Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Demansionamento a seguito legge "buona scuola"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Procopio



Messaggi : 1274
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Demansionamento a seguito legge "buona scuola"   Ven Gen 20, 2017 7:05 am

Con un certo interesse ho letto questo articolo, pubblicato su Orizzontescuola.it, sull'iniziativa messa in atto dall'USB per contrastare il fenomeno dei docenti alla cui cattedra vengono sottratte ore da destinare a supplenze. Buona lettura e, soprattutto, buona discussione. Chi sa parli e riporti qui le proprie esperienze!
http://www.orizzontescuola.it/usb-illegittimo-ridurre-ore-ai-docenti-per-dedicarle-alle-supplenze/
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Demansionamento a seguito legge "buona scuola"   Ven Gen 20, 2017 3:53 pm

Procopio ha scritto:
Con un certo interesse ho letto questo articolo, pubblicato su Orizzontescuola.it, sull'iniziativa messa in atto dall'USB per contrastare il fenomeno dei docenti alla cui cattedra vengono sottratte ore da destinare a supplenze. Buona lettura e, soprattutto, buona discussione. Chi sa parli e riporti qui le proprie esperienze!
http://www.orizzontescuola.it/usb-illegittimo-ridurre-ore-ai-docenti-per-dedicarle-alle-supplenze/
Quando un docente precario viene chiamato a fare una supplenza, si dice che è un vero insegnante; se si afferma che è lì solo per fare sorveglianza (in caso di supplenze brevissime) o per riempire un buco didattico (per supplenze più lunghette) ti si scagliano tutti addosso; si dice che siamo stati tutti precari e che non bisogna permettersi di sminuire il lavoro degli altri; si arriva a dire che un docente serio, professionale e capace è in grado di lasciare la propria impronta anche con una sola ora.

Poi quando si tratta di utilizzare nelle stesse supplenze il personale di ruolo ecco che viene fuori il demansionamento.

Nutro un profondo disprezzo per chi da docente di ruolo si sente superiore ad un docente precario. Sono convinto che le supplenze brevi siano supplenze di serie B, ma qualcuno le deve fare ed il docente di ruolo non ha nulla che lo nobiliti ad un livello tale da escluderlo da questa incombenza.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1274
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Demansionamento a seguito legge "buona scuola"   Ven Gen 20, 2017 8:15 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Nutro un profondo disprezzo per chi da docente di ruolo si sente superiore ad un docente precario. Sono convinto che le supplenze brevi siano supplenze di serie B, ma qualcuno le deve fare ed il docente di ruolo non ha nulla che lo nobiliti ad un livello tale da escluderlo da questa incombenza.
Anch'io nutro un profondo disprezzo per chi è appena arrivato e vuole comandare la diligenza come la mosca cocchiera e spiego. Quando eravamo neo-immessi, tutti gli anziani ed i presidi ci dicevano che dovevamo stare zitti e cedere il passo agli "anziani". Ora che siamo diventati anziani (e che vorremmo lasciare il posto alle "forze nuove" andandocene dignitosamente in pensione, senza però la presa per i fondelli dell'APE e di chi l'ha concepita) ci dicono che dobbiamo cedere il passo ai neo-assunti. Domanda: quando arriverà il nostro momento (ormai l'età incalza)? Ricordo, per chi si fosse solo ora messo in ascolto, che ho vinto due regolari concorsi pubblici a cattedra (non a "tappabuchi" o "supplenza" ) per titoli ed esami, ho conseguito tre abilitazioni (oltre a quelle connesse con i due concorsi a cattedra vinti), un CLIL...and so on!
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Demansionamento a seguito legge "buona scuola"   Ven Gen 20, 2017 9:51 pm

Procopio ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Nutro un profondo disprezzo per chi da docente di ruolo si sente superiore ad un docente precario. Sono convinto che le supplenze brevi siano supplenze di serie B, ma qualcuno le deve fare ed il docente di ruolo non ha nulla che lo nobiliti ad un livello tale da escluderlo da questa incombenza.
Anch'io nutro un profondo disprezzo per chi è appena arrivato e vuole comandare la diligenza come la mosca cocchiera e spiego. Quando eravamo neo-immessi, tutti gli anziani ed i presidi ci dicevano che dovevamo stare zitti e cedere il passo agli "anziani". Ora che siamo diventati anziani (e che vorremmo lasciare il posto alle "forze nuove" andandocene dignitosamente in pensione, senza però la presa per i fondelli dell'APE e di chi l'ha concepita) ci dicono che dobbiamo cedere il passo ai neo-assunti. Domanda: quando arriverà il nostro momento (ormai l'età incalza)? Ricordo, per chi si fosse solo ora messo in ascolto, che ho vinto due regolari concorsi pubblici a cattedra (non a "tappabuchi" o "supplenza" ) per titoli ed esami, ho conseguito tre abilitazioni (oltre a quelle connesse con i due concorsi a cattedra vinti), un CLIL...and so on!
3 concorsi vinti (uno ho rifiutato la cattedra), 3+2 abilitazioni (cascata e comprese 2 da concorso) B2 ma soprattutto 2 lauree; diciamo che tu ce l'hai più grosso ed io più lungo ?

Il punto è che la nostra cattedra è di 18 ore; se diventano 15 ore di cattedra e 3 di potenziamento/tappabuchi il tutto a favore dello sbarbatello che domani ti sostituirà io non ci trovo niente di male.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1274
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Demansionamento a seguito legge "buona scuola"   Ven Gen 20, 2017 11:08 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Procopio ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Nutro un profondo disprezzo per chi da docente di ruolo si sente superiore ad un docente precario. Sono convinto che le supplenze brevi siano supplenze di serie B, ma qualcuno le deve fare ed il docente di ruolo non ha nulla che lo nobiliti ad un livello tale da escluderlo da questa incombenza.
Anch'io nutro un profondo disprezzo per chi è appena arrivato e vuole comandare la diligenza come la mosca cocchiera e spiego. Quando eravamo neo-immessi, tutti gli anziani ed i presidi ci dicevano che dovevamo stare zitti e cedere il passo agli "anziani". Ora che siamo diventati anziani (e che vorremmo lasciare il posto alle "forze nuove" andandocene dignitosamente in pensione, senza però la presa per i fondelli dell'APE e di chi l'ha concepita) ci dicono che dobbiamo cedere il passo ai neo-assunti. Domanda: quando arriverà il nostro momento (ormai l'età incalza)? Ricordo, per chi si fosse solo ora messo in ascolto, che ho vinto due regolari concorsi pubblici a cattedra (non a "tappabuchi" o "supplenza" ) per titoli ed esami, ho conseguito tre abilitazioni (oltre a quelle connesse con i due concorsi a cattedra vinti), un CLIL...and so on!
3 concorsi vinti (uno ho rifiutato la cattedra), 3+2 abilitazioni (cascata e comprese 2 da concorso) B2 ma soprattutto 2 lauree; diciamo che tu ce l'hai più grosso ed io più lungo ?

Il punto è che la nostra cattedra è di 18 ore; se diventano 15 ore di cattedra e 3 di potenziamento/tappabuchi il tutto a favore dello sbarbatello che domani ti sostituirà io non ci trovo niente di male.
Ma è possibile che tu debba arrivare alle misure del membro per esprimerti? Mi ricordi tanto quei venditori di Ebay che per acquistare punteggio di feedback vendevano oggetti di poco conto a prezzi irrisori! P.S: il mio curriculum è moooolto più lungo, immagina che passa per la Scuola Militare "Nunziatella " di Napoli (anno 1969).
Torna in alto Andare in basso
 
Demansionamento a seguito legge "buona scuola"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Demansionamento a seguito legge "buona scuola"
» Legge 29 e ricostruzione del servizio prestato nelle paritarie
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» La legge dell'attrazione...
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: