Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
serena



Messaggi : 1746
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Dom Ott 16, 2016 7:21 pm

Sono docente di sostegno a tempo indeterminato ma in assegnazione provvisoria in una scuola secondaria di primo grado in cui l'orario scolastico è di 36 ore settimanali. L'Orario è il seguente: 8:30/13:30. I rientri pomeridiani si svolgono dalle 15:00 alle 18:00 in 2 giornate. Ho 18 ore di sostegno in una sola classe, seguo un alunno audio-leso. Vorrei sapere se io posso espletare le mie 18 ore settimanali in orario antimeridiano nell'arco di 5 giorni lavorativi oppure se sono tenuta a "spalmare" le mie 18 ore settimanali in modo da coprire almeno o anche un giorno di rientro pomeridiano. C'è una normativa che disciplina queste organizzazioni didattiche? Se sì, potete indicarmi i riferimenti normativi? Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
serena



Messaggi : 1746
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Dom Ott 16, 2016 9:51 pm

Chi è "esperto" al riguardo, potrebbe rispondermi? Ho bisogno di sapere e capire perché non ho mai insegnato in scuole che sono organizzate con il tempo prolungato (36 ore settimanali).
Grazie per la cortesia!
Tornare in alto Andare in basso
serena



Messaggi : 1746
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Lun Ott 17, 2016 12:46 pm

Colleghi, non c'é nessuno tra voi utenti del forum che sappia rispondermi e, quindi, aiutarmi? Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Lun Ott 17, 2016 1:56 pm

non sono una esperta e non so se ci sia una normativa in merito (se ci fosse immagino tu l'avresti trovata visto che è almeno da ieri che stai cercando informazioni).

Credo però che tu, come docente in carico alla scuola sia "utilizzabile" in tutto l'orario scolastico.

Se l'orario scolastico è quello e se le esigenze del ragazzo e della programmazione fatta per lui rendono necessaria la tua presenza il pomeriggio credo proprio tu lo debba fare, come tutti i tuoi colleghi che prestano servizio nell'orario stabilito dal consiglio di istituto.

In base a cosa speri o immagini che tu possa essere esentata dal pomeriggio? (magari avendo più indicazioni chi legge riesce a dirti se c'è qualche possibilità per venire in contro alle tue esigenze)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
donadoni



Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Lun Ott 17, 2016 2:21 pm

Sull'orario di servizio dei docenti di sostegno non esiste una specifica normativa, tuttavia è bene tener presenti alcuni aspetti. Chi è il docente di sostegno?

L’insegnante per le attività di sostegno è un insegnante specializzato assegnato alla classe dell’alunno con disabilità per favorirne il processo di integrazione. Non è pertanto l’insegnante dell’alunno con disabilità ma una risorsa professionale assegnata alla classe per rispondere alle maggiori necessità educative che la sua presenza comporta. Le modalità di impiego di questa importante (ma certamente non unica) risorsa per l’integrazione, vengono condivise tra tutti i soggetti coinvolti (scuola, servizi, famiglia) e definite nel Piano Educativo Individualizzato.L’attività didattica va contestualizzata al piano educatico individualizzato (PEI) e al progetto di vita dell’allievo.

Ricordiamo che l’orario dei docenti di sostegno non può essere deciso da consigli di classi e commissioni.E’ bene che il Consiglio di classe sia al corrente dell’orario del docente di sostegno, che può essere modificato nel corso dell’anno scolastico, per venire incontro alle eventuali esigenze dell’alunno nonchè della classe in cui è inserito.
http://www.icnicolinicapranica.gov.it/wp-content/uploads/2013/10/orario_docente_sostegno.pdf
questo link dovrebbe aiutarti
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Lun Ott 17, 2016 3:40 pm

Non esisterà una normativa.... Ma buongusto e buonsenso esistono eccome.
Se la scuola ha i pomeriggi.. . metterne in conto almeno uno mi parrebbe il minimo... A meno che entrambi i pomeriggi non siano dedicati a materie dove il sostegno proprio non servirà...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Lun Ott 17, 2016 7:01 pm

tellina, perchè ci dovrebbe essere una normativa per l'orario del docente di sostegno?

E' docente come gli altri.

L'unica attenzione importante come dice dolcetto (e veramente anche io ) è che l'orario sia deciso all'interno della programmazione (progettazione) specifica per quell'alunno.


(lo so, lo so, stiamo dicendo la stessa cosa)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Lun Ott 17, 2016 7:18 pm

Il problema è che in assenza di normativa.. . Troppo spesso questa mancanza viene interpretata come "mi faccio l'orario più comodo".
Oggi con la nuova collega di sostegno ho discusso proprio di questo.
Il suo orario era a blocchi, fissi, a prescindere dalle materie.
In orario aveva anche ginnastica, arte, musica e... Religione!
Entrate tutte alla seconda ora (noooooooo io guarda proprio alla prima ora non carburo!), nessun pomeriggio (uhhh no no mi serve tempo per fare altro) e solo la prima ora del venerdì (noooooooo guarda io devo tornare a casa a Napoli il fine settimana e corro a prendere il treno).
Ora, con tutta la comprensione possibile, poca probabilmente, le ho consigliato di trasferirsi a Milano se qui deve/vuole lavorare...
(non è una "deportata" di fase c... Ha solo scelto le gi di Milano, liberamente).
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Lun Ott 17, 2016 7:28 pm

lo so

ma la normativa c'è:

orario di lavoro nelle ore di apertura della scuola e diritto allo studio dello studente
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
donadoni



Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Lun Ott 17, 2016 7:38 pm

ORARIO DI APERTURA DELLA SCUOLA APPUNTO, SE C'è IL TEMPO PROLUNGATO E IL PEI PREVEDE CHE ALMENO 1 GG DEL TP CI DEVE ESSERE IL SOSTEGNO .....BISOGNA USARE IL BUON SENSO AL DI LA' DELLA NORMATIVA
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Lun Ott 17, 2016 8:21 pm

come mai gridi, donadoni? :- )
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Lun Ott 17, 2016 9:51 pm

Ne avrà le scatole piene.. . Come me. Eheheh
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Mar Ott 18, 2016 8:28 am

ah, ma allora mi metto a gridare anche io : - )

Se servisse potrei essere il vostro campione!

Serve a poco, soprattutto con chi c'entra proprio nulla.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Mar Ott 18, 2016 3:21 pm

tellina ha scritto:
Il problema è che in assenza di normativa.. . Troppo spesso questa mancanza viene interpretata come "mi faccio l'orario più  comodo".
Oggi con la nuova collega di sostegno ho discusso proprio di questo.
Il suo orario era a blocchi,  fissi,  a prescindere dalle materie.
In orario aveva anche ginnastica,  arte,  musica e... Religione!
Entrate tutte alla seconda ora (noooooooo io guarda proprio alla prima ora non carburo!),  nessun pomeriggio (uhhh no no mi serve tempo per fare altro) e solo la prima ora del venerdì  (noooooooo guarda io devo tornare a casa a Napoli il fine settimana e corro a prendere il treno).
Ora, con tutta la comprensione possibile,  poca probabilmente,  le ho consigliato di trasferirsi a Milano se qui deve/vuole lavorare...
(non è  una "deportata"  di fase c... Ha solo scelto le gi di Milano,  liberamente).


L'orario è sempre del dirigente, in questi casi la protesta dovrebbe essere rivolta a lui.

Sul fatto che si cerchi una legge apposita che conceda al solo docente di sostegno di espletare il servizio solo in una parte dell'orario giornaliero... direi che si potrebbe arrivare a una risposta anche solo con il buon senso
Tornare in alto Andare in basso
manuelita83



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 19.12.11

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Mar Ott 18, 2016 3:45 pm

Secondo me non è affatto obbligatorio.. io stessa non faccio il pomeriggio perchè l'educatore preferisce venire lui a coprire i pomeriggi
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Mar Ott 18, 2016 3:59 pm

Obbligatorio no. Se il ragazzo ha 18 ore di sostegno e le ore in classe sono 36 è evidente che ci sono delle ore scoperte.

Ma metti per ipotesi che la mattina ci siano le ore di ginnastica e il pomeriggio quelle di storia nelle quali un audioleso più verosimilmente ha bisogno del sostegno direi che non ci sono dubbi su quando spalmare le ore di sostegno

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
donadoni



Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Mar Ott 18, 2016 4:00 pm

scusate , avevo la maiuscola e non ho corretto!!! sono una frana. quando si scrive in maiuscolo è come se si gridasse? è una scoperta fantastica scriverò in maiuscolo alla lavagna per i miei allievi senza spaccarmi le corde vocali
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Mar Ott 18, 2016 4:02 pm

donadoni ha scritto:
scusate , avevo la maiuscola e non ho corretto!!! sono una frana. quando si scrive in maiuscolo è come se si gridasse? è una scoperta fantastica scriverò in maiuscolo alla lavagna per i miei allievi senza spaccarmi le corde vocali


grande!!!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
serena



Messaggi : 1746
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Mar Ott 18, 2016 5:20 pm

manuelita83 ha scritto:
Secondo me non è affatto obbligatorio.. io stessa non faccio il pomeriggio perchè l'educatore preferisce venire  lui a coprire i pomeriggi

Sto approfondendo la questione ma anche a me è sembrato di capire che non è un obbligo. Se anche al mattino ci fosse educazione fisica, ma nelle mie 18 ore settimanali copro discipline come italiano (comprensivo di storia e geografia) per un totale di 7 ore, matematica e scienze per un totale di 5 ore, lingue straniere (inglese e francese) per un totale di 3 ore di cui due di inglese e una di francese, tecnologia (1 sola ora settimanale), arte (1 sola ora settimanale) e musica (1 sola ora settimanale), penso che non ci sarebbe necessità del pomeriggio.

Anche nel mio caso l'assistente alla comunicazione mi ha detto che preferisce coprire i pomeriggi, quindi io sarei presente per 18 ore settimanali in orario antimeridiano, mentre l'assistente alla comunicazione sarebbe presente per alcune delle sue 15 ore settimanali in orario pomeridiano.

Grazie, manuelita.
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Mar Ott 18, 2016 5:55 pm

Serena, allora, non ho capito la tua domanda. Hai scaglionato le tue 18 ore nelle discipline previste suppongo con il consiglio di classe. Le ore in cui non ci sei tu c'è l'assistente alla comunicazione che preferisce venire di pomeriggio. Dov'è il problema e quali normative ti servono? L'attività con lo studente è coperta nel migliore dei modi sia per lui che per voi.
Se la mia scuola avesse i rientri pomeridiani, ma mi assegnassero un orario tutto di mattina, non sarei obbligata ad andare a scuola di pomeriggio.
Tornare in alto Andare in basso
manuelita83



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 19.12.11

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Mar Ott 18, 2016 6:06 pm

Serena hai fatto bene a chiedere, ma secondo me il problema non si pone. Se l'orario è fatto con coscienza, come mi sembra, e l'assistente copre le altre ore sei a posto.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Mar Ott 18, 2016 6:21 pm

ma certo che non è un obbligo! Ma state dicendo veramente?
Come, però, non è un diritto avere sempre le ore al mattino. Che il docente sia di sostegno non cambia (non dovrebbe cambiare) nulla
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Mar Ott 18, 2016 6:46 pm

manuelita83 ha scritto:
Serena hai fatto bene a chiedere, ma secondo me il problema non si pone.  Se l'orario è fatto con coscienza, come mi sembra, e l'assistente copre le altre ore sei a posto.

certo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
serena



Messaggi : 1746
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?   Mar Ott 18, 2016 7:26 pm

Grazie a tutti per i consigli che mi avete dato. Io ho sempre bisogno di confronti, riscontri e conferme dai colleghi!
Tornare in alto Andare in basso
 
Docente di sostegno e tempo prolungato: è un obbligo?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» immessi in ruolo sostegno fase c
» Il tempo
» il tempo esiste?
» TEMPO TRA INIZIO TERAPIA E GIORNO DEL PICK UP
» In quanto tempo le beta si azzerano?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: