Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 AAA cercasi insegnanti di sostegno soddisfatti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
capas



Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 03.11.13

MessaggioOggetto: AAA cercasi insegnanti di sostegno soddisfatti   Mer Nov 13, 2013 5:33 pm

Apprezzo la sincerità di chi ammette le proprie frustazioni, ma in questi forum ne ho sentiti così tanti, che inizio a pensare che sia difficile trovare insegnanti di sostegno davvero soddisfatti. Ovvio che dipende dal contesto, dai colleghi, dalla gravità dei ragazzi... ma così, in generale, per sommi capi, se ci siete fatevi sentire. Sarebbe bella una ventata d'ottimismo... Ve lo chiedo perchè ho sempre pensato di fare la specializzazione ma all'ultimo inizio a venirmi dei dubbi. Il fatto è che io non mai lavorato sul sostegno...
Tornare in alto Andare in basso
iza



Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 02.05.11

MessaggioOggetto: Re: AAA cercasi insegnanti di sostegno soddisfatti   Mer Nov 13, 2013 8:13 pm

Forse per questo parli cosi....è molto dura
Tornare in alto Andare in basso
Gaia84



Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 28.06.11

MessaggioOggetto: Re: AAA cercasi insegnanti di sostegno soddisfatti   Mer Nov 13, 2013 8:42 pm

eccomi! confermo che sia dura ma mi piace molto il mio lavoro e quest'anno è iniziato bene, potrebbe portare belle soddisfazioni! ovvio che non tutto è rose e fiori (quale lavoro lo è?) però, per me, non è neanche così ricco di frustrazioni...
Tornare in alto Andare in basso
runaway



Messaggi : 422
Data d'iscrizione : 14.07.13

MessaggioOggetto: Re: AAA cercasi insegnanti di sostegno soddisfatti   Mer Nov 13, 2013 8:43 pm

capas ha scritto:
Apprezzo la sincerità di chi ammette le proprie frustazioni, ma in questi forum ne ho sentiti così tanti, che inizio a pensare che sia difficile trovare insegnanti di sostegno davvero soddisfatti. Ovvio che dipende dal contesto, dai colleghi, dalla gravità dei ragazzi... ma così, in generale, per sommi capi, se ci siete fatevi sentire. Sarebbe bella una ventata d'ottimismo... Ve lo chiedo perchè ho sempre pensato di fare la specializzazione ma all'ultimo inizio a venirmi dei dubbi. Il fatto è che io non mai lavorato sul sostegno...
Solo un consiglio. Se le tue perplessità sono legate esclusivamente dall'aver letto "di tutto" su questo forum, ti consiglio di passare il tempo sulla rete internet su altri forum. In realtà già il fatto di non aver mai lavorato sul sostegno è una risposta.
Se speri di avere commenti tali che ti inducano a fare o meno la specializzazione, sbagli in partenza. Le motivazioni le devi trovare solo/a.
Una cosa giusta certamente l'hai detta "dipende dal contesto, dai colleghi, dalla gravità dei ragazzi...." quindi come si fa a generalizzare?
Un'altra cosa poi dipende anche dalla condizione personale: hai mai lavorato? Sei sicuro di passare di ruolo sulla materia prima dei 60 anni? Lavori a 3000 km da casa tua e vuoi avvicinarti? Hai bisogno di aprirti altre strade per arrivare prima da qualche parte? Certo, adesso tutti si scateneranno denunciando l'opportunismo di talune affermazioni, che il sostegno si fa per mera vocazione e tutte le varie menate, ma il punto è che la risposta alla tua domanda (e le varie considerazioni di ognuno) sono ovviamente legate almeno ad uno di questi aspetti, che sono tanti e tali da rendere impossibile stilare una casistica.
PS: io fossi in te penserei anzitutto: "sto studiando abbastanza per riuscire ad entrare nei risicatissimi posti messi a bando?"
Il resto solo inutili chiacchere.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: AAA cercasi insegnanti di sostegno soddisfatti   Mer Nov 13, 2013 9:20 pm

Le vulnerabilità del sostegno sono le seguenti:
1) Ogni caso è un mondo a sè, e la casistica è sterminata, bisognerebbe avere una laurea in psichiatria per essere competenti sempre (dall'ipovedente all'autistico allo psicotico).
2) Ogni docente compresente è un mondo a sè e spesso la collaborazione non è gratificante in quanto bisogna sempre trovare la strategia per non discutere.
3) Ci si trova a doversi confrontare con tutto lo scibile umano.
4) E' molto difficile porsi come docente dinnanzi ai ragazzi non certificati, bisogna avere esperienza e molta assertività.

Le risorse di questo lavoro invece sono:
1) Di solito i ragazzi certificati ti vedono come un punto di riferimento e migliorano giorno per giorno grazie a te (non sempre, ma di solito sì).
2) Se hai colleghi collaborativi si impara davvero molto... io ho consolidato le mie conoscenze di matematica che prima erano devastate, grazie ad alcuni bravi e collaborativi colleghi.
Tornare in alto Andare in basso
charlize



Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: AAA cercasi insegnanti di sostegno soddisfatti   Gio Nov 14, 2013 6:38 am

Questo è il quinto anno che insegno Sostegno alle medie, l'ho sempre fatto per scelta e con passione. Posso dire di aver avuto molte soddisfazioni dai ragazzi che ho seguito (non vedenti, autistici, X Fragile e Sindrome di Kabuki) ma anche tante frustrazioni non certo dovute a loro ma a contesti scolastici inadeguati ad accogliere e valorizzare situazioni così delicate. Amo questo lavoro per il grande arricchimento interiore che si costituisce ogni giorno e perché vedo questiragazzi come mondi meravigliosi da scoprire.Tutto questo entusiasmo spesso si scontra con le basse contingenze quotidiane che interferiscono con le nostre attività (leggi che non tutelano il nostro ruolo, colleghi poco preparati e intolleranti, battaglie quotidiane per non essere utilizzati come tappabuchi..) e non sempre è facile portarle avanti con serenità.
Tornare in alto Andare in basso
Fedup



Messaggi : 580
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioOggetto: Re: AAA cercasi insegnanti di sostegno soddisfatti   Gio Nov 14, 2013 6:55 am

Per me il titolo del tuo post è un ossimoro.
Se il sostegno fosse un lavoro bello e gratificante non ci sarebbe bisogno dei vincoli di permanenza ;-)
Tornare in alto Andare in basso
dami



Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: AAA cercasi insegnanti di sostegno soddisfatti   Gio Nov 14, 2013 7:55 am

Landscape1980 ha scritto:
Le vulnerabilità del sostegno sono le seguenti:
1) Ogni caso è un mondo a sè, e la casistica è sterminata, bisognerebbe avere una laurea in psichiatria per essere competenti sempre (dall'ipovedente all'autistico allo psicotico).
2) Ogni docente compresente è un mondo a sè e spesso la collaborazione non è gratificante in quanto bisogna sempre trovare la strategia per non discutere.
3) Ci si trova a doversi confrontare con tutto lo scibile umano.
4) E' molto difficile porsi come docente dinnanzi ai ragazzi non certificati, bisogna avere esperienza e molta assertività.

Le risorse di questo lavoro invece sono:
1) Di solito i ragazzi certificati ti vedono come un punto di riferimento e migliorano giorno per giorno grazie a te (non sempre, ma di solito sì).
2) Se hai colleghi collaborativi si impara davvero molto... io ho consolidato le mie conoscenze di matematica che prima erano devastate, grazie ad alcuni bravi e collaborativi colleghi.
Sono d'accordo su tutto ciò che dici.
In alcuni anni si hanno molte soddisfazioni e in altri no, dipende dalla fortuna e dal contesto.
Il problema è che, pur conoscendo modi alternativi di fare didattica, non siamo mai messi in condizione di attuarli.
Alla fine nelle classi decidono quasi sempre tutto i curriculari: non c'è parità di ruolo (se non sulla carta). Ciò determina che, se si vuole fare qualcosa di innovativo, si deve lavorare con colleghi illuminati, altrimenti nisba. Quindi il lavoro migliore lo si fa a livello individuale, nel rapporto uno a uno.
Quando, in nome dell'inclusione, si rimane a lavorare in classe, si hanno le mani legate e si è soggetti ai dictat altrui.
Ad ogni modo, per dare un'idea, potrei dire che sono stati di più gli anni in cui ho trovato gratificazione da questo lavoro, rispetto a quelli in cui mi sono trovata male. Poi uno può trovarsi bene in una classe e non nella scuola o viceversa: magari si lavora bene con i colleghi e gli alunni, ma ti mandano continuamente in giro a far supplenze o viceversa...

Condivido anche altre affermazioni fatte dai colleghi sopra: è giusto chiedersi se esistono reali alternative a questo lavoro nella scuola. Nel mio caso, avrei avuto uguali possibilità lavorative come insegnante di classe. So però che per alcune classi di concorso non esiste alternativa: se si vuole lavorare con continuità a scuola si deve "ripiegare" sul sostegno.
Non mi scandalizzo se trovo persone che lavorano sul sostegno per avere opportunità in più di lavoro. Anche tra gli insegnanti curriculari vi è chi lavora a scuola, anche se non ama particolarmente ciò che fa. Infatti molti diventano insegnanti perché amano la materia che insegnano, più che i ragazzi a cui dovrebbero insegnarla: è un dato di fatto.
Tornare in alto Andare in basso
capas



Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 03.11.13

MessaggioOggetto: Re: AAA cercasi insegnanti di sostegno soddisfatti   Gio Nov 14, 2013 11:10 am

Grazie a tutti, mi sto facendo un'idea...
Tornare in alto Andare in basso
 
AAA cercasi insegnanti di sostegno soddisfatti
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ragazze cercasi suggerimento
» cercasi un ginecologo esperto in fivet zona lecco,monza,bergamo
» Cercasi Onicotecnica legnano (milano)
» soddisfatti o rimborsati....
» insegnante di sostegno: è obbligatorio?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: