Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Quali svantaggi per gli utenti dalla "Buona Scuola"?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Quali svantaggi per gli utenti dalla "Buona Scuola"?   Lun Apr 06, 2015 9:34 am

Promemoria primo messaggio :

Conosciamo tutti (o almeno spero) gli enormi problemi che la riforma, se entrasse in vigore, creerebbe agli insegnanti .
Ma quali sono gli svantaggi per gli utenti, studenti e genitori?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Quali svantaggi per gli utenti dalla "Buona Scuola"?   Mar Apr 07, 2015 10:55 pm

MA INSOMMA, VOLETE SMETTERLA DI ALIMENTARE QUESTO TROLL?

RIDICOLIZZATELO MA NON DATEGLI CORDA
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Quali svantaggi per gli utenti dalla "Buona Scuola"?   Mer Apr 08, 2015 7:49 am

gian ha scritto:
MA INSOMMA, VOLETE SMETTERLA DI ALIMENTARE QUESTO TROLL?

RIDICOLIZZATELO MA NON DATEGLI CORDA

il fatto che porti avanti un'idea diversa dalla tua non ti autorizza a tale imperio. se hai concluso il tuo intervento con lui, non intervenire più.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Quali svantaggi per gli utenti dalla "Buona Scuola"?   Mer Apr 08, 2015 2:37 pm

lallaorizzonte ha scritto:
gian ha scritto:
MA INSOMMA, VOLETE SMETTERLA DI ALIMENTARE QUESTO TROLL?

RIDICOLIZZATELO MA NON DATEGLI CORDA

il fatto che porti avanti un'idea diversa dalla tua non ti autorizza a tale imperio. se hai concluso il tuo intervento con lui, non intervenire più.

Di grazia, dove si configurerebbe l'imperio? Nel fatto che ho usato il maiuscolo? Ma, dico, mi hai forse scambiato per un Massimo Decimo Meridio? Ma per favore...
Il mio è un invito, un suggerimento, magari urlato, ma è sempre un invito, non un imperio.

Il modo di porsi di tale MMM è - a mio personale parere - stigmatizzabile perché offensivo dell'intelligenza di chi frequenta questo forum. E trattandosi di un mio parere lo esterno, perché non mi nascondo dietro false ipocrisie. Naturalmente, il forum è vostro e potete decidere di gestirvelo come vi pare, ma non potete decidere che il mio pensiero si uniformi al vostro.

In altre occasioni ho riconosciuto il mio torto, facendo ammenda anche delle giuste bacchettate prese dai tuoi rilievi. Ci stavano. In questo caso non condivido le motivazioni della tua bacchettata. Ne prendo atto ma le ritengo del tutto fuori luogo.

Ergo, se ritenete che il mio sia un "imperio",
se ritenete che sia più dannoso o altrettanto dannoso quanto il modus operandi dell'utenza MMM,
se ritenete che in questo forum non sia possibile esprimere ed estermare un'opinione - anche se in modo plateale - sul comportamento di altri utenti,
se ritenete che l'ipocrisia sia un valore più nobile della franchezza

potete sempre bannarmi per incompatibilità. Me ne farò una ragione, è un problema vostro, non mio.

Con stima e con franchezza, perdonami (o non), ma questa volta esci dai binari per quel che mi compete
Tornare in alto Andare in basso
Enoc



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 31.01.12

MessaggioOggetto: Re: Quali svantaggi per gli utenti dalla "Buona Scuola"?   Gio Apr 09, 2015 10:37 am

Certamente il danno peggiore agli utenti di questa speriamo mai approvata riforma della scuola sarà a carico degli scolarizzandi, con offerte formative sempre peggiori e livelli di alfabetizzazione conseguenti.
Del resto il benessere di un paese riposa sul capitale umano: maggiori gli investimenti in istuzione, ricerca, sviluppo pubblici e privati, maggiore il reddito prodotto e distribuibile.
La precondizione è chiaramente essere un Paese democratico, dove quindi la popolazione possa rappresentare nella sostanza i propri interessi, cosa che oggi nell'eurozona non è possibile, in quanto si pretende di governare un intero continente sulla base di interessi particolaristici di singoli paesi, come si dice "one size fits all".
I risultati sono sotto gli occhi di tutti: deindustrializzazione a tappe forzate, crollo di redditi e salari con imposizione di norme che smantellano decenni di conquiste sociali, deflazione da politiche economiche procicliche per riequilibrare il saldo estero che creano generazioni di attuali disoccupati e futuri indigenti rendendo i servizio del debito pubblico sempre maggiore e nel lungo periodo non pagabile, emergenze umanitarie in quei paesi che come la grecia non avevano una dimensione economica robusta.
Il problema non è solo e soltanto il DL sulla buona scuola di Renzi o il jobs act, è un problema culturale e di merito: finchè gli italiani e soprattutto gli europei non capiranno che l'unione monetaria significa povertà, gli eventi continueranno a precipitare in modo assolutamente lineare e prevedibile.
Qualcuno in terra d'Albione l'ha capito memore della sua storia e oggi vive un nuovo boom economico, esercitando la propria sovranità-democrazia, che vuole dire non l'arbitrio di coniare monete diverse per il gusto di farlo ma il diritto dei popoli di autodeterminarsi sulla base delle proprie legittime istanze, il succo della Democrazia, oggi convitato di pietra.
Tornare in alto Andare in basso
 
Quali svantaggi per gli utenti dalla "Buona Scuola"?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» La "buona scuola".....
» Sindacati impugnano la Buona Scuola
» * Tutte le tecniche di fecondazione assistita: vantaggi, svantaggi, per chi sono adatte e per chi no
» caratteristiche che una fresa deve avere per essere buona
» Ora buca fuori dalla scuola

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: