Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 quelli della 107

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
microstella



Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 16.11.12

MessaggioOggetto: quelli della 107   Ven Ott 16, 2015 10:40 pm

inviterei a dire la vostra sui poteri del dirigene scolastoco. è rivolto a tutti soparattutto a coloro che vedevano nella 107 il nuovo risorgimento scolastico. cosa ne pensate siete delusi o condividete?
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: quelli della 107   Sab Ott 17, 2015 7:36 am

quali sono, in atto, i poteri di cui parli? così magari restringiamo il campo
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80



Messaggi : 526
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: quelli della 107   Sab Ott 17, 2015 10:01 am

Comunque (a prescindere dalle proprie convinzioni) mi sembra ancora presto per vedere gli effetti.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: quelli della 107   Sab Ott 17, 2015 3:09 pm

Filosofo80 ha scritto:
Comunque (a prescindere dalle proprie convinzioni) mi sembra ancora presto per vedere gli effetti.
Concordo al 100,1%
Tornare in alto Andare in basso
microstella



Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 16.11.12

MessaggioOggetto: Re: quelli della 107   Dom Ott 18, 2015 7:10 pm

lallaorizzonte ha scritto:
quali sono, in atto, i poteri di cui parli? così magari restringiamo il campo
quali sono...?
mi sembra che partecipare ad un colleggio docenti in cui un dirigente ti fa capire che la 107 è giusta e che tu non conti un ..zo come la interpreti.?
chiedi riduzione orario per le prime ore e lu ti dice che il diritto della riduzione te lo riconosce ma per esigenze dell' istituto ti assegna le ultime ore cosè? se tu se sul sostegno anche se l'alunno cè, ti fa fare supplenze come lo chiami? se concede l'esonero oltre al suo vice anche al suo team questo come lo chiami? se RSU è il vicepreside tu cosa ne pensi?
se fa un bando sulla disciplina 0000 fino al trenta giugno e dopo ti dice che è fino all' avente diritto cosè?

non mi dite andate dai sindacati per favore...
s
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: quelli della 107   Dom Ott 18, 2015 8:04 pm

[quote="microstella"]
lallaorizzonte ha scritto:
quali sono, in atto, i poteri di cui parli? così magari restringiamo il campo
quali sono...?
Citazione :
mi sembra che partecipare ad un colleggio docenti in cui un dirigente ti fa capire che la 107 è giusta e che tu non conti un ..zo come la interpreti.?
Ha espresso una sua opinione. Anche in questo forum ci si divide tra pro e contro la 107. Che ciascuno di noi non conta una mazza è una verità sacrosanta.

Citazione :
chiedi riduzione orario per le prime ore e lu ti dice che il diritto della riduzione te lo riconosce ma per esigenze dell' istituto ti assegna le ultime ore cosè?
Non è l'esercizio di un potere, ma l'esercizio della funzione dirigenziale. Ovvero disporre che le esigenze didattiche siano prioritarie sulle esigenze personali. C'era anche prima della 107, eh

Citazione :
se tu se sul sostegno anche se l'alunno cè, ti fa fare supplenze come lo chiami?
Accondiscendenza verso i voleri del DS. Ci si può rifiutare, se non lo si fa è per ignoranza o per quieto vivere.

Citazione :
se concede l'esonero oltre al suo vice anche al suo team  questo come lo chiami?
L'esonero richiede una copertura. Per concedere l'esonero oltre i vincoli disposti dalla normativa, in che modo copre le classi? Le lascia scoperte?
Mi pare alquanto strano, forse dovresti descrivere meglio il contesto entrando per aiutarci a capire.

Citazione :
se RSU è il vicepreside tu cosa ne pensi?
Che il corpo docente l'ha eletto. Le RSU non sono nominate dal DS, sono elette. Se il vicepreside è RSU evidentemente sta bene alla maggioranza dei docenti.

Citazione :
se fa un bando sulla disciplina 0000 fino al trenta giugno e dopo ti dice che è fino all' avente diritto cosè?
In questo periodo ci sono state troppe incertezze sotto l'aspetto procedurale, le segreterie navigavano a vista, con circolari arrivate all'ultimo momento.
Trovo alquanto strano che abbia "fatto un bando". Le procedure di conferimento di incarichi a TD non si fanno attraverso bandi, bensì attraverso chiamate seguendo le graduatorie. Se le graduatorie non sono definitive è inevitabile che la nomina è fino all'avente diritto. Se all'incaricato è stato detto che la nomina era fino al 30 giugno (salvo poi rettifica) è evidente che c'è stato un errore da parte della segreteria al momento della chiamata. Non ce lo vedo un DS che contatta i potenziali supplenti prospettandogli un incarico al 30 giugno e poi si rimangia la parola. Queste operazioni sono sempre demandate agli applicati di segreteria.

Citazione :
non mi dite andate dai sindacati per favore...
No, anche perché per la maggior parte dei contesti che hai citato (un po' genericamente, diciamolo) i sindacati non hanno alcuna competenza.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: quelli della 107   Dom Ott 18, 2015 8:04 pm

microstella ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
quali sono, in atto, i poteri di cui parli? così magari restringiamo il campo
quali sono...?
mi sembra che partecipare ad un colleggio docenti in cui un dirigente ti fa capire che la 107 è giusta e che tu non conti un ..zo come la interpreti.?
Ha espresso una sua opinione. Anche in questo forum ci si divide tra pro e contro la 107. Che ciascuno di noi non conta una mazza è una verità sacrosanta.

Citazione :
chiedi riduzione orario per le prime ore e lu ti dice che il diritto della riduzione te lo riconosce ma per esigenze dell' istituto ti assegna le ultime ore cosè?
Non è l'esercizio di un potere, ma l'esercizio della funzione dirigenziale. Ovvero disporre che le esigenze didattiche siano prioritarie sulle esigenze personali. C'era anche prima della 107, eh

Citazione :
se tu se sul sostegno anche se l'alunno cè, ti fa fare supplenze come lo chiami?
Accondiscendenza verso i voleri del DS. Ci si può rifiutare, se non lo si fa è per ignoranza o per quieto vivere.

Citazione :
se concede l'esonero oltre al suo vice anche al suo team  questo come lo chiami?
L'esonero richiede una copertura. Per concedere l'esonero oltre i vincoli disposti dalla normativa, in che modo copre le classi? Le lascia scoperte?
Mi pare alquanto strano, forse dovresti descrivere meglio il contesto entrando nel dettaglio per aiutarci a capire.

Citazione :
se RSU è il vicepreside tu cosa ne pensi?
Che il corpo docente l'ha eletto. Le RSU non sono nominate dal DS, sono elette. Se il vicepreside è RSU evidentemente sta bene alla maggioranza dei docenti.

Citazione :
se fa un bando sulla disciplina 0000 fino al trenta giugno e dopo ti dice che è fino all' avente diritto cosè?
In questo periodo ci sono state troppe incertezze sotto l'aspetto procedurale, le segreterie navigavano a vista, con circolari arrivate all'ultimo momento.
Trovo alquanto strano che abbia "fatto un bando". Le procedure di conferimento di incarichi a TD non si fanno attraverso bandi, bensì attraverso chiamate seguendo le graduatorie. Se le graduatorie non sono definitive è inevitabile che la nomina è fino all'avente diritto. Se all'incaricato è stato detto che la nomina era fino al 30 giugno (salvo poi rettifica) è evidente che c'è stato un errore da parte della segreteria al momento della chiamata. Non ce lo vedo un DS che contatta i potenziali supplenti prospettandogli un incarico al 30 giugno e poi si rimangia la parola. Queste operazioni sono sempre demandate agli applicati di segreteria.

Citazione :
non mi dite andate dai sindacati per favore...
No, anche perché per la maggior parte dei contesti che hai citato (un po' genericamente, diciamolo) i sindacati non hanno alcuna competenza.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: quelli della 107   Dom Ott 18, 2015 9:49 pm

microstella ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
quali sono, in atto, i poteri di cui parli? così magari restringiamo il campo
quali sono...?
mi sembra che partecipare ad un colleggio docenti in cui un dirigente ti fa capire che la 107 è giusta e che tu non conti un ..zo come la interpreti.?
chiedi riduzione orario per le prime ore e lu ti dice che il diritto della riduzione te lo riconosce ma per esigenze dell' istituto ti assegna le ultime ore cosè? se tu se sul sostegno anche se l'alunno cè, ti fa fare supplenze come lo chiami? se concede l'esonero oltre al suo vice anche al suo team  questo come lo chiami? se RSU è il vicepreside tu cosa ne pensi?
se fa un bando sulla disciplina 0000 fino al trenta giugno e dopo ti dice che è fino all' avente diritto cosè?

non mi dite andate dai sindacati per favore...
s

gli esempi che riporti esistevano purtroppo anche prima della legge 107. Non hai spiegato il nesso tra la legge e le storture da te evidenziate.

quello che non ho capito è l'esonero al team. potresti spiegarci meglio? grazie


Tornare in alto Andare in basso
microstella



Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 16.11.12

MessaggioOggetto: Re: quelli della 107   Dom Ott 18, 2015 9:55 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
microstella ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
quali sono, in atto, i poteri di cui parli? così magari restringiamo il campo
quali sono...?
Citazione :
mi sembra che partecipare ad un colleggio docenti in cui un dirigente ti fa capire che la 107 è giusta e che tu non conti un ..zo come la interpreti.?
Ha espresso una sua opinione. Anche in questo forum ci si divide tra pro e contro la 107. Che ciascuno di noi non conta una mazza è una verità sacrosanta.

mi ricordavo che il collegio docenti fosse un oragano paritario il mio voto vale quanto il suo. adesso credo che le cose siano cambiate...

Citazione :
chiedi riduzione orario per le prime ore e lu ti dice che il diritto della riduzione te lo riconosce ma per esigenze dell' istituto ti assegna le ultime ore cosè?
Non è l'esercizio di un potere, ma l'esercizio della funzione dirigenziale. Ovvero disporre che le esigenze didattiche siano prioritarie sulle esigenze personali. C'era anche prima della 107, eh

precedentemente ho chiesto in anni precedenti e mai nessuno mi aveva posto la questione. così io sono sul sosegno magari l'esigenze dell'alunno non della scuola. la verità è che serve il personale sul sostegno e itp per coprire le ore del suo staff che per diversi motivi ha l'esonero che prima non esisteva. adesso con la 107 mi pare che lo può fare.

Citazione :
se tu se sul sostegno anche se l'alunno cè, ti fa fare supplenze come lo chiami?
Accondiscendenza verso i voleri del DS. Ci si può rifiutare, se non lo si fa è per ignoranza o per quieto vivere.

così hai finito di lavorare. su via non mi dire che non è così. mi rifuto alla sostituzione che suggeisce il vicepreside (che è anche la stesso figura dell' RSU) e poi magari lo faccio presente all'RSU(che è anche il vicepreside)

Citazione :
se concede l'esonero oltre al suo vice anche al suo team  questo come lo chiami?
L'esonero richiede una copertura. Per concedere l'esonero oltre i vincoli disposti dalla normativa, in che modo copre le classi? Le lascia scoperte?
Mi pare alquanto strano, forse dovresti descrivere meglio il contesto entrando per aiutarci a capire.

infatti lo coprono il personale di sostegno e gli ipt. in più recuperi se ritardi di 10m e quindi ti prendi un ora di permesso

Citazione :
se RSU è il vicepreside tu cosa ne pensi?
Che il corpo docente l'ha eletto. Le RSU non sono nominate dal DS, sono elette. Se il vicepreside è RSU evidentemente sta bene alla maggioranza dei docenti.

si è vero io non lho votato gli altri lo hanno fatto perchè non si sentono liberi. questo lo capisci?

Citazione :
se fa un bando sulla disciplina 0000 fino al trenta giugno e dopo ti dice che è fino all' avente diritto cosè?
In questo periodo ci sono state troppe incertezze sotto l'aspetto procedurale, le segreterie navigavano a vista, con circolari arrivate all'ultimo momento.
Trovo alquanto strano che abbia "fatto un bando". Le procedure di conferimento di incarichi a TD non si fanno attraverso bandi, bensì attraverso chiamate seguendo le graduatorie. Se le graduatorie non sono definitive è inevitabile che la nomina è fino all'avente diritto. Se all'incaricato è stato detto che la nomina era fino al 30 giugno (salvo poi rettifica) è evidente che c'è stato un errore da parte della segreteria al momento della chiamata. Non ce lo vedo un DS che contatta i potenziali supplenti prospettandogli un incarico al 30 giugno e poi si rimangia la parola. Queste operazioni sono sempre demandate agli applicati di segreteria.

guarda sarei tentata di darti il sito dove lui ha indetto questo bando e poi ti farei parlare con la collega alla quale ha detto che per il momento farà così

Citazione :
non mi dite andate dai sindacati per favore...
No, anche perché per la maggior parte dei contesti che hai citato (un po' genericamente, diciamolo) i sindacati non hanno alcuna competenza.

quali sareberro questi contesti?
Tornare in alto Andare in basso
microstella



Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 16.11.12

MessaggioOggetto: Re: quelli della 107   Dom Ott 18, 2015 10:01 pm

è probabile che anche in precedenza costei era così. ma prima potevo alzarmi in collegio è dire tranquillamente che era una vecchia babbiona repressa. adesso sfido chiunque a dire che lo si possa fare (ovviamente è una esagerazione, non mi sognerei di offendere nessuno )
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: quelli della 107   Dom Ott 18, 2015 10:28 pm

microstella ha scritto:
mi ricordavo che il collegio docenti fosse un oragano paritario il mio voto vale quanto il suo. adesso credo che le cose siano cambiate...
Il collegio dei docenti è un organo deliberante sulle questioni che gli competono. In quest'ambito, il tuo voto vale quanto quello del DS. Ma ci sono questioni che sono di competenza esclusiva del dirigente scolastico, il quale può renderle note al collegio dei docenti. E tutto si ferma lì. Il collegio dei docenti non è un organo paritario.

Citazione :
precedentemente ho chiesto in anni precedenti e mai nessuno mi aveva posto la questione. così io sono sul sosegno magari l'esigenze dell'alunno non della scuola. la verità è che serve il personale sul sostegno e itp per coprire le ore del suo staff che per diversi motivi ha l'esonero che prima non esisteva. adesso con la 107 mi pare che lo può fare.
Ho capito poco e niente di quello che hai scritto. Magari se ti spiegassi un po' meglio...

Citazione :
così hai finito di lavorare. su via non mi dire che non è così. mi rifuto alla sostituzione che suggeisce il vicepreside (che è anche la stesso figura dell' RSU) e poi magari lo faccio presente all'RSU(che è anche il vicepreside)
Si può essere licenziati per giusta causa. Rifiutare una consegna illegittima non è giusta causa. Purtroppo il timore riverenziale ingiustificato fa spesso più danni degli abusi.

Citazione :
infatti lo coprono il personale di sostegno e gli ipt. in più recuperi se ritardi di 10m e quindi ti prendi un ora di permesso
Se l'esonero è coperto dal personale di sostegno e dagli ITP è evidente che costoro si rendono complici di un contesto di illegittimità reiterata. Per buon senso ci si può rendere disponibili a coprire un'ora se questo è finalizzato a risolvere un'emergenza estemporanea. Se invece è una consuetudine allora si naviga nell'illegalità. Per queste cose ci si rivolge all'autorità o agli organi ministeriali competenti.
Per quanto riguarda i recuperi dei ritardi non mi sembra un abuso. La puntualità è un dovere di qualsiasi lavoratore. Essere insegnanti non autorizza a derogare a questo dovere.

Citazione :
si è vero io non lho votato gli altri lo hanno fatto perchè non si sentono liberi. questo lo capisci?
No, capisco che la responsabilità risiede nel bovinismo dei tuoi colleghi, non nell'abuso del tuo dirigente scolastico.

Citazione :
guarda sarei tentata di darti il sito dove lui ha indetto questo bando e poi ti farei parlare con la collega alla quale ha detto che per il momento farà così
Ok, prendo atto di non essere informato su un contesto specifico, perciò mi svincolo.

Citazione :
non mi dite andate dai sindacati per favore...
Citazione :
No, anche perché per la maggior parte dei contesti che hai citato (un po' genericamente, diciamolo) i sindacati non hanno alcuna competenza.
quali sareberro questi contesti?
Quelli che hai descritto.
Cosa possono fare i sindacati se il DS esercita le sue funzioni scavalcando il collegio nelle questioni di carattere non collegiale? Cosa possono fare se chiede di recuperare i ritardi? Cosa possono fare se i docenti accettano di venire meno ai propri incarichi per svolgere altre mansioni? Cosa possono fare se i docenti scelgono di eleggere RSU il vicepreside? ecc. Questi sono contesti che hai descritto e mi sembra che poco possono fare i sindacati per intervenire. Non dipingiamoli come angeli giustizieri, mi pare che siano un po' troppo idealizzati ;-)
Tornare in alto Andare in basso
microstella



Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 16.11.12

MessaggioOggetto: Re: quelli della 107   Dom Ott 18, 2015 11:02 pm

non cè un atto dove dice che tizio e caio hanno l'esonero. ma di fatto lo fanno ed impiegano altro personale(sostegno e iTp) a coprire que buchi
Tornare in alto Andare in basso
microstella



Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 16.11.12

MessaggioOggetto: Re: quelli della 107   Dom Ott 18, 2015 11:05 pm

ed io casa posso fare?
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: quelli della 107   Lun Ott 19, 2015 7:56 am

microstella ha scritto:
è probabile che anche in precedenza costei era così. ma  prima potevo alzarmi in collegio è dire tranquillamente che era una vecchia babbiona repressa. adesso sfido chiunque a dire che lo si possa fare (ovviamente è una esagerazione, non mi sognerei di offendere nessuno )

ho l'impressione però che la legge 107 abbia influito più su di te che sul dirigente. Il dirigente continua a comportarsi come ha  sempre fatto, male.

Tu però sei convinta che adesso non sia più possibile contestarlo (e questo è un effetto nefasto di tutto l'ambaradan creato attorno alla legge).

eppure le modalità di contestazione non sono mutate con la legge 107. Se offendi il dirigente le sanzioni sono sempre quelle previste prima della legge 107 :-)

se invece esprimi pacatamente il tuo pensiero (non mi piace la legge 107 perchè...) il tuo intervento sarà registrato nel verbale e possibilmente troverà l'appoggio del collegio.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: quelli della 107   Lun Ott 19, 2015 8:00 am

microstella ha scritto:
non cè un atto dove dice che tizio e caio hanno l'esonero. ma di fatto lo fanno ed impiegano  altro personale(sostegno  e iTp) a coprire que buchi


richiedete una riunione con il referente del gruppo GLHI e chiarite in modo inequivocabile la situazione, alla luce delle normative. E se dovessi essere impiegata in altra funzione rispetto a quella indicata nel tuo contratto, fallo mettere per iscritto (te come i colleghi) con precisa motivazione.
Tornare in alto Andare in basso
microstella



Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 16.11.12

MessaggioOggetto: Re: quelli della 107   Lun Ott 19, 2015 8:20 am

ok grazie lalla. lo farò sicuramente.
Tornare in alto Andare in basso
 
quelli della 107
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Test integrato o harmony test
» N.15/XXI LEG/ 1458- nuovo regolamento della marina militare
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» 8 maggio .... festa della mamma e non solo ...
» La settimana della passione (parlamentare)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: