Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 sostituire i colleghi...per regola

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Katia75



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 22.07.11

MessaggioOggetto: sostituire i colleghi...per regola   Mer Apr 17, 2013 7:47 pm

Diversi mesi fa avevo postato questo quesito.
Sicuramente è una caso non diffuso,ma se avete un'idea vi prego si suggerirmela

Quest'anno sono stata assegnata ad una scuola( primaria a tempo pieno) dove, , le "ex compresenze"poichè vi è un unico plesso sono usate per le supplenze.
Ho sempre lavorato in istituti comprensivi che avendo più plessi sia a tempo normale che a tempo pieno, utilizzavano le compresenze per copertura mensa, inglese, o IRC. Per quanto fosse oneroso, si permetteva all'insegnante di organizzare anche la vita non lavorativa...sapevo cioè di dover coprire inglese o la mensa un dato giorno alla settimana, ma poi ero libera nelle altre giornate.

In questo istituto invece le ex compresenze sono usate per sostituire le colleghe in primis quella del team, poi quelle delle classi parallele con le quali si stende un orario relkativo alle sostituzioni.

Il punto è che: anche se sulla carta l'insegnante risulta impegnata per le sostituzioni ogni 15 giorni e per un solo giorno a settimana...di fatto non è così.

Chi lavora in un plesso unico a tempo pieno,mi sa dire come sono gestite le ex compresenze? O continuando a usarle per sostituzioni, qualcuno mi può suggerire un prospetto orario che mi impegni solo entro certi limiti?

Purtroppo succede che se la mia collega( che si assenta spesso)non sta bene, si assenta, io la devo sostituire se quel giorno non c'è copertura ( mattina+pomeriggio con stacco di 2 h a mensa)ed eventualmente anche altri giorni se sono "giorni scoperti".
Spero mi aiutiate, purtroppo non ho fatto domanda di trasferimento perchè conosco poco le scuole del territorio e temevo di incappare in situazioni peggiori.
Tornare in alto Andare in basso
Katia75



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 22.07.11

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Gio Apr 18, 2013 9:44 am

up
Tornare in alto Andare in basso
eutelia75



Messaggi : 1105
Data d'iscrizione : 27.04.11

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Gio Apr 18, 2013 9:52 am

in tutte le scuole del Piemonte che giro da anni, è la regola fare sostituzioni gratis anche all'ultimo minuto; non è regolare, lo sappiamo bene tutti, però se vuoi è così, se non vuoi è ancora così, anzi ti rompo le "scxxxxx" per bene, aiutata dalle colleghe di ruolo;

P.S.: Stamattina sto sostituendo tre ore di colleghe in sciopero....
Tornare in alto Andare in basso
Katia75



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 22.07.11

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Gio Apr 18, 2013 9:59 am

eutelia75 ha scritto:
in tutte le scuole del Piemonte che giro da anni, è la regola fare sostituzioni gratis anche all'ultimo minuto; non è regolare, lo sappiamo bene tutti, però se vuoi è così, se non vuoi è ancora così, anzi ti rompo le "scxxxxx" per bene, aiutata dalle colleghe di ruolo;

P.S.: Stamattina sto sostituendo tre ore di colleghe in sciopero....

eutalia75, non so se hai voluto fare una battuta.
So bene che non è regolare, ma la mia domanda era un'altra.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Gio Apr 18, 2013 2:56 pm

Cioè, volete dire che nella vostra scuola si costringe la gente a sostituire colleghi IN SCIOPERO (il che è clamorosamente e totalmente illegale), e che nessuno protesta, pur sapendo benissimo di aver ragione, e che questa ragione sarebbe riconosciuta automaticamente in qualsiasi sede di contestazione?

E allora ve la cercate, scusatemi tanto...

L.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Gio Apr 18, 2013 6:59 pm

eutelia75 ha scritto:
in tutte le scuole del Piemonte che giro da anni, è la regola fare sostituzioni gratis anche all'ultimo minuto; non è regolare, lo sappiamo bene tutti, però se vuoi è così, se non vuoi è ancora così, anzi ti rompo le "scxxxxx" per bene, aiutata dalle colleghe di ruolo;

P.S.: Stamattina sto sostituendo tre ore di colleghe in sciopero....
E' chiaramente illegale questa sostituzione e tu Eutelia potevi rifiutarti....a meno che si sia trattato esclusivamente di vigilanza.....ma toglimi una curiosità, oggi c'era sciopero????
Tornare in alto Andare in basso
Katia75



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 22.07.11

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Gio Apr 18, 2013 9:22 pm

Katia75 ha scritto:
Diversi mesi fa avevo postato questo quesito.
Sicuramente è una caso non diffuso,ma se avete un'idea vi prego si suggerirmela

Quest'anno sono stata assegnata ad una scuola( primaria a tempo pieno) dove, , le "ex compresenze"poichè vi è un unico plesso sono usate per le supplenze.
Ho sempre lavorato in istituti comprensivi che avendo più plessi sia a tempo normale che a tempo pieno, utilizzavano le compresenze per copertura mensa, inglese, o IRC. Per quanto fosse oneroso, si permetteva all'insegnante di organizzare anche la vita non lavorativa...sapevo cioè di dover coprire inglese o la mensa un dato giorno alla settimana, ma poi ero libera nelle altre giornate.

In questo istituto invece le ex compresenze sono usate per sostituire le colleghe in primis quella del team, poi quelle delle classi parallele con le quali si stende un orario relkativo alle sostituzioni.

Il punto è che: anche se sulla carta l'insegnante risulta impegnata per le sostituzioni ogni 15 giorni e per un solo giorno a settimana...di fatto non è così.

Chi lavora in un plesso unico a tempo pieno,mi sa dire come sono gestite le ex compresenze? O continuando a usarle per sostituzioni, qualcuno mi può suggerire un prospetto orario che mi impegni solo entro certi limiti?

Purtroppo succede che se la mia collega( che si assenta spesso)non sta bene, si assenta, io la devo sostituire se quel giorno non c'è copertura ( mattina+pomeriggio con stacco di 2 h a mensa)ed eventualmente anche altri giorni se sono "giorni scoperti".
Spero mi aiutiate, purtroppo non ho fatto domanda di trasferimento perchè conosco poco le scuole del territorio e temevo di incappare in situazioni peggiori.

chi mi può rispondere???
Tornare in alto Andare in basso
Katia75



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 22.07.11

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Dom Apr 21, 2013 2:36 pm

up.
Tornare in alto Andare in basso
flo



Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 17.04.11
Località : Genova

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Dom Apr 21, 2013 3:44 pm

Katia75 ha scritto:
Katia75 ha scritto:
Diversi mesi fa avevo postato questo quesito.
Sicuramente è una caso non diffuso,ma se avete un'idea vi prego si suggerirmela

Quest'anno sono stata assegnata ad una scuola( primaria a tempo pieno) dove, , le "ex compresenze"poichè vi è un unico plesso sono usate per le supplenze.
Ho sempre lavorato in istituti comprensivi che avendo più plessi sia a tempo normale che a tempo pieno, utilizzavano le compresenze per copertura mensa, inglese, o IRC. Per quanto fosse oneroso, si permetteva all'insegnante di organizzare anche la vita non lavorativa...sapevo cioè di dover coprire inglese o la mensa un dato giorno alla settimana, ma poi ero libera nelle altre giornate.

In questo istituto invece le ex compresenze sono usate per sostituire le colleghe in primis quella del team, poi quelle delle classi parallele con le quali si stende un orario relkativo alle sostituzioni.

Il punto è che: anche se sulla carta l'insegnante risulta impegnata per le sostituzioni ogni 15 giorni e per un solo giorno a settimana...di fatto non è così.

Chi lavora in un plesso unico a tempo pieno,mi sa dire come sono gestite le ex compresenze? O continuando a usarle per sostituzioni, qualcuno mi può suggerire un prospetto orario che mi impegni solo entro certi limiti?

Purtroppo succede che se la mia collega( che si assenta spesso)non sta bene, si assenta, io la devo sostituire se quel giorno non c'è copertura ( mattina+pomeriggio con stacco di 2 h a mensa)ed eventualmente anche altri giorni se sono "giorni scoperti".
Spero mi aiutiate, purtroppo non ho fatto domanda di trasferimento perchè conosco poco le scuole del territorio e temevo di incappare in situazioni peggiori.

chi mi può rispondere???
Nel mio IC le 4 ore residuali del tempo pieno sono utilizzare per ampliare il tempo scuola delle classi a tempo normale, visto che la richiesta delle famiglie è per il 90% di tempo scuola a 40 ore.
Nel tuo caso, mi par di capire, queste ore sono utilizzate per coprire le sostituzioni dei colleghi assenti.
Nel tal caso dovrebbe essere stilato un piano di sostituzioni, che preveda l'impegno del tal docente in un certo orario e in determinati giorni, non ritengo corretto che tali sostituzioni siano fluttuanti e aleatorie...
avete portato il problema alla conoscenza della Rsu? All'interno della contrattazione d'istituto dovrebbero essere indicate le modalità di sostituzione dei colleghi assenti (chi, quando, come...), nel caso non fossero presenti fate presente il problema affinchè la procedura sia regolata e non lasciata all'umore del momento...
Tornare in alto Andare in basso
Katia75



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 22.07.11

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Dom Apr 21, 2013 7:28 pm

la sostituzione nel mio t.p. funziona per classi parallele (3sezioni) e garantisce una copertura per 2/3 giorni, nei giorni scoperti la collega di classe provvede a sostuituire la propria. questo comporta uno stravolgimento del proprio orario settimanale: se faccio il pomeriggio farò-per sostituire- mattina, (la mensa esclusa)+ pomeriggio.
La cosa assurda è che ci sono insegnanti che in un anno sostituiscono poco e niente e altre che "per congiunzioni astrali sfavorevoli"sostituiscono molto di più.
La nostra RSU è a conoscenza, ma non credo abbia avuto "l'abilità" di trovare un'alternativa più umana; per questo motivo chiedevo ai colleghi che si trovano in una situazione simile alla mia di illustrarmi il loro modello di sostituzioni.
Sono davvero disperata, perchè a lungo andare questo sistema - se hai una collega che si assenta spesso-ti logoro molto.
Tornare in alto Andare in basso
flo



Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 17.04.11
Località : Genova

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Dom Apr 21, 2013 8:19 pm

Premete sulle componenti la RSU di scuola perchè la questione "sostituzioni" sia regolamentata a tutela di tutti...
in modo che non ci siano docenti "fortunati" e altri "sfortunati"...
In aggiunta cosa avete deliberato come Collegio per l'utilizzo di tali ore?

Anche l'ultima cir sugli organici prevede per l'ex tp che "...Le quattro ore in più rispetto alle 40 settimanali per classe (44 ore di docenza a fronte delle 40 di lezioni e di attività), comunque disponibili nell’organico di istituto, potranno essere utilizzate per l’ampliamento del tempo pieno sulla base delle richieste delle famiglie e per la realizzazione di altre attività volte a potenziare l’offerta formativa."
In tale direzione la decisione progettuale del Collegio è fondamentale.

Link di riferimento
Miur- circ 10/2013

Esempio delibera CD
Tornare in alto Andare in basso
Katia75



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 22.07.11

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Dom Apr 21, 2013 8:52 pm

...sono arrivata quest'anno in questa scuola e molte cose non le so, posso dirti che sembra che in collegio questo sistema delle sostituzioni sia stato votato dalle insegnanti!Assurdo, ma vero : ((
Volevo proporre un sistema più equo per tutti, ma capisco ben poco dell'argomento e l'impresa sembra davvero difficile anche perchè chi è in "alto" tende a fare molta economia
Tornare in alto Andare in basso
Katia75



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 22.07.11

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Mer Apr 24, 2013 9:48 am

up
Tornare in alto Andare in basso
Katia75



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 22.07.11

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Ven Apr 26, 2013 9:35 am

..mi è venuto inoltre questo dubbio:
considerando che si usano le ore di ex compresenza per le sostituzioni, nel conteggio delle ore che mi sono rimaste fino alla fine dell'anno, devo anche considerare quelle dei giorni in cui la scuola è chiusa per elezioni o festività?..o quella settimana le ore di compresenza non si considerano?
Tornare in alto Andare in basso
Katia75



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 22.07.11

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Dom Apr 28, 2013 2:29 pm

.
Tornare in alto Andare in basso
flo



Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 17.04.11
Località : Genova

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Dom Apr 28, 2013 2:42 pm

Di norma non si è tenuti a recuperare le ore di servizio non svolte per chiusura della scuola, siano esse ore frontali o ore ex compresenza.
Tornare in alto Andare in basso
Katia75



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 22.07.11

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Dom Apr 28, 2013 3:18 pm

quindi se la mia "ex compresenza" è fissata per martedì e martedì la scuola è chiusa per elezioni, non devo recupararla giusto?
grazie
Tornare in alto Andare in basso
flo



Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 17.04.11
Località : Genova

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Dom Apr 28, 2013 3:53 pm

Katia75 ha scritto:
quindi se la mia "ex compresenza" è fissata per martedì e martedì la scuola è chiusa per elezioni, non devo recupararla giusto?
grazie
Secondo me nel caso indicato il docente non deve alcun recupero.
Tornare in alto Andare in basso
Katia75



Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 22.07.11

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Dom Apr 28, 2013 4:29 pm

grazie flo!
Tornare in alto Andare in basso
flo



Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 17.04.11
Località : Genova

MessaggioOggetto: Re: sostituire i colleghi...per regola   Dom Apr 28, 2013 4:43 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
sostituire i colleghi...per regola
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La regola aurea
» progeffik per regolare ciclo mestruale
» consiglio cover gel
» Islam: aggirando una regola => tutti in paradiso!
» Maca e tsh!!??

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: