Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Grande dubbio!!!!!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
donnie77



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 04.12.14

MessaggioOggetto: Grande dubbio!!!!!!   Sab Dic 13, 2014 4:24 pm

Ciao a tutti..ho un dubbio che non riesco proprio a sciogliere!! seguo un bambino di prima (primaria) con paraplegia spastica e lieve ritardo cognitivo, che come il resto della classe sta iniziando a leggere (riconosce vocali e con un po' di difficoltà le sillabe studiate)..Per quanto riguarda la scrittura è totalmente disgrafico a causa della patologia, per cui le sue lettere dell'alfabeto sono purtroppo dei segni quasi incomprensibili tracciati sul foglio senza criterio spaziale. Si era deciso con le altre insegnanti di lavorare sul potenziamento delle abilità di lettura e sul parlato (aggiungo che è di origine straniera e sta migliorando la conoscenza della lingua italiana)....ma: l'assistente educatrice insiste dicendo "lui con me scrive!!!"....Il mio dubbio è: sto togliendo qualcosa a questo bambino??????può dirsi scrittura questa e può servirgli nella vita????...è il mio primo incarico serio e chiedo consiglio a chi ne sa più di me, grazie!!
Tornare in alto Andare in basso
dami



Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: Grande dubbio!!!!!!   Dom Dic 14, 2014 11:25 pm

Non avete un computer di quelli con tastiera "speciale" con i tasti grandi e colorati?
Se no, potreste cercare di informarvi attraverso i centri territoriali che si occupano di disabilità riguardo a come ottenerne uno.
Certi comuni, su richiesta, forniscono questo tipo di dotazione.
La scrittura a computer può sostituire quella a mano e spesso viene consigliata da neuropsichiatri e logopedisti.
Pensa che in Finlandia hanno deciso che non si insegnerà più ai bambini la scrittura a mano libera...
Gli educatori, comunque, che io sappia, nonostante mettano in atto propri progetti riguardanti l'autonomia, personalizzati per gli alunni che seguono, non dovrebbero decidere in proprio riguardo a cosa fare o non fare con i bambini a livello scolastico: sottoscrivono anche loro il PEI e, in linea di massima, dovrebbero attenervisi per quanto concerne la parte relazionale e didattica.
Tieni inoltre conto che la decisione sul far scrivere o meno il bambino l'hai giustamente presa con gli altri insegnanti della classe e, immagino, con la famiglia e gli specialisti. Francamente non è neanche compito precipuo dell'assistente educatore quello di insegnare a scrivere ai bambini... Gli educatori dovrebbero occuparsi principalmente della comunicazione verbale, del lato della socialità e dell'inclusione dei bambini nel gruppo-classe. Io sono anche laureata in Scienze dell'educazione e non mi risulta proprio che un educatore abbia facoltà di sostituirsi agli insegnanti e alle decisioni prese collettivamente su come aiutare i bambini nel lavoro scolastico. Capisco che spesso queste figure di supporto giungano a scuola a "giochi fatti", ma sta a loro adeguarsi alle decisioni già prese in base a una valutazione comune della situazione operata magari in precedenza durante i GLH.
Non è che questa educatrice si sta allargando, facendo un po' di testa sua? Voi avete visto che cosa ha riportato sul progetto che ha presentato alla propria cooperativa? Se non l'avete visto, fatevelo mostrare...
Non mi sembra corretta questa sua azione di far scrivere, senza essersi consultata prima con le insegnanti e gli specialisti, un bambino che tu descrivi come "totalmente disgrafico". Mi viene anche un dubbio su come ottenga questa prestazione, forse sostituendosi a lui nel gesto, nella forza e nel tratto grafico? Le potenzialità manuali riguardanti la motricità fine vanno valutate attentamente, altrimenti il rischio è che il bambino, pur sforzandosi tanto, approdi a risultati che lui stesso potrebbe considerare scadenti, nel tempo, perdendo la motivazione per questo tipo di attività. Abituarlo invece a scrivere attraverso la tastiera di un computer potrebbe essere per lui molto più gratificante, poiché le lettere messe insieme per formare le parole sarebbero perfette agli occhi di tutti... Inoltre i computer sono utilizzati anche dagli adulti (e per questo attrattivi) e magari gli altri bambini potrebbero stringere un rapporto più stretto con l'alunno proprio con l'intento di poter anche loro utilizzare il computer ogni tanto insieme a lui...
Tornare in alto Andare in basso
donnie77



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 04.12.14

MessaggioOggetto: Re: Grande dubbio!!!!!!   Mer Dic 17, 2014 9:04 pm

Grazie mille per i tuoi consigli preziosi!!!!!!Sto facendo di tutto per riuscire ad avere un colloquio con la neuropsichiatra (latitante) e capirne di più...anche per me (e le altre insegnanti) il computer è la soluzione migliore...per la cronaca anche su questo l'educatrice ha detto la sua:"Ma quando crescerà dovrà andarsene in giro col suo computerino??".....io alquanto allibita...ma siamo nel 2015!!!e il computerino appresso se lo portano tutti ormai!!!...vabbè, staremo a vedere
Tornare in alto Andare in basso
Atene



Messaggi : 2436
Data d'iscrizione : 30.12.11

MessaggioOggetto: Re: Grande dubbio!!!!!!   Mer Dic 17, 2014 9:21 pm

donnie77 ha scritto:
Grazie mille per i tuoi consigli preziosi!!!!!!Sto facendo di tutto per riuscire ad avere un colloquio con la neuropsichiatra (latitante) e capirne di più...anche per me (e le altre insegnanti) il computer è la soluzione migliore...per la cronaca anche su questo l'educatrice ha detto la sua:"Ma quando crescerà dovrà andarsene in giro col suo computerino??".....io alquanto allibita...ma siamo nel 2015!!!e il computerino appresso se lo portano tutti ormai!!!...vabbè, staremo a vedere

Quanti anni ha l'educatrice???? 125??????????
Tornare in alto Andare in basso
 
Grande dubbio!!!!!!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Grande dubbio da parte di un non credente.
» GRANDE dubbio... farmaci!
» Il grande capo Estiqaatsi
» un dubbio mi assale
» La più grande invenzione/scoperta dell'uomo?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: