Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Collega e mobbing ai consigli di classe

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Vera1976



Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 01.12.15

MessaggioTitolo: Collega e mobbing ai consigli di classe   Ven Apr 13, 2018 10:51 am

Ho appena letto un articolo su Orizzonte dove parla di una docente insultata dai genitori e poi risarcita.
Conosco invece una collega che è stata attaccata diverse volte durante i consigli di classe da un suo collega della classe perché, a sua detta, non aveva terminato il programma di matematica l'anno precedente ed i ragazzi erano rimasti indietro. Queste parole sono state dette più volte in presenza della collega e davanti ai genitori dei ragazzi, addirittura verbalizzato sua carta più volte. Insomma, ad ogni consiglio veniva ribadita questa cosa.
La mia collega di matematica ha sofferto molto della cosa ed anche lei ha subito un forte stress ed è sotto trattamento psicologico. Può eventualmente appellarsi al giudice e farsi risarcire dal collega per le molestie subite? Io trovo molto ingiusto che, tra colleghi, ci si accanisca gratuitamente così. Bisognerebbe dare l'esempio di un fronte compatto di fronte ai genitori, non cercare solo di pararsi il ...
Torna in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 1632
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Ven Apr 13, 2018 11:10 am

La scorrettezza di alcuni colleghi è indecente. Molti insegnanti rimangono indietro nel programma per varie ragioni che solo in alcuni casi dipendono dal fatto che lavorano in modo approssimativo. Se una classe non ti segue o presenta lacune gravi, non è possibile o consigliabile andare avanti in modo disinvolto. Per quanto mi riguarda, cerco di andare avanti il più possibile, ma tenendo fede al criterio in base al quale è meglio la qualità della quantità. Se rimane fuori qualche argomento pazienza, l'importante è essere consapevoli di aver lavorato bene. Ad esempio una mia alunna dello scorso anno (non lavoro più in quella scuola) mesi fa mi ha contattato per dirmi che la nuova docente spiegava troppo velocemente e che la classe non riusciva a seguirla.
Qualche anno fa, quando ero un supplente alle prime esperienze, dopo pochi giorni dal mio arrivo in una nuova scuola una collega andò dalla dirigente a dire che non ero in grado di tenere una classe, quindi la dirigente, umiliandomi in modo immemorabile, minacciò di togliermi l'incarico. In realtà poi non successe nulla, ma per me fu un'esperienza molto spiacevole. Quella dirigente oggi è pensione e, se non sbaglio, qualche anno fa è stata pure indagata per operazioni poco chiare.
Torna in alto Andare in basso
astronotus



Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 18.08.12

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Ven Apr 13, 2018 3:18 pm

[quote="Nashef"]La scorrettezza di alcuni colleghi è indecente. Molti insegnanti rimangono indietro nel programma per varie ragioni che solo in alcuni casi dipendono dal fatto che lavorano in modo approssimativo. Se una classe non ti segue o presenta lacune gravi, non è possibile o consigliabile andare avanti in modo disinvolto. Per quanto mi riguarda, cerco di andare avanti il più possibile, ma tenendo fede al criterio in base al quale è meglio la qualità della quantità. Se rimane fuori qualche argomento pazienza, l'importante è essere consapevoli di aver lavorato bene. Ad esempio una mia alunna dello scorso anno (non lavoro più in quella scuola) mesi fa mi ha contattato per dirmi che la nuova docente spiegava troppo velocemente e che la classe non riusciva a seguirla.
Qualche anno fa, quando ero un supplente alle prime esperienze, dopo pochi giorni dal mio arrivo in una nuova scuola una collega andò dalla dirigente a dire che non ero in grado di tenere una classe, quindi la dirigente, umiliandomi in modo immemorabile, minacciò di togliermi l'incarico. In realtà poi non successe nulla, ma per me fu un'esperienza molto spiacevole. Quella dirigente oggi è pensione e, se non sbaglio, qualche anno fa è stata pure indagata per operazioni poco chiare.[/quote
Ciao
Scusami se intervengo
In realtà dipende da quanto siamo capaci di dimostrare quanto valiamo.praticamente la quantità e la qualità di ciò che facciamo in classe est L unica cosa sulla quale possiamo essere attaccati, se non siamo capaci di difenderci dimostrando il contrario di quanto ci viene addebitato, forse un problemino dovremmo porcelo, no?





Torna in alto Andare in basso
Befree2



Messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.01.18

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Ven Apr 13, 2018 3:29 pm

Dimostrare in sede giudiziale il mobbing sul posto di lavoro è piuttosto complesso, e richiede una scrupolosa documentazione circa la ripetitività, testimonianze ecc ecc. Non è semplice ottenere la ragione dal giudice e quindi il risarcimento, e forse è meglio così. Non penso proprio che un singolo evento "umiliante" da parte di colleghi o ds possa configurare mobbing.
Il genitore che ti insulta o ti diffama pubblicamente ad un colloquio invece e un altra cosa. È calunnia o diffamazione, e se ti impianti contro di loro li denunci e puoi ottenere un risarcimento per danno morale. Ma sono due realtà diverse
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3005
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Ven Apr 13, 2018 3:53 pm

Concordo con gli interventi letti sopra (astronotus e befree).

Quanto al post di vera, avrei da fare una precisazione: ai consigli si deve proprio parlare di queste cose, invece. Altrimenti quando? Non è qualcosa che si deve dire davanti ai genitori, perché davanti a loro bisogna affrontare le problematiche della classe non quelle di una singola insegnante, a meno che non pongano domande i rappresentanti dei genitori stessi in merito a eventuali chiarimenti.
E dirò di più: è la docente stessa che deve riferire se e in che misura ha problemi a portare a termine il programma previsto, dunque prima che altri colleghi lo facciano impropriamente. Ma lo deve fare, e per due ragioni: primo per correttezza di informazione e poi perché in tal modo può anche documentare eventualmente tutte le varie misure poste in essere per affrontare tali limiti della classe (recuperi, lezioni di ripasso, verifiche anche personalizzate e così via) che possano anche tutelarla da eventuali lamentele, riguardo al fatto che non si comporti bene o non svolga correttamente il proprio lavoro.
Dunque, come altre volte ho commentato, un conto è non straparlare davanti a genitori o alunni di cose che non competono loro,  e altro è non affrontare certe problematiche che invece fanno parte del lavoro di docenza.
Torna in alto Andare in basso
Vera1976



Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 01.12.15

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Ven Apr 13, 2018 9:32 pm

Da quel che ho capito, il collega si è rivolto in maniera chiaramente polemica nei suoi confronti dia davanti al consiglio sia davanti ai genitori con il chiaro intento di umiliarla più volte. Poi mi ha proprio fatto capire che spesso ero oggetto di battutine e sorrisi ipocriti, non è certo una stupida, uno capisce quando ce l'hanno con te. Chiaro che certe problematiche relative al programma vanno segnalate, ma ci mancherebbe. Credo però che ci sia modo e modo e sono certa che anche voi concordiate con me. Ora lei perde i capelli, prende ansiolitici, è ridotta male e mi chiedeva se potevo andare presso un sindacato ed informarmi se può attaccare il collega legalmente (anche in vista dei certificati medici e delle problematiche di salute che ha avuto). Boh, io ho chiesto prima qui, eventualmente passo davvero al sindacato vicino casa e chiedo se hanno sentito di casi simili.
Torna in alto Andare in basso
Befree2



Messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.01.18

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Ven Apr 13, 2018 10:33 pm

Se hai soldi da buttare vai al sindacato.
Se ne hai ancora di più vai da un avvocato, che pur di prendere un incarico difenderebb chiunque anche con lo 0,0000001% di possibilità di vincere la causa.
Il problema non è avere o non avere certificati medici. Il problema è convincere il giudice che esiste un NESSO CAUSALE certo tra i rapporto con i colleghi e i problemi di salute/depressione certificati.
E dici niente. ....
Dopodiché, è brutto dirlo,ma situazioni simili si possono trovare in qualsiasi ambiente di lavoro. Bisogna anche avere il coraggio di tirare fuori i denti,reagire,rispondere a tono.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3005
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Ven Apr 13, 2018 10:56 pm

I sorrisi ipocriti e le battutine fanno perdere addirittura i capelli?. E parli di un collega solo?Neanche fosse il ds! E che potere ha un collega per ridurre in questo modo un suo pari? E per questo dici che una va a prendere ansiolitici?? rimango basita.
Di sorrisi ipocriti ne è pieno il mondo, e parlare di mobbing è altra cosa. Sei libera di confrontarti in un forum ma poi anche gli altri sono liberi di pensare quel che credono. Inoltre, noto che molti topic ripropongono, direi in modo troppo ripetitivo, situazioni analoghe che poi lasciano perplessi, da lettori, perché dai fatti raccontati non si riscontrano mai elementi così gravi o precisi.
Ancora una volta concordo con Befree.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 15766
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Ven Apr 13, 2018 11:04 pm

Beh ci sono persone più sensibili, in assoluto o perché magari in un momento di difficoltà.
Non mi stupirebbe se un comportamento di questo tipo da parte di un collega portasse a quanto detto.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3005
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Ven Apr 13, 2018 11:07 pm

Però non credo che per la propria sensibilità in un particolare momento si debba arrivare in tribunale. Cerchiamo di essere pratici, per carità. I ragazzi sono i primi che mettono a dura prova gli insegnanti, forse allora quando qualcuno dice che bisognerebbe fare dei test per gli insegnanti non ha tutti i torti
Torna in alto Andare in basso
Vera1976



Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 01.12.15

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Sab Apr 14, 2018 12:15 am

Il punto è che questa gente che non si fa gli affaracci suoi e attacca le persone (magari particolarmente sensibili e sia anche in un preciso momento della loro esistenza) ha bisogno di una bella lezione e prendersela in quel posto altrimenti non impara a vivere. Ripeto, ci dovrebbe essere più collaborazione e pietà tra i vari docenti. Tra l'altro ma che bravo docente questo che prende per il XXX il collega di fronte a colleghi e genitori, lo vorrei per i vostri figli, ma bravo!!!
Torna in alto Andare in basso
Vera1976



Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 01.12.15

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Sab Apr 14, 2018 12:16 am

Tra l'altro il verbo "basire" non esiste...
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3005
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Sab Apr 14, 2018 12:53 am

Vera1976 ha scritto:
Tra l'altro il verbo "basire" non esiste...

http://www.accademiadellacrusca.it/en/italian-language/language-consulting/questions-answers/per-rimanere-basito

ah no? e poi quale sarebbe quel "tra l'altro"?

Forse il fatto che, come sento "a pelle", certi topic sembrano tutti scritti dalle stesse mani perché la reazione verso gli interventi un po' critici o di presa di distanza è sempre la stessa, e vengono subito catalogati.
Mi sembra un fenomeno ormai ricorrente, qui sul forum.
Detto ciò, mi pare abbiamo tutti preso le nostre posizioni.
Amen.
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Sab Apr 14, 2018 6:25 am

Al di là del caso specifico, non vedo proprio cosa ci sia da minimizzare se in un consiglio di classe esistono dissidi e se, tra pari, c'è qualcuno che, sentendosi più pari degli altri, si senta in diritto di attaccare un collega direttamente o indirettamente.

Nella mia esperienza chi attacca lo fa sapendo che non avrebbe argomenti per difendere il proprio operato, che evidentemente tanto irreprensibile non deve essere. E' un modo comodo per fare a scaricabarile. In genere chi critica gli altri sceglie una vittima debole per indole o situazione personale che sa che non sarebbe in grado di difendersi.

Un ambiente di lavoro competitivo e conflittuale non aiuta nessuno e il malessere provocato dai conflitti professionali, che diventano inevitabilmente conflitti personali, può essere anche molto intenso. Non è un caso che la scuola sia uno dei posti a maggior rischio di mobbing e burn-out. Nella scuola, invece di fare corsi inutili sui DSA o sulle tecnologie, sarebbe utile fare dei corsi di gestione delle relazioni interpersonali e dei conflitti.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 15766
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Sab Apr 14, 2018 6:28 am

@sempreconfusa1 non ho detto che la collega fa bene ad andare in tribunale o altro.
Ho invece detto che non stupisce la reazione "psicologica" (lo stare male, lo stress, quello che è) davanti al comportamenti di certi colleghi, in virtù appunto del fatto che ci sono persone più sensibili, in assoluto o perché più vulnerabili in quel momento.

Per il resto condivido il fatto che su certi temi potrebbero avere praticamente delle risposte a tavolino in base agli utenti che scrivono.
Ma tant'è, il forum funziona così.

Ps: voce del verbo "basire", esiste eccome. Magari poco usato in certi modi, ma pochi dubbi sulla sua esistenza.
Torna in alto Andare in basso
arcipippo



Messaggi : 773
Data d'iscrizione : 08.08.15

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Sab Apr 14, 2018 10:57 am

herman il lattoniere ha scritto:
Al di là del caso specifico, non vedo proprio cosa ci sia da minimizzare se in un consiglio di classe esistono dissidi e se, tra pari, c'è qualcuno che, sentendosi più pari degli altri, si senta in diritto di attaccare un collega direttamente o indirettamente.

Nella mia esperienza chi attacca lo fa sapendo che non avrebbe argomenti per difendere il proprio operato, che evidentemente tanto irreprensibile non deve essere. E' un modo comodo per fare a scaricabarile. In genere chi critica gli altri sceglie una vittima debole per indole o situazione personale che sa che non sarebbe in grado di difendersi.

Un ambiente di lavoro competitivo e conflittuale non aiuta nessuno e il malessere provocato dai conflitti professionali, che diventano inevitabilmente conflitti personali, può essere anche molto intenso. Non è un caso che la scuola sia uno dei posti a maggior rischio di mobbing e burn-out. Nella scuola, invece di fare corsi inutili sui DSA o sulle tecnologie, sarebbe utile fare dei corsi di gestione delle relazioni interpersonali e dei conflitti.

Sottoscrivo in pieno, soprattutto il fare corsi di gestione dei conflitti.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3005
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Sab Apr 14, 2018 11:22 am

arcipippo e herman: il fatto che un singolo collega non sia nessun per poter condizionare un consiglio l'ho sottolineato anche io.
Ma l'intervento e il titolo del topic era un altro, cioè:  in che modo riuscire a farsi risarcire per un improbabile caso di mobbing. E non è il primo topic sull'argomento che affrontiamo sempre nello stesso modo. Oltre a questo, non aggiungo altro, avendo già esposto i miei dubbi e avendo letto le vostre posizioni. Certo, corsi di gestione dei conflitti perché no, andare in tribunale per questo mi pare invece sintomo di degenerazione. Ormai ci rivolgiamo al giudice per ogni cosa.
Arrubiu: ok :-)
Torna in alto Andare in basso
Vera1976



Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 01.12.15

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Sab Apr 14, 2018 11:57 am

Arrubbiu, ammetto di aver sbagliato sul verbo "basire" ma è una rarità, attestato poco. Ero invece più sicura sull'inesistenza di "perplimere". Comunque a me sta bene imparare sempre.
Concordo in pieno con arcipippo e hernan il lattoniere.
A questo punto l'unica giustizia per la mia collega, purtroppo, sarà quella che si prenderà da sola, ossia tirare uno ad uno quei quattro peli in testa che ha il collega di matematica.
Eh sì, perché poi ti riducono a questo.
Se gli tira una bella botta in testa se lo merita. Gli idioti non li fai ragionare.
Con questo chiudo, quel che dovevo dire l'ho detto.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3005
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Sab Apr 14, 2018 12:04 pm

restare basito o basita è invece espressione molto più usata di quanto si voglia dare ad intendere e semmai ti saresti dovuta rivolgere a me visto che sono io che l'ho usata e ti ho messo anche il link ma tant'è!
n. b. certo non è in uso tra i ragazzini delle medie o delle superiori, questo lo ammetto!

n.b. prima delle botte esiste il rispondere a tono e farsi valere con le parole
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3295
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Sab Apr 14, 2018 2:50 pm

Anche il verbo "perplimere" esiste, con il significato di "rendere perplesso". La situazione mi sembra molto strana e caratterizzata da animosità così forte da far pensare che la protagonista non sia affatto una collega della scrivente. Inoltre è straordinaria la somiglianza con altri topic già visti. Mah.
Torna in alto Andare in basso
Vera1976



Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 01.12.15

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Sab Apr 14, 2018 3:24 pm

Ora leggiti questo sulla Treccani e impara tu, visto che prima ho imparato io.

Anche la Crusca dice che è una cosa a posteriori, scherzosa, inventata recentemente.

IL VERBO PERPLIMERE NON ESISTE.

http://www.treccani.it/magazine/lingua_italiana/domande_e_risposte/grammatica/grammatica_080.html

E poi anche se ci fosse somiglianza con altri topic già visti? E se anche non parlassi a nome di un collega ti disturba? Questo che ca... centra con il parlare di un argomento. Cosa vuoi la carta d'identità? Nome e cognome? Ci prendiamo un caffè? O cosa?
Torna in alto Andare in basso
Befree2



Messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.01.18

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Sab Apr 14, 2018 4:11 pm

Ciao Rita . Passate buone vacanze di pasqua?
Torna in alto Andare in basso
Vera1976



Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 01.12.15

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Sab Apr 14, 2018 4:19 pm

Ciao, mi sei mancato tanto! ;-))
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3295
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Sab Apr 14, 2018 5:05 pm

Vera1976 ha scritto:
Ora leggiti questo sulla Treccani e impara tu, visto che prima ho imparato io.

Anche la Crusca dice che è una cosa a posteriori, scherzosa, inventata recentemente.

IL VERBO PERPLIMERE NON ESISTE.

http://www.treccani.it/magazine/lingua_italiana/domande_e_risposte/grammatica/grammatica_080.html

E poi anche se ci fosse somiglianza con altri topic già visti? E se anche non parlassi a nome di un collega ti disturba? Questo che ca... centra con il parlare di un argomento. Cosa vuoi la carta d'identità? Nome e cognome? Ci prendiamo un caffè? O cosa?

Hai mai sentito parlare di neologismi? I neologismi non esistono? Rita, quella con i problemi con i colleghi sei sempre tu. E si capisce perfettamente il perchè. Mi meraviglierei che tu non ne avessi. Certo che mandare avanti più nick, inventando identità geograficamente, lavorativamente ed anagraficamente diverse è un sintomo di follia.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 15766
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Collega e mobbing ai consigli di classe   Sab Apr 14, 2018 5:36 pm

Deduco che avete finito di prare dell'argomento in oggetto, sì?
Torna in alto Andare in basso
 
Collega e mobbing ai consigli di classe
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» QUALI OBBLIGHI VERSO I CONSIGLI DI CLASSE PER SUPPLENZE BREVI?
» Assenze Consigli di Classe per superamento 40 ore
» Numero legale presenti ai consigli di classe
» Ferie, permesso, consiglio di classe.
» consigli di classe e potenziamento

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: