Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Mar 09, 2015 1:37 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/merito-renzi-solo-slogan-non-c-tempo-fare-tutte-assunzioni-iscritti-gi-assunti-solo-concorso-ne


La formazione degli insegnanti deve essere collegata all'insegnamento in classe. Va bene il corso di formazione, bene il tutor che segue, forma e aiuta il docente, ma ci vuole un'osservazione più ampia che coinvolga i giudizi degli studenti e chieda riscontri agli altri colleghi: se un insegnante è in grado di tenere la classe, quale la sua capacità didattica, quale quella di insegnare e relazionarsi con gli studenti.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3581
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Mar 09, 2015 2:16 pm

La Centemero già ha detto c..z..e a sufficienza.
Tornare in alto Andare in basso
charlize



Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Mar 09, 2015 2:50 pm

Ma per carità..vorrei proprio vederla nelle classi odierne..
Tornare in alto Andare in basso
GG82



Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 08.08.13

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Mar 09, 2015 3:53 pm

charlize ha scritto:
Ma per carità..vorrei proprio vederla nelle classi odierne..

oltre ad essere in aspettativa ormai da sviariati anni, mi pare che sia in ruolo sulla A051/52. Quindi mi sa che ha una visione del "clima classe" molto spostata verso la classe tipo liceale.
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 7475
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Mar 09, 2015 4:02 pm

ormai neanche una classe liceale è facile da tenere.
La signora farebbe bene a pensare e ad informarsi prima di parlare
Tornare in alto Andare in basso
Online
bog



Messaggi : 1708
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Mar 09, 2015 5:03 pm

GingerLaG82 ha scritto:
charlize ha scritto:
Ma per carità..vorrei proprio vederla nelle classi odierne..

oltre ad essere in aspettativa ormai da sviariati anni lo sa la Centemero che ha fatto felice un docente precario?, mi pare che sia in ruolo sulla A051/52. In ruolo? Bene con quale canale di reclutamento? Quindi mi sa che ha una visione del "clima classe" molto spostata verso la classe tipo liceale. Pubblica o privata? E dov'era quando il suo partito rubava in tutte le regioni d'Italia (scandali regionali)? Dove?
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15844
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Mar 09, 2015 5:46 pm

charlize ha scritto:
Ma per carità..vorrei proprio vederla nelle classi odierne..
Ma lei non è una buona insegnante, è una buona parlamentare !
Tornare in alto Andare in basso
GG82



Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 08.08.13

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Mar 09, 2015 5:48 pm

bog ha scritto:
GingerLaG82 ha scritto:
charlize ha scritto:
Ma per carità..vorrei proprio vederla nelle classi odierne..

oltre ad essere in aspettativa ormai da sviariati anni lo sa la Centemero che ha fatto felice un docente precario?, mi pare che sia in ruolo sulla A051/52. In ruolo? Bene con quale canale di reclutamento? Quindi mi sa che ha una visione del "clima classe" molto spostata verso la classe tipo liceale. Pubblica o privata? E dov'era quando il suo partito rubava in tutte le regioni d'Italia (scandali regionali)? Dove?

Era in GAE, poi non so esattamente con quale canale è entrata. Ha sicuramente lavorato anche presso delle paritarie a Monza quando era precaria.

Ha vinto l'anno scorso il concorso per DS in Lombardia. L'hanno assegnata ad un IIS della provincia di Monza (ex ragioneria, ex geometra, perito turistico e liceo linguistica) ma è sempre in aspettativa....suppongo per la gioia di più d'uno.


Ultima modifica di GingerLaG82 il Lun Mar 09, 2015 6:12 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1708
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Mar 09, 2015 5:55 pm

GingerLaG82 ha scritto:
bog ha scritto:
GingerLaG82 ha scritto:
charlize ha scritto:
Ma per carità..vorrei proprio vederla nelle classi odierne..

oltre ad essere in aspettativa ormai da sviariati anni lo sa la Centemero che ha fatto felice un docente precario?, mi pare che sia in ruolo sulla A051/52. In ruolo? Bene con quale canale di reclutamento? Quindi mi sa che ha una visione del "clima classe" molto spostata verso la classe tipo liceale. Pubblica o privata? E dov'era quando il suo partito rubava in tutte le regioni d'Italia (scandali regionali)? Dove?

Era in GAE, poi non so esattamente con quale canale è entrata. Sarebbe interessante saperlo ma da come parla sicuramente senza la SISS. Ha sicuramente lavorato anche presso della paritarie a Monza quando era precaria. Ma tu guarda non l'avrei mai detto e con quale raccomandazione?

Ha vinto l'anno scorso il concorso per DS in Lombardia. L'hanno assegnata ad un ]IIS della provincia di Monza La città dove Bossi voleva creare un nuovo Ministero però è molto interessante! (ex ragionaria, ex geometra, perito turistico e liceo linguistica) ma è sempre in aspettativa....suppongo per la gioia di più d'uno.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ciccio.8



Messaggi : 2396
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Mar 09, 2015 7:23 pm

Ten... tenere?
TENERE la classe???!!!
E facciamo attenzione all'accento: tenére - non ténere (che la cosa è molto sottile quanto tragicomicamente calzante).
Ma tenere tipo cosa... onorevole Cente'?
Come le redini di un carroccio? Come si tiene un peso, la borsa della spesa, il cane al guinzaglio?
La classe poi... quale entità astratta! La base che fa da supporto? No, specifichiamola a sto punto, si tratta forse di un'aula 6x6 con le porte scassate e che non si chiudono, lavagna e banchi traballanti, mezza cartina strappata, come l'ultima media in cui sono entrato? Ma i ragazzini ce li metto tutti e 30, compresi i due privi del docente di sostegno?
Voglio capire gli elementi di questo nuovo parametro, non sia mai dovessi ritrovarmi ad affrontare un test da un giorno all'altro.
Tornare in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1708
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Mar 09, 2015 8:06 pm

ciccio bel commento complimenti
Tornare in alto Andare in basso
Online
jeppo17



Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 23.10.14

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Mar 09, 2015 10:04 pm

avidodinformazioni ha scritto:
charlize ha scritto:
Ma per carità..vorrei proprio vederla nelle classi odierne..
Ma lei non è una buona insegnante, è una buona parlamentare !
infatti farebbe meglio a risparmiarsi queste cazzate e parlare meno di scuola. Mi pare che sia il responsabile del settore scuola per forza italia ma sarebbe meglio che cambiasse ruolo. Non è la prima volta che spara cazzate. adesso stai a vedere che per diventare meritevoli dovremo fare un corso per domatore di leoni. Preparte l'attrezzatura , frusta compresa. Se per essere meritevole bisogna saper tenere la classe allora alcuni sfortunati docenti che lavorano in alcune scuole d'italia da domani dovranno andare a scuola con l'equipaggiamento di rambo.
Tornare in alto Andare in basso
Seriol85



Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 13.02.13

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Mar Mar 10, 2015 4:09 pm

I miei alunni sostengono (penso supportati dalle famiglie), di non dover studiare perchè non serve a nulla, perchè c'è di meglio da fare, perchè non sono fatti per studiare e quindi pensano bene di farsi i cazzi loro in classe mentre tu spieghi.
Stiamo parlando di scuola media, figuriamoci quando questi individui arriveranno negli istituti superiori. Non oso immaginare una classe di un professionale con tutti i miei peggiori alunni. Provi l'onorevole a tenere una classe così!
Tornare in alto Andare in basso
Garola84



Messaggi : 978
Data d'iscrizione : 28.07.12

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Mar Mar 10, 2015 4:35 pm

Il biennio dell'ITIS Meccanica con trenta ragazzotti diabolici non è molto meglio. Si fa il possibile, ma la mancanza di esperienza spesso non aiuta. Se ci sarà questo anno di prova, meglio arrivarci con qualche anno di precariato alle spalle.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Mar Mar 10, 2015 4:45 pm

Seriol85 ha scritto:
I miei alunni sostengono (penso supportati dalle famiglie), di non dover studiare perchè non serve a nulla, perchè c'è di meglio da fare, perchè non sono fatti per studiare e quindi pensano bene di farsi i cazzi loro in classe mentre tu spieghi.
Stiamo parlando di scuola media, figuriamoci quando questi individui arriveranno negli istituti superiori. Non oso immaginare una classe di un professionale con tutti i miei peggiori alunni. Provi l'onorevole a tenere una classe così!

Nessun problema a "tenere una classe". Mi sono sempre messo in discussione dialogando con i miei studenti, sempre disponibile alle critiche e alle autocritiche, così come non mi sono mai fatto scrupoli ad usare la terapia d'urto per cercare di ricondurli sulla retta via, al punto da non lesinare, con cadenza quotidiana, gli insulti coloriti, come riferimenti alle reti neurali intasate dal traffico eccessivo di informazioni, ai neurotrasmettitori che annaspano nelle disperate attraversate degli spazi sinaptici, alle correlazioni comportamentali tra il mio cane e i miei studenti.
Penso che la superpreparatissima Centemero, futuro premio Snobel per la fuffologia diuretica applicata alla pedagogia, riuscirebbe a farsi venire una crisi isterica dopo soli cinque minuti passati da sola (in assenza di un ordinario insegnante) a tenere una classe ordinaria. La vorrei proprio vedere mettere in atto la sua superpedagogia stratosferica e riuscire ad ottenere un risultato concreto prima di vedere i suoi neuroni schizzare nello spazio interplanetario.
Quello che mi preoccupa non è tenere una classe quanto riuscire ad ottenere un risultato dignitoso da certi elementi, come quello che oggi, arrivato in quinta dopo un travagliato slalom tra scuola pubblica e diplomifici, al termine di una lezione sulla filogenesi e sulle relazioni filogenetiche tra gli Uccelli e i Rettili, viene a chiedermi con il massimo candore: "quindi le lucertole sono parenti stretti dei dinosauri?"
A quel punto ho esclamato platealmente "NOOOOO! non hai capito un accidente di niente!"
Almeno gli altri hanno capito che oggi possono permettersi di fare la trollata di entrare in rosticceria a chiedere se è rimasto un rettile arrosto da portare via con un vassoietto di patate.
Tornare in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1708
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Mar Mar 10, 2015 5:12 pm

gian ha scritto:
Seriol85 ha scritto:
I miei alunni sostengono (penso supportati dalle famiglie), di non dover studiare perchè non serve a nulla, perchè c'è di meglio da fare, perchè non sono fatti per studiare e quindi pensano bene di farsi i cazzi loro in classe mentre tu spieghi.
Stiamo parlando di scuola media, figuriamoci quando questi individui arriveranno negli istituti superiori. Non oso immaginare una classe di un professionale con tutti i miei peggiori alunni. Provi l'onorevole a tenere una classe così!

Nessun problema a "tenere una classe". Mi sono sempre messo in discussione dialogando con i miei studenti, sempre disponibile alle critiche e alle autocritiche, così come non mi sono mai fatto scrupoli ad usare la terapia d'urto per cercare di ricondurli sulla retta via, al punto da non lesinare, con cadenza quotidiana, gli insulti coloriti, come riferimenti alle reti neurali intasate dal traffico eccessivo di informazioni, ai neurotrasmettitori che annaspano nelle disperate attraversate degli spazi sinaptici, alle correlazioni comportamentali tra il mio cane e i miei studenti.
Penso che la superpreparatissima Centemero, futuro premio Snobel per la fuffologia diuretica applicata alla pedagogia, riuscirebbe a farsi venire una crisi isterica dopo soli cinque minuti passati da sola (in assenza di un ordinario insegnante) a tenere una classe ordinaria. La vorrei proprio vedere mettere in atto la sua superpedagogia stratosferica e riuscire ad ottenere un risultato concreto prima di vedere i suoi neuroni schizzare nello spazio interplanetario. ah, ah, ah, ah, ah, non ridevo così da quando hanno annunciato le mancate immissioni in ruolo
Quello che mi preoccupa non è tenere una classe quanto riuscire ad ottenere un risultato dignitoso da certi elementi, come quello che oggi, arrivato in quinta dopo un travagliato slalom tra scuola pubblica e diplomifici, al termine di una lezione sulla filogenesi e sulle relazioni filogenetiche tra gli Uccelli e i Rettili, viene a chiedermi con il massimo candore: "quindi le lucertole sono parenti stretti dei dinosauri?"
A quel punto ho esclamato platealmente "NOOOOO! non hai capito un accidente di niente!"
Almeno gli altri hanno capito che oggi possono permettersi di fare la trollata di entrare in rosticceria a chiedere se è rimasto un rettile arrosto da portare via con un vassoietto di patate.
splendido sarcasmo complimenti
Tornare in alto Andare in basso
Online
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Sab Mar 14, 2015 12:01 am

gugu ha scritto:
http://www.orizzontescuola.it/news/merito-renzi-solo-slogan-non-c-tempo-fare-tutte-assunzioni-iscritti-gi-assunti-solo-concorso-ne


La formazione degli insegnanti deve essere collegata all'insegnamento  in classe. Va bene il corso di formazione, bene il tutor che segue, forma e aiuta il docente, ma ci vuole un'osservazione più ampia che coinvolga i giudizi degli studenti e chieda riscontri agli altri colleghi: se un insegnante è in grado di tenere la classe, quale la sua capacità didattica, quale quella di insegnare e relazionarsi con gli studenti.

Ma è quello che pensano tutti i presidi e non solo. La scuola è già morta. La Centemero si sta solo auspicando quello che è già., aggiungendoci la valutazione da alunno a docente, cioè la pietra tombale della scuola italiana.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
sconcertato1



Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 16.10.12

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Sab Mar 14, 2015 12:21 am

Seriol85 ha scritto:
I miei alunni sostengono (penso supportati dalle famiglie), di non dover studiare perchè non serve a nulla, perchè c'è di meglio da fare, perchè non sono fatti per studiare e quindi pensano bene di farsi i cazzi loro in classe mentre tu spieghi.
Stiamo parlando di scuola media, figuriamoci quando questi individui arriveranno negli istituti superiori. Non oso immaginare una classe di un professionale con tutti i miei peggiori alunni. Provi l'onorevole a tenere una classe così!

eccomi! Come ho sempre scritto si torna a casa la sera ringraziando il cielo che nessuno si è fatto male!

Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6186
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Sab Mar 14, 2015 1:34 am

GingerLaG82 ha scritto:
charlize ha scritto:
Ma per carità..vorrei proprio vederla nelle classi odierne..

oltre ad essere in aspettativa ormai da sviariati anni, mi pare che sia in ruolo sulla A051/52. Quindi mi sa che ha una visione del "clima classe" molto spostata verso la classe tipo liceale.

E comunque a me risultava che avesse insegnato quasi esclusivamente nelle scuole private.

Poi forse si è messa in aspettativa APPENA preso il ruolo nella statale, questo non lo so, ma che la vedrei...
Tornare in alto Andare in basso
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Sab Mar 14, 2015 6:38 am

Non nascondiamoci il fatto che, nella sua ovvietà, quello che dice la Centemero è giusto. "Tenere la classe" è uno degli aspetti più complicati del mestiere di insegnante, dei più faticosi e che, di solito, si impara solo con l'esperienza.
A mio avviso gioverebbe molto, però, che una volta regolarizzata la situazione degli attuali precari, il futuro neo-assunto, dopo aver dimostrato la propria competenza disciplinare in un regolare concorso previsto da costituzione, riceva un anno di formazione vera, magari a stipendio ridotto, in cui possa imparare a stare in classe e ricevere qualche rudimento di gestione delle dinamiche di gruppo (e non le stronzate dei grandi maestri della pedagogia)
Tornare in alto Andare in basso
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Giu 15, 2015 12:00 pm

ufo polemico ha scritto:
Non nascondiamoci il fatto che, nella sua ovvietà, quello che dice la Centemero è giusto. "Tenere la classe" è uno degli aspetti più complicati del mestiere di insegnante, dei più faticosi e che, di solito, si impara solo con l'esperienza.
A mio avviso gioverebbe molto, però, che una volta regolarizzata la situazione degli attuali precari, il futuro neo-assunto, dopo aver dimostrato la propria competenza disciplinare in un regolare concorso previsto da costituzione, riceva un anno di formazione vera, magari a stipendio ridotto, in cui possa imparare a stare in classe e ricevere qualche rudimento di gestione delle dinamiche di gruppo (e non le stronzate dei grandi maestri della pedagogia)

Strano, sono stato spesso d'accordo coi tuoi interventi, stavolta proprio no.
La Centemero ha torto marcio per diversi motivi: primo tra tutti, per immediatezza e semplicità, quello per cui dal punto di vista dell'alunno, mancare di rispetto all'insegnante porterà automaticamente una colpa all'insegnante, quindi una debolezza e nuove motivazioni degli altri a mancargli di rispetto, causando un meccanismo a fissione nucleare.
Cioè se io ti sfanculo e sei tu a perdere punti dal mio sfanculamento, anche se parti da una posizione di forte autorevolezza, quella autorevolezza tenderai a perderla, per il principio della Centemero.
Se l'insegnante che vale è quello dove la classe è zitta e muta, io alunno posso tranquillamente parlare e fare casino, perché tanto sarà colpa dell'insegnante, incapace a causa dal momento in cui disobbedisco.

Poi ci sono altri motivi di cui ne ho parlato qui in tutte le salse.

Non credo nella formazione dell'insegnante autorevole, se le basi sono queste: i corsi di vendita sono fallimentari per definizione.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
barbaZOO



Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 24.07.14

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Giu 15, 2015 12:46 pm

Il "saper tenere una classe" è un punto molto delicato per il docente.
Vi è mai capitato di vedere un insegnante in difficoltà solo perché altri colleghi hanno lasciato intendere agli alunni che l'insegnante X non conta molto nei consigli di classe? Oppure avere a che fare con qualche alunno che si sente le spalle coperte da qualcuno che conta più del docente?

Condivido la riflessione di Forum educ. fisica:
non è accettabile l'assioma "alunno irrispettoso = docente incapace".

Lo vedo più come uno dei criteri molto volubili e interpretabili dal DS a suo piacimento...oppure dobbiamo aspettarci corsi di formazione obbligatori (inutili) che faranno fare soldi a qualche onorevole amico?
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Giu 15, 2015 3:38 pm

Sono assolutamente d'accordo con te barbaZOO!

Io, come chiunque altro, posso riuscire a "tenere la classe" soltanto se sono vere tutte le seguenti circostanze:

- se la disciplina che insegno conta qualcosa in quella tipologia di scuola;
- se non è prassi consolidata quella di non prendere mai provvedimenti disciplinari contro gli studenti, nemmeno in presenza di un gran numero di note;
- se il coordinatore e gli altri colleghi del c.d.c. non hanno lasciato capire agli studenti che non conto nulla (perché sono l'ultima arrivata, perché ho una brutta reputazione o per qualsiasi altro motivo);
- se il DS non ha promesso agli studenti la promozione "automatica" nella mia disciplina;
- se i genitori non mi considerano incompetente e se non hanno promesso al figlio di prendere provvedimenti nei miei confronti nel caso in cui non riesca ad ottenere un buon profitto;
- se non sono presenti "casi particolari" nella classe (cioè ad esempio ragazzi che devono assolvere l'obbligo scolastico, che frequentano la scuola solo per costrizione dei genitori, che vengono a scuola con lo scopo di divertirsi, che vanno male in tutte le materie e quindi sanno già che verranno bocciati, ragazzi con certificazione di comportamenti compulsivi, ecc...).

Altrimenti il non saper "tenere la classe" NON DIPENDE DA ME, ma dalle condizioni in cui sono stata messa!

E dipende anche dal fatto che spesso le uniche armi che abbiamo a disposizione (i voti e le note) sono RIDICOLE per riuscire a gestire determinate situazioni.

Pensiamo al caso di alcuni istituti professionali di periferia, in cui nessun docente riesce a fare lezione e tutto ciò che viene richiesto loro è di stare attenti che nessuno si faccia male! Molti sono concordi nel sostenere che alcune di quelle classi non andrebbero affidate ad un docente, ma ad un componente delle forze dell'ordine!
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Giu 15, 2015 3:46 pm

Stellastellina1975 ha scritto:
Sono assolutamente d'accordo con te barbaZOO!

Io, come chiunque altro, posso riuscire a "tenere la classe" soltanto se sono vere tutte le seguenti circostanze:

- se la disciplina che insegno conta qualcosa in quella tipologia di scuola;
- se non è prassi consolidata quella di non prendere mai provvedimenti disciplinari contro gli studenti, nemmeno in presenza di un gran numero di note;
- se il coordinatore e gli altri colleghi del c.d.c. non hanno lasciato capire agli studenti che non conto nulla (perché sono l'ultima arrivata, perché ho una brutta reputazione o per qualsiasi altro motivo);
- se il DS non ha promesso agli studenti la promozione "automatica" nella mia disciplina;
- se i genitori non mi considerano incompetente e se non hanno promesso al figlio di prendere provvedimenti nei miei confronti nel caso in cui non riesca ad ottenere un buon profitto;
- se non sono presenti "casi particolari" nella classe (cioè ad esempio ragazzi che devono assolvere l'obbligo scolastico, che frequentano la scuola solo per costrizione dei genitori, che vengono a scuola con lo scopo di divertirsi, che vanno male in tutte le materie e quindi sanno già che verranno bocciati, ragazzi con certificazione di comportamenti compulsivi, ecc...).


Quindi mai?

Dubito che a tutti i docenti servano tutte queste caratteristiche. Altrimenti la scuola italiana sarebbe fatta solo da licei classici, ma viste le restrizioni che imponi dubito andrebbero bene anche quelli.
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"   Lun Giu 15, 2015 4:24 pm

Sì hai ragione. Allora diciamo meglio:

Se sono vere tutte quelle condizioni, allora E' QUASI SICURO che sono in grado di tenere la classe. Se invece non sono vere, allora ci sono altre due possibilità.

La prima: contare sul fatto che gli studenti di quella classe siano abbastanza educati e rispettosi DA SOLI, cioè siano stati educati abbastanza bene dalla famiglia.

In questo caso saprei tenere la classe ma non dipenderebbe dalle mie doti.

Nel caso in cui non sia così, dovrei trovare degli argomenti un pò "fuori" dalla normale programmazione che riescano ad intrattenerli e divertirli.

Ma se non si può fare neanche questo allora niente. Non è possibile tenere la classe.

In ogni caso, tutto ciò è abbastanza indipendente dalla mia bravura. E' questo il punto.
Tornare in alto Andare in basso
 
Per la Centemero si è buoni insegnanti se si sa "TENERE la classe"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Consigli su dei buoni gel per manicure duratura??
» colori acrilici ''louvre'' sono buoni??
» Scuola, il governo chiede indietro i soldi agli insegnanti.
» CORSO GRATUITO...o quasi
» io però, mo c'ho paura perchè gli embrioni icsi non sono buoni come quelli

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: