Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Conciliazioni interprovinciali........chi le gestisce??? Tutto tace....

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
Andrea65



Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 23.08.13

MessaggioOggetto: Conciliazioni interprovinciali........chi le gestisce??? Tutto tace....   Ven Set 09, 2016 11:42 pm

Promemoria primo messaggio :

Ho presentato domanda di conciliazione presso l'Ufficio Scolastico della provincia di destinazione (dove, in pratica, non sono stato soddisfatto). Forse avrei dovuto presentarla all'USP di partenza ma ho presentato il tentativo di conc. anche all'ufficio scolastico regionale, perché leggendo ho appreso che i tentativi interprovinciali li gestisce l'USR di competenza.
Non ho saputo nulla......
Devo aspettare o agire legalmente??? Sono stato superato da 2 colleghi con meno punti di me.....
Chi mi può consigliare???
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
MaxWhite



Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 09.09.16

MessaggioOggetto: Re: Conciliazioni interprovinciali........chi le gestisce??? Tutto tace....   Mar Set 20, 2016 12:12 pm

finnicella20 ha scritto:
Facciamo un pò di chiarezza.
Il tentativo di conciliazione è un sistema deflattivo della controversia.
E' un tentativo, quindi nessun obbligo da parte dell'amministrazione nell'esperirlo o nel pubblicarlo.
Per la primaria sono stati attivati con indicazioni del miur estremamente nette e quindi al docente toccava accettare o meno.
Per i gradi superiori il Miur non ha riconosciuto nessun errore e quindi non ha attivato nessun tentativo.
Quindi, non attendete tentativi che non arriveranno più.
Qualora voleste fare ricorso attivatevi in tal senso.... le vicende giudiziarie sulla mobilità sembrerebbero dare molta soddisfazione ai docenti.


In realtà leggendo CCNL del 2006 o del 2007, a cui rimanda anche la 107, non è proprio così o almeno a me non sembra proprio così.

Articolo 135.

Comma 6: Entro quindici giorni dal ricevimento della richiesta l’amministrazione compie un primo esame sommario che può concludersi con l’accoglimento delle pretese del lavoratore. In caso contrario, deposita nel medesimo termine le proprie osservazioni presso l'ufficio di segreteria e la controparte potrà prenderne visione. Contestualmente al deposito l'Amministrazione individuerà il proprio rappresentante con potere di conciliare. La comparizione della parti per l’esperimento del tentativo di conciliazione è fissata, da parte dell’ufficio di segreteria di cui al comma 2, in una data compresa nei quindici giorni successivi al deposito delle osservazioni dell’amministrazione. L’ufficio di segreteria provvederà, all’atto della comparizione, all’identificazione dei soggetti che svolgono il tentativo di conciliazione, che sarà registrata nel verbale di cui ai commi 8 e 9.

Comma 8: Il tentativo di conciliazione deve esaurirsi nel termine di cinque giorni dalla data di convocazione delle parti. Se il tentativo riesce, le parti sottoscrivono un processo verbale, predisposto dall’ufficio di segreteria, che costituisce titolo esecutivo, previo decreto del giudice del lavoro competente ai sensi dell’articolo 411 del codice di procedura civile. Il processo verbale relativo al tentativo obbligatorio di conciliazione è depositato a cura di una delle parti o di un’associazione sindacale, presso Direzione provinciale del lavoro competente, che provvede a sua volta a depositarlo presso la cancelleria del tribunale ai sensi dell’articolo 411 del codice di procedura civile per la dichiarazione di esecutività. Il verbale che dichiara non riuscita la conciliazione è acquisito nel successivo giudizio ai sensi e per quanto previsto dall’articolo 66, comma 7, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. Nelle more dell’acquisizione della dichiarazione di esecutività, il verbale di conciliazione produrrà comunque immediata efficacia tra le parti per la soluzione della controversia.

Comma 10: Qualora l’amministrazione non depositi nei termini le proprie osservazioni, l’ufficio di cui al comma 2 convocherà comunque le parti per lo svolgimento del tentativo di conciliazione. Qualora l’amministrazione non si presenti all’udienza di trattazione, sarà comunque stilato un processo verbale che prenderà atto del tentativo non riuscito di conciliazione, che sarà depositato presso la competente Direzione provinciale del lavoro con le procedure di cui al precedente comma 8.

Io magari non mi intendo di diritto civile e amministrativo e potrei prendere delle cantonate, ma ritengo che gli UST avrebbero dovuto pubblicare e quanto meno convocare e dello stesso avviso è anche un avvocato di mia conoscenza. Oltre a questo però non vado.
Tornare in alto Andare in basso
David @



Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 30.08.16

MessaggioOggetto: Re: Conciliazioni interprovinciali........chi le gestisce??? Tutto tace....   Mar Set 20, 2016 4:41 pm

Hai ragione sull'obbligo di pubblicazione, anche se non ti intendi di diritto. Sai leggere ed interpretare.
Ormai è palese che bisogna ricorrere alla giustizia ordinaria.
A questo punto, chi lo farà deve essere certo dell'istanza che presenta.
Ho letto alcune richieste di conciliazione senza presupposto, che non tenevano conto delle precedenze.
Altre assolutamente valide. Visti i costi da sostenere suggerisco di chiedere anche i danni economici.
Tornare in alto Andare in basso
crotone

avatar

Messaggi : 1942
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: Conciliazioni interprovinciali........chi le gestisce??? Tutto tace....   Ven Set 23, 2016 4:02 pm

Cosenza ha pubblicato oggi un avviso di convocazione per conciliazioni primo grado O.o

http://www.csa.cs.it/Albo%20Conciliazione/calendario_convocazioni_23916.pdf
Tornare in alto Andare in basso
 
Conciliazioni interprovinciali........chi le gestisce??? Tutto tace....
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» 39+2 e ...tutto tace
» oggi 40 settimane ma tutto tace...
» 39+0 e tutto tace!
» 6 PT... tutto tace...
» chi o cosa ha creato tutto

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: