Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Perdenti posto
Oggi alle 1:24 pm Da michetta

» Nuovo ministro
Oggi alle 1:24 pm Da gugu

» Aspettativa per stage in azienda
Oggi alle 1:23 pm Da p\o/lo

» Info generali NASPI
Oggi alle 1:20 pm Da verdeacqua

» suggerimento copertina portfolio
Oggi alle 1:16 pm Da gugu

» Bonus 500 euro
Oggi alle 1:13 pm Da arrubiu

» Composizione GMRA 2018
Oggi alle 1:08 pm Da L'ALTRO POLO

» membro interno e permessi
Oggi alle 1:06 pm Da charman

» Domanda utilizzazione con titolo sostegno
Oggi alle 1:00 pm Da didda

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 formazione obbligatoria insegnanti di ruolo

Andare in basso 
AutoreMessaggio
valef



Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioTitolo: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Mer Ago 30, 2017 9:39 am

Buongiorno, chiedo delucidazioni sullo spinoso problema della formazione docenti.
La mia scuola fa parte di una rete di scuole per la formazione. Ora compare sul sito della scuola, un avviso con in cui il ds, con decisione insindacabile (scrive così)elenca una serie di docenti che devono seguire alcuni corsi; concede tre giorni per rifiutarsi ma molti di noi erano in ferie quindi il termine per la rinuncia è scaduto
Ecco i miei dubbi
1. in ferie non siamo tenuti a controllare il sito della scuola, è valida la sola comunicazione on line?
2. alcuni docenti devono seguire i corsi in orario di servizio, la maggior parte di pomeriggio: questa cosa non mi sembra equa, c'è qualcosa che si può fare?
3. le ore di pomeriggio in che ore rientrano? Non nelle 40+40... c'è modo di recuperarle o farsele pagare?
Per andare a questi corsi personalmente mi devo organizzare con la baby sitter, dunque non capisco perché oltre a dover seguire i corsi non in orario di servizio ci debba anche rimettere i soldi per la baby sitter ( e il resto!)
4. Ma non posso scegliere io i corsi da seguire?
grazie a chi vorrà darmi consigli e delucidazioni in merito.
Torna in alto Andare in basso
Gianfranco

avatar

Messaggi : 4987
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Mer Ago 30, 2017 10:16 am

Non sta al DS decidere quali corsi devi frequentare e quando. C'è alle spalle una vostra delibera in Collegio Docenti?
Torna in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1954
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Mer Ago 30, 2017 11:42 am

Gli unici corsi strettamente obbligatori sono quelli sulla sicurezza. Se, quando la scuola li ha attivati, eri assente (penso alla maternità, visto che hai figli piccoli) devi metterti in regola, volente o nolente. Per tutti gli altri vale quanto detto da Gianfranco.
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Mer Ago 30, 2017 12:04 pm

Sicuramente nella richiesta di ferie hai inserito un recapito dove essere contattata in caso di necessità (tipico esempio un alunno fa ricorso e tu interrompi le ferie per produrre la documentazione che consenta alla scuola di vincerlo); il DS ti ha contattato a quel recapito ? No ? Allora se ne può andare a fanculo !
Torna in alto Andare in basso
Mat07



Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 18.05.13

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Mer Ago 30, 2017 2:15 pm

valef ha scritto:
Buongiorno, chiedo delucidazioni sullo spinoso problema della formazione docenti.
La mia scuola fa parte di una rete di scuole per la formazione. Ora compare sul sito della scuola, un avviso con in cui il ds, con decisione insindacabile (scrive così)elenca una serie di docenti che devono seguire alcuni corsi; concede tre giorni per rifiutarsi ma molti di noi erano in ferie quindi il termine per la rinuncia è scaduto
Ecco i miei dubbi
1. in ferie non siamo tenuti a controllare il sito della scuola, è valida la sola comunicazione on line?
2. alcuni docenti devono seguire i corsi in orario di servizio, la maggior parte di pomeriggio: questa cosa non mi sembra equa, c'è qualcosa che si può fare?
3. le ore di pomeriggio in che ore rientrano? Non nelle 40+40... c'è modo di recuperarle o farsele pagare?
Per andare a questi corsi personalmente mi devo organizzare con la baby sitter, dunque non capisco perché oltre a dover seguire i corsi non in orario di servizio ci debba anche rimettere i soldi per la baby sitter ( e il resto!)
4. Ma non posso scegliere io i corsi da seguire?
grazie a chi vorrà darmi consigli e delucidazioni in merito.

1. Uhm... bella domanda... Nonostante le rimostranze del mio DS sono convinta che sia doveroso mandare comunicazione individuale (data l'eliminazione del cartaceo) e non solo tramite pubblicazione sul sito della scuola. Legalmente non saprei...
2. No. Che io sappia l'aggiornamento è tuo diritto e dovere. Se ti iscrivi ad un corso che prevede presenze pomeridiane non puoi rifarti sulla scuola
3. No, a meno che non siano corsi stabiliti e approvati in CD
4. Sì. Io, avendo problemi familiari, cerco corsi online
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Mer Ago 30, 2017 5:16 pm

Mat07 ha scritto:
valef ha scritto:
Buongiorno, chiedo delucidazioni sullo spinoso problema della formazione docenti.
La mia scuola fa parte di una rete di scuole per la formazione. Ora compare sul sito della scuola, un avviso con in cui il ds, con decisione insindacabile (scrive così)elenca una serie di docenti che devono seguire alcuni corsi; concede tre giorni per rifiutarsi ma molti di noi erano in ferie quindi il termine per la rinuncia è scaduto
Ecco i miei dubbi
1. in ferie non siamo tenuti a controllare il sito della scuola, è valida la sola comunicazione on line?
2. alcuni docenti devono seguire i corsi in orario di servizio, la maggior parte di pomeriggio: questa cosa non mi sembra equa, c'è qualcosa che si può fare?
3. le ore di pomeriggio in che ore rientrano? Non nelle 40+40... c'è modo di recuperarle o farsele pagare?
Per andare a questi corsi personalmente mi devo organizzare con la baby sitter, dunque non capisco perché oltre a dover seguire i corsi non in orario di servizio ci debba anche rimettere i soldi per la baby sitter ( e il resto!)
4. Ma non posso scegliere io i corsi da seguire?
grazie a chi vorrà darmi consigli e delucidazioni in merito.

1. Uhm... bella domanda... Nonostante le rimostranze del mio DS sono convinta che sia doveroso mandare comunicazione individuale (data l'eliminazione del cartaceo) e non solo tramite  pubblicazione sul sito della scuola. Legalmente non saprei...
2. No. Che io sappia l'aggiornamento è tuo diritto e dovere. Se ti iscrivi ad un corso che prevede presenze pomeridiane non puoi rifarti sulla scuola
3. No, a meno che non siano corsi stabiliti e approvati in CD
4. Sì. Io, avendo problemi familiari, cerco corsi online
Quando si è in servizio attivo c'è la regola (non so se scritta) dei 5 giorni (in circolare o di affissione all'albo).

Internet puoi non averlo, specie se sei in ferie; ma anche a casa tua, internet si paga e la scuola non ti dà alcun contributo quindi non può avanzare pretese.

Se sei in ferie puoi essere richiamata/avvisata, ma non si può pretendere che dedichi quotidianamente o settimanalmente neanche un secondo alla scuola; ferie significa STACCARE e riposarsi
Torna in alto Andare in basso
Gianfranco

avatar

Messaggi : 4987
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Mer Ago 30, 2017 6:23 pm

Il problema mi sembra più di merito che di metodo. La comunicazione pubblica ci può stare, ciò che non è chiara è la legittimità del contenuto della comunicazione
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3216
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Mer Ago 30, 2017 7:04 pm

Noi non sappiamo il contenuto del corso. Il fatto che sia rivolto solo ad alcuni docenti e sia proposto come obbligatorio mi fa ritenere che sia un corso sulla sicurezza e che i docenti obbligati siano in debito da questo punto di vista. Io ho avuto altri corsi obbligatori ma erano per tutti e sostituivano un collegio.
Torna in alto Andare in basso
Online
valef



Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Mer Ago 30, 2017 10:48 pm

Mat07 ha scritto:
valef ha scritto:
Buongiorno, chiedo delucidazioni sullo spinoso problema della formazione docenti.
La mia scuola fa parte di una rete di scuole per la formazione. Ora compare sul sito della scuola, un avviso con in cui il ds, con decisione insindacabile (scrive così)elenca una serie di docenti che devono seguire alcuni corsi; concede tre giorni per rifiutarsi ma molti di noi erano in ferie quindi il termine per la rinuncia è scaduto
Ecco i miei dubbi
1. in ferie non siamo tenuti a controllare il sito della scuola, è valida la sola comunicazione on line?
2. alcuni docenti devono seguire i corsi in orario di servizio, la maggior parte di pomeriggio: questa cosa non mi sembra equa, c'è qualcosa che si può fare?
3. le ore di pomeriggio in che ore rientrano? Non nelle 40+40... c'è modo di recuperarle o farsele pagare?
Per andare a questi corsi personalmente mi devo organizzare con la baby sitter, dunque non capisco perché oltre a dover seguire i corsi non in orario di servizio ci debba anche rimettere i soldi per la baby sitter ( e il resto!)
4. Ma non posso scegliere io i corsi da seguire?
grazie a chi vorrà darmi consigli e delucidazioni in merito.

1. Uhm... bella domanda... Nonostante le rimostranze del mio DS sono convinta che sia doveroso mandare comunicazione individuale (data l'eliminazione del cartaceo) e non solo tramite  pubblicazione sul sito della scuola. Legalmente non saprei...
2. No. Che io sappia l'aggiornamento è tuo diritto e dovere. Se ti iscrivi ad un corso che prevede presenze pomeridiane non puoi rifarti sulla scuola
3. No, a meno che non siano corsi stabiliti e approvati in CD
4. Sì. Io, avendo problemi familiari, cerco corsi online

punto 2: nessuno si è iscritto ai corsi, nessuno ha scelto che corsi frequentare né le sedi, è stato il ds a fare gli elenchi e a far fare pochi i corsi di mattina e alla maggioranza di pomeriggio
punto3: come collegio docenti abbiamo solo approvato l'adesione alla rete per la formazione di ambito; non abbiamo stabilito il monte orario
Torna in alto Andare in basso
valef



Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Mer Ago 30, 2017 10:49 pm

chicca70 ha scritto:
Noi non sappiamo il contenuto del corso. Il fatto che sia rivolto solo ad alcuni docenti e sia proposto come obbligatorio mi fa ritenere che sia un corso sulla sicurezza e che i docenti obbligati siano in debito da questo punto di vista. Io ho avuto altri corsi obbligatori ma erano per tutti e sostituivano un collegio.


no, non è un corso sulla sicurezza
uno è sulla didattica per competenze e l'altro sulla valutazione
Torna in alto Andare in basso
Mat07



Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 18.05.13

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Gio Ago 31, 2017 1:27 pm


Quando si è in servizio attivo c'è la regola (non so se scritta) dei 5 giorni (in circolare o di affissione all'albo).

Internet puoi non averlo, specie se sei in ferie; ma anche a casa tua, internet si paga e la scuola non ti dà alcun contributo quindi non può avanzare pretese.

Se sei in ferie puoi essere richiamata/avvisata, ma non si può pretendere che dedichi quotidianamente o settimanalmente neanche un secondo alla scuola; ferie significa STACCARE e riposarsi[/quote]

Per il servizio attivo siamo tutti d'accordo, ma si devono includere anche i periodi estivi non indicati nella domanda di ferie.

Purtroppo il mio DS pensa che TUTTI dovremmo avere, anzi ABBIAMO necessariamente, internet (e non credo sia l'unico). Concordo con te: allora perché non pagarla con il bonus docenti? Ma questa è un'altra discussione...

Purtroppo vivo una realtà molto triste: CD, CdC,... convocati non a tempo debito o modificati all'ultimo minuto. Nessuno vuole inimicarsi lo Sceriffo e io, sinceramente, mi sono stanca di fare da caterpillar per poi ottenere solo mal di stomaco. Ora combatto solo le mie battaglie.

Ritengo che un DS dovrebbe mandare comunicazione personale via email nei casi particolari sopracitati. Non mi pare di pretendere troppo... Oggi penso che tutti abbiano uno smartphone che consenta la lettura della posta elettronica e, in caso contrario, dovrebbe poter pretendere una comunicazione telefonica, dato che per legge nessuno è obbligato ad avere un collegamento internet. Io non ho problemi di questo tipo, ma ci sono colleghi che ne hanno. Inoltre, come me tanti hanno problemi familiari che desidererebbero programmare: non mi pare sia una pretesa immotivata.

Grazie per la risposta, ho solo chiarito quello che non ho espresso in poche righe
Torna in alto Andare in basso
Mat07



Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 18.05.13

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Gio Ago 31, 2017 1:36 pm

valef ha scritto:
Mat07 ha scritto:
valef ha scritto:
Buongiorno, chiedo delucidazioni sullo spinoso problema della formazione docenti.
La mia scuola fa parte di una rete di scuole per la formazione. Ora compare sul sito della scuola, un avviso con in cui il ds, con decisione insindacabile (scrive così)elenca una serie di docenti che devono seguire alcuni corsi; concede tre giorni per rifiutarsi ma molti di noi erano in ferie quindi il termine per la rinuncia è scaduto
Ecco i miei dubbi
1. in ferie non siamo tenuti a controllare il sito della scuola, è valida la sola comunicazione on line?
2. alcuni docenti devono seguire i corsi in orario di servizio, la maggior parte di pomeriggio: questa cosa non mi sembra equa, c'è qualcosa che si può fare?
3. le ore di pomeriggio in che ore rientrano? Non nelle 40+40... c'è modo di recuperarle o farsele pagare?
Per andare a questi corsi personalmente mi devo organizzare con la baby sitter, dunque non capisco perché oltre a dover seguire i corsi non in orario di servizio ci debba anche rimettere i soldi per la baby sitter ( e il resto!)
4. Ma non posso scegliere io i corsi da seguire?
grazie a chi vorrà darmi consigli e delucidazioni in merito.

1. Uhm... bella domanda... Nonostante le rimostranze del mio DS sono convinta che sia doveroso mandare comunicazione individuale (data l'eliminazione del cartaceo) e non solo tramite  pubblicazione sul sito della scuola. Legalmente non saprei...
2. No. Che io sappia l'aggiornamento è tuo diritto e dovere. Se ti iscrivi ad un corso che prevede presenze pomeridiane non puoi rifarti sulla scuola
3. No, a meno che non siano corsi stabiliti e approvati in CD
4. Sì. Io, avendo problemi familiari, cerco corsi online

punto 2: nessuno si è iscritto ai corsi, nessuno ha scelto che corsi frequentare né le sedi, è stato il ds a fare gli elenchi e a far fare pochi i corsi di mattina e alla maggioranza di pomeriggio
punto3: come collegio docenti abbiamo solo approvato l'adesione alla rete per la formazione di ambito; non abbiamo stabilito il monte orario

Per motivi differenti, ma legittimi, mi sono opposta ad alcune decisioni del DS. Risultato? Sono la pecora nera della scuola. A me il nero dona, ma tutto dipende da te e dallo stato della tua gastroenterite :/

Noi il primo anno abbiamo rifiutato il monte orario obbligatorio, ma pesanti pressioni dall'alto hanno fatto approvare un minimo annuale. Triste, ma vero.
Teoricamente senza obblighi non sei tenuta. Ribadisco: ho trovato dei corsi online molto validi e più interessanti di quelli proposti dalla scuola, anche gratuiti. Informati, non farti prendere dallo sconforto
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1261
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Gio Ago 31, 2017 6:52 pm

Ecco l'ennesima dimostrazione di come un strumento utile (internet) può diventare vessatorio ed al limite del mobbing: esiste ormai l'andazzo di affidarsi all'indirizzo di posta elettronica personale assegnato dal Ministero per le comunicazioni e ritenerle valide a tutti gli effetti di legge, senza considerare che quell'indirizzo potrebbe essere non accessibile per svariati motivi, anche quello della sospensione del servizio per morosità. Personalmente due anni addietro ho inviato delle pec dalla mia casella di posta elettronica certificata professionale ad enti pubblici (un sindaco ed il presidente di un ente parco): beh, sto ancora aspettando la risposta (che non arriverà mai)! Come si può fare a stoppare questo andazzo che porta a ricevere per email comunicazioni con "firma autografa omessa ai sensi dell'art.3, comma 2 del D.Lgs 39/93"
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Ven Set 01, 2017 1:55 am

Mat07 ha scritto:
allora perché non pagarla con il bonus docenti? Ma questa è un'altra discussione...
Pagarla ? Sono corsi a pagamento ?

Non sei obbligata a fare corsi a pagamento, neanche usando il bonus.
Torna in alto Andare in basso
Mat07



Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 18.05.13

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Ven Set 01, 2017 6:38 am

avidodinformazioni ha scritto:
Mat07 ha scritto:
allora perché non pagarla con il bonus docenti? Ma questa è un'altra discussione...
Pagarla ? Sono corsi a pagamento ?

Non sei obbligata a fare corsi a pagamento, neanche usando il bonus.

No, ma la connessione mi consente di fare corsi online e di controllare il sito della scuola quotidianamente. Non mi pare un'idea così malvagia :/
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Ven Set 01, 2017 11:53 am

Mat07 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Mat07 ha scritto:
allora perché non pagarla con il bonus docenti? Ma questa è un'altra discussione...
Pagarla ? Sono corsi a pagamento ?

Non sei obbligata a fare corsi a pagamento, neanche usando il bonus.

No, ma la connessione mi consente di fare corsi online e di controllare il sito della scuola quotidianamente. Non mi pare un'idea così malvagia :/
Ti ho risposto pensando di rispondere a valef che ha aperto il topic
Torna in alto Andare in basso
valef



Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Ven Set 01, 2017 2:36 pm

Resoconto parziale: molti colleghi si sono lamentati, perché i corsi si svolgono anche in sedi piuttosto lontane, non si conoscono i criteri per cui i più fortunati li fanno con esonero dal servizio a lezioni iniziate e in sede ed altri in aggiunta al servizio e fuori sede.
Nel collegio di lunedì proporremo l'esonero dal servizio, che sarà naturalmente bocciato, il pagamento delle ore che ugualmente sarà bocciato e il recupero delle ore.
Non mi pare corretto che prima faccio le mie 5 ore di lezione al mattino e altre 5 il pomeriggio.
Vi aggiornerò.
Voglio fare una precisazione: a me farebbe anche piacere seguire i corsi ma avrei voluto scegliere io la sede.
Torna in alto Andare in basso
valef



Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Sab Set 02, 2017 12:50 am

scusatemi di nuovo, ho le idee ancora più confuse...entrando nel portale SOFIA e facendo la ricerca per ambito e tipo di corsi, vengono fuori tutti i corsi con le sedi in cui poter seguire i corsi con un bel tasto "iscriviti"...ora, questo mi fa capire che il singolo docente possa scegliere liberamente la sede presso cui seguire i corsi e dunque non capisco perché il ds abbia operato questa scelta arbitraria, disponendo gli elenchi con i docenti che devono seguire i corsi in sedi anche lontane, senza possibilità di scelta.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1261
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Sab Set 02, 2017 8:59 am

Notizia dell'ultima ora: in collegio il DS ha parlato di 25 ore per l'aggiornamento e tutti zitti e mosca.
Torna in alto Andare in basso
valef



Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Sab Set 02, 2017 2:14 pm

25 ore mi sembra un buon compromesso, praticamente un solo corso
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1261
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Mar Set 05, 2017 7:45 am

valef ha scritto:
25 ore mi sembra un buon compromesso, praticamente un solo corso
Potrebbe anche esserlo, ma vale la pena di ricordare che le tematiche potrebbero non interessare qualcuno che è ormai alle soglie dell'agognata pensione e che non esiste da nessuna parte una quantificazione numerica delle ore annue di aggiornamento (potrebbero anche essere pari a cinque), contrariamente a quanto affermato da molti DS smaniosi di vedere i propri docenti impegnati anche in questo (oltre che in tutte le attività connesse con la funzione docente, correzione dei compiti scritti (160-170 a tornata) inclusi).
Torna in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2520
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Mar Set 05, 2017 9:23 am

Ovunque sempre questi corsi su "didattica per competenze" , "valutazione" , "didattica digitale INNOVATIVA" e altre parole che vanno di moda.
E' tutta fuffa, ne ho fatto uno ed era fuffa allo stato puro. Non ne voglio fare altri, che mi succede?
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1261
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: formazione obbligatoria insegnanti di ruolo   Mar Set 05, 2017 2:10 pm

Anch'io, a tre anni ormai dalla pensione, sono stanco di questi corsi su tematiche trite e ritrite, il cui vero scopo è convincere a "promovere ut amovere" tutti e comunque, inventandosi termini privi di significato. L'ultimo è "prova autentica"!

Torna in alto Andare in basso
 
formazione obbligatoria insegnanti di ruolo
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: