Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Segnalazione alla guardia di finanza

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Khaleesi



Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 18.11.17

MessaggioTitolo: Segnalazione alla guardia di finanza   Mar Giu 19, 2018 12:11 am

Gentilissimi, chiedo una curiosità per un fatto spiacevole occorso ad una mia collega. È assunta regolarmente in ruolo da diversi anni; una sua amica ha un negozio di abbigliamento. Lei spesso alla sera, quando ha finito si lavorare, la va a trovare un'oretta per fare delle chiacchiere È magari mentre è lì che se la racconto piega due maglie per farle un favore. La scorsa settimana l'hanno terrorizzata dicendole che l'hanno segnalata alla guardia di finanza come lavoro nero e che avrà dei grossi problemi a scuola, addirittura rischia il licenziamento perchè sta lavorando in nero. Io ho cercato di tranquillizzare ma lei è talmente convinta di quello che dice e del fatto che la licenzieremo, che non so più cosa dirle. Premetto che non ha mai fatto visite la Guardia di Finanza o altro, ma le hanno detto che è sufficiente la segnalazione. È possibile una cosa del genere? Come posso tranquillizzarla osi deve preoccupare? Grazie mille e scusate il post che può sembrare assurdo
Torna in alto Andare in basso
Khaleesi



Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 18.11.17

MessaggioTitolo: Re: Segnalazione alla guardia di finanza   Mar Giu 19, 2018 12:13 am

Scusate... mi chiedo se è possibile che una persona non possa essere libera di andare a trovare una sua amica e stare lì un po' di tempo (a volte anche alcune ore) senza avere dei problemi?
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 64125
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Segnalazione alla guardia di finanza   Mar Giu 19, 2018 1:33 am

Premesso che non me ne intendo, penso che debbano dimostrare che prende dei soldi dall'amica, altrimenti non è lavoro.
Torna in alto Andare in basso
Khaleesi



Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 18.11.17

MessaggioTitolo: Re: Segnalazione alla guardia di finanza   Mar Giu 19, 2018 8:13 am

Dec ha scritto:
Premesso che non me ne intendo, penso che debbano dimostrare che prende dei soldi dall'amica, altrimenti non è lavoro.

Grazie Dec!!!! Si è molto agitata!!! Forse è un'esagerazione ma si è davvero spaventata!!!
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 64125
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Segnalazione alla guardia di finanza   Mar Giu 19, 2018 10:55 am

Dille di stare tranquilla. Non ho capito chi gliel'ha detto, ma sospetto che sia stata solo una cattiveria gratuita, dettata magari dall'ignoranza.
Torna in alto Andare in basso
Khaleesi



Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 18.11.17

MessaggioTitolo: Re: Segnalazione alla guardia di finanza   Mar Giu 19, 2018 10:56 am

Dec ha scritto:
Dille di stare tranquilla. Non ho capito chi gliel'ha detto, ma sospetto che sia stata solo una cattiveria gratuita, dettata magari dall'ignoranza.


Grazie mille!!!!
Torna in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 4106
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Segnalazione alla guardia di finanza   Mar Giu 19, 2018 11:22 am

Penso che non ci siano problemi e che tutto finirà in una bolla di sapone, ma due-tre anni fa (non ricordo) mio marito dovette firmare una carta in cui dichiarava che autorizzava suo fratello a seguire il suo uliveto: praticamente non si poteva aiutare nessuno, nemmeno un familiare e a titolo gratuito, senza che il proprio nominativo fosse segnalato. Questo riguardava il lavoro nelle campagne, dove lo sfruttamento e il lavoro nero imperversavano allora ed adesso. Può darsi che non la collega, ma la titolare del negozio possa essere sottoposta a un controllo prima o poi, soprattutto se l'aiuto a piegare le maglie si ripete tutte le sere. Eviterei.
Torna in alto Andare in basso
Khaleesi



Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 18.11.17

MessaggioTitolo: Re: Segnalazione alla guardia di finanza   Mar Giu 19, 2018 12:23 pm

Stefania Biancani ha scritto:
Penso che non ci siano problemi e che tutto finirà in una bolla di sapone, ma due-tre anni fa (non ricordo) mio marito dovette firmare una carta in cui dichiarava che autorizzava suo fratello a seguire il suo uliveto: praticamente non si poteva aiutare nessuno, nemmeno un familiare e a titolo gratuito, senza che il proprio nominativo fosse segnalato. Questo riguardava il lavoro nelle campagne, dove lo sfruttamento e il lavoro nero imperversavano allora ed adesso. Può darsi che non la collega, ma la titolare del negozio possa essere sottoposta a un controllo prima o poi, soprattutto se l'aiuto a piegare le maglie si ripete tutte le sere. Eviterei.

Grazie mille!!! Credo che non spiegherà mai più nulla!!!
Torna in alto Andare in basso
boston



Messaggi : 1156
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioTitolo: Re: Segnalazione alla guardia di finanza   Ven Giu 22, 2018 11:00 am

Ma si può essere così stupidi? Io la licenziarei solo per questo!!
Torna in alto Andare in basso
 
Segnalazione alla guardia di finanza
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» e continuerò per sempre a dire grazie alla vita
» oggi eco alla 10 + 0...meraviglia!!!!!
» alla fine arriva mamma?
» conferma ricovero alla 35 settimana
» Cosa chiedere alla location

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Vai verso: