Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Il servizio civile da punteggio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
mariella84



Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 20.10.09

MessaggioTitolo: Il servizio civile da punteggio   Mar Dic 13, 2011 12:17 am

grazie
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Mar Dic 13, 2011 2:12 pm


periodi di servizio civile prestati FINO alla data del 31 dicembre 2005
..0,05 punti al mese per AA/AT/CS/CO/IF/GA/CR
i periodi di servizio civile prestati dalla data 1 gennaio 2006 ad oggi NON danno punteggio
----> Punto N : Nota 1603 del 24 febbraio 2011

vedi "COME PROCEDERE" qui:

http://www.orizzontescuolaforum.net/t26922-bando-di-3a-fascia-ata-valutazione-punteggi-dei-titoli-servizi

trovi tutte le informazioni utili
nel file ZIP ci sono gli ESEMPI delle domande compilate più la tabella valutazione/calcolo punteggi/titoli/servizi
Tornare in alto Andare in basso
Dafu

avatar

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 12.12.11

MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Mar Dic 13, 2011 6:56 pm

mariella84 ha scritto:
grazie
Io ti consiglio di metterlo sempre perché l?ufficio servizio civile si sta muovendo contro la nota del MIUR in quanto cita un decreto nella quale è espresso chiaramente:

2. Il periodo di servizio civile effettivamente prestato, salvo quanto previsto dal comma 4, e' valutato nei pubblici concorsi con le stesse modalita' e lo stesso valore del servizio prestato presso enti pubblici.

3. Le universita' degli studi possono riconoscere crediti formativi ai fini del conseguimento di titoli di studio da esse rilasciati, per attivita' formative prestate nel corso del servizio civile, rilevanti per il curriculum degli studi.

4. A decorrere dal 1° gennaio 2006, nei concorsi relativi all'accesso nelle carriere iniziali del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e del Corpo forestale dello Stato sono determinate riserve di posti nella misura del 10 per cento per coloro che hanno svolto per almeno dodici mesi il servizio civile nelle attivita' istituzionali di detti Corpi. A tal fine sono comunque fatti salvi i requisiti di ammissione previsti da ciascuna Amministrazione.

Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Mar Dic 13, 2011 7:04 pm

la Nota.1603.24.febbraio.2011 (per quanto compatibile, come specificato dalla nota 9319 del 14/12/2011 nella parte finale) http://www.tecnicadellascuola.it/allegati/documenti/Ordinanze/9319nopr.doc
da indicazioni abbastanza precise:[quote]

....
N) Servizio civile

Il decreto legislativo 5 aprile 2002, n. 77, la cui entrata in vigore è stata definitivamente fissata al 1° gennaio 2006, ha disciplinato, in base a quanto disposto dall’articolo 2 della legge n. 64/2001, la materia del servizio civile ivi compresi l’ammissione dei volontari e il loro trattamento giuridico ed economico.

Il servizio militare obbligatorio, ai sensi della legge del 23 agosto 2004, n. 226, è stato definitivamente sospeso e di conseguenza, con decorrenza 1° gennaio 2006, data di entrata in vigore del decreto legislativo n. 77/2002, il servizio civile è fondato su base esclusivamente volontaria.

In relazione alle disposizioni sopra enunciate i periodi di servizio civile prestati fino alla data del 31 dicembre 2005 sono ritenuti validi nei limiti e con le modalità con le quali la legislazione riconosce il servizio militare obbligatorio.


Discende da quanto sopra che il servizio civile prestato successivamente all'eliminazione dell'obbligo del servizio di leva non può essere considerato come servizio prestato presso una Pubblica Amministrazione.

L'attività, infatti, svolta nell'ambito dei progetti di servizio civile non determina l'instaurazione di un rapporto di lavoro.... (art. 9 del D.L.vo n. 77/2002) e, pertanto, tale servizio non è oggetto di valutazione nelle procedure di reclutamento di personale Ata, con riferimento a tutti i profili professionali ivi previsti.
......
http://www.tecnicadellascuola.it/index.php?id_tip=34&view=norm&id=25403

mettilo pure ma queste sono le normative a cui fa riferimento il bando di 3a fascia ATA
Tornare in alto Andare in basso
feroce_maria_bumerlo

avatar

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 15.05.11

MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Mar Dic 13, 2011 7:08 pm

[quote="nesema"]la Nota.1603.24.febbraio.2011 (per quanto compatibile, come specificato dalla nota 9319 del 14/12/2011 nella parte finale) da indicazioni abbastanza precise:
Citazione :


....
N) Servizio civile

Il decreto legislativo 5 aprile 2002, n. 77, la cui entrata in vigore è stata definitivamente fissata al 1° gennaio 2006, ha disciplinato, in base a quanto disposto dall’articolo 2 della legge n. 64/2001, la materia del servizio civile ivi compresi l’ammissione dei volontari e il loro trattamento giuridico ed economico.

Il servizio militare obbligatorio, ai sensi della legge del 23 agosto 2004, n. 226, è stato definitivamente sospeso e di conseguenza, con decorrenza 1° gennaio 2006, data di entrata in vigore del decreto legislativo n. 77/2002, il servizio civile è fondato su base esclusivamente volontaria.

In relazione alle disposizioni sopra enunciate i periodi di servizio civile prestati fino alla data del 31 dicembre 2005 sono ritenuti validi nei limiti e con le modalità con le quali la legislazione riconosce il servizio militare obbligatorio.


Discende da quanto sopra che il servizio civile prestato successivamente all'eliminazione dell'obbligo del servizio di leva non può essere considerato come servizio prestato presso una Pubblica Amministrazione.

L'attività, infatti, svolta nell'ambito dei progetti di servizio civile non determina l'instaurazione di un rapporto di lavoro.... (art. 9 del D.L.vo n. 77/2002) e, pertanto, tale servizio non è oggetto di valutazione nelle procedure di reclutamento di personale Ata, con riferimento a tutti i profili professionali ivi previsti.
......

mettilo pure ma queste sono le normative a cui fa riferimento il bando di 3a fascia ATA

@Nesema: hai trovato riferimenti per i periodi prestati a cavallo del 31.12.2005? (ad esempio da ott. 2005 a sett. 2006?)

Perché di fatto lo status di chi cominciava il servizio non cambiava in itinere.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Mar Dic 13, 2011 7:12 pm

[quote="feroce_maria_bumerlo"]
nesema ha scritto:
la Nota.1603.24.febbraio.2011 (per quanto compatibile, come specificato dalla nota 9319 del 14/12/2011 nella parte finale) da indicazioni abbastanza precise:
Citazione :


....
N) Servizio civile

Il decreto legislativo 5 aprile 2002, n. 77, la cui entrata in vigore è stata definitivamente fissata al 1° gennaio 2006, ha disciplinato, in base a quanto disposto dall’articolo 2 della legge n. 64/2001, la materia del servizio civile ivi compresi l’ammissione dei volontari e il loro trattamento giuridico ed economico.

Il servizio militare obbligatorio, ai sensi della legge del 23 agosto 2004, n. 226, è stato definitivamente sospeso e di conseguenza, con decorrenza 1° gennaio 2006, data di entrata in vigore del decreto legislativo n. 77/2002, il servizio civile è fondato su base esclusivamente volontaria.

In relazione alle disposizioni sopra enunciate i periodi di servizio civile prestati fino alla data del 31 dicembre 2005 sono ritenuti validi nei limiti e con le modalità con le quali la legislazione riconosce il servizio militare obbligatorio.


Discende da quanto sopra che il servizio civile prestato successivamente all'eliminazione dell'obbligo del servizio di leva non può essere considerato come servizio prestato presso una Pubblica Amministrazione.

L'attività, infatti, svolta nell'ambito dei progetti di servizio civile non determina l'instaurazione di un rapporto di lavoro.... (art. 9 del D.L.vo n. 77/2002) e, pertanto, tale servizio non è oggetto di valutazione nelle procedure di reclutamento di personale Ata, con riferimento a tutti i profili professionali ivi previsti.
......

mettilo pure ma queste sono le normative a cui fa riferimento il bando di 3a fascia ATA

@Nesema: hai trovato riferimenti per i periodi prestati a cavallo del 31.12.2005? (ad esempio da ott. 2005 a sett. 2006?)

Perché di fatto lo status di chi cominciava il servizio non cambiava in itinere.
NON ho trovato riferimenti
personalmente ritengo che hai ragione ...
se uno inizia il servizio civile il 31/12/2005....... io lo valuterei per l'intero periodo ...
Tornare in alto Andare in basso
mariella84



Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 20.10.09

MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Mar Dic 13, 2011 7:31 pm

io l'ho fatto nel 2009 e terminato nel 2010 quindi non penso che possa inserirlo
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 8172
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Mar Dic 13, 2011 7:57 pm

Dafu ha scritto:
mariella84 ha scritto:
grazie
Io ti consiglio di metterlo sempre perché l?ufficio servizio civile si sta muovendo contro la nota del MIUR in quanto cita un decreto nella quale è espresso chiaramente:

2. Il periodo di servizio civile effettivamente prestato, salvo quanto previsto dal comma 4, e' valutato nei pubblici concorsi con le stesse modalita' e lo stesso valore del servizio prestato presso enti pubblici.

3. Le universita' degli studi possono riconoscere crediti formativi ai fini del conseguimento di titoli di studio da esse rilasciati, per attivita' formative prestate nel corso del servizio civile, rilevanti per il curriculum degli studi.

4. A decorrere dal 1° gennaio 2006, nei concorsi relativi all'accesso nelle carriere iniziali del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e del Corpo forestale dello Stato sono determinate riserve di posti nella misura del 10 per cento per coloro che hanno svolto per almeno dodici mesi il servizio civile nelle attivita' istituzionali di detti Corpi. A tal fine sono comunque fatti salvi i requisiti di ammissione previsti da ciascuna Amministrazione.

Saluti

è vero, tra la nota del MIUR e il DPR (o DM, non ricordo) c'è una certa contraddizione, però nel caso degli ata e dei docenti non si tratta di concorso ma di inserimento in graduatoria
Tornare in alto Andare in basso
Dafu

avatar

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 12.12.11

MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Mar Dic 13, 2011 8:59 pm

Hai ragione disillusa,
ma a me l'URP del servizio civile mi ha detto i riferimenti normativi e mi hanno consigliato di metterlo.
Infatti in un altro punto dello stesso D Lgs 77/2002 si dice chiaramente:

I titolari dell'attestato di cui all'articolo 8, comma 7, sono equiparati ai volontari di truppa in ferma annuale.

e non si parla di 2005 o 2006 o 2010.
Quindi consiglio di metterlo perché le persone che hanno fatto ricorso per il personale docente l'hanno vinto.

Tornare in alto Andare in basso
Dafu

avatar

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 12.12.11

MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Mar Dic 13, 2011 9:01 pm

I titolari dell'attestato sarebbero i volontari del servizio civile.
Cmq lè tutto riportato nel D Lgs.


Tornare in alto Andare in basso
Dafu

avatar

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 12.12.11

MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Mar Dic 13, 2011 9:19 pm

[quote="nesema"]la Nota.1603.24.febbraio.2011 (per quanto compatibile, come specificato dalla nota 9319 del 14/12/2011 nella parte finale)
da indicazioni abbastanza precise:
Citazione :


....
N) Servizio civile

Il decreto legislativo 5 aprile 2002, n. 77, la cui entrata in vigore è stata definitivamente fissata al 1° gennaio 2006, ha disciplinato, in base a quanto disposto dall’articolo 2 della legge n. 64/2001, la materia del servizio civile ivi compresi l’ammissione dei volontari e il loro trattamento giuridico ed economico.

Il servizio militare obbligatorio, ai sensi della legge del 23 agosto 2004, n. 226, è stato definitivamente sospeso e di conseguenza, con decorrenza 1° gennaio 2006, data di entrata in vigore del decreto legislativo n. 77/2002, il servizio civile è fondato su base esclusivamente volontaria.

In relazione alle disposizioni sopra enunciate i periodi di servizio civile prestati fino alla data del 31 dicembre 2005 sono ritenuti validi nei limiti e con le modalità con le quali la legislazione riconosce il servizio militare obbligatorio.


Discende da quanto sopra che il servizio civile prestato successivamente all'eliminazione dell'obbligo del servizio di leva non può essere considerato come servizio prestato presso una Pubblica Amministrazione.

L'attività, infatti, svolta nell'ambito dei progetti di servizio civile non determina l'instaurazione di un rapporto di lavoro.... (art. 9 del D.L.vo n. 77/2002) e, pertanto, tale servizio non è oggetto di valutazione nelle procedure di reclutamento di personale Ata, con riferimento a tutti i profili professionali ivi previsti.

mettilo pure ma queste sono le normative a cui fa riferimento il bando di 3a fascia ATA

Io ti ho citato lo stesso decreto e le contraddizioni ci sono con la nota del MIUR (artt 9 c.8 e art 13 c. 2).
E poi, a questo punto perché mai prima del 2005 dovrebbe valere?
Anche se prima non era volontario, per gli uomini, (devo verificare per le donne), cmq, il rapporto di lavoro neanche c'era.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Mar Dic 13, 2011 9:30 pm

[quote="Dafu"]
nesema ha scritto:
la Nota.1603.24.febbraio.2011 (per quanto compatibile, come specificato dalla nota 9319 del 14/12/2011 nella parte finale)
da indicazioni abbastanza precise:
Citazione :


....
N) Servizio civile

Il decreto legislativo 5 aprile 2002, n. 77, la cui entrata in vigore è stata definitivamente fissata al 1° gennaio 2006, ha disciplinato, in base a quanto disposto dall’articolo 2 della legge n. 64/2001, la materia del servizio civile ivi compresi l’ammissione dei volontari e il loro trattamento giuridico ed economico.

Il servizio militare obbligatorio, ai sensi della legge del 23 agosto 2004, n. 226, è stato definitivamente sospeso e di conseguenza, con decorrenza 1° gennaio 2006, data di entrata in vigore del decreto legislativo n. 77/2002, il servizio civile è fondato su base esclusivamente volontaria.

In relazione alle disposizioni sopra enunciate i periodi di servizio civile prestati fino alla data del 31 dicembre 2005 sono ritenuti validi nei limiti e con le modalità con le quali la legislazione riconosce il servizio militare obbligatorio.


Discende da quanto sopra che il servizio civile prestato successivamente all'eliminazione dell'obbligo del servizio di leva non può essere considerato come servizio prestato presso una Pubblica Amministrazione.

L'attività, infatti, svolta nell'ambito dei progetti di servizio civile non determina l'instaurazione di un rapporto di lavoro.... (art. 9 del D.L.vo n. 77/2002) e, pertanto, tale servizio non è oggetto di valutazione nelle procedure di reclutamento di personale Ata, con riferimento a tutti i profili professionali ivi previsti.

mettilo pure ma queste sono le normative a cui fa riferimento il bando di 3a fascia ATA

Io ti ho citato lo stesso decreto e le contraddizioni ci sono con la nota del MIUR (artt 9 c.8 e art 13 c. 2).
E poi, a questo punto perché mai prima del 2005 dovrebbe valere?
Anche se prima non era volontario, per gli uomini, (devo verificare per le donne), cmq, il rapporto di lavoro neanche c'era.
chiedilo al ministero....
Tornare in alto Andare in basso
mariella84



Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 20.10.09

MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Mar Dic 13, 2011 11:05 pm

Dafu ha scritto:
Hai ragione disillusa,
ma a me l'URP del servizio civile mi ha detto i riferimenti normativi e mi hanno consigliato di metterlo.
Infatti in un altro punto dello stesso D Lgs 77/2002 si dice chiaramente:

I titolari dell'attestato di cui all'articolo 8, comma 7, sono equiparati ai volontari di truppa in ferma annuale.

e non si parla di 2005 o 2006 o 2010.
Quindi consiglio di metterlo perché le persone che hanno fatto ricorso per il personale docente l'hanno vinto.


ma nella domanda quindi dove devo inserirlo?
Tornare in alto Andare in basso
Dafu

avatar

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 12.12.11

MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Gio Dic 15, 2011 9:31 am

Ti ripeto, io ti consiglio di inserirlo, spero che tu l'abbia fatto ormai è il 15 dicembre. Forse non te lo valuteranno ma se L'ufficio del servizio civile fare un ricorso al MIUR almeno quelli che l'hanno messo hanno qualche speranza!
Ciao.
Tornare in alto Andare in basso
Dafu

avatar

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 12.12.11

MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Gio Dic 15, 2011 9:39 am

mariella84 ha scritto:
Dafu ha scritto:
Hai ragione disillusa,
ma a me l'URP del servizio civile mi ha detto i riferimenti normativi e mi hanno consigliato di metterlo.
Infatti in un altro punto dello stesso D Lgs 77/2002 si dice chiaramente:

I titolari dell'attestato di cui all'articolo 8, comma 7, sono equiparati ai volontari di truppa in ferma annuale.

e non si parla di 2005 o 2006 o 2010.
Quindi consiglio di metterlo perché le persone che hanno fatto ricorso per il personale docente l'hanno vinto.


ma nella domanda quindi dove devo inserirlo?
Nella SEZIONE - E2 - TITOLI DI SERVIZIO - AMMINISTRAZIONI STATALI - ENTI LOCALI la pag 6 del D1 per intenderci.
Tornare in alto Andare in basso
emanuela1977



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 19.09.14

MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Ven Set 19, 2014 8:28 pm

Ciao poi come è finita lo hai messo ? io ho fatto servizio civile presso caritas diocesana ho lo stesso dubbio ottobre 2005-2006 mi fate sapere?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Ven Set 19, 2014 8:51 pm

emanuela1977 ha scritto:
Ciao poi come è finita lo hai messo ? io ho fatto servizio civile presso caritas diocesana ho lo stesso dubbio ottobre 2005-2006 mi fate sapere?

calcola fino al 31/12/2005
Tornare in alto Andare in basso
emanuela1977



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 19.09.14

MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Ven Set 19, 2014 9:40 pm

ciao grazie per avermi risposto percio io che ho iniziato il 3 ottobre posso menzionarlo?devo fare d1 ?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Ven Set 19, 2014 10:06 pm

si

D1

vedi COME PROCEDERE qui http://www.ata.madesi.it/download.html
Tornare in alto Andare in basso
René76



Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 29.06.14

MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Ven Set 19, 2014 10:45 pm

Una domanda. Il servizio civile pre 2005 deve obbligatoriamente essere stato svolto presso enti della PA o anche quello presso enti come CRI è valido per il punteggio?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Sab Set 20, 2014 11:20 am

sembra valido
Tornare in alto Andare in basso
Precario non per scelta

avatar

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 01.09.14

MessaggioTitolo: Re: Il servizio civile da punteggio   Dom Set 03, 2017 1:45 pm

Scusatemi, ma essendo il servizio militare mai stato un obbligo per le donne, il servizio civile, anche prima del 1 gennaio del 2006 perchè dovrebbe valere?
Tornare in alto Andare in basso
 
Il servizio civile da punteggio
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sentenza civile di 1°grado definitiva e inappellabile
» Avete visto il servizio delle Iene di ieri dei bambini tolti ai genitori?
» Risolto finalmente il problema nido!!
» COMUNICAZIONE DI SERVIZIO: SEGNALATEMI GINECOLOGI E ANDROLOGI
» TISCALI MAIL

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: ATA-
Andare verso: