Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 CdC straordinario

Andare in basso 
AutoreMessaggio
brancasalvo



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 12.06.16

MessaggioTitolo: CdC straordinario   Mar Ott 30, 2018 10:57 pm

Qualcuno mi illumina sulla tempistica della pubblicazione da parte del DS di un Consiglio di Classe straordinario....
La mia DS ha inviato comunicazione alle 09:45 di gg 30 ottobre per un Cd che si terrà alle 13:45 di gg 31 ottobre.

Rientra nei tempi?
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33716
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: CdC straordinario   Mer Ott 31, 2018 6:17 pm

Un cdc straordinario può essere convocato con 24 ore di anticipo, per cui hai un lasso di tempo di avviso più che sufficiente.

PS. A te piace insegnare o trovare (inesistenti) errori che secondo te tutte le altre persone presenti nelle scuole in cui insegni da supplente commettono? Hai delle particolari doti organizzative che dovresti mettere a disposizione dei dirigenti, probabilmente le tue scuole sarebbero perfette.
Torna in alto Andare in basso
brancasalvo



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 12.06.16

MessaggioTitolo: Re: CdC straordinario   Mer Ott 31, 2018 7:02 pm

Ciao gugu, avverto un leggero tono polemico nei miei confronti per la/le domande che posto sul forum, spero di sbagliarmi in quanto non credo ce ne sia motivo.
Io come tutti del resto pongo delle domande in un forum pubblico e quando posso fornisco anche delle risposte.
Le domande ovviamente non sono fine a se stesse ma in primis servono per apprendere, capire, conoscere e successivamente agire di conseguenza.
Purtroppo, e lo saprai meglio del sottoscritto vista la tua esperienza che leggo dal numero dei tuoi messaggi postati sul forum, a scuola funziona cosi':
Nessuno ti dice nulla che possa instradarti alla soluzione corretta, ne tanto meno un ds in quanto se ti azzardi a chiedere info la prima risposta è: Non ho tempo mi invii una mail per fissare un appuntamento, ed ovviamente tale mail non serve a nulla perchè l'appuntamento al 99,99% visti i tempi che usano i ds cadrà molto in la rispetto all'esigenza del docente, cioè quando l'evento per cui si chiedevano info è già bello e trapassato. Viceversa se è qualcosa che interessa i ds, i docenti devono essere pronti ancor prima della richiesta del DS stesso.
E tutto questo meccanismo si basa sopratutto sull'ignoranza da parte di noi docenti su innumerevoli procedure, leggi, decreti e quant'altro ci sta nella ragnatela della scuola, ecco da dove hanno origine le mie domande: Capire e quindi muoversi di conseguenza....
Sulla domanda se mi piace insegnare o trovare errori posso risponderti tranquillamente che mi piace tantissimo insegnare ma reputo importante, allo stesso modo, capire e seguire l'evolversi delle normative in ambito scolastico.
Infine su trovare (inesistenti) errori si potrebbe aprire un capito a parte ma l'errore in se, fatto in buona fede ci può stare, chi non ne ha commesso? Ma se esiste va comunque corretto. Quelli che mi fanno proprio girare le palle sono gli errori voluti e come comprenderli se non chiedendo e cercando di capire?
Se hai un'altra via che non sia quella divina (ci credo poco), come ti ho detto prima sono qui per imparare da un maestro come te!

Ciao
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33716
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: CdC straordinario   Mer Ott 31, 2018 7:22 pm

brancasalvo ha scritto:

Nessuno ti dice nulla che possa instradarti alla soluzione corretta, ne tanto meno un ds in quanto se ti azzardi a chiedere info la prima risposta è: Non ho tempo mi invii una mail per fissare un appuntamento, ed ovviamente tale mail non serve a nulla perchè l'appuntamento al 99,99% visti i tempi che usano i ds cadrà molto in la rispetto all'esigenza del docente, cioè quando l'evento per cui si chiedevano info è già bello e trapassato. Viceversa se è qualcosa che interessa i ds, i docenti devono essere pronti ancor prima della richiesta del DS stesso.
E tutto questo meccanismo si basa sopratutto sull'ignoranza da parte di noi docenti su innumerevoli procedure, leggi, decreti e quant'altro ci sta nella ragnatela della scuola, ecco da dove hanno origine le mie domande: Capire e quindi muoversi di conseguenza....

Ciao

Quelle che descrivi sono situazioni stereotipate che non sono realtà in tutte le scuole. Se tu hai conosciuto esclusivamente DS che si negano e non rispondono, evidentemente sei capitato sempre in pessime scuole, purtroppo per te.
Il mio tono, palesemente polemico, è dato dal fatto che TUTTI i tuoi messaggi non sono diretti ad "imparare" il mondo della scuola ma esclusivamente a sottolineare presunti errori altrui (con la conseguente chiamata alla armi del tuo sindacato che è in grado di far cambiare orari definitivi per farti completare 20 ore di lezione fra due scuole da precario).
Spero solo che all'interessamento cavilloso verso gli errori altrui corrisponda anche un comportamento impeccabile da parte tua (sempre in classe appena suona la campana, compiti con griglie inattaccabili, stretta vigilanza verso gli intervalli, ecc.) Perché altrimenti poi qualche DS, davanti a richieste tante rigide quanto (talvolta) pretestuose, pretenderà esattamente lo stesso da parte tua. I richiami disciplinari possono arrivare da un momento all'altro, e potrebbero non esserci sindacato che tenga.

Detto questo, e avuta la risposta al tuo quesito, ti auguro buona continuazione e buon relax (almeno per 4 giorni dovresti non avere problemi strutturali-organizzativi da dirimere). Sicuramente non ha bisogno di maestri, fai già abbastanza da solo.
Torna in alto Andare in basso
brancasalvo



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 12.06.16

MessaggioTitolo: Re: CdC straordinario   Mer Ott 31, 2018 7:53 pm

Be gugu, direi che sei tu quello che hai avuto la fortuna di trovare ds che non si negano e che rispondono velocemente alle tue richieste, diversi anni che insegno e diversi amici in diverse regioni d'Italia sui DS la pensano anche peggio di come ho scritto io.

Ti do perfettamente ragione sul fatto che sono situazioni stereotipate ma sono, come dire, divenute così frequenti che in alcune scuole rappresentano la norma.

I miei messaggi non sono diretti ad imparare? Cosa mi consigli di andarmi a leggere tutte le norme che regolano il mondo scuola, andare a seguire tutte le sentenze che fanno giurisprudenza nel mondo della scuola? Se non sbaglio un forum nasce per lo scambio di idee, domande, suggerimenti, richieste d'aiuto, sostegno alle proprie idee polemiche costruttive e quant'altro possa far capire come muoversi in determinati contesti, mi piacerebbe capire cosa intendi con la parola "imparare".
Non devo sottolineare presunti (come li chiami tu) errori altrui sul forum? Cosa dovrei scrivere? Oggi è venuto interrogato un ragazzo ha preso un bel voto, a fine lezione tutta la classe mi ha salutato alzandosi in piede o ancora: oggi in classe c'era un silenzio bellissimo tutti ordinati e la lezione è andata a meraviglia? o ancora...
Il sindacato per cosa nasce? Forse per difendere i diritti dei lavoratori? Il sindacato è una delle tante voci che succhiano denaro dalla mia busta paga perchè non dovrei chiamarlo in mia difesa se lo pago?
Ti ricordo inoltre che non è il sindacato che fa cambiare l'orario definitivo alla scuola ma il sindacato fa rispettare la legge (nel mio caso) tenendo in considerazione sentenze che rappresentano precedenti sullo stesso caso.
Cosa pensi sia corretto preparare l'orario e rispettare i soliti baroni e non dare nessun diritto ai poveri precari come me?
Sottolinei: in grado di far cambiare orari definitivi per farti completare 20 ore di lezione fra due scuole da precario questo la dice lunga sul tuo modo di pensare sicuramente non sei un povero precario come me e come tanti altri, che fa anche 1000 km per andare ad insegnare e vedersi negati i propri diritti.
Be certo riconoscere un diritto ad uno nuovo, ad un precario, all'ultimo arrivato vuol dire togliere un privilegio ai baroni della scuola a chi ormai sta nella scuola solo ed esclusivamente per prendersi il sabato libero o massimo il lunedi' in modo da poter fare l'accoppiata vincente con la domenica, alzare la voce se hanno la prima ora occupata, in quanto devono accompagnare i figli a scuola ...loro... l'orario non presenta nessun buco ma "sembra" un orario scritto da loro stessi, docenti che hanno 24h ancor prima di effettuare le chiamate ai poveri precari, spezzando cattedre per i loro interessi per poi sentirsi dire no mi dispiace la cattedra non si può spezzare.... chiamate farlocche che bypassano le convocazioni regolari, e ne avrei tante altre cose da dire ma tutto ciò il povero PRECARIO non lo fa lo subisce ricordalo magari sei stato PRECARIO troppo tempo fa e non lo ricordi più.
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33716
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: CdC straordinario   Mer Ott 31, 2018 7:57 pm

brancasalvo ha scritto:

Be certo riconoscere un diritto ad uno nuovo, ad un precario, all'ultimo arrivato vuol dire togliere un privilegio ai baroni della scuola a chi ormai sta nella scuola solo ed esclusivamente per prendersi il sabato libero o massimo il lunedi' in modo da poter fare l'accoppiata vincente con la domenica, alzare la voce se hanno la prima ora occupata, in quanto devono accompagnare i figli a scuola ...loro... l'orario non presenta nessun buco ma "sembra" un orario scritto da loro stessi, docenti che hanno 24h ancor prima di effettuare le chiamate ai poveri precari, spezzando cattedre per i loro interessi per poi sentirsi dire no mi dispiace la cattedra non si può spezzare.... chiamate farlocche che bypassano le convocazioni regolari, e ne avrei tante altre cose da dire ma tutto ciò il povero PRECARIO non lo fa lo subisce ricordalo magari sei stato PRECARIO troppo tempo fa e non lo ricordi più.


Una lunga, estenuante lista di stereotipi. Che altro dire, buona continuazione.
Torna in alto Andare in basso
brancasalvo



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 12.06.16

MessaggioTitolo: Re: CdC straordinario   Mer Ott 31, 2018 8:05 pm

e si siamo su barricate opposte evidente, buona continuazione anche a te..
Torna in alto Andare in basso
 
CdC straordinario
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» assenza a colloqui e consiglio straordinario
» Straordinario festivo
» Assenza consiglio straordinario
» Congedo straordinario biennale per assistenza portatore di handicap
» CONGEDO STRAORDINARIO BIENNALE PER CURE ALL'ESTERO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Vai verso: