Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Articolo 15: contratti a tempo determinato.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Geko



Messaggi : 265
Data d'iscrizione : 14.06.11

MessaggioOggetto: Articolo 15: contratti a tempo determinato.   Gio Mar 05, 2015 5:58 pm

Se ho maturato diciamo 34 mesi di servizio su posto vacante e disponibile, a settembre mi possono proporre un altro contratto annuale?
Tornare in alto Andare in basso
Geko



Messaggi : 265
Data d'iscrizione : 14.06.11

MessaggioOggetto: Re: Articolo 15: contratti a tempo determinato.   Gio Mar 05, 2015 6:17 pm

Qualcuno può aiutarmi ad interpretare questo articolo ?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Articolo 15: contratti a tempo determinato.   Gio Mar 05, 2015 6:30 pm

a quanto c'è scritto, no. E' la "soluzione finale" per i precari
Tornare in alto Andare in basso
annina83



Messaggi : 1034
Data d'iscrizione : 15.05.12

MessaggioOggetto: Re: Articolo 15: contratti a tempo determinato.   Gio Mar 05, 2015 6:45 pm

Mah, questo punto mi lascia perplessa... credo che nella mente di chi ha partorito la bozza ci sia l'idea che nos sia più necessario coprire incarichi annuali, poichè saranno tutti coperti da personale di ruolo.
Tornare in alto Andare in basso
Meravigliato



Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 27.11.14

MessaggioOggetto: Re: Articolo 15: contratti a tempo determinato.   Gio Mar 05, 2015 6:54 pm

Questo articolo DEVE saltare assolutamente!!!
E' la soluzione finale!
Tornare in alto Andare in basso
uforobot



Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 16.02.15

MessaggioOggetto: Re: Articolo 15: contratti a tempo determinato.   Gio Mar 05, 2015 7:31 pm

Ma certo che si possono proporre altri contratti, mentre viene fissato il limite per quelli su posto vacante e disponibile per evitare abusi come da sentenza UE. Per il pregresso a quelli con 36 mesi si offre la riserva nel concorso e il contratto ponte.
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1845
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: Articolo 15: contratti a tempo determinato.   Gio Mar 05, 2015 7:50 pm

uforobot ha scritto:
Ma certo che si possono proporre altri contratti, mentre viene fissato il limite per quelli su posto vacante e disponibile per evitare abusi come da sentenza UE. Per il pregresso a quelli con 36 mesi si offre la riserva nel concorso e il contratto ponte.

Anch'io la penso così
Tornare in alto Andare in basso
Geko



Messaggi : 265
Data d'iscrizione : 14.06.11

MessaggioOggetto: Re: Articolo 15: contratti a tempo determinato.   Gio Mar 05, 2015 8:09 pm

Nel privato questa regola è applicata con estrema attenzione: un mio amico ing.mec. in un'azienda privata mi raccontava che gli interinali, ovvero mano d'opera reclutata al bisogno, non superavano mai i 35 mesi, pena l'assunzione a TI.
Nelle aziende private non si possono reiterare contratti a termine per più di 36 mesi, nel pubblico si può fare, mica stai a vedere il pelo nell'uovo...fino ad ora.
Che poi, questo articolo 15, a pensarci bene, sembra che ci voglia dire che il MIUR:
- Teme le conseguenze dei contratti oltre 36 mesi e mette le mani avanti: mai più !!!
- Non riconosce l'abuso fin'ora perpetrato, NON assumendo chi ha contratti oltre 36 mesi
Per me è un controsenso un pochino vigliacco, voi che ne dite?
Tornare in alto Andare in basso
Meravigliato



Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 27.11.14

MessaggioOggetto: Re: Articolo 15: contratti a tempo determinato.   Gio Mar 05, 2015 8:10 pm

udl ha scritto:
uforobot ha scritto:
Ma certo che si possono proporre altri contratti, mentre viene fissato il limite per quelli su posto vacante e disponibile per evitare abusi come da sentenza UE. Per il pregresso a quelli con 36 mesi si offre la riserva nel concorso e il contratto ponte.

Anch'io la penso così

concordo tranne sul contratto ponte a cui penso possano aderire solo alcune cdc.

per quanto concerne il concorso ribadisco l'assurdità drl vinvolo degli anni e che spero lo tolgano quanto meno per far guadagnare meno l'anief.

Ribadisco che secondo me è una porcata che uno stato il quale pretende etica dai cittadini: deve essere lo stato a occupare i.posti vacanti non costrigere il precatio a non prendere il contratto. Al precario costa due stipendi, due mesi di contributi e le ferie non pagate...

poi ci lamentiamo di briatore e di quelli che non fanno lo scontrino...
Tornare in alto Andare in basso
Meravigliato



Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 27.11.14

MessaggioOggetto: Re: Articolo 15: contratti a tempo determinato.   Gio Mar 05, 2015 8:13 pm

[quote="Geko"]Nel privato questa regola è applicata con estrema attenzione: un mio amico ing.mec. in un'azienda privata mi raccontava che gli interinali, ovvero mano d'opera reclutata al bisogno, non superavano mai i 35 mesi, pena l'assunzione a TI.
Nelle aziende private non si possono reiterare contratti a termine per più di 36 mesi, nel pubblico si può fare, mica stai a vedere il pelo nell'uovo...fino ad ora.
Che poi, questo articolo 15, a pensarci bene, sembra che ci voglia dire che il MIUR:
- Teme le conseguenze dei contratti oltre 36 mesi e mette le mani avanti: mai più !!!
- Non riconosce l'abuso fin'ora perpetrato, NON assumendo chi ha contratti oltre 36 mesi
Per me è un controsenso un pochino vigliacco, voi che ne dite?[/quote

Esatto! Ecco cosa intendi per etica e scontrini. Dal padroncino privato mi aspetto certi mezzucci. Dallo stato no.

quantomeno cone dici tu si assumano gli abusati e poi mai più!
Tornare in alto Andare in basso
annina83



Messaggi : 1034
Data d'iscrizione : 15.05.12

MessaggioOggetto: Re: Articolo 15: contratti a tempo determinato.   Gio Mar 05, 2015 9:08 pm

Geko ha scritto:
Nel privato questa regola è applicata con estrema attenzione: un mio amico ing.mec. in un'azienda privata mi raccontava che gli interinali, ovvero mano d'opera reclutata al bisogno, non superavano mai i 35 mesi, pena l'assunzione a TI.
Nelle aziende private non si possono reiterare contratti a termine per più di 36 mesi, nel pubblico si può fare, mica stai a vedere il pelo nell'uovo...fino ad ora.
Che poi, questo articolo 15, a pensarci bene, sembra che ci voglia dire che il MIUR:
- Teme le conseguenze dei contratti oltre 36 mesi e mette le mani avanti: mai più !!!
- Non riconosce l'abuso fin'ora perpetrato, NON assumendo chi ha contratti oltre 36 mesi
Per me è un controsenso un pochino vigliacco, voi che ne dite?

Concordo: se riconosci di aver sbagliato, perché se affermi " non lo faremo più" lo stai di fatto ammetendo , allora ti assuni la responsabilità e sani la situzione che hai creato. Altro che ponti e viadotti!
Tornare in alto Andare in basso
Geko



Messaggi : 265
Data d'iscrizione : 14.06.11

MessaggioOggetto: Re: Articolo 15: contratti a tempo determinato.   Ven Mar 06, 2015 4:44 pm

Comunque, FATE RICORSO !!!!!
Con qualsiasi sindacato o avvocato.
È l'unico modo per farci sentire.
Il MIUR ha dimostrato, nella bozza, che teme i ricorsi, ma solo ovviamente se sono tanti.
Nella peggiore delle ipotesi, almeno il risarcimento è garantito.
Non è ancora finita !!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
 
Articolo 15: contratti a tempo determinato.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Astensione obbligatoria e facoltativa con contratto a tempo determinato.
» TFR, a quando il pagamento?
» Il tempo
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» articolo interessante

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: