Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» convocazione GAE a tempo determinato
Ieri alle 11:53 pm Da precaria80

» Il cedolino di ottobre é visibile sul portale NOIPA?
Ieri alle 11:25 pm Da RobyRoby

» Copia pei..
Ieri alle 10:44 pm Da angela00

» Come entrare di ruolo?
Ieri alle 10:37 pm Da GianniRosso

» 40+40 ore su due scuole
Ieri alle 10:32 pm Da brancasalvo

» PROVA SCRITTA
Ieri alle 10:18 pm Da dennis37

» Chi controlla l’operato dei Presidi?
Ieri alle 10:03 pm Da GianniRosso

» 36 mesi su posto vacante
Ieri alle 10:02 pm Da JaneEyre

» Visite specialistiche Ata help nuove normative
Ieri alle 10:00 pm Da pintu84

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Libri di testo Matematica

Andare in basso 
AutoreMessaggio
alessioweb



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioTitolo: Libri di testo Matematica   Mer Apr 18, 2018 5:34 pm

Gentili colleghi

dal momento che ho chiesto il trasferimento indicando tra le scuole "preferite" Licei Scientifici, nell'ipotesi che riesco ad ottenerlo, vorrei sapere da qualche collega che vi lavora qualche titolo (alternativo ai libri in adozione ufficiali) che rafforzi e consolidi la preparazione del docente.

Cordiali saluti
Torna in alto Andare in basso
Befree2



Messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.01.18

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Mer Apr 18, 2018 7:06 pm

Scusa,stai cercando un libro per ripassare TU il programma di matematica del liceo? ?
Torna in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 6056
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Mer Apr 18, 2018 8:56 pm

Befree2 ha scritto:
Scusa,stai cercando un libro per ripassare TU il programma di matematica del liceo? ?

Se non insegna da tempo al liceo scientifico, fa bene a fare così, ci sono cose che potrebbe avere dimenticato (capita, io avevo dimenticato le sottigliezze delle disequazioni irrazionali) e comunque, una cosa è sapere le cose, un'altra è spiegarla agli studenti.
Torna in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 2146
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 59
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Mer Apr 18, 2018 9:14 pm

I 3 classici
Bergamini della Zanichelli
Baroncini della Ghisetti & Corvi
Sasso della Petrini
I tre testi hanno più di una edizione, ma sono tutte quasi equivalenti, gli argomenti sono solo spostati da un volume all'altro.
Oltre a questi ti consiglierei un po' di testi per la preparazione all'esame di stato, all'interno hanno tutti una serie di esercizi che applicano in modo combinato argomenti diversi. Di solito è l'esercizio a questo tipo di combinazione che manca un po' a chi non ha esperienza di scientifico. Anche questo tipo di testi sono vari e ognuno di essi ha delle particolarità che possono essere di aiuto.
È auspicabile anche un ripassino di probabilità e statistica multivariata, anche se sui libri suddetti c'è abbastanza materiale, ti consiglio di cimentarti sui problemi che a volte sono un po' più complicati di quello che ci si aspetta.
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 3291
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Gio Apr 19, 2018 3:52 pm

per me e' utile anche un manuale raccolta di formule

questa e' l'edizione aggiornata del mio manuale di color arancione che e' stato il compagno piu' fedele di tutti gli esami

https://www.giuntialpunto.it/product/0071795375/libri-altre-lingue-schaums-outline-mathematical-handbook-formulas-and-tables-4th

la matematica in oriente

http://www.laricerca.loescher.it/istruzione/1449-i-manuali-di-matematica-in-estremo-oriente.html

matematica e cucina

http://www.donnamoderna.com/news/cultura-e-spettacolo/libri-matematica-cucina-numeri-divertente

libri del passato

http://macosa.dima.unige.it/biblio.htm

https://dlmf.nist.gov/

potrebbe essere utile anche Excel col quale si producono anche ottimi grafici e geogebra, volendo matlab (o octave)
Torna in alto Andare in basso
alessioweb



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Gio Apr 19, 2018 5:50 pm

Grazie ai colleghi @melia e seasparrow. Farò tesoro dei vostri consigli. Sto già lavorando su alcuni testi delle superiore, ma credo che possa essere utile anche l'affiancamento di un testo universitario che sviluppi in profondità alcuni concetti chiave che vengono a volte presentati in modo non completo sui testi delle superiori (penso ad esempio alle serie numeriche e di funzioni)

Saluti
Torna in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 2146
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 59
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Gio Apr 19, 2018 8:21 pm

D'accordo.
Anche sul sito http://www.batmath.it/ trovi materiale interessante. Il Prof. Luciano Battaia ha insegnato vari anni Analisi a Padova, nel corso di laurea in Matematica, prima di passare al Liceo. Nel suo sito c'è una bella raccolta di materiale utile.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1053
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Gio Apr 19, 2018 9:06 pm

seasparrow ha scritto:
per me e' utile anche un manuale raccolta di formule

Il manuale di raccolta di formule, indicato come strumento utile all'insegnante, non si può sentire.

Poi con quale faccia criticheremmo gli alunni che credono che la matematica e la fisica siano nient'altro che una lista di formule, e che pensano solo ad applicare pedestremente la formula anche senza averci capito niente?

E poi, quando ti risolvono un esercizio utilizzando la formula sbagliata (cioè, non una formula adeguata ma trascritta in modo scorretto, ma proprio un'altra formula, che esiste, che è corretta, ma che non c'entra niente con il quesito e che si applica a un altro caso completamente diverso), e se lo vedono segnato come errore grave di comprensione del concetto, si lamentano: "Ma in fondo ho solo fatto confusione tra le due formule, ma il ragionamento era giusto, non pensavo che fosse un errore grave!"

Io sarei favorevole all'ANTI-formulario, ossia alla produzione di formulari sempre più sintetici, sempre più strizzati, sempre più scarni, che contengano veramente solo quelle pochissime formule che è indispensabile conoscere, mentre tutte le altre si ricavano!
Torna in alto Andare in basso
Online
seasparrow



Messaggi : 3291
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Gio Apr 19, 2018 11:17 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
seasparrow ha scritto:
per me e' utile anche un manuale raccolta di formule

il manuale di raccolta di formule indicato come strumento utile non si puo' sentire
io sarei favorevole all'ANTI-formulario, pochissime formule (...) mentre tutte le altre si ricavano!
dici davvero o stai scherzando? come pensi che un ingegnere possa progettare qualcosa che funziona se ogni volta deve ripartire dall'ABC della matematica e della fisica? invece di insegnare l'uso corretto di uno strumento giusto alle classi tu dici non toccate che scotta?
Torna in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 6056
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Gio Apr 19, 2018 11:29 pm

seasparrow ha scritto:
paniscus_2.1 ha scritto:
seasparrow ha scritto:
per me e' utile anche un manuale raccolta di formule

il manuale di raccolta di formule indicato come strumento utile non si puo' sentire
io sarei favorevole all'ANTI-formulario, pochissime formule (...) mentre tutte le altre si ricavano!
dici davvero o stai scherzando? come pensi che un ingegnere possa progettare qualcosa che funziona se ogni volta deve ripartire dall'ABC della matematica e della fisica? invece di insegnare l'uso corretto di uno strumento giusto alle classi tu dici non toccate che scotta?

Puoi aggiungere me alla lista di quelli che "scherzano". I miei peggiori studenti sono quelli che si chiedono "che formula devo usare?" invece di chiedersi di che cosa consiste il problema che hanno davanti. Come se sapere le formule fosse la soluzione.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1053
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Ven Apr 20, 2018 8:18 am

seasparrow ha scritto:
paniscus_2.1 ha scritto:
seasparrow ha scritto:
per me e' utile anche un manuale raccolta di formule

il manuale di raccolta di formule indicato come strumento utile non si puo' sentire
io sarei favorevole all'ANTI-formulario, pochissime formule (...) mentre tutte le altre si ricavano!
dici davvero o stai scherzando? come pensi che un ingegnere possa progettare qualcosa che funziona se ogni volta deve ripartire dall'ABC della matematica e della fisica?

Si sta parlando di un corso specialistico di materie tecniche per ingegneri, o di una classe di adolescenti di liceo che devono imparare i fondamenti della matematica e fisica generale, possibilmente riflettendoci sopra, e comprendendo i principi e le proprietà complessive che ci stanno dietro?

I formulari ipertrofici, con cinquanta varianti della STESSA formula (che si assomigliano tutte tra di loro e che vengono inevitabilmente confuse l'una con l'altra) fanno più danni della grandine.

Mi associo a mac67... non c'è nulla di più deprimente di un alunno che viene a chiedere "ma quando il coseno è negativo si deve usare la formula di addizione o di sottrazione?", senza accorgersi che sono esattamente la stessa, o che crede che per studiare il moto parabolico di un proiettile lanciato dall'alto orizzontalmente, lanciato dall'alto obliquamente, o lanciato da solo a suolo, ci vogliano tre tipi di formule diverse!


Ultima modifica di paniscus_2.1 il Ven Apr 20, 2018 7:23 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.1



Messaggi : 1053
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Ven Apr 20, 2018 8:34 am

La goniometria, in particolare, è una battaglia persa.

Già l'approccio dei libri di testo è devastante. Poi quando lo studente va ad aggiungerci, di propria iniziativa, altri fascicoli di formulario ancora più esteso, rimediati in cartoleria o tirati giù da internet, oppure la "formula in più" suggeritagli dall'insegnante di ripetizioni private, è anche peggio.

Sui testi, prima vengono sventagliate tre o quattro pagine di famigerati "archi associati", che presentano tutte le possibili varianti maniacali di (pigrecomezzi + alfa), (pigrecomezzi - alfa), (pigreco + alfa), (pigreco - alfa), (duepigreco + alfa), (duepigreco - alfa) come se fosse un caso diverso da (- alfa) e basta, e perfino i (tremezzipigreco + alfa) e (tremezzipigreco - alfa), addirittura con sottopunti separati per seno, coseno e tangente, con i ragazzi preoccupatissimi che chiedono "ma lei poi ce le chiede?" "ma bisogna sapere anche quelle del tremezzipigreco?"...

Poi arrivano altri due o tre paragrafi di formule generali (si fa per dire), in cui appunto viene presentata sen(alfa -beta) come se fosse una cosa completamente diversa da sen(alfa +beta), cioè come se fosse un'ALTRA formula da ricordarsi a memoria in maniera separata dalla precedente... e vengono riportate formule demenziali sulla duplicazione della tangente e della cotangente e della cosecante, anche qui come se fossero indipendenti, e come se non si facesse molto prima a ricavarle da quelle del seno e del coseno, ricordandosene a memoria solo due che sono le più semplici.

Poi arriva l'esercizio in cui c'è da trasformare, che so, sen(x + 90), e gli studenti vengono a chiederti "Ma non ho capito se qui devo usare la formula dell'arco associato o la formula di addizione...", perché mica si rendono conto che una è un caso particolare dell'altra, pensano davvero che siano due formule diverse e che possano dare due risultati diversi, e che l'unica cosa importante sia riuscire a capire quale dei due l'insegnante vuole!

E di fronte a schifezze del genere io dovrei "insegnare a usare in modo corretto lo strumento giusto", invece che dire chiaramente che quello NON E' lo strumento giusto e che fa solo danni?

Io VIETO loro di impararsi a memoria le relazioni degli angoli associati. Basta ricordarsi che il seno e coseno si scambiano nel caso di angoli complementari a 90° tra di loro (e questo lo sapevano già, per le proprietà dei triangoli rettangoli e per la scomposizione di vettori), e poi in tutti gli altri casi si fa un disegnino stilizzato e i segni giusti si ricavano a vista. Per il resto, solo due formule di addizione, (DUE, seno e coseno, le altre si ricavano), due formule di duplicazione (che comunque si ricaverebbero dalle precedenti) ed eventualmente quelle di dimezzamento con le radici, che fanno comodo, e che vale la pena di ricordarsi a memoria perché sono effettivamente più macchinose da ricavarsi ogni volta. Basta, punto, stop.

Per la trigonometria più applicativa, ci sarà da imparare alcune espressioni base per la risoluzione dei triangoli, ma non più di due o tre (teorema dei seni, teorema di Carnot e poco altro).  

In tutto, le famigerate "formule" indispensabili non sono più di cinque o sei. Tutto il resto non è solo inutile, ma fa proprio danni.


Ultima modifica di paniscus_2.1 il Dom Apr 22, 2018 11:16 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Online
alessioweb



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Ven Apr 20, 2018 4:58 pm

Gentili colleghi

grazie mille. Continuate pure a mandarmi i vostri suggerimenti/consigli didattici tutti utilissimi. Li rileggerò quando avrò più tempo.
Per Fisica penso di essere coperto da Halliday Resnick; La Fisica di Feynman e i libri di G. Tonzig.

Vi faccio un'altra domanda che non c'entra nulla: è vero che con la classe di concorso A027 (MAtematica e Fisica) si può insegnare anche negli ITIS/Licei Tecnologici?
Parlando al telefono con una Preside di un ITIS mi ha detto che nel suo istituto figurano posti disponibili per A020 (Fisica) e A026 (Matematica), ma non A027 e che quindi non potrei insegnarvi.

Saluti
Torna in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 2146
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 59
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Ven Apr 20, 2018 7:49 pm

alessioweb ha scritto:
...
Vi faccio un'altra domanda che non c'entra nulla: è vero che con la classe di concorso A027 (MAtematica e Fisica) si può insegnare anche negli ITIS/Licei Tecnologici?
Parlando al telefono con una Preside di un ITIS mi ha detto che nel suo istituto figurano posti disponibili per A020 (Fisica) e A026 (Matematica), ma non A027 e che quindi non potrei insegnarvi.

Questo è un problema che è nato quando i licei tecnologici sono stati aperti agli ITIS. L'imperativo era che nuovi indirizzi di studio non creassero sovrannumerari e che, quindi, fosse possibile assegnare le due materie a docenti distinti già presenti in quel tipo di scuola. Adesso il liceo tecnologico non esiste più, le varie forme di liceo con potenziamento scientifico si sono fuse nel Liceo Scientifico delle scienze applicate, dove, a seconda dell'orientamento della scuola, possono insegnare o docenti di A020+A026 oppure docenti A027, ma anche A026+A027 o A020+A027. Sta al DS la scelta di quali cattedre chiedere.
Probabilmente la DS che hai contattato continua a chiedere docenti A020 e A026, così può spostarli da un indirizzo all'altro senza problemi (solitamente gli A027 non insegnano ai tecnici).
Il nostro preside, insegno in un liceo multi-indirizzo, quando va in pensione un docente della A026 chiede in sostituzione uno della A027, per avere maggior flessibilità di personale. Al momento i docenti della A026 sono solo 3, sui 15 docenti del dipartimento.
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 3291
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Sab Apr 21, 2018 9:40 am

seasparrow ha scritto:

potrebbe essere utile anche Excel
col quale si producono anche ottimi grafici e geogebra,
volendo matlab (o octave)

http://online.scuola.zanichelli.it/arpinati_matematica/benvenuti-1a-edizione/laboratorio-dinformatica/

https://www.geogebra.org/about

vari prof del deib polimi rendono liberamente disponibili ottimi appunti

io per informatica attingo ampiamente su appunti di lezione e esercizi proposti e risolti

ad esempio

http://home.deib.polimi.it/morzenti/InfoB/MATLABParte1.pdf

si deve fare la fatica di cercare pero' in vari casi e' ampiamente ripagata dal materiale liberamente scaricabile
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 3291
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Dom Apr 22, 2018 10:44 am

alessioweb ha scritto:
(matematica) Licei Scientifici
e fisica?
puo' essere piu' difficile di matematica da spiegare bene

avrai anche astronomia?

in caso prendi da apod

https://apod.nasa.gov/apod/astropix.html

questa e' per me la spiegazione del simbolo di infinito

https://apod.nasa.gov/apod/ap130922.html
Torna in alto Andare in basso
Befree2



Messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.01.18

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Dom Apr 22, 2018 1:44 pm

Fermatelo, vi pregooooo! !
Torna in alto Andare in basso
alessioweb



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Mar Apr 24, 2018 6:32 pm

Grazie mille seasparrow. Il link discover cosmos è veramente imperdibile.
Torna in alto Andare in basso
Befree2



Messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.01.18

MessaggioTitolo: Re: Libri di testo Matematica   Mar Apr 24, 2018 6:51 pm

È un Linke ganzo
Torna in alto Andare in basso
 
Libri di testo Matematica
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Libri di testo x supplenti
» libri di testo per matematica
» Libri omaggio per insegnante di sostegno
» consiglio: su quali libri di testo devo studiare??
» consiglio testo matematica per dsa e bes

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: