Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Numeri promesse assunzioni. Credibili?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
mario60



Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 08.01.15

MessaggioOggetto: Numeri promesse assunzioni. Credibili?   Lun Gen 26, 2015 12:40 am

http://www.corriere.it/scuola/medie/15_gennaio_21/giostra-nuovi-assunti-chi-tocca-scegliere-sede-vicina-casa-6614e416-a194-11e4-8f86-063e3fa7313b.shtml

"   Trasferire i docenti già in ruolo prima che avvengano le 148 mila assunzioni in ruolo stabilite dalla riforma Renzi, in modo da evitare che i nuovi insegnanti siano privilegiati nel poter scegliere la sede di lavoro. E’ questa una delle ipotesi che si sta concretizzando nella discussione sulla mobilità degli insegnanti, uno dei capitoli forse più delicati del decreto della buona scuola che dovrebbe prendere corpo entro la fine di febbraio. Il tema è questo: la proposta del governo stabilisce che i nuovi assunti dovranno essere impiegati per coprire in parte i posti disponibili (circa 68 mila, secondo le stime dei sindacati, ovvero tutti quei posti lasciati vacanti dai pensionamenti e dall’organico di fatto) e in parte per creare il cosiddetto organico funzionale (si parla di 80 mila docenti coinvolti). Ma lo stesso piano della Buona scuola precisa che questi insegnanti saranno immessi in ruolo laddove si presentano le esigenze, indipendentemente dalla provincia di residenza. Si profila uno scenario di trasferimento di massa? Non è detto. Perché le esigenze maggiori, per coprire un tempo pieno che non c’è, si profilano soprattutto al Sud, proprio nelle regioni da cui provengono gran parte dei futuri insegnanti. E quindi l’ipotesi più probabile è che i nuovi assunti possano essere immessi in ruolo proprio nella provincia di residenza, senza doversi trasferire. Tutto risolto? Niente affatto. Perché a quel punto le centinaia di docenti meridionali che lavorano al Nord e che aspettano da anni di poter rientrare a casa si solleverebbero in rivolta, sentendosi discriminati: i neo assunti, molti dei quali non sono neanche vincitori di concorso, finirebbero infatti per coprire proprio quei posti agognati, e li destinerebbero quindi ad un futuro in trasferta senza più grosse speranze di poter tornare nelle regioni di provenienza. "

Quindi sarebbero 68.000 immissioni in ruolo tradizionale, 80.000 in questo nuovo ruolo funzionale (che io ancora non ho capito)
Notte
m.
Tornare in alto Andare in basso
massimo48



Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 07.07.14

MessaggioOggetto: Re: Numeri promesse assunzioni. Credibili?   Mer Gen 28, 2015 9:22 am

Ma se le classi-pollaio, soprannumerari e il fenomeno dell'aumento dei NEET fanno diminuire sempre più le cattedre, che senso ha assumere gente che fra qualche anno andrà in mobilità e poi........magari licenziata? E' forse questa una mossa strategica e propagandistica di un governo ladrone? Se vuole assumere lo faccia pure, ma prima ABOLENDO TUTTE LE CAZZATE della Gelmini, ripristinando un rapporto decente tra numero di alunni per classe e docenti e così via. O no?
Tornare in alto Andare in basso
mario60



Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 08.01.15

MessaggioOggetto: Re: Numeri promesse assunzioni. Credibili?   Mer Gen 28, 2015 10:43 am

massimo48 ha scritto:
Ma se le classi-pollaio,  soprannumerari e il fenomeno dell'aumento dei NEET fanno diminuire sempre più le cattedre, che senso ha assumere gente che fra qualche anno andrà in mobilità e poi........magari licenziata? E' forse questa una mossa strategica e propagandistica di un governo ladrone? Se vuole assumere lo faccia pure, ma prima [...], ripristinando un rapporto decente tra numero di alunni per classe e docenti e così via. O no?
si, questo è il problema. Ci vorrebbe forse una petizione contro la creazione dell'organico funzionale e a favore di limiti 1/23 di alunni per classe?
Tornare in alto Andare in basso
 
Numeri promesse assunzioni. Credibili?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Valgono le promesse fatte in punto di morte?
» La vita in diretta
» Guida ai diversi tipi di abiti da sposo
» Storia della Terra in un anno: l'insignificanza dell'uomo
» Jogging-love e prostitute

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: