Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Contratto a progetto

Andare in basso 
AutoreMessaggio
simmy85



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 10.08.12

MessaggioTitolo: Contratto a progetto   Gio Mar 08, 2018 5:26 pm

Buongiorno, il contratto a progetto, stipulato presso un cfp, può essere valutato come titolo di servizio? Grazie
Torna in alto Andare in basso
milla 2



Messaggi : 1786
Data d'iscrizione : 27.09.15

MessaggioTitolo: Re: Contratto a progetto   Gio Mar 08, 2018 5:46 pm

No, non è previsto
Torna in alto Andare in basso
tiy



Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 07.02.13

MessaggioTitolo: Re: Contratto a progetto   Ven Mar 09, 2018 1:04 am

Secondo me sì. Io l'ho dichiarato per il punteggio delle graduatorie...
Torna in alto Andare in basso
maverik



Messaggi : 428
Data d'iscrizione : 28.12.15

MessaggioTitolo: Re: Contratto a progetto   Ven Mar 09, 2018 9:03 am

Max bruschi, ispettore del MIUR, nei suoi chiarimenti scrive ai fini della dichiarazione di servizi con varie tipologie di contratto (stipulati ovviamente in scuole paritartie e centri di formazione professionale):

2) per paritarie e IeFP, non conta la tipologia di contratto (autorizzata da accordi sindacali), ovvero se a TD, co.co.pro etc, ma la durata desumibile e la riconduzione agli insegnamenti curricolari della relativa classe di concorso;
Torna in alto Andare in basso
simmy85



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 10.08.12

MessaggioTitolo: Re: Contratto a progetto   Ven Mar 09, 2018 9:39 am

Grazie.
Ho letto il messaggio di Bruschi.
Il problema è che molti sostengono che non sia un lavoro dipendente e che quindi non conti al fine della valutazione del servizio. Cosa fare?
Torna in alto Andare in basso
maverik



Messaggi : 428
Data d'iscrizione : 28.12.15

MessaggioTitolo: Re: Contratto a progetto   Ven Mar 09, 2018 11:09 am

Se il contratto è continuativo non ci sono problemi....un fattore determinante è avere nel contratto la data di inizio e di fine del servizio....se ci sono questi dati vai tranquillo.

E cmq l'ultima faq ministeriale incoraggia ad inserite nel dubbio tutti i titoli in possesso.

In bocca al lupo.
Torna in alto Andare in basso
simmy85



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 10.08.12

MessaggioTitolo: Re: Contratto a progetto   Ven Mar 09, 2018 12:49 pm

Grazie per le risposte!
Visto che da più parti mi hanno detto che non andava considerato, ho già inoltrato la domanda e non l’inserito. Non so se è il caso di procedere con un ulteriore inoltro o aspettare....
Torna in alto Andare in basso
maverik



Messaggi : 428
Data d'iscrizione : 28.12.15

MessaggioTitolo: Re: Contratto a progetto   Ven Mar 09, 2018 12:54 pm

Male che vada la commissione non lo valuterà per il punteggio....fai tu
Torna in alto Andare in basso
simmy85



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 10.08.12

MessaggioTitolo: Re: Contratto a progetto   Ven Mar 09, 2018 12:59 pm

Ps: crepi il lupo!
Torna in alto Andare in basso
Moea



Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 16.03.16

MessaggioTitolo: Re: Contratto a progetto   Mar Mar 13, 2018 12:11 pm

Dove posso trovare e leggere quanto ha scritto Bruschi in merito all'argomento?

In tutte le tabelle valutazione titoli degli ultimi anni i percorsi IeFP nei centri di formazione professionale in obbligo scolastico (dai 13 ai16 anni) vengono (giustamente) considerati alla stregua del servizio nelle statali e paritarie.
Dico giustamente perché i percorsi IeFP sono istituiti dal Miur per i ragazzi che dopo la terza media non vogliono iscriversi in un liceo o istituto professionale,  e non sono ragazzi di serie B per tale motivo. Chi vi insegna poi ha gli stessi titoli di chi insegna in un liceo classico.  I programmi e gli obiettivi e le competenze in uscita sono le medesime delle scuole statali.
Per quanto concerne i CONTRATTI.
La condizione da rispettare,  stando a quanto scritto,  è che siano insegnamenti corrispondenti alle classi di concorso (es. Lingua e letteratura italiana, matematica etc secondo la propria cdc) e che siano svolte secondo le "medesime modalità continuative" dei rispettivi insegnamenti nelle scuole statali.

Nessun dubbio sulla tipologia contrattuale.  Se si leggono le tabelle di terza fascia, ad esempio,  si dice chiaramente che un contratto atipico che rispetti le suddette condizioni rende il servizio valutabile quanto quello statale.

Fatte tali premesse avrei tuttavia una DOMANDA.
Cosa si intende esattamente per "modalità continuative" delle attività di insegnamento nelle scuole statali?
Riformulo la domanda.  Quali sono le condizioni imprescindibili che danno agli insegnamenti della statale una "modalità continuativa"?

Spero che chi lavora alla statale possa aiutarmi/ci quanto prima a fare chiarezza,  anche attraverso un  confronto di opinioni.
Torna in alto Andare in basso
simmy85



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 10.08.12

MessaggioTitolo: Re: Contratto a progetto   Mar Mar 13, 2018 3:17 pm

Non so rispondere alla tua domanda.
Però, rispetto al tuo intervento, ho un dubbio. È vero che i contratti atipici vengono considerati al fine della valutazione del servizio nelle graduatorie d’istituto. Stessa cosa però accade per i contratti a tempo indeterminato, che in questo concorso (probabilmente) non vengono conteggiati.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 64548
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Contratto a progetto   Sab Mar 17, 2018 11:38 am

Concordo sul fatto che il riferimento alle Gi è poco pertinente, perché sono procedure diverse con regole diverse. In questo caso bisogna fare riferimento solo a questa tabella di valutazione, non a quelle degli ultimi anni. Poi sul punto specifico non so nulla di certo.
Torna in alto Andare in basso
Moea



Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 16.03.16

MessaggioTitolo: Re: Contratto a progetto   Lun Mar 19, 2018 10:03 pm

Escluso il discorso valutazione titolo concorso, restando nel circoscritto caso delle GI, tutti i contratti a progetto per essere valutati devono soddisfare le "modalità continuative" delle scuole statali. L'argomento mi interessa per le GI e dato che è argomento del post riformulo qui la domanda, sperando in un vostro possibile chiarimento.

Nella valutazione di terza fascia si dice che i contratti atipici vengono considerati al pari degli altri se il servizio è svolto per le materie curriculari, rispondenti alla propria cdc e secondo le medesime "modalità continuative" degli insegnamenti nelle scuole statali.
Mi aiutate a chiarire nel dettaglio cosa si intende per modalità continuative in questo caso?

(Sto svolgendo un anno con contratto atipico e in futuro vorrei farlo valutare per le GI, vorrei non mi sfuggisse qualcosa.)
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 64548
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Contratto a progetto   Lun Mar 26, 2018 12:50 pm

Se il discorso ti interessa per le Gi, posta nella sezione Graduatorie-Supplenze. Io comunque non so risponderti.
Torna in alto Andare in basso
 
Contratto a progetto
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» contratto a progetto e supplenza
» Contratto a progetto
» CONTRATTO A PROGETTO E INSEGNAMENTO
» punteggio contratto a progetto
» Contratti a progetto (Paritaria) e Graduatorie di istituto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Concorso docenti-
Vai verso: