Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 docente precario rimane se confermato da famiglia

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
enricat



Messaggi : 2068
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioTitolo: docente precario rimane se confermato da famiglia   Lun Apr 10, 2017 2:25 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/riforma-sostegno-i-supplenti-potranno-essere-riconfermati-su-richiesta-delle-famiglie-scarica-il-testo-del-decreto/

Leggo questo articolo e rimango molto perplessa. Pare che sentito parere positivo di ds e famiglia un insegnante precario possa essere riconfermato su posto di sostegno per garantire continuità.
Trovo la cosa veramente allucinante e degradante per la figura dell'insegnante di sostegno, che ne esce fuori copletamente snaturato e ridotto a un assistente alla persona.
Per quale motivo dovrebbero scegliere le famiglie se il/la docente di sostegno è assegnato/a alla classe per integrazione alunno/a con disabilità?
C'è un mercato di insegnanti badanti e le famiglie scelgono quello che più aggrada loro. E immagino che sia quello disponibile 24 ore su 24. Compiacere la famiglia per non perdere il posto sarà l'obiettivo dell'insegnante, a prescindere da tutto il resto.

Sarebbe da decostruire anche il concetto di continuità didattica come valore assoluto e come coicidente con "lo stesso docente per tutti gli anni". Ma dove è scritto che avere sempre lo stesso docente sia un bene SEMPRE? Magari si creano dipendenze, si limita la generalizzazione degli apprendimenti...
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
enricat



Messaggi : 2068
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Mer Apr 12, 2017 3:07 pm

Ho letto alcuni pareri delle associazioni e mi sembrano positivi verso questa possibilità.
Sono decisamente miopi. Questo potere dato alle famiglie è un danno al'inclusione oltre che alla nostra professionalità.
Torna in alto Andare in basso
kilgore trout



Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 01.06.14

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Mer Apr 12, 2017 11:11 pm

Vale anche per i supplenti su sostegno non abilitati?
Torna in alto Andare in basso
Davide

avatar

Messaggi : 4085
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Mer Apr 12, 2017 11:31 pm

E soprattutto.... se una famiglia conferma il docente (diciamo 9 ore) e l'altra no? Come si concilia? Gli danno 18 ore o solo 9?
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3403
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Gio Apr 13, 2017 8:37 am

Davide ha scritto:
E soprattutto.... se una famiglia conferma il docente (diciamo 9 ore) e l'altra no? Come si concilia? Gli danno 18 ore o solo 9?

Il ripudio non è possibile e non chiedere la continuità non significa che questa non ci sarà.
Torna in alto Andare in basso
kilgore trout



Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 01.06.14

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Ven Apr 14, 2017 1:07 pm

kilgore trout ha scritto:
Vale anche per i supplenti su sostegno non abilitati?

il decreto dice qualcosa in merito? scusate ma non ho tempo di leggerlo, sto scrivendo varie tesine per un master che sto frequentando (contemporaneamente alle lezioni a scuola e un altro tirocinio... sob!)
Torna in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 753
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Dom Apr 16, 2017 2:32 am

Vivrà chi saprà vendersi meglio...quale famiglia non riconfermerebbe il buon docente che ogni tanto, nel pomeriggio, va a trovare il proprio amato alunno disabile e lo porta a fare un giro? quale famiglia non riconfermerebbe il docente che chiama preoccupato i genitori quando il proprio amato alunno non si presenta a scuola (oddio ma come mai? ha la febbre...u povera stella, signora passi che ho comprato le caramelline che piacciono tanto, anzi gliele porto a casa io così lo vengo a salutare!)?quale famiglia non riconfermerebbe il docente che non sgarra un compleanno, regalo di Natale e uovo di Pasqua per il proprio amato alunno?
Tempo fa dicevo alla mia compagna "chi ti paga ti possiede", nel nostro caso "chi ti fa pagare ti possiede"; il nostro è diventato un lavoro nel quale è necessario sapersi vendere bene, si, proprio così, bisogna sapersi vendere bene
Torna in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9552
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Dom Apr 16, 2017 11:04 am

Terribile erano. .. Terribile.. . 
Ho due colleghe che già ora lamentavano d'essersi sentite obbligate a fare il regalo di compleanno al ragazzino...
Figurati dopo.. .
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 16796
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Dom Apr 16, 2017 11:13 am

tellina ha scritto:
Terribile erano. .. Terribile.. . 
Ho due colleghe che già ora lamentavano d'essersi sentite obbligate a fare il regalo di compleanno al ragazzino...
Figurati dopo.. .
Si lamentavano di essersi sentite obbligate? E da chi?
Nel senso: forse sono loro che si sono sentite in dovere, non credo che qualcuno abbia fatto capire questo. O almeno spero-.-
Torna in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9552
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Dom Apr 16, 2017 11:29 am

Mah guarda... Tutta la situazione con quella famiglia credo le abbia proprio portate a sentirsi obbligate... 
Se non erro anche le colleghe precedenti sentirono lo stesso obbligo... Pazzesco... Pazzesco.
Torna in alto Andare in basso
kilgore trout



Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 01.06.14

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Dom Apr 16, 2017 12:30 pm

eragon ha scritto:
Vivrà chi saprà vendersi meglio...quale famiglia non riconfermerebbe il buon docente che ogni tanto, nel pomeriggio, va a trovare il proprio amato alunno disabile e lo porta a fare un giro? quale famiglia non riconfermerebbe il docente che chiama preoccupato i genitori quando il proprio amato alunno non si presenta a scuola (oddio ma come mai? ha la febbre...u povera stella, signora passi che ho comprato le caramelline che piacciono tanto, anzi gliele porto a casa io così lo vengo a salutare!)?quale famiglia non riconfermerebbe il docente che non sgarra un compleanno, regalo di Natale e uovo di Pasqua per il proprio amato alunno?
Tempo fa dicevo alla mia compagna "chi ti paga ti possiede", nel nostro caso "chi ti fa pagare ti possiede"; il nostro è diventato un lavoro nel quale è necessario sapersi vendere bene, si, proprio così, bisogna sapersi vendere bene

boh, sarà che ho poca esperienza io, ma cose del genere non le ho mai viste né sentite... mi sembra proprio fantascienza! cmq dubito fortemente che situazioni simili possano esistere o anche solo essere immaginabili qui in Friuli...
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 16796
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Dom Apr 16, 2017 12:31 pm

Perché, siete speciali nel Friuli?
Torna in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 4147
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Dom Apr 16, 2017 12:40 pm

eragon ha scritto:
Vivrà chi saprà vendersi meglio...quale famiglia non riconfermerebbe il buon docente che ogni tanto, nel pomeriggio, va a trovare il proprio amato alunno disabile e lo porta a fare un giro? quale famiglia non riconfermerebbe il docente che chiama preoccupato i genitori quando il proprio amato alunno non si presenta a scuola (oddio ma come mai? ha la febbre...u povera stella, signora passi che ho comprato le caramelline che piacciono tanto, anzi gliele porto a casa io così lo vengo a salutare!)?quale famiglia non riconfermerebbe il docente che non sgarra un compleanno, regalo di Natale e uovo di Pasqua per il proprio amato alunno?
Tempo fa dicevo alla mia compagna "chi ti paga ti possiede", nel nostro caso "chi ti fa pagare ti possiede"; il nostro è diventato un lavoro nel quale è necessario sapersi vendere bene, si, proprio così, bisogna sapersi vendere bene

Leggete il decreto, per favore: non è la famiglia che potrà riconfermare il docente. L'operazione sarà a totale discrezione del dirigente, il quale avrà sì sentito le richieste della famiglia, ma non sarà affatto obbligato a seguirle.
Torna in alto Andare in basso
vindalf



Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 03.01.15

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Dom Apr 16, 2017 1:51 pm

Figuriamoci... quale preside oserebbe contraddire la volontà dei propri clienti? Il problema è un altro: l'insegnante potrebbe avere tutto l'interesse di cambiare scuola e invece sarà praticamente costretto a restare (con quante ore, tutto da vedere). A meno che non dichiari apertamente al preside che nella sua scuola non intende restare. Potrebbe essere proprio il mio caso...
Torna in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 4147
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Dom Apr 16, 2017 5:22 pm

vindalf ha scritto:
Figuriamoci... quale preside oserebbe contraddire la volontà dei propri clienti? Il problema è un altro: l'insegnante potrebbe avere tutto l'interesse di cambiare scuola e invece sarà praticamente costretto a restare (con quante ore, tutto da vedere). A meno che non dichiari  apertamente al preside che nella sua scuola non intende restare. Potrebbe essere proprio il mio caso...

Mi permetto di dissentire. Oserà contraddire la famiglia:

1. il preside che è una persona seria (ne esistono!)
2. il preside che è potenzialmente corruttibile (siamo in Italia), il quale guarderà da QUALE famiglia viene mossa la richiesta. Non tutti i "clienti" sono uguali nel nostro sistema Paese...

In soldoni: la norma non va bene, ma il nucleo della questione è sempre l'aumento del potere discrezionale accordato ai presidi.

Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Mer Apr 19, 2017 8:21 am

Stefania Biancani ha scritto:
vindalf ha scritto:
Figuriamoci... quale preside oserebbe contraddire la volontà dei propri clienti? Il problema è un altro: l'insegnante potrebbe avere tutto l'interesse di cambiare scuola e invece sarà praticamente costretto a restare (con quante ore, tutto da vedere). A meno che non dichiari  apertamente al preside che nella sua scuola non intende restare. Potrebbe essere proprio il mio caso...

Mi permetto di dissentire. Oserà contraddire la famiglia:

1. il preside che è una persona seria (ne esistono!)
2. il preside che è potenzialmente corruttibile (siamo in Italia), il quale guarderà da QUALE famiglia viene mossa la richiesta. Non tutti i "clienti" sono uguali nel nostro sistema Paese...

In soldoni: la norma non va bene, ma il nucleo della questione è sempre l'aumento del potere discrezionale accordato ai presidi.


Sono d'accordo con Stefania.
Aggiungo che alcune famiglie non si sogneranno di andare a dire alcunché (ho alunne H con famiglie straniere, neanche sanno quali siano le norme); altre forse tampineranno (lo scorso anno, viceversa, ve ne fosse stata la possibilità avrei avuto una mamma fissa dal DS a chiedere per me... e sinceramente, preferisco la situazione di questo anno). Ad ogni modo sarà il DS ad avere più poteri discrezionali, anche sui precari.

Quanto alla storia dei regali, delle visite pomeridiane ecc...
Mi pare ci sia una strana idea di cosa fa un insegnante di sostegno. Io faccio l'insegnante. Che non vuol dire "mancanza di empatia" o altre cose venute fuori in altri recenti post. vuol dire che sono insegnante. Vivo anche in un'altra città e i miei pomeriggi me li gestisco io.
Un anno si è trattato di fare scuola a domicilio ad un allievo dopo un intervento: anche lì vivevo a oltre 100 km di distanza, ma era scuola, e a costo di tornare a casa alle nove la sera, andavo (anche oltre il numero di ore ufficialmente pagate). diverso è se si tratta di passare il tempo libero insieme: non siamo coetanei, non siamo amici. E secondo me dei confini ci stanno bene.
I regali non li faccio al resto della classe; non li faccio, di regola, neppure agli allievi "con sostegno". Una volta l'ho fatto, ma era per fare entrare almeno un libro uno in quella casa. E di certo quei genitori non andrebbero a pregare di riavermi, né avrebbero il minimo potere economico o di pressione sociale su un dirigente...
Mi stupisce pensare che ci siano persone che sentono la pressione per cose simili. Non è una critica verso chi le subisce; solo stupore.
Torna in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 753
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Sab Apr 22, 2017 8:20 pm

Stefania Biancani ha scritto:
eragon ha scritto:
Vivrà chi saprà vendersi meglio...quale famiglia non riconfermerebbe il buon docente che ogni tanto, nel pomeriggio, va a trovare il proprio amato alunno disabile e lo porta a fare un giro? quale famiglia non riconfermerebbe il docente che chiama preoccupato i genitori quando il proprio amato alunno non si presenta a scuola (oddio ma come mai? ha la febbre...u povera stella, signora passi che ho comprato le caramelline che piacciono tanto, anzi gliele porto a casa io così lo vengo a salutare!)?quale famiglia non riconfermerebbe il docente che non sgarra un compleanno, regalo di Natale e uovo di Pasqua per il proprio amato alunno?
Tempo fa dicevo alla mia compagna "chi ti paga ti possiede", nel nostro caso "chi ti fa pagare ti possiede"; il nostro è diventato un lavoro nel quale è necessario sapersi vendere bene, si, proprio così, bisogna sapersi vendere bene

Leggete il decreto, per favore: non è la famiglia che potrà riconfermare il docente. L'operazione sarà a totale discrezione del dirigente, il quale avrà sì sentito le richieste della famiglia, ma non sarà affatto obbligato a seguirle.
Quando la famiglia dirà al dirigente "mio figlio si trova troppo bene con il prof. X, se non lo riconfermate io chiedo il nulla osta...."....vediamo se il dirigente si lascia scappare il disabile e la classe 20 alunni (col tutto il corollario di eventuali perdite di poste collaterali che può comportare il passaggio di una classe da 20 alunni a 30!)
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Sab Apr 22, 2017 8:38 pm

eragon ha scritto:
Stefania Biancani ha scritto:
eragon ha scritto:
Vivrà chi saprà vendersi meglio...quale famiglia non riconfermerebbe il buon docente che ogni tanto, nel pomeriggio, va a trovare il proprio amato alunno disabile e lo porta a fare un giro? quale famiglia non riconfermerebbe il docente che chiama preoccupato i genitori quando il proprio amato alunno non si presenta a scuola (oddio ma come mai? ha la febbre...u povera stella, signora passi che ho comprato le caramelline che piacciono tanto, anzi gliele porto a casa io così lo vengo a salutare!)?quale famiglia non riconfermerebbe il docente che non sgarra un compleanno, regalo di Natale e uovo di Pasqua per il proprio amato alunno?
Tempo fa dicevo alla mia compagna "chi ti paga ti possiede", nel nostro caso "chi ti fa pagare ti possiede"; il nostro è diventato un lavoro nel quale è necessario sapersi vendere bene, si, proprio così, bisogna sapersi vendere bene

Leggete il decreto, per favore: non è la famiglia che potrà riconfermare il docente. L'operazione sarà a totale discrezione del dirigente, il quale avrà sì sentito le richieste della famiglia, ma non sarà affatto obbligato a seguirle.
Quando la famiglia dirà al dirigente "mio figlio si trova troppo bene con il prof. X, se non lo riconfermate io chiedo il nulla osta...."....vediamo se il dirigente si lascia scappare il disabile e la classe  20 alunni (col tutto il corollario di eventuali perdite di poste collaterali che può comportare il passaggio di una classe da 20 alunni a 30!)

Esatto: la famiglia non conferma il docente in teoria ma lo conferma nella pratica
Torna in alto Andare in basso
Nessunpericolo



Messaggi : 274
Data d'iscrizione : 09.11.12

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Sab Apr 22, 2017 8:53 pm

rita 76 ha scritto:
eragon ha scritto:
Stefania Biancani ha scritto:
eragon ha scritto:
Vivrà chi saprà vendersi meglio...quale famiglia non riconfermerebbe il buon docente che ogni tanto, nel pomeriggio, va a trovare il proprio amato alunno disabile e lo porta a fare un giro? quale famiglia non riconfermerebbe il docente che chiama preoccupato i genitori quando il proprio amato alunno non si presenta a scuola (oddio ma come mai? ha la febbre...u povera stella, signora passi che ho comprato le caramelline che piacciono tanto, anzi gliele porto a casa io così lo vengo a salutare!)?quale famiglia non riconfermerebbe il docente che non sgarra un compleanno, regalo di Natale e uovo di Pasqua per il proprio amato alunno?
Tempo fa dicevo alla mia compagna "chi ti paga ti possiede", nel nostro caso "chi ti fa pagare ti possiede"; il nostro è diventato un lavoro nel quale è necessario sapersi vendere bene, si, proprio così, bisogna sapersi vendere bene

Leggete il decreto, per favore: non è la famiglia che potrà riconfermare il docente. L'operazione sarà a totale discrezione del dirigente, il quale avrà sì sentito le richieste della famiglia, ma non sarà affatto obbligato a seguirle.
Quando la famiglia dirà al dirigente "mio figlio si trova troppo bene con il prof. X, se non lo riconfermate io chiedo il nulla osta...."....vediamo se il dirigente si lascia scappare il disabile e la classe  20 alunni (col tutto il corollario di eventuali perdite di poste collaterali che può comportare il passaggio di una classe da 20 alunni a 30!)

Esatto: la famiglia non conferma il docente in teoria ma lo conferma nella pratica

Nella mia scuola è accaduto questo:
1)Docente di sostegno eccezionale, preparatissima, che seguiva il ragazzo, a mio modesto parere, in maniera competente, professionale e proficua.
2)A aprile il ragazzo si ammala; progetto di istruzione domiciliare che il dirigente decide in orario pomeridiano; la collega di sostegno con 3 figli piccoli ed una situazione familiare non felice non può andare; un'altra docente di sostegno (che a mio modesto parere valeva un quarto dell'altra docente) accetta e si prodiga in telefonate e regalini.
3)Dopo un mesetto il ragazzo rientra; la madre va dal dirigente e, testuali parole "mio figlio si è trovato troppo bene con la "nuova docente" e la docente di prima se non è voluta venire è perchè "non aveva a cuore il ragazzo", è meglio che mio figlio sia seguito da questa docente nuova che ha così a cuore mio figlio da venire il pomeriggio.
4)Il dirigente, molto pragmaticamente fa presente alla madre che l'anno ormai giunge al termine e che "vedrà cosa potrà fare il prossimo anno"
4)Il dirigente, l'anno successivo, riassegna i casi (per correttezza aggiungo con il benestare della collega eccezionale che aveva poca voglia di essere valutata "sull'avere a cuore il ragazzo) e il ragazzo disabile ha avuto la docente "che lo aveva così tanto a cuore". La collega eccezionale è stata sposata su un altro ragazzo disabile.
Fine della storia.
Per privacy non posso fare il nome della scuola ma vi giuro che questo e' accaduto.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Sab Apr 22, 2017 9:11 pm

Nessunpericolo ha scritto:
rita 76 ha scritto:
eragon ha scritto:
Stefania Biancani ha scritto:
eragon ha scritto:
Vivrà chi saprà vendersi meglio...quale famiglia non riconfermerebbe il buon docente che ogni tanto, nel pomeriggio, va a trovare il proprio amato alunno disabile e lo porta a fare un giro? quale famiglia non riconfermerebbe il docente che chiama preoccupato i genitori quando il proprio amato alunno non si presenta a scuola (oddio ma come mai? ha la febbre...u povera stella, signora passi che ho comprato le caramelline che piacciono tanto, anzi gliele porto a casa io così lo vengo a salutare!)?quale famiglia non riconfermerebbe il docente che non sgarra un compleanno, regalo di Natale e uovo di Pasqua per il proprio amato alunno?
Tempo fa dicevo alla mia compagna "chi ti paga ti possiede", nel nostro caso "chi ti fa pagare ti possiede"; il nostro è diventato un lavoro nel quale è necessario sapersi vendere bene, si, proprio così, bisogna sapersi vendere bene

Leggete il decreto, per favore: non è la famiglia che potrà riconfermare il docente. L'operazione sarà a totale discrezione del dirigente, il quale avrà sì sentito le richieste della famiglia, ma non sarà affatto obbligato a seguirle.
Quando la famiglia dirà al dirigente "mio figlio si trova troppo bene con il prof. X, se non lo riconfermate io chiedo il nulla osta...."....vediamo se il dirigente si lascia scappare il disabile e la classe  20 alunni (col tutto il corollario di eventuali perdite di poste collaterali che può comportare il passaggio di una classe da 20 alunni a 30!)

Esatto: la famiglia non conferma il docente in teoria ma lo conferma nella pratica

Nella mia scuola è accaduto questo:
1)Docente di sostegno eccezionale, preparatissima, che seguiva il ragazzo, a mio modesto parere, in maniera competente, professionale e proficua.
2)A aprile il ragazzo si ammala; progetto di istruzione domiciliare che il dirigente decide in orario pomeridiano; la collega di sostegno con 3 figli piccoli ed una situazione familiare non felice non può andare; un'altra docente di sostegno (che a mio modesto parere valeva un quarto dell'altra docente) accetta e si prodiga in telefonate e regalini.
3)Dopo un mesetto il ragazzo rientra; la madre va dal dirigente e, testuali parole "mio figlio si è trovato troppo bene con la  "nuova docente" e la docente di prima se non è voluta venire è perchè "non aveva a cuore il ragazzo", è meglio che mio figlio sia seguito da questa docente nuova che ha così a cuore mio figlio da venire il pomeriggio.
4)Il dirigente, molto pragmaticamente fa presente alla madre che l'anno ormai giunge al termine e che "vedrà cosa potrà fare il prossimo anno"
4)Il dirigente, l'anno successivo, riassegna i casi (per correttezza aggiungo con il benestare della collega eccezionale che aveva poca voglia di essere valutata "sull'avere a cuore il ragazzo) e il ragazzo disabile ha avuto la docente "che lo aveva così tanto a cuore". La collega eccezionale è stata sposata su un altro ragazzo disabile.
Fine della storia.
Per privacy non posso fare il nome della scuola ma vi giuro che questo e' accaduto.

Io non solo ci credo visto che in questo mondo succede di tutto ma anche non mi meraviglio affatto!!!
Torna in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 753
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Sab Apr 22, 2017 9:19 pm

Io ho girato un bel po' di scuole, da Nord a Sud, assumendo a volte il ruolo di coordinatore.
Senza volere fare di tutta l'erba un fascio ho incontrato genitori che mi dicevano apertamente "a me poco interessa se il professore X è simpatico, amorevole, ecc, a me interessa che faccia raggiungere a mio figlio degli obiettivi, come sapere scegliere tra due portate (parlo di disabilità gravissime), sapere comunicare quando deve andare in bagno, ecc." Insomma ho incontrato genitori che non si facevano abbindolare da sorrisi, carezzine ma volevano il docente preparato e serio.
Ma ho anche incontrato genitori ai quali non fregava una ramazza di cosa facesse il figlio la mattina a scuola, in teoria il collega lo avrebbe potuto chiudere in uno sgabuzzino MA, e mi ricordò che capitò, quando per motivi di salute il collega fu costretto ad assentarsi a singhiozzo per una decina di giorni in totale e per un paio di giorni fummo costretti a consigliare al padre di "tenerlo a casa" si scatenò l'inferno.
Nell'ultimo anno al Nord, tanto per dirne una, assistetti ad una madre che "rimproverò" il docente perchè il ragazzo a casa tornava stanco (la collega in maniera encomiabile ogni mattina, invece di ficcarlo davanti al pc, aveva predisposto un programma di CAA abbastanza impegnativo). In quel caso la famiglia avrebbe preferito (ma è una mia idea) un docente scansafatiche che ficcasse il figlio davanti ad un pc ad ascoltare le canzoncine.
Tutto questo per dire che i genitori dei nostri alunni spesso non hanno le competenze per capire la validità del docente di sostegno apprezzandone il lavoro, le metodologie didattiche, le strategie inclusive, ecc....spesso ad alcune famiglie restano molto più impressi alcuni gesti che con il nostro lavoro hanno poco a che fare.
Anche io sono allergico a telefonatine, regaline, ecc, e sono CERTISSIMO di fare un ottimo lavoro con ogni alunno che seguo. Ma so benissimo che corro il rischio che qualche genitore meno avveduto, tra me e magari lo scansafatiche che però non sgarra il regalo al compleanno e la telefonatina se il ragazzo sta male, potrebbe anche preferire il secondo (e non ne faccio una colpa al genitore che non è un esperto di integrazione e inclusione).
Così come so benissimo che tra qualche collega preparato che però, per motivi familiari o di salute, è costretto ad assentarsi qualche volta, e lo scansafatiche che però non sgarra un giorno, sempre lo stesso genitore meno avveduto potrebbe preferire il secondo.
Questo è...poi se vogliamo credere che i genitori ci valuteranno ESCLUSIVAMENTE sulle nostre competenze allora dovremmo proporre che anche i genitori prendano la specializzazione sul sostegno!
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Sab Apr 22, 2017 10:26 pm

Ma certo eragon.
E non sempre anche i dirigenti sanno ben valutare le competenze e l'efficacia di un intervento educativo, non fosse altro che perché sono spesso lontani.
Io mi trovo in genere bene e finora ho incontrato famiglie che apprezzavano il mio lavoro (insomma, meglio quaderni pieni che telefonate di auguri). Ma non è detto che accada, e siamo tutti umani, e in definitiva, trovo pessima questa trovata. Proprio pessimissima.
Torna in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Sab Apr 22, 2017 11:23 pm

Beh è evidente che la situazione è (sarà?) quella descritta da eragon... anch'io sono contrarissimo ai regali, auguri ecc ecc... non ho nemmeno mai dato alle famiglie il mio numero personale figuriamoci.
Però se ho capito bene, una idiozia del genere come si concilia con i docenti di ruolo? Se io sono titolare in una determinata scuola e "non vado bene" alla famiglia del mio alunno, cosa possono farmi? Mi tolgono dll'alunno? Ma questo si potrebbe fare anche adesso nel GLO iniziale senza tutta questa inutile manfrina no?
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 16796
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Dom Apr 23, 2017 12:01 am

Non ho una grande esperienza come insegnante di sostegno.
Nei casi che ho avuto non ho avuto problemi di questo tipo e in ogni caso non sono "tipo" da regalini o cose così.
Al di là di come si possano comportare o meno le famiglie (e i docenti stessi) il problema principale è sempre il solito, ovvero il sempre maggiore potere che si dà ai presidi e la discrezionalità.
Da anni ormai ogni legge, riforma o come vogliamo chiamarla ha l'obiettivo di precarizzare il nostro lavoro, di farci sentire oggetto della discrezionalità dei dirigenti o chi per loro. Le motivazioni possiamo immaginarle: efficienza, continuità didattica, lotta agli sprechi, etc. E su questi principi stanno smantellando la scuola pubblica, contribuendo all'affossamento della "categoria" degli insegnanti (che magari si danno anche la zappa sui piedi da soli).

L'ingerenza delle famiglie nella scelta dei docenti c'era anche prima (magari anche pochi casi), quando capitava. Il problema è prevederlo tramite una legge/regolamento ufficiale, che di fatto *istituzionalizza* un tipo di rapporto già delicato, mettendo il docente precario (e quindi già in una situazione di debolezza lavorativa non indifferente) nelle condizioni di porsi certi problemi, come quelli descritti in questo thread. Perché magari un anno si ha la fortuna di lavorare vicino a casa e si farà di tutto per essere in qualche modo confermati. Alla faccia del punteggio, delle graduatorie, della trasparenza.

Non basta trovare scritto nella riforma che le famiglie possono dare il loro pare e poi è comunque il preside che decide. Le famiglie probabilmente già lo facevano ma (sui precari) non ci poteva essere voce in capitolo per nessuno, dato che si chiama in base alla graduatoria. Il fatto è che ora le famiglie sono *legittimate* ad avanzare questo tipo di richieste/pretese. Certo, il preside può fare finta di niente, ma il docente sa che questo può succedere e si trova nella situazione di doverci pensare e magari di comportarsi come non dovrebbe/vorrebbe per essere "ben visto" dalla famiglia. Assurdo.

Il tutto ovviamente sarà giustificato in nome della presunta continuità didattica, sbandierata in modo propagandistico solo quando fa comodo.
Una visione di questo tipo tra l'altro distorce una già mediamente distorta visione degli insegnanti di sostegno che hanno, per forza di cose, un rapporto diretto con pochi alunni e le loro famiglie. Ovviamente sta a noi non cadere in questa "trappola" e comportarci semplicemente da insegnanti, né più né meno.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Dom Apr 23, 2017 8:23 am

eragon ha scritto:
Nell'ultimo anno al Nord, tanto per dirne una, assistetti ad una madre che "rimproverò" il docente perchè il ragazzo a casa tornava stanco (la collega in maniera encomiabile ogni mattina, invece di ficcarlo davanti al pc, aveva predisposto un programma di CAA abbastanza impegnativo). In quel caso la famiglia avrebbe preferito (ma è una mia idea) un docente scansafatiche che ficcasse il figlio davanti ad un pc ad ascoltare le canzoncine.

le famiglie non vogliono docenti che facciano stancare i ragazzi come non vogliono docenti che non li facciano lavorare affatto. secondo le famiglie i ragazzi devono lavorare il 'giusto'; insomma, ci vuole una misura anche in questo.

ci sono colleghi che riempiono i ragazzi di compiti per casa ed in classe pretendono in maniera eccessiva e la cosa più grave è che non se ne rendono conto. oltre a questi ci sono colleghi di ed.fisica ed altre discipline che fanno veramente stancare i ragazzi in maniera tale che questi , a livello fisico, hanno bisogno di riposo perchè il collega li impegna a tal punto che questi non reggono più e l' insegnante che arriva dopo non attira la loro attenzione come dovrebbe a causa delle ECCESSIVE pretese del collega che lo precede.

insomma, a tutto c' è un limite e alcuni docenti non lo capiscono
Torna in alto Andare in basso
michetta

avatar

Messaggi : 5332
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioTitolo: Re: docente precario rimane se confermato da famiglia   Dom Apr 23, 2017 9:23 am

concordo con l'analisi presentata da arrubiu

Ritengo che la nuova norma sia da ritenersi peggiorativa per gli insegnanti (precari) di sostegno, perché, loro malgrado, subiranno condizionamenti
Già ora, per molte situazioni, il discorso della continuità era di fatto possibile. Faccio un esempio pratico: sono in ruolo AD00 da due anni e nella mia scuola ci sono docenti sostegno precari che in questi due anni (ma c'erano anche prima che io arrivassi), in virtù della loro posizione in graduatoria, hanno volontariamente riconfermato il medesimo incarico con gli stessi alunni certificati. Segno che questi docenti (che avrebbero potuto scegliere anche altro) hanno avuto interesse a lavorare nella stessa scuola e a sostegno dei medesimi ragazzi. Non ci sono state obiezioni da parte delle famiglie, segno che "la volontà di riconferma" era implicita.
Se una famiglia non si "trova bene" con un insegnante e bene invece con un altro, il "perdente posto" (passatemi il termine) rischia di dover lasciare un posto gradito, in cui ha lavorato magari per tanti anni e di vedersi scavalcato da un collega che ha un decimo dei suoi punti, con il rischio di trovare un posto in una scuola sgradita. Non mi pare giusto. Le graduatorie ci hanno sempre garantito il requisito di trasparenza ed ora vanno a farsi friggere. E se anche il docente, nonostante il giudizio negativo della famiglia, restasse dov'è, non mi pare che potrà godere di condizioni lavorative serene.
Leggo che comunque si iniziano a vedere margini di illegittimità
http://www.orizzontescuola.it/riforma-sostegno-anief-di-male-in-peggio-ora-le-famiglie-si-scelgono-i-docenti/
Torna in alto Andare in basso
 
docente precario rimane se confermato da famiglia
Torna in alto 
Pagina 3 di 6Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» con quante ore si conserva la titolarità?
» Aiuto: cambio mansione da docente a segretaria
» Doveri del docente durante la mensa scolastica
» dubbi per esigenze di famiglia-ricongiungimento ai genitori nella domanda di trasferimento
» il medico di base non mi ha passato tutti gli esami

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: