Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Alunna "fantasma" con DSA: situazione assurda. Chiedo consigli.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
marco_ds



Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 18.09.10
Località : Napoli

MessaggioOggetto: Alunna "fantasma" con DSA: situazione assurda. Chiedo consigli.   Ven Gen 31, 2014 5:38 am

Insegno in una scuola secondaria superiore e ho nove classi. Come spesso accade, specie nei professionali, in alcune classi ci sono dei non-frequentanti dall'inizio dell'anno. Tra questi c'è un'alunna che chiamerò fittiziamente Maria. All'inizio dell'anno Maria era inserita nell'elenco della 1E. Ad un certo punto, non sono mai riuscito a capire perchè, Maria è stata spostata dalla 1E alla 1A senza che la stessa abbia mai frenquentato la scuola, nemmeno per un giorno. A dicembre durante i CdC per lo scrutinio trimestrale scopro che Maria ha fatto un paio di "comparse" a scuola proprio verso la fine del trimestre; io non l'ho mai vista perchè evidentemente in quei giorni non aveva lezione nella mia materia (faccio 2 ore settimanali per classe). Al rientro dalla pausa natalizia ho continuato a non vederla e chiedendo in giro pare che abbia continuato a non venire a scuola.
L'altro giorno la coordinatrice della 1A mi intercetta in sala professori e con fare molto serio mi dice che la DS le ha comunicato che Maria è un'alunna con DSA (nessuno finora ne era stato informato) e che pertanto al CdC del secondo trimestre dovremo portare un piano di lavoro specifico, quello che documentandomi penso sia il PDP (Piano Didattico Personalizzato).
Io sono rimasto allibito e le ragioni penso siano ovvie.
Come potrei stilare il suddetto piano ? Non ho mai conosciuto la ragazza, non conosco minimamente la natura del suo problema nè tantomeno ho potuto visionare (sempre che esista) una qualsiasi diagnosi specialistica. Non conosco la sua famiglia nè direttamente nè indirettamente. Su cosa dovei basare il "mio" PDP se non su congetture di fantasia ? Non conosco molto bene, lo ammetto, la materia e per questo mi sto documentando; ma proprio perchè sto imparando tante cose penso che questa vicenda presenti diversi lati oscuri. In definitiva non vorrei alla fine essere indotto a commettere un falso nè, tuttavia, sottrarmi a quello che potrebbe essere un mio "dovere". Cosa mi consigliate di fare ?
Grazie anticipatamente.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunna "fantasma" con DSA: situazione assurda. Chiedo consigli.   Ven Gen 31, 2014 8:01 am

chiedi alla coordinatrice che chieda al dirigente un ordine scritto per stilare il pdp.  La coordinatrice si arrabbierà: pazienza. Tu non fare proprio nulla, sulla base di cosa lo faresti?  (come giustamente consideri tu)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
marco_ds



Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 18.09.10
Località : Napoli

MessaggioOggetto: Re: Alunna "fantasma" con DSA: situazione assurda. Chiedo consigli.   Ven Gen 31, 2014 8:11 am

Ire ha scritto:
chiedi alla coordinatrice che chieda al dirigente un ordine scritto per stilare il pdp.  La coordinatrice si arrabbierà: pazienza. Tu non fare proprio nulla, sulla base di cosa lo faresti?  (come giustamente consideri tu)

Grazie per il parere. Ammesso che riesca a convincere la coordinatrice a fare tale richiesta, se la DS aderisce e a sua volta la pone per iscritto il mio problema non sarebbe comunque risolto; cosa potrei andare a scrivere su quel pdp !?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunna "fantasma" con DSA: situazione assurda. Chiedo consigli.   Ven Gen 31, 2014 8:29 am

Ok, parlerò chiaramente :-)


La coordinatrice si arrabbierà con te perchè tu non farai quella cosa che lei sa benissimo essere sbagliata ma della quale è stata incaricata e si troverà nella situazione di comunicare il tuo rifiuto alla ds.

La ds, ammesso che venga posta a conoscenza del tuo rifiuto, si innervosirà ma se non è proprio del tutto inetta non farà mai un ordine del genere. Il pdp è un documento redatto in base ad una certificazione che deve avere particolari requisiti, in base alla collaborazione con la famiglia e all'osservazione dell'alunno. Tutti questi tre parametri mancano.

Se fosse così sconsiderata da fare un ordine scritto tu risponderai per iscritto che non sei nelle condizioni di preparare il documento. Mancano proprio i requisiti, anche di legge.

Ti dovessero rispondere che la diagnosi c'è, chiedi di vederla. Non è violazione della privacy, senza quel documento non puoi fare nulla.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Alunna "fantasma" con DSA: situazione assurda. Chiedo consigli.   Ven Gen 31, 2014 8:31 am

Va da sé che non potete compilare il PDP senza osservazione, e puoi farlo presente senza timori.
Chiedi intanto alla coordinatrice o al referente per i DSA di fornirti la certificazione e durante il prossimo CdC fai verbalizzare che senza osservazione, in osservanza alla legge 170/10, non si può stilare nessun PDP, che verrà regolarmente compilato se l'alunna dovesse frequentare (non c'è scadenza, quindi non c'è nemmeno fretta).
Come vi siete regolati per la pagella del primo trimestre? Se era n.c. in tutte le materie regolatevi allo stesso modo per il PDP!
Se al secondo trimestre la tua Maria dovesse aver raggiunto un numero di assenza tali da non validare l'anno (e con un paio di comparsate dovrebbe già essere a buon punto), il problema nemmeno si porrebbe. La ragazza è nell'obbligo? In quel caso, più urgente sarebbe la segnalazione ai servizi sociali, quella sì mi pare una urgenza.
Mi è capitata la stessa cosa per un alunno BES: il CdC ha stabilito che fosse BES ma non ha frequentato (con tanto di segnalazione ai servizi sociali trattandosi di minore). Al CdC abbiamo ratificato per iscritto che, visto che è stato impossibile condurre l'osservazione, niente PDP (agli atti nel verbale è rimasto il modulo con i soli dati anagrafici).
Sicuramente ci sarà stato un difetto di comunicazione: la situazione così sarebbe abbastanza surreale!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunna "fantasma" con DSA: situazione assurda. Chiedo consigli.   Ven Gen 31, 2014 8:38 am

Scusa Lucetta, secondo me non è nemmeno da verbalizzare in cdc che non si fa nulla.

Ma nulla di cosa? non c'è niente di scritto! cosa si verbalizza: che la coordinatrice di un'altra classe ha detto che la ds ha detto che l'alunna è dsa e che va redatto il pdp?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
marco_ds



Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 18.09.10
Località : Napoli

MessaggioOggetto: Re: Alunna "fantasma" con DSA: situazione assurda. Chiedo consigli.   Ven Gen 31, 2014 8:55 am

Grazie, grazie, farò tesoro delle vostre osservazioni.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Alunna "fantasma" con DSA: situazione assurda. Chiedo consigli.   Ven Gen 31, 2014 9:03 am

Ire ha scritto:
Scusa Lucetta, secondo me non è nemmeno da verbalizzare in cdc che non si fa nulla.

Ma nulla di cosa?  non c'è niente di scritto!  cosa si verbalizza: che la coordinatrice di un'altra classe ha detto che la ds ha detto che l'alunna è dsa e che va redatto il pdp?


ovviamente si verbalizza se al cdc ci fossero richieste più circoscritte, e nel caso ci sarebbe anche un o.d.g apposito, altrimenti niente.
Indagherei però sulle assenze: il CdC e il DS, se l'alunna è nell'obbligo, e al primo anno dovrebbe esserlo, avrebbero già dovuto segnalarlo a chi di competenza e se non lo hanno fatto ne dovrebbero rispondere
Tornare in alto Andare in basso
marco_ds



Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 18.09.10
Località : Napoli

MessaggioOggetto: Re: Alunna "fantasma" con DSA: situazione assurda. Chiedo consigli.   Ven Gen 31, 2014 9:32 am

Gli ODS la mia scuola li manda sempre; in questo sono molto scrupolosi.
Tornare in alto Andare in basso
marco_ds



Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 18.09.10
Località : Napoli

MessaggioOggetto: Re: Alunna "fantasma" con DSA: situazione assurda. Chiedo consigli.   Lun Feb 03, 2014 11:33 pm

Per pura curiosità e accademia vi chiedo se la medesima situazione si presentasse con un alunno che anzichè DSA fosse individuato come BES cosa cambierebbe ? Il PDP (eventuale ?) andrebbe redatto con le stesse modalità e alle medesime condizioni ? Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunna "fantasma" con DSA: situazione assurda. Chiedo consigli.   Mar Feb 04, 2014 7:05 am

l'unica differenza è che si potrebbe fare un pdp anche senza diagnosi. Con il benestare di tutto il cdc.
Il pdp però a maggior ragione andrebbe formulato in base alle osservazioni sull'alunno ed in accordo con la famiglia che lo dovrebbe firmare............ per cui, a mio parere, nada de nada nemmeno in quel caso
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
farm80



Messaggi : 811
Data d'iscrizione : 28.07.12

MessaggioOggetto: Re: Alunna "fantasma" con DSA: situazione assurda. Chiedo consigli.   Mar Feb 04, 2014 9:00 am

marco_ds hai chiesto alla coordinatrice se è stata contattata la famiglia o i servizi sociali, come consigliava anche lucetta? Magari la scuola si è già mossa in tal senso. Probabile che la certificazione DSA (se esiste) sia stata presentata proprio dalla famiglia (immagino)... altrimenti chi avrebbe potuto muoversi per la certificazione? Prova anche a richiedere informazioni sulla "storia" scolastica della ragazza, anche visionando i documenti delle scuole medie, anche per vedere se voi, come scuola, avreste comunque dovuto già sapere alcune informazioni importanti. Concordo sul fatto che se, comunque, l'alunna non frequenta, quindi manca l'osservazione in itinere, non può essere elaborato il PDP. Se ci fosse un'azione concertata scuola-famiglia-servizi sociali sarebbe possibile riportare la ragazza a frequentare e, successivamente, elaborare un PDP che, però, a fine anno, potrebbe non dare ugualmente risultati positivi, ma, almeno, traccerebbe "una via" per l'anno prossimo. Parla francamente di questi problemi con la referente...solleva le tue perplessità anche con il ds, se lo ritieni opportuno. Prova prima a risolvere la questione pacatamente, anche la scuola potrebbe trovarsi disorientata...molte scuole, come "sentono" DSA, partono subito in quarta con la normativa senza fermarsi ad analizzare le reali problematiche. Parlandone insieme, forse, risolverai la questione. Facci sapere!
Tornare in alto Andare in basso
marco_ds



Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 18.09.10
Località : Napoli

MessaggioOggetto: Re: Alunna "fantasma" con DSA: situazione assurda. Chiedo consigli.   Mar Feb 04, 2014 3:53 pm

Come linea concordo perfettamente, ma sto avendo problemi a reperire informazioni; dopotutto so di questa cosa da pochissimi giorni e a scuola, come spesso accade, capita di avere difficioltà ad incontrare i colleghi quando se ne ha necessità (almeno in scuole con 180-190 docenti,di cui una cinquantina di sostegno !)
Tornare in alto Andare in basso
 
Alunna "fantasma" con DSA: situazione assurda. Chiedo consigli.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» vi chiedo consigli per seconda ovodonazione
» Consigli TV satellitare
» vediamo di fare il punto della situazione
» consigli sul cellulare
» flori ti chiedo scusa di cuore

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: