Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 dicono i DS

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: dicono i DS   Gio Giu 11, 2015 5:39 pm

"Se la governance funziona in una scuola e anche in ragione di anni di duro lavoro e continui miglioramenti introdotti dal DS, per quale ragione lo stesso non dovrebbe essere riconfermato? "

duro lavoro.....già, perchè lavorano solo loro.....
a loro scoccia traslocare dopo 6 anni e perchè dovrebbe andare bene a noi??????????


Si ponga un limite alle infinite richieste dei DS !!!
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Gio Giu 11, 2015 5:41 pm

"Gentili Onorevoli, ci preme farvi notare come l’introduzione di ulteriori emendamenti al DdL “La buona scuola” ne stia indebolendo l’impianto riformatore originario, snaturando con modifiche che depotenziano il ruolo del Dirigente scolastico, uno dei principali indirizzi che il Governo si era posto per il "cambio di rotta" nella scuola italiana".

NON SI PUò METTERE LA VIRGOLA TRA PREDICATO E COMPLEMENTO OGGETTO. E QUESTA è LA GENTE CHE DOVREBBE VALUTARCI
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Gio Giu 11, 2015 5:42 pm

"In particolare ci preme sottolineare come: l’ introduzione della norma per cui un Dirigente Scolastico non possa assumere più di due incarichi consecutivi nella stessa sede e che sembrerebbe giustificata con le necessità di "

I DUE PUNTI SONO OVVIAMENTE SBAGLIATI

E ANCHE IL CONGIUNTIVO POSSA
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Gio Giu 11, 2015 5:44 pm

Buona parte di quanto dicono i dirigenti è quello che diciamo noi: la scuola è una comunità dove la rotazione imposta senza motivazioni fondate è un danno per tutti i suoi componenti.

Peccato che se ne siano resi conto solo quando la cosa ha toccato loro.
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Gio Giu 11, 2015 5:44 pm

"non giustifica il fatto che un Dirigente scolastico che abbia dimostrato capacità di promuovere e gestire “buone pratiche” e senza alcun demerito, non possa permanere nella sede di appartenenza"

NON SI PUò METTERE LA VIRGOLA TRA SOGGETTO E VERBO. E QUESTA è LA GENTE CHE DOVREBBE VALUTARCI !!!!!!!!!!!  UNA REGOLA BASILARE DELL'ITALIANO !!!!!
VERGOGNA !!!! IGNORANTI !!!!!!!!!!!!!!!!


Ultima modifica di MLucia il Gio Giu 11, 2015 5:53 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Gio Giu 11, 2015 5:45 pm

"ma debba iniziare un nuovo incarico in altra istituzione con pesanti ipoteche, considerando i tempi di conoscenza e adattamento necessari per agire con efficacia nel nuovo contesto"


E QUESTO NON VALE ANCHE PER I DOCENTI?????????????
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Gio Giu 11, 2015 5:46 pm

"Preme ricordare che, nel nostro caso, non si lascia solo una scrivania, ma un'intera comunità scolastica generalmente composta da più di 100 dipendenti e da migliaia di utenti con cui normalmente si instaurano rapporti interpersonali diretti."

LA PUNTEGGIATURA QUESTA SCONOSCIUTA
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Gio Giu 11, 2015 5:47 pm

mac67 ha scritto:
Buona parte di quanto dicono i dirigenti è quello che diciamo noi: la scuola è una comunità dove la rotazione imposta senza motivazioni fondate è un danno per tutti i suoi componenti.

Peccato che se ne siano resi conto solo quando la cosa ha toccato loro.

già.....chissà che si rendano anche conto, prima o poi, della punteggiatura...con calma naturalmente......................
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15757
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Gio Giu 11, 2015 8:59 pm

Ho deciso, da grande farò il DS; sono portato !
Tornare in alto Andare in basso
Online
rossanamal



Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 04.06.13

MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Gio Giu 11, 2015 9:10 pm

Molto bene! Finora assieme ai promotori della riforma erano gli unici ad essere contenti, adesso sono rimasti soltanto Renzi Giannini i loro sudditi alcuni poteri forti e del mondo della scuola soltanto quei poveracci che stanno in fondo alle Gae e che il ruolo lo vedrebbero col binocolo tra una decina d'anni
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Ven Giu 12, 2015 8:01 am

comunque i DS danno già prove di autoritarismo: vogliono valutare noi, ma non vogliono essere valutati. Scandaloso.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Ven Giu 12, 2015 8:23 am

Kkimba ha scritto:
comunque i DS danno già prove di autoritarismo: vogliono valutare noi, ma non vogliono essere valutati. Scandaloso.
Non c'è mai limite al peggio!
La verità è che come Napoleone, mi pare, anche loro all'atto della nomina esclamano "Dio me l'ha data, guai a chi la tocca", con riferimento alla loro scuola-feudo.
Guai poi a chi non è d'accordo con loro e non è pronto ad innalzare le valutazioni dello scrutinio finale o a ridurre il numero delle insufficienze: questo è davvero SCANDALOSO!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Ven Giu 12, 2015 9:09 am

Procopio ha scritto:
Kkimba ha scritto:
comunque i DS danno già prove di autoritarismo: vogliono valutare noi, ma non vogliono essere valutati. Scandaloso.
Non c'è mai limite al peggio!
La verità è che come Napoleone, mi pare, anche loro all'atto della nomina esclamano "Dio me l'ha data, guai a chi la tocca", con riferimento alla loro scuola-feudo.
Guai poi a chi non è d'accordo con loro e non è pronto ad innalzare le valutazioni dello scrutinio finale o a ridurre il numero delle insufficienze: questo è davvero SCANDALOSO!

Il buonismo in sede di scrutinio di finale è una prassi consolidata. Ora potrà solo peggiorare. Nella scuola feudo non si potrà fiatare. Pensa che già ora, dopo che ho bloccato lo scrutinio, il ds ha cambiato atteggiamento con me. Per non parlare delle pressioni dei suoi fedelissimi prima della tornata di scrutini per dissuadere dallo sciopero.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Ven Giu 12, 2015 9:28 am

Kkimba ha scritto:
Procopio ha scritto:
Kkimba ha scritto:
comunque i DS danno già prove di autoritarismo: vogliono valutare noi, ma non vogliono essere valutati. Scandaloso.
Non c'è mai limite al peggio!
La verità è che come Napoleone, mi pare, anche loro all'atto della nomina esclamano "Dio me l'ha data, guai a chi la tocca", con riferimento alla loro scuola-feudo.
Guai poi a chi non è d'accordo con loro e non è pronto ad innalzare le valutazioni dello scrutinio finale o a ridurre il numero delle insufficienze: questo è davvero SCANDALOSO!

Il buonismo in sede di scrutinio di finale è una prassi consolidata. Ora potrà solo peggiorare. Nella scuola feudo non si potrà fiatare. Pensa che già ora, dopo che ho bloccato lo scrutinio, il ds ha cambiato atteggiamento con me. Per non parlare delle pressioni dei suoi fedelissimi prima della tornata di scrutini per dissuadere dallo sciopero.
L'ho scritto anche in altri topic e lo ripeto in questo: il cosiddetto "buonismo" è fine a se stesso e non è indice di serietà ma di faciloneria.
Basterebbe leggere un qualunque verbale di scrutinio finale per rilevare quante insufficienze sono state "abbuonate" per "voto di consiglio" e quante ammissioni alla classe successiva sono state fatte sempre per "voto di consiglio".
Ma il criterio della ammissione alla classe seguente non è quello di avere i requisiti per potere affrontare gli studi successivi?
Viene da chiedersi "cui prodest", ma poi, leggendo che i ds hanno contratti triennali, si intuisce qualcosa che non può essere detto ("capiscimi a me")!
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Ven Giu 12, 2015 12:13 pm

Il trasferimento obbligatorio (rebus sic stantibus la mobilità è sempre stata disapplicata) dopo sei anni è una solenne sciocchezza. Un Dirigente Scolastico per poter incidere su un istituto che dirige ha bisogno di tempo.
Resta ovviamente da parte mia (per quello che può contare, cioè zero ^_^) una ferma opposizione all'intero impianto della cosidetta "Buona Scuola".
Comunque non tutti i Dirigenti Scolastici sono d'accordo con la neo-riforma Renzi.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Ven Giu 12, 2015 12:22 pm

mordekayn ha scritto:
Il trasferimento obbligatorio (rebus sic stantibus la mobilità è sempre stata disapplicata) dopo sei anni è una solenne sciocchezza. Un Dirigente Scolastico per poter incidere su un istituto che dirige ha bisogno di tempo.
Resta ovviamente da parte mia (per quello che può contare, cioè zero ^_^) una ferma opposizione all'intero impianto della cosidetta "Buona Scuola".
Comunque non tutti i Dirigenti Scolastici sono d'accordo con la neo-riforma Renzi.
E meno male che non tutti sono d'accordo!
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Ven Giu 12, 2015 12:31 pm

Non hanno consultato nessuno per questa riforma, neanche i Dirigenti Scolastici.
Hanno ripreso l'Aprea-Ghizzoni con qualche spruzzata renziana de "l'uomo solo al comando".
La proposta dei trasferimenti obbligatori servirebbe a limitare i poteri dei Dirigenti...prima danno e poi vogliono dei presunti contrappesi.

La valutazione del personale docente o la si fa per peer-review o con ispettori esterni..il Dirigente ha bisogno di altri poteri, di cui attualmente è privo.
Inanzitutto dovrebbero smettere di inondare le scuole di circolari/leggi e riforme che hanno solo comportanto un aggravio inutile sul piano burocratico, senza migliore l'offerta della scuola.
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: dicono i DS   Ven Giu 12, 2015 1:32 pm

Kkimba ha scritto:
comunque i DS danno già prove di autoritarismo: vogliono valutare noi, ma non vogliono essere valutati. Scandaloso.

perchè fiutano il vento....e si adeguano,.............
Tornare in alto Andare in basso
 
dicono i DS
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» MA QUANDO LO DICONO SE GLI EMBRIONI SON DIVENTATI BLASTOCISTI?
» AMNIOCENTESI fatta
» e poi dicono che non sono intelligenti?
» Morfologica!!!
» Discorsi dei Testimoni di Geova

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: