Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Malattia fuori sede

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Malattia fuori sede    Dom Ott 01, 2017 8:17 am

Promemoria primo messaggio :

Salve, sono appena entrato in ruolo in una zona della mia regione che si trova a 150 km da casa, quindi mi sono trasferito. Nel week-end torno. Se dovessi ammalarmi mentre sono nella zona in cui lavoro, potrei chiedere al mio attuale medico di famiglia di occuparsi dei certificati medici e delle prescrizioni? Sarebbe un'operazione a distanza. Lui mi ha detto di sì.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Malattia fuori sede    Sab Ott 07, 2017 7:39 pm

verdeacqua ha scritto:
Nashef ha scritto:
Per il momento nessuna delle due, perché il fatto di fare avanti e indietro nel fine settimana (per non parlare delle vacanze) mi fa optare per il mio medico storico. Nella mia nuova sede di lavoro la guardia medica opera solo di notte, eccetto festivi.
Ok, l'hai detto più volte. Come hai detto più volte di non voler lasciare il tuo vecchio medico. Inoltre il tuo medico è disponibile a farti il certificato e tu a restare solo a casa, dopo aver fatto scorte per l'influenza. Insomma, hai tutti gli elementi.
A questo punto posso aggiungere una piccola riflessione. Qual è l'orario della guardia medica? Cioè, fino a che ora è aperta dalla notte? Fino alle 8 di mattina? Vorrà dire che potrai, in alternativa al chiamare il tuo medico lontano, servirti della guardia medica prima delle 8; del resto anche in segreteria si deve chiamare alle 7.30 o no? ;-)

Sì, opera fino alle 8 e potrebbe essere un'opzione. L'importante è fare tutto entro questo orario.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Malattia fuori sede    Sab Ott 07, 2017 11:26 pm

Scusate, ipotizziamo che io stia male la mattina nel mio alloggio fuori sede e che chiami la scuola dicendo che non posso andare. Ipotizziamo anche che il mio medico o la guardia medica mi faccia il certificato per qualche giorno. In questo caso posso dare come indirizzo di reperibilità la mia effettiva residenza a 150 km, o sono costretto a comunicare l'alloggio situato nel posto in cui lavoro? Se ho le forze per farlo, quanto rischio a farmi 150 km da malato per tornare a casa durante la mattinata? Dalle 12 alle 15 possono esserci visite?
Tornare in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2388
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Malattia fuori sede    Dom Ott 08, 2017 12:04 am

Nashef ha scritto:
Scusate, ipotizziamo che io stia male la mattina nel mio alloggio fuori sede e che chiami la scuola dicendo che non posso andare. Ipotizziamo anche che il mio medico o la guardia medica mi faccia il certificato per qualche giorno. In questo caso posso dare come indirizzo di reperibilità la mia effettiva residenza a 150 km, o sono costretto a comunicare l'alloggio situato nel posto in cui lavoro? Se ho le forze per farlo, quanto rischio a farmi 150 km da malato per tornare a casa durante la mattinata? Dalle 12 alle 15 possono esserci visite?

A me la scuola chiese di comunicare il domicilio per le visite fiscali da parte dell'inps. Dunque l'alloggio del posto in cui si lavora e in cui si trascorrono i giorni di malattia.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Malattia fuori sede    Dom Ott 08, 2017 9:35 am

A me è stato detto che può essere il medico ad indicare il domicilio nel certificato. Io posso ammalarmi a casa o nel posto in cui lavoro, ma quando sto male preferirei tornare a casa - se riesco - e ricevere eventuali visite lì. D'altra parte io mi sono stabilito nel mio nuovo appartamento qualche giorno dopo l'inizio della scuola, di conseguenza quando ho preso servizio a scuola ho indicato l'indirizzo di casa mia. A scuola nessuno ha l'altro indirizzo.
Tornare in alto Andare in basso
baustelle



Messaggi : 540
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Malattia fuori sede    Dom Ott 08, 2017 9:48 am

Telefoni la mattina per comunicare l'assenza e spieghi che ti stai spostando presso la tua residenza per essere visitato dal medico, specificando che sarai in viaggio dalle... alle... e che comunicherai la durata della malattia appena il medico ti avrà visitato. Appena tornato casa e visitato dal medico ritelefoni precisando tutto. Il mio medico, che peraltro ho nel luogo in cui risiedo, mi vuole sempre visitare prima di emettere un certificato, per cui io non posso mai comunicare alla scuola la durata dell'assenza alla prima telefonata, a meno che non mi sia sentita male il pomeriggio del giorno prima. Una volta, essendomi ammalata di venerdì, ho dovuto ritelefonare il lunedì successivo perché il medico mi ha visitato di venerdì pomeriggio e la mia scuola fa la settimana corta.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Malattia fuori sede    Dom Ott 08, 2017 10:03 am

Grazie. Anche la mia scuola attuale fa la settimana corta ed è per questo che ogni venerdì me ne torno a casa. Ci sono possibilità che mi ammali anche da me, come vi ho già detto. Infatti farò così: comunico alla scuola che mi sto spostando verso casa (sperando sia possibile) e poi mi faccio fare il certificato. Il mio medico è meno zelante del tuo e di solito, se non è espressamente invitato a farlo, non fa visite a domicilio. Comunque, una volta che il certificato è stato inviato telematicamente, si potrebbe anche non richiamare la scuola, visto che i giorni di malattia sono scritti lì.
Quando ti ammali il venerdì e la tua scuola fa la settimana corta, il week-end ti mangia due giorni di malattia.
Tornare in alto Andare in basso
baustelle



Messaggi : 540
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Malattia fuori sede    Dom Ott 08, 2017 1:07 pm

il mio medico fa visite a domicilio solo in casi uno si senta malissimo, tipo febbre a 40... altrimenti semplicemente mi fa andare in studio.
Tornare in alto Andare in basso
verdeacqua



Messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 24.05.13

MessaggioTitolo: Re: Malattia fuori sede    Dom Ott 08, 2017 9:42 pm

Nashef ha scritto:
Grazie. Anche la mia scuola attuale fa la settimana corta ed è per questo che ogni venerdì me ne torno a casa. Ci sono possibilità che mi ammali anche da me, come vi ho già detto. Infatti farò così: comunico alla scuola che mi sto spostando verso casa (sperando sia possibile) e poi mi faccio fare il certificato. Il mio medico è meno zelante del tuo e di solito, se non è espressamente invitato a farlo, non fa visite a domicilio. Comunque, una volta che il certificato è stato inviato telematicamente, si potrebbe anche non richiamare la scuola, visto che i giorni di malattia sono scritti lì.
Quando ti ammali il venerdì e la tua scuola fa la settimana corta, il week-end ti mangia due giorni di malattia.
Alla mia scuola in questo caso vogliono che si richiami, per comunicare il n. del certificato e anche in n. dei giorni che il medico ha segnato. Non so se è una "cortesia", perchè loro lo vedono, ma in effetti a noi non costa nulla.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Malattia fuori sede    Mer Ott 25, 2017 9:34 pm

Certo, poi le procedure cambiano da scuola a scuola e non so quale sia la prassi nella mia nuova scuola.
Tornare in alto Andare in basso
 
Malattia fuori sede
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» sos malattia o ferie???
» Malattia e psicologia: i credenti sopravvivono di più rispetto agli atei.
» quando l'aspetto delle unghie indica una malattia
» malattia di Gaucher
» Quanto "sopravvive" lo sperma fuori dal corpo?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Andare verso: