Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Referendum abrogativo contro la "buona scuola"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Sab Mag 09, 2015 7:30 pm

C'è chi propone raccogliere firme per un referendum abrogativo.
Ad esempio qui:
https://www.facebook.com/events/1444026309244332/
ma forse ci sono altre iniziative analoghe che hanno già più adesioni.

Che ne pensate? E' una strada percorribile?


Ultima modifica di Babbeus il Sab Mag 09, 2015 7:58 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Sab Mag 09, 2015 7:38 pm

Per conto mio possiamo tranquillamente iniziare a raccogliere le firme.
Penso sia un record: vengono raccolte firme per l'abrogazione di una legge prima ancora che questa venga votata
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Sab Mag 09, 2015 7:50 pm

Come si può pensare di abrogare una legge che ancora non esiste? Bisogna prima vedere come è scritta per formulare bene il referendum, che non può essere abrogativo tout court perché creerebbe un vuoto legislativo.
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Sab Mag 09, 2015 8:20 pm

Faccio presente che il referendum abrogativo non può riguardare l'intera legge, ma solo specifici articoli
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15808
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Sab Mag 09, 2015 8:35 pm

La raccolta di firme deve essere fatta con i sacri crismi, ogni firma deve essere certa e quindi penso che serva un notaio o qualcosa di simile, oltre che il riferimento a cosa si vuole abrogare, ovvero ad una legge, non ad un DDL.

Infine, anche quando la legge passasse e si raccogliessero un milione di firme, ovvero tutti i lavoratori della scuola, DS compresi, al momento di votare, non conteranno solo i voti degli insegnanti ma quelli di tutto il popolo italiano. Non crederete che il popolo italiano non docente sappia di cosa parliamo ? Non lo sanno neanche tutti i docenti !

Io farei un referendum abrogativo contro i gruppi facebook.
Tornare in alto Andare in basso
Online
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Sab Mag 09, 2015 10:26 pm

perchè non provare? se passasse il DDl non avremmo più niente da perdere...

non serve a nulla vedere il bicchiere mezzo vuoto ed essere scettici...

si possono fare previsioni pessimistiche o ottimistiche ma nessuno ha la sfera di cristallo per avere certezze assolute in un senso o nell'altro ,

quindi meglio tentare...
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Sab Mag 09, 2015 10:32 pm

Ma se tocca usare energie meglio farlo con qualche minima probabilità di successo, a parte tutto quello che è già stato detto, quanti referendum negli ultimi anni hanno raggiunto il quorum...

Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Sab Mag 09, 2015 10:55 pm

ghirettina ha scritto:
Ma se tocca usare energie meglio farlo con qualche minima probabilità di successo, a parte tutto quello che è già stato detto, quanti referendum negli ultimi anni hanno raggiunto il quorum...


Se anche scendessero in piazza il 100% del personale della scuola, dei genitori, degli studenti, questo governo andrebbe avanti tutta.

È chiaro che anche un tentato referendum ha scarse possibilità di successo. Dovrà prima passare all'esame della Consulta perché sia valutata l'ammissibilità. Dopo di che, prima dell'indizione del referendum, il Parlamento ha la possibilità di varare una legge correttiva. E in caso di referendum entrano in gioco il quorum e l'eventuale vittoria dei NO.

E, in ultima istanza, anche se il referendum superasse il quorum e vincessero i SI, c'è ancora la facoltà del Parlamento di varare una legge che acquisisca il risultato del referendum. Esattamente come è successo per il referendum sull'abrogazione del finanziamento pubblico dei partiti o quello per l'abrogazione del Ministero dell'Agricoltura e Foreste.

L'unica forma di protesta e l'unico referendum che possono avere efficacia si chiamano Elezioni Politiche. Ops... mi dicono che è troppo tardi, sembra che il Parlamento abbia varato una nuova legge elettorale che favorisce alla grande il partito guidato da Matteo Renzi.
A questo punto non ci resta che sperare nella strategia politica di Civati, Fassina e Bersani. Solo loro possono salvarci dalla catastrofe, prima di spingere gli insegnanti a vendere l'anima ai possibili salvatori, ovvero, Berlusconi, Grillo o Salvini.
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Sab Mag 09, 2015 11:00 pm

Certo Lurk che leggerti è una passeggiata di salute.... tutti quei nomi, pavidi, invasati, trasparenti, fascisti seri e con seri problemi di giustizia. No, davvero una scelta veramente esaltante. Ora dormo serena.
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Sab Mag 09, 2015 11:12 pm

ghirettina ha scritto:
Certo Lurk che leggerti è una passeggiata di salute.... tutti quei nomi, pavidi, invasati, trasparenti, fascisti seri e con seri problemi di giustizia. No, davvero una scelta veramente esaltante. Ora dormo serena.

Come si suol dire, vuoi la verità o una pietosa bugia?
Essere gufo è parte del mio DNA non intronico. E non sono gufo solo nei confronti dei topi manovrati dal pifferaio magico.
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Sab Mag 09, 2015 11:17 pm

lurk ha scritto:
ghirettina ha scritto:
Certo Lurk che leggerti è una passeggiata di salute.... tutti quei nomi, pavidi, invasati, trasparenti, fascisti seri e con seri problemi di giustizia. No, davvero una scelta veramente esaltante. Ora dormo serena.

Come si suol dire, vuoi la verità o una pietosa bugia?
Essere gufo è parte del mio DNA non intronico. E non sono gufo solo nei confronti dei topi manovrati dal pifferaio magico.

Amaramente Lurk questa verità mi era palesemente chiara prima ancora dell'ascesa dell'aspirante ducetto. Ancora non mi capacito di come si possa aver pensato, non pensare ora, di pagare pure due euro per farsi praticamente demolire. Devo ripassare la sindrome di Stoccolma e il masochismo.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6159
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Sab Mag 09, 2015 11:29 pm

Mah, se ti riferisci alle primarie del PD di un paio d'anni fa, io devo ammettere che i due euro li pagai solo ed esclusivamente per andare a votare CONTRO l'aspirante ducetto (altrimenti non me ne sarebbe importato nulla delle primarie in sé, nemmeno se fossero state gratis). Servì a poco, ma posso dire di averci provato...
Tornare in alto Andare in basso
Online
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Sab Mag 09, 2015 11:39 pm

lurk ha scritto:
ghirettina ha scritto:
Ma se tocca usare energie meglio farlo con qualche minima probabilità di successo, a parte tutto quello che è già stato detto, quanti referendum negli ultimi anni hanno raggiunto il quorum...


Se anche scendessero in piazza il 100% del personale della scuola, dei genitori, degli studenti, questo governo andrebbe avanti tutta.

È chiaro che anche un tentato referendum ha scarse possibilità di successo. Dovrà prima passare all'esame della Consulta perché sia valutata l'ammissibilità. Dopo di che, prima dell'indizione del referendum, il Parlamento ha la possibilità di varare una legge correttiva. E in caso di referendum entrano in gioco il quorum e l'eventuale vittoria dei NO.

E, in ultima istanza, anche se il referendum superasse il quorum e vincessero i SI, c'è ancora la facoltà del Parlamento di varare una legge che acquisisca il risultato del referendum. Esattamente come è successo per il referendum sull'abrogazione del finanziamento pubblico dei partiti o quello per l'abrogazione del Ministero dell'Agricoltura e Foreste.

L'unica forma di protesta e l'unico referendum che possono avere efficacia si chiamano Elezioni Politiche. Ops... mi dicono che è troppo tardi, sembra che il Parlamento abbia varato una nuova legge elettorale che favorisce alla grande il partito guidato da Matteo Renzi.
A questo punto non ci resta che sperare nella strategia politica di Civati, Fassina e Bersani. Solo loro possono salvarci dalla catastrofe, prima di spingere gli insegnanti a vendere l'anima ai possibili salvatori, ovvero, Berlusconi, Grillo o Salvini.

no lurk, di solito condivido tutti i tuoi interventi ma questo no...

ci stai dicendo di starcene buoni buoni sperando che Bersani e compagni facciano qualcosa per noi.. non mi sembra questa una strategia vincente , la minoranza del Pd non ha la forza per aiutarci se anche volesse farlo.

continuo a credere che l' unica possibilità di salvezza sia nel dissenso elettorale verso il PD (anche con le nuove regole) e nella lotta dal basso... in qualsiasi forma ma lotta dal basso...

e in questa lotta credo che vi siano due fattori cruciali:

- l'effetto domino - allargamento della protesta.

- la potenza delle nuove tecnologie e della rete - come nuovo elemento di informazione, aggregante, organizzativo e scatenante del succitato fattore di "effetto domino".
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Dom Mag 10, 2015 12:12 am

mirco81 ha scritto:
ci stai dicendo di starcene buoni buoni
Non ho detto questo, ho solo detto di non farci troppe illusioni. Se ci sarà una raccolta di firme andrò a firmare, se ci sarà un referendum andrò a votare sì. Ma non mi farò illusioni, ho smesso di sognare e sperare da troppo tempo.

Citazione :
sperando che Bersani e compagni facciano qualcosa per noi.. non mi sembra questa una strategia vincente , la minoranza del Pd non ha la forza per aiutarci se anche volesse farlo.
Il riferimento alla minoranza del PD era ironico, anzi, direi sarcastico

Citazione :
continuo a credere che l' unica possibilità di salvezza sia nel dissenso elettorale verso il PD (anche con le nuove regole) e nella lotta dal basso... in qualsiasi forma ma lotta dal basso...
Parli partendo dal presupposto che ci sia una terza alternativa alla pillola rossa e alla pillola blu. La conosci? Oggi come oggi il tuo voto, come il mio, hanno solo un significato simbolico. Ovvero, vale meno di un centesimo di euro bucato. Ed è sufficiente il demagogo di turno che promette l'abolizione dell'IMU o gli 80 euro o il reddito di cittadinanza o l'assunzione di cani e porci o pensioni per tutti, tranne gli immigrati, per smantellare qualsiasi ragionamento. Non dimenticare che l'emblema della mediocrità, ovvero dell'essere perdenti, si chiama Pierluigi Bersani, l'unico che in campagna elettorale ha avuto l'onestà di non promettere mari e monti agli italioti. Proprio quel Bersani deriso dai Pdioti trascinati dall'entusiasmo travolgente del ridente rottamatore.

Citazione :
- l'effetto domino - allargamento della protesta.
La protesta di chi? Il 5 sono sceso in piazza, ma il mio era un consapevole atto simbolico, ben sapendo che non sarebbe servito a nulla.

Citazione :
- la potenza delle nuove tecnologie e della rete - come nuovo elemento di informazione, aggregante, organizzativo e scatenante del succitato fattore di "effetto domino".
Riponi troppe aspettative nel sogno della rete. La rete è anche il tweet autoreferenziale di Renzi immediatamente rituittato da 600 yesmen. La rete è anche un MMM mandato a floodare quotidianamente a manetta con post kilometrici che ripetono a pappagallo giorno dopo giorno la solita solfa trita e ritrita a qualsiasi obiezione gli pone l'ultimo ingenuotto di turno. La rete è anche una sezione dei commenti aperta su un articolo di Repubblica allo scopo di dar voce al popolo della strada, ovvero gli attivisti filorenziani pur non avendo alcuna cognizione di causa vomitano luoghi comuni su insegnanti privilegiati che non vogliono lavorare e non vogliono farsi valutare.

Ribadisco, se vogliamo prenderci in giro, continuiamo pure a sognare che dopo la morte ci sia un paradiso.
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Dom Mag 10, 2015 12:12 am

https://www.youtube.com/watch?v=TeLAGblQhZQ
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Dom Mag 10, 2015 2:05 am

Sì referendum !!! Farà la stessa triste fine del referendum per abrogare la riforma Fornero, la Consulta con una motivazione ridicola e assurda l'ha bocciato. Ricordate ? E' storia di pochi mesi fa.

http://www.repubblica.it/politica/2015/01/20/news/consulta_inammissibile_referendum_della_lega_su_riforma_fornero-105345660/
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Dom Mag 10, 2015 4:36 am

lurk ha scritto:
mirco81 ha scritto:
ci stai dicendo di starcene buoni buoni
Non ho detto questo, ho solo detto di non farci troppe illusioni. Se ci sarà una raccolta di firme andrò a firmare, se ci sarà un referendum andrò a votare sì. Ma non mi farò illusioni, ho smesso di sognare e sperare da troppo tempo.

Citazione :
sperando che Bersani e compagni facciano qualcosa per noi.. non mi sembra questa una strategia vincente , la minoranza del Pd non ha la forza per aiutarci se anche volesse farlo.
Il riferimento alla minoranza del PD era ironico, anzi, direi sarcastico

Citazione :
continuo a credere che l' unica possibilità di salvezza sia nel dissenso elettorale verso il PD (anche con le nuove regole) e nella lotta dal basso... in qualsiasi forma ma lotta dal basso...
Parli partendo dal presupposto che ci sia una terza alternativa alla pillola rossa e alla pillola blu. La conosci? Oggi come oggi il tuo voto, come il mio, hanno solo un significato simbolico. Ovvero, vale meno di un centesimo di euro bucato. Ed è sufficiente il demagogo di turno che promette l'abolizione dell'IMU o gli 80 euro o il reddito di cittadinanza o l'assunzione di cani e porci o pensioni per tutti, tranne gli immigrati, per smantellare qualsiasi ragionamento. Non dimenticare che l'emblema della mediocrità, ovvero dell'essere perdenti, si chiama Pierluigi Bersani, l'unico che in campagna elettorale ha avuto l'onestà di non promettere mari e monti agli italioti. Proprio quel Bersani deriso dai Pdioti trascinati dall'entusiasmo travolgente del ridente rottamatore.

Citazione :
- l'effetto domino - allargamento della protesta.
La protesta di chi? Il 5 sono sceso in piazza, ma il mio era un consapevole atto simbolico, ben sapendo che non sarebbe servito a nulla.

Citazione :
- la potenza delle nuove tecnologie e della rete - come nuovo elemento di informazione, aggregante, organizzativo e scatenante del succitato fattore di "effetto domino".
Riponi troppe aspettative nel sogno della rete. La rete è anche il tweet autoreferenziale di Renzi immediatamente rituittato da 600 yesmen. La rete è anche un MMM mandato a floodare quotidianamente a manetta con post kilometrici che ripetono a pappagallo giorno dopo giorno la solita solfa trita e ritrita a qualsiasi obiezione gli pone l'ultimo ingenuotto di turno. La rete è anche una sezione dei commenti aperta su un articolo di Repubblica allo scopo di dar voce al popolo della strada, ovvero gli attivisti filorenziani pur non avendo alcuna cognizione di causa vomitano luoghi comuni su insegnanti privilegiati che non vogliono lavorare e non vogliono farsi valutare.

Ribadisco, se vogliamo prenderci in giro, continuiamo pure a sognare che dopo la morte ci sia un paradiso.

intanto io sono agnostico e se dopo la vita ci sarà un paradiso, un inferno, il nulla, una rinascita o qualsiasi altra cosa lo scopriremo solo morendo ma queste ultime parole mi fanno venire in mente anche quelle antitetiche di Battisti : "chissà che sarà di noi, lo scopriremo solo vivendo"

tu dici che hai smesso di sognare ma c'è qualcuno che ha detto "i have a dream" ed è riuscito a realizzare il sogno...

insomma la realtà dipende dagli occhiali che metti per guardarla quindi non esiste un "realismo" unico.

capisco che a volte nella vita ci sia la tentazione a mollare , a lasciarsi sopraffare dagli eventi , a cedere ma credo che bisogna sempre combattere questa tendenza , fino alla fine; questo è un imperativo insito nella vita stessa.

allora quali occhiali vogliamo utilizzare per vedere la realtà?

quelli del disfattista :

"Chi commette il reato di disfattismo politico, militare, economico; chi fa comunque opera di disfattismo o, anche senza secondi fini, si mostra pessimista sul buon esito di un’impresa, di un’azione, di un lavoro, ecc"

o quelli del pugile :

"Non è importante come colpisci ma come reagisci ai colpi, e se vai al tappeto hai la forza di rialzarti.. così sei un vincete" Rocky Balboa


esistono anche vie di mezzo, esistono tanti altri occhiali...

a ognuno di noi la scelta.

ti dico queste parole con tutta la mia umiltà e simpatia nei tuoi confronti caro vecchio .... lurk (?)

sto iniziando a riconoscere una certa persona che stimo dietro questo nick ;-)

forse solo in questo unico caso devo ammettere che francesca poteva aver ragione.... se così fosse sarebbe un piacere ciao caro vecchio....
Tornare in alto Andare in basso
lurk



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Dom Mag 10, 2015 8:58 am

Ripeto che il mio non è un invito al disfattismo o a mollare, bensì a prendere piena consapevolezza dei limiti strutturali che ci impediscono, di fatto, la realizzazione di qualsiasi sogno.
Se fossi un disfattista o avessi mollato non avrei aderito allo sciopero e mi sarei risparmiato la ritenuta dei 75 euro sullo stipendio. L'ho invece fatto per puro spirito politico, per dire, nel mio piccolo, che questa riforma non ha la mia approvazione.
Tornare in alto Andare in basso
Inaltoicuori



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 05.07.15

MessaggioOggetto: Re: Referendum abrogativo contro la "buona scuola"   Dom Lug 05, 2015 9:30 pm

Firmiamo petizioni per:
INCOSTITUZIONALITÀ DELLA “Cattiva scuola” di Renzi
Appello al presidente Mattarella perché non firmi legge sulla “cattiva scuola” (quasi 89000 firme)

triplavudoppiapuntochangepuntoorg/p/appello-al-presidente-mattarella-sull-incostituzionalit%C3%A0-della-chiamata-diretta-dei-docenti-della-vera-scuola-pubblica

REFERNDUM ABROGATIVO (volontà di indire un referendum abrogativo in caso di approvazione della legge) Molto recente, ma con già oltre 26000 firme

triplawdoppiapuntochangepuntoorg/p/scuola-genitori-personale-ata-firmate-per-la-richiesta-referendum-popolare-sulla-buona-scuola

a Matteo Renzi, per il ritiro ddl buona scuola (oltre 81500 firme)

triplawdoppiapuntochangepuntoorg/p/al-presidente-del-consiglio-matteo-renzi-ritiro-del-ddl-la-buona-scuola?source_location=petition_footer&algorithm=promoted

p.s.: chiedo scusa, i link all'inizio sono "spiegati a parole", se no avevo problemi ad inviare mex
Tornare in alto Andare in basso
 
Referendum abrogativo contro la "buona scuola"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La "buona scuola".....
» Sindacati impugnano la Buona Scuola
» Dove acquistare una buona fresa e lampada uv (no nded)!!
» pontifex contro medjugorje
» Chi vuol essere Navy Seal contro il fanatismo cattolico?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: