Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Buttasoldi.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Buttasoldi.   Lun Ott 19, 2015 9:30 pm

Promemoria primo messaggio :

Mio nonno, classe d'acciaio 1915, chiamava "buttasoldi" tutto ciò che era stato creato dalla società dell'opulenza: buttasoldi erano i giocattoli, i videogiochi e i viaggi; se avesse fatto in tempo a vedere internet lo avrebbe chiamato buttasoldi.

Ebbene, questo termine mi è venuto in mente stamane, quando un collega mi ha detto con aria benzodiazepinica che gli avevano accreditato la sudata cifra. La mia domanda (seria) è: non avrebbe piuttosto il miur fatto bene ad assumere altro personale, eventualmente ATA, o personale educativo (di cui ne sono stati assunti solo 46 in tutta Italia!!!) o ancora dei nuovi docenti per il sostegno (stante che l'ad00 è esaurita in tutto l'universo)?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Buttasoldi.   Mar Ott 20, 2015 9:59 pm

precario.acciaio ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Fino a che punto è lecito incassare soldi che odorano di fece azzurra?

È lecito, è lecito. È sancito da una legge dello Stato approvata in Parlamento e sottoscritta dal Presidente della Repubblica.

Se entriamo in questo merito allora odorano di fece azzurra anche molte altre cose. Perché quelle sono lecite e un "rimborso" spese per l'aggiornamento no?

Esatto, ci sono molte cose che odorano di fece azzurra, iniziamo a rifiutarle in massa, ad esempio evitando di andare in gita.

???

Ma... ti ha morso qualche serpente esotico? Ci sono giorni in cui proprio non ti seguo!
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Tuguri



Messaggi : 204
Data d'iscrizione : 27.03.15

MessaggioOggetto: Re: Buttasoldi.   Mar Ott 20, 2015 10:10 pm

In direzione ostinata e contraria alla buonascuola mi riesce tuttavia difficile  vedere del marcio in cinquecento euro per l'autoformazione, a parte lo sloganismo Berlenziano di prammatica.

Posta come condivisibile ma, a parer mio, non inerente la questione di ulteriori assunzioni; fatto salvo il concetto che sarebbero di buon diritto spettati ai precari, ritengo che la VERA questione sia la seguente: cosa si intende per autoformazione?

Mi esimo dall'aprire un topic in merito fermamente persuaso che mi risponderebbe soltanto l'impavido avido. Ho scoperto a mie spese che il suo pragmacinismo può dare dipendenza.
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Buttasoldi.   Mer Ott 21, 2015 3:46 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Fino a che punto è lecito incassare soldi che odorano di fece azzurra?

È lecito, è lecito. È sancito da una legge dello Stato approvata in Parlamento e sottoscritta dal Presidente della Repubblica.

Se entriamo in questo merito allora odorano di fece azzurra anche molte altre cose. Perché quelle sono lecite e un "rimborso" spese per l'aggiornamento no?

Esatto, ci sono molte cose che odorano di fece azzurra, iniziamo a rifiutarle in massa, ad esempio evitando di andare in gita.

???

Ma... ti ha morso qualche serpente esotico? Ci sono giorni in cui proprio non ti seguo!

Non lo so, ma forse intende dire che se, puta caso, durante la gita un ragazzo finisce sotto una macchina oppure si butta dalla finestra durante la notte, allora tu, insegnante, finisci in galera oppure devi dare alla sua famiglia un risarcimento milionario, anche se quando è successo il fattaccio non eri proprio accanto quel ragazzo che ha attraversato la strada oppure dormivi mentre si è buttato dalla finestra, quindi non hai nessuna colpa, semplicemente "ti è andata male".

Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Buttasoldi.   Mer Ott 21, 2015 4:46 pm

Stellastellina1975 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Fino a che punto è lecito incassare soldi che odorano di fece azzurra?

È lecito, è lecito. È sancito da una legge dello Stato approvata in Parlamento e sottoscritta dal Presidente della Repubblica.

Se entriamo in questo merito allora odorano di fece azzurra anche molte altre cose. Perché quelle sono lecite e un "rimborso" spese per l'aggiornamento no?

Esatto, ci sono molte cose che odorano di fece azzurra, iniziamo a rifiutarle in massa, ad esempio evitando di andare in gita.

???

Ma... ti ha morso qualche serpente esotico? Ci sono giorni in cui proprio non ti seguo!

Non lo so, ma forse intende dire che se, puta caso, durante la gita un ragazzo finisce sotto una macchina oppure si butta dalla finestra durante la notte, allora tu, insegnante, finisci in galera oppure devi dare alla sua famiglia un risarcimento milionario, anche se quando è successo il fattaccio non eri proprio accanto quel ragazzo che ha attraversato la strada oppure dormivi mentre si è buttato dalla finestra, quindi non hai nessuna colpa, semplicemente "ti è andata male".



Questo 3D diventa sempre più difficile da inquadrare. Di che si parla?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Buttasoldi.   Mer Ott 21, 2015 5:09 pm

raganella ha scritto:
Questo 3D diventa sempre più difficile da inquadrare. Di che si parla?
L'argomento è: "OT"
Tornare in alto Andare in basso
a1966



Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 06.06.11

MessaggioOggetto: Re: Buttasoldi.   Gio Nov 05, 2015 10:38 am

Giancarlo Dessì ha scritto:


Mettiamola in questi termini: quanti docenti o ata o personale educativo in più avremmo potuto assumere con i soldi delle diarie e rimborsi spese spettanti a parlamentari e consiglieri regionali? o con i soldi devoluti con l'8 per mille alle confessioni? o con i soldi restituiti ai proprietari degli immobili con il taglio della tasi sulla prima casa per gli immobili di lusso? o con i soldi erogati alle scuole paritarie? o con i soldi spesi per finanziare un prolungamento di due mesi delle forze armate italiane in Afghanistan? ecc. ecc.

Quale principio divino sancisce che un euro devoluto ai docenti della scuola statale, per finanziare il loro autoaggiornamento o il loro sostentamento, debba sempre essere considerato superfluo e un euro devoluto per altri scopi no?

Fino a qual punto è lecito sminuire la dignità professionale di chi rientra nel miserando status di insegnante della scuola italiana? (miserando sensu lato, non solo sotto l'aspetto economico). Perché il criterio di fondo del tuo ragionamento è la filosofia del marchese del grillo: io sono io e voi (insegnanti) non siete un c.

Vorrei proprio saperlo, perché a me sfugge la ratio.

Mettiamola cosi: perchè gli italiani devolvono l'8 per mille alle confessioni religiose...ne ricavano qualcosa di buono per la loro vita futura?
No e allora diciamo che vogliono farsi male da soli.

Perchè gli italiani non hanno mai detto un "tubo" sulle scuole paritarie religiose accettando tutto ciò che viene loro
elargito....e le scuole paritarie si lamentano pure...

Perchè gli italiani non muovono ciglio quando sanno benissimo che i politici che li comandano prendono diarie e rimborsi a volontà.....?

Perchè non si muove foglia in Italia?
Io mi chiedo come sia possibile che non siamo ancora falliti!
Non riesco a capire...come non siamo ancora finiti nella miseria nera!
Tornare in alto Andare in basso
 
Buttasoldi.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: