Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Vuoi salvare la scuola italiana? Togli il tuo voto a chi non la difenderà.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
garrel



Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 13.10.12

MessaggioOggetto: Vuoi salvare la scuola italiana? Togli il tuo voto a chi non la difenderà.   Sab Ott 13, 2012 12:07 am

Questo governo ha annunciato ulteriori, durissimi tagli al settore dell’Istruzione, che già era stato massacrato prima della crisi. Ora il governo vorrebbe, di fatto, tagliare gli stipendi degli insegnanti del 25% e lasciare senza lavoro almeno 100.000-150.000 supplenti, obbligando i docenti di ruolo a svolgere più ore (sempre per lo stesso compenso), bloccandone al contempo per la seconda volta gli scatti di anzianità (con una perdita stimata, per i docenti nei primi anni di carriera, di almeno 25.000 euro). Questo, dopo che il numero degli alunni per classe è stato aumentato (anche contro le norme di sicurezza) e dopo che sono stati già tagliati molti insegnanti di sostegno.
Scelte che, oltre a peggiorare la qualità e l’offerta della scuola pubblica, non potranno che deprimere ulteriormente l’economia del paese – visto che milioni di famiglie, direttamente o indirettamente, sono legate al lavoro degli insegnanti e al loro reddito. Tagli che renderanno il nostro paese ancora meno istruito e competitivo e la nostra classe docente, già la peggio remunerata a parità di lavoro nel panorama europeo, ancora più sfruttata e frustrata.
Se vuoi opporti a tutto questo, oltre a scioperare e protestare, puoi fare qualcosa di molto semplice: diffondi questo messaggio con ogni strumento a tua disposizione (bacheche delle scuole, lettere ai giornali, volantini, mail agli amici) e invita chiunque voglia difendere la scuola pubblica a dichiarare d’essere pronto a TOGLIERE IL PROPRIO SOSTEGNO ELETTORALE A QUALUNQUE PARTITO NON SI BATTA PER IMPEDIRE QUESTO TAGLIO.
Visto che molti partiti devono ancora rendere noto come reagiranno, nel concreto, a questa misura del governo, è necessario che comprendano il prima possibile che quelli che si renderanno complici di questo scempio dell’Istruzione perderanno l’appoggio dei cittadini che hanno a cuore il futuro della scuola pubblica – che è anche parte importante del futuro del paese.
Fai circolare, informa più gente possibile.

[Spero di non aver sbagliato sezione del forum, altrimenti ditemelo e sposterò altrove - o fatelo cortesemente voi, grazie]
Tornare in alto Andare in basso
garrel



Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 13.10.12

MessaggioOggetto: Re: Vuoi salvare la scuola italiana? Togli il tuo voto a chi non la difenderà.   Sab Ott 13, 2012 1:25 am

Copiate, condividete, diffondete, commentare, non lasciate cadere il 3d. Per una volta, colleghi docenti, non siate passivi, non lasciatevi schiacciare e sfruttare. Il destino della scuola e del paese è nelle vostre mani. Occorre reagire ORA.
Tornare in alto Andare in basso
carletto



Messaggi : 1971
Data d'iscrizione : 27.07.11

MessaggioOggetto: Re: Vuoi salvare la scuola italiana? Togli il tuo voto a chi non la difenderà.   Sab Ott 13, 2012 8:39 am

già. ma mi chiedo che percentuale di persone ci sia che si interessa alla cosa e contemporaneamente avesse votato uno dei partiti che sostengono l'attuale governo.
Tornare in alto Andare in basso
paolopaolo



Messaggi : 3104
Data d'iscrizione : 12.10.10

MessaggioOggetto: Re: Vuoi salvare la scuola italiana? Togli il tuo voto a chi non la difenderà.   Sab Ott 13, 2012 10:41 am

carletto ha scritto:
già. ma mi chiedo che percentuale di persone ci sia che si interessa alla cosa e contemporaneamente avesse votato uno dei partiti che sostengono l'attuale governo.

Gli unici partiti in parlamento che non sostengono il governo sono la LegaNord e IDV. Presumibilmente il 99% degli insegnanti ha votato uno dei partiti che sostiene il governo. Bello, vero?

Dovremmo candidarci noi, questa è l'unica soluzione! Un insegnante per ogni collegio che intercetti i voti degli insegnanti. Non fare un partito nostro, altrimenti in parlamento non arriveremmo mai, ma scegliere un partito che appoggi le nostre richieste.
Tornare in alto Andare in basso
StefanoB



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 18.07.11

MessaggioOggetto: Re: Vuoi salvare la scuola italiana? Togli il tuo voto a chi non la difenderà.   Sab Ott 13, 2012 11:51 am

Se il PD non si oppone a questo scempio perderà una valanga di voti!
La scuola pubblica italiana è un bel serbatoio di voti per il PD!

CAPITO BERSANI????
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Vuoi salvare la scuola italiana? Togli il tuo voto a chi non la difenderà.   Sab Ott 13, 2012 2:08 pm

il forum non si presta a conversazioni politiche
Tornare in alto Andare in basso
 
Vuoi salvare la scuola italiana? Togli il tuo voto a chi non la difenderà.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Perché la scuola italiana fa così schifo?
» Vietnam al Senato per salvare la scuola e sconfiggere il " MOSTRO "!!e all'esterno la LOTTA dei docenti continua...
» Religione nella scuola materna
» lettera scuola materna
» Giudizio sulla scuola...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: