ...NON essersi lamentata per i tagli a suo dicastero ! E'  stata solo una mera esecutrice degli ordini del suo capo .

Ah, perché, invece Profumo si era lamentato?

La sciaguratissima Moratti si era lamentata?

E a voi risulta che la Giannini si stia lamentando, o non piuttosto che sia lei, attivamente, in prima fila, a esaltare le potenziali "riforme" che consentano più risparmio?

Forse la Carrozza è stata l'unica che ci ha provato, a esporsi in pubblico lamentando esplicitamente dei tagli al suo ministero, anche se con esito scarso o nulla... e il buon vecchio Fioroni, non ricordo se si sia lamentato in pubblico, ma almeno non ha attivamente remato per favorirli apposta, i tagli, e ha fatto qualcosa per mettere le pezze ai disastri fatti dal governo precedente.

L.

Tornare in alto Andare in basso
alex.65



Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 16.01.13

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Gio Dic 18, 2014 9:17 pm

La Giannini vuole immetterne 150.000 , qualche soldino glielo hanno promesso : deve anche lamentarsi ? Inoltre la Gelmini è quella che non solo ha subito i tagli più sanguinolenti ( e più di ogni altro ministro dell'istruzione avrebbe dovuto lamentarsii ) , ma anzichè protestare , o al limite starsene zitta , ha fatto di peggio : ha .... elogiato i tagli al suo dicastero ! Celeberrimi i suoi interventi sulla " scuola che non deve essere più un ammortizzatore sociale " ( sic ! ) , manco lo stipendio degli insegnanti fosse un sussidio da dare a degli sfigati da espellere dal mercato del lavoro ( Orizzontescuola è autorevolmente intervenuta con un eloquente articolo : http://www.orizzontescuola.it/news/gelmini-e-lo-slogan-bastardo-della-%E2%80%9Cscuola-ammortizzatore-sociale%E2%80%9D )
Ritengo impossibile che gli altri ministri del miur non si siano mai lamentati , anche in maniera informale o ufficiosa .
Tornare in alto Andare in basso
giulianova



Messaggi : 1341
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Ven Dic 19, 2014 5:08 pm

Avete fatto gli elenchi dei ministri della (ex)pubblica (d)istruzione.
Come siete giovani...
Vi siete dimenticati della Ier****no?
E' stata la prima ad alzare il numero minimo degli studenti per classe, prodromo delle attuali classi-pollaio.
Personalmente, dopo aver iniziato a fare le prime supplenze temporanee,  sono stata lasciata dopo la sua trionfalistica presa in carico del ministero a far la casalinga per 4 anni, finché l'usura del corpo insegnante è stata tale da lasciare nuovamente qualche posticino libero per supplenze brevi.
E' stata anche per merito suo la spinta all'allungamento dei tempi biblici tra un concorso e l'altro.
Poi è andata a far la sindaca, con gli ottimi risultati che qualcuno si ricorderà in quel di Campania.
Mi si aggricciano ancora i nervi se sento una vocetta stridula...
Ed è da quegli anni che ho perso tutte le fiducie nel cosiddetto centro/sinistra.
Quindi, dopo una teoria di ministri della (d)istruzione venuti tutti dalla stessa matrice che ha favorito smaccatamente i diplomifici, certe attuali alzate di ingegno non mi indignano più.
Al massimo scuoto la testa e mi riconfermo nell'opinione che per fare il ministro, di qualsiasi tipologia sia, la cosa essenziale è quella di non capirne un tubo dell'argomento.
Infatti chi ne capisce (vedasi economia) fa persino danni maggiori di chi ignora persino le cose basilari del suo ministero.
Tornare in alto Andare in basso
vota



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 07.11.11

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Sab Dic 20, 2014 12:09 pm

Il problema della Gelmini non è la mancata PROMOZIONE degli insegnanti, infatti la Giannini vuole direttamente abolire le supplenze. Il problema è che ha voluto fare la riforma senza avere le idee chiare pur avendo una maggioranza parlamentare schiacciante: nel 2008 le ultime SSIS, poi c'è stato il vuoto legislativo per tre anni, anzi il vuoto continua tuttora perché per il momento hanno risolto il problema di permettere a chi esce dall'università di abilitarsi, ma le abilitazioni non si sa ancora cosa servono.

gugu ha scritto:
Odisseo76 ha scritto:
Mi risulta che i voti di Forza Italia siano fondamentali soprattutto al senato per approvare le riforme.
Altrimenti il governo sarebbe di larghe intese.

Ci sono NCD e montiani, è un governo di larghe intese, anche con Monti c'erano pezzi fuori. Il fatto è che mediaticamente con Letta era il governo delle larghe intese mentre con Renzi si fa finta che sia il governo del PD.
Tornare in alto Andare in basso
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Sab Dic 20, 2014 12:27 pm

gugu ha scritto:
Odisseo76 ha scritto:
Mi risulta che i voti di Forza Italia siano fondamentali soprattutto al senato per approvare le riforme.


Ti risulta sempre male. FI non è nella maggioranza. Altrimenti il governo sarebbe di larghe intese.

Lo è comunque. Chi avrebbe immaginato Alfano alleato al PD nel periodo pre-elezioni 2013?
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Sab Dic 20, 2014 12:32 pm

miu miu ha scritto:
.....chissà se la Gelmini quando era Ministro dell'Istruzione era cosciente di esserlo.....da un'orecchio ascoltava Brunetta e dall'altro Tremonti: taglia di quà e taglia di là e, che accoppiata vincente i peggiori della storia dell'Istruzione....se solo guardiamo oggi come sono ridotte le nostre scuole in 18 anni che ha governato il suo partito (mentre i partiti rubavano in quasi tutte le regioni italiane) oggi stiamo senza personale docente pur essendoci abilitati ben formati, assunzioni irrisorie, docenti di ruolo in esubero, quota'96 non in pensione (non abilitati e ne specializzati su sostegno da ben 5anni), scuole fatiscenti direi che l'ex-Ministro ed il suo partito hanno proprio fatto un'ottimo lavoro proprio nell'interesse dell'educazione ...bravi!

Ovviamente, all'epoca, la Gelmini era una giovane politicante, senza esperienza per la scuola, e non poteva certo fare di testa sua: era una pura prestafaccia, sulla scia dell'esigenze di nuovismo e femminismo.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Sab Dic 20, 2014 2:48 pm

Che c'entrano figure come la Gelmini col "femminismo"?
Tornare in alto Andare in basso
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Sab Dic 20, 2014 3:05 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Che c'entrano figure come la Gelmini col "femminismo"?
E' vero che la Gelmini non è femminista, su questo ti do ragione. Ma è anche vero che siamo di fronte ad una credenza culturale per cui se un consiglio regionale o un gruppo parlamentare di un partito non avesse una discreta percentuale di donne non verrebbe considerato come "moderno" o "aperto". Non è un caso che sono sempre frequenti le proposte antimeritocratiche di rappresentanza di genere nelle varie assemblee politiche e nelle liste.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Gelmini: perché tanto odio?   Sab Dic 20, 2014 3:37 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Che c'entrano figure come la Gelmini col "femminismo"?
Solo la mente retrograda di un insegnante incapace di ragionare in termini quadrimensionali non riesce a cogliere la relazione.

Maddai, smetti di fare la gufa e sfodera un sorriso radioso a todo el mundo, prendi esempio da Mary Helen,
Tornare in alto Andare in basso
 
Gelmini: perché tanto odio?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» io odio il calcio!
» mi sa tanto che non ce l'ho fatta....
» come si fa a non viziare un bambino tanto desiderato?
» Ci ho pensato tanto e alla fine ho trovato una soluzione...
» Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: