Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Gae e nuova riforma

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Anna L.



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 21.04.15

MessaggioOggetto: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 8:48 pm

Buonasera a tutte le colleghe. Sono una docente di sostegno di scuola primaria iscitta nelle gae. Volevo chiedere che cosa viene citato nel nuovo decreto legge in merito alle docenti ancora non in ruolo che rientrano nelle gae? Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Indomito_2014



Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 24.08.14

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 8:50 pm

Puoi formulare la domanda in modo più specifico?

A una prima occhiata risponderei: entrano in ruolo
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25627
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 8:53 pm

Entrano in ruolo, sempre che qualcuno non blocchi le assunzioni prima di settembre.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 8:57 pm

più che del blocco delle assunzioni c'è da preoccuparsi della possibilità che il ruolo possa non esserci per tutti gli iscritti delle GaE, per mancanza di posti negli albi territoriali.

circostanza che nessuno, in questa fase, ti potrà assicurare o smentire con la certezza del 100%.

il piano di assunzioni ha infatti un tetto di 100.701 posti. per rientrarvi per alcuni docenti sarà necessario spostarsi di provincia /regione. ma c'è anche chi teme che neppure questo possa essere sufficiente per alcune classi di concorso.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25627
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 8:59 pm

lallaorizzonte ha scritto:
più che del blocco delle assunzioni c'è da preoccuparsi della possibilità che il ruolo possa non esserci per tutti gli iscritti delle GaE, per mancanza di posti negli albi territoriali.

circostanza che nessuno, in questa fase, ti potrà assicurare o smentire con la certezza del 100%.

il piano di assunzioni ha infatti un tetto di 100.701 posti. per rientrarvi per alcuni docenti sarà necessario spostarsi di provincia /regione. ma c'è anche chi teme  che neppure questo possa essere sufficiente per alcune classi di concorso.

Mi pare che nessuno possa dimostrare oggettivamente che questo sia vero.
O esistono già dati certi sull'organico aggiuntivo per provincia e cdc?
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 9:00 pm

gugu ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
più che del blocco delle assunzioni c'è da preoccuparsi della possibilità che il ruolo possa non esserci per tutti gli iscritti delle GaE, per mancanza di posti negli albi territoriali.

circostanza che nessuno, in questa fase, ti potrà assicurare o smentire con la certezza del 100%.

il piano di assunzioni ha infatti un tetto di 100.701 posti. per rientrarvi per alcuni docenti sarà necessario spostarsi di provincia /regione. ma c'è anche chi teme  che neppure questo possa essere sufficiente per alcune classi di concorso.

Mi pare che nessuno possa dimostrare oggettivamente che questo sia vero.
O esistono già dati certi sull'organico aggiuntivo per provincia e cdc?

infatti, se nessuno lo può dimostrare al 100% nessuno lo potrà smentire con la stessa percentuale. è dunque da tenere in considerazione.
Tornare in alto Andare in basso
Anna L.



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 21.04.15

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 9:02 pm

Quindi non verranno chiuse del tutto. Io quest'anno ho cambiato provincia e spero di poterci rimanere nei prossimi tre anni. Se poi giunge anche il ruolo tanto meglio. Sembra strano che poi ci eliminino per poi farci rientrare dove?
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 9:03 pm

in ogni caso, per chi magari come la collega non ha letto con attenzione il DDL, è bene far presente che in esso è scritto, all'art. 8 comma 5 "in caso di indisponibilità di posti per gli albi territoriali indicati, non si procede all'assunzione".
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25627
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 9:03 pm

lallaorizzonte ha scritto:
gugu ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
più che del blocco delle assunzioni c'è da preoccuparsi della possibilità che il ruolo possa non esserci per tutti gli iscritti delle GaE, per mancanza di posti negli albi territoriali.

circostanza che nessuno, in questa fase, ti potrà assicurare o smentire con la certezza del 100%.

il piano di assunzioni ha infatti un tetto di 100.701 posti. per rientrarvi per alcuni docenti sarà necessario spostarsi di provincia /regione. ma c'è anche chi teme  che neppure questo possa essere sufficiente per alcune classi di concorso.

Mi pare che nessuno possa dimostrare oggettivamente che questo sia vero.
O esistono già dati certi sull'organico aggiuntivo per provincia e cdc?

infatti, se nessuno lo può dimostrare al 100% nessuno lo potrà smentire con la stessa percentuale.  è dunque da tenere in considerazione.

E questo può essere considerato un motivo per far saltare 100.701 assunzioni?
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 9:06 pm

Anna L. ha scritto:
Quindi non verranno chiuse del tutto. Io quest'anno ho cambiato provincia e spero di poterci rimanere nei prossimi tre anni. Se poi giunge anche il ruolo tanto meglio. Sembra strano che poi ci eliminino per poi farci rientrare dove?

è proprio questo il punto.

Il Governo prima ha parlato (vedi documento La Buona Scuola di settembre 2014) di svuotamento delle GaE, adesso è passato a: piano straordinario di 100.701 assunzioni, ma non accompagna tale mantra all'espressione "svuotare le GaE".

è ancora presto per poter fare delle ipotesi realistiche, in quanto manca tutta la parte relativa all'organico funzionale (o di autonomia)
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 9:07 pm

gugu ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
gugu ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
più che del blocco delle assunzioni c'è da preoccuparsi della possibilità che il ruolo possa non esserci per tutti gli iscritti delle GaE, per mancanza di posti negli albi territoriali.

circostanza che nessuno, in questa fase, ti potrà assicurare o smentire con la certezza del 100%.

il piano di assunzioni ha infatti un tetto di 100.701 posti. per rientrarvi per alcuni docenti sarà necessario spostarsi di provincia /regione. ma c'è anche chi teme  che neppure questo possa essere sufficiente per alcune classi di concorso.

Mi pare che nessuno possa dimostrare oggettivamente che questo sia vero.
O esistono già dati certi sull'organico aggiuntivo per provincia e cdc?

infatti, se nessuno lo può dimostrare al 100% nessuno lo potrà smentire con la stessa percentuale.  è dunque da tenere in considerazione.

E questo può essere considerato un motivo per far saltare 100.701 assunzioni?

io ho parlato di "far saltare 100.701 assunzioni"? non mi pare proprio!! ne hai parlato tu :-)
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 9:44 pm

lallaorizzonte ha scritto:
in ogni caso, per chi magari come la collega non ha letto con attenzione il DDL, è bene far presente che in esso è scritto, all'art. 8 comma 5 "in caso di indisponibilità di posti per gli albi territoriali indicati, non si procede all'assunzione".
Ah ma allora anche tu sai essere birichina quando vuoi !
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 9:49 pm

Anna L. ha scritto:
Quindi non verranno chiuse del tutto. Io quest'anno ho cambiato provincia e spero di poterci rimanere nei prossimi tre anni. Se poi giunge anche il ruolo tanto meglio. Sembra strano che poi ci eliminino per poi farci rientrare dove?
Verranno chiuse del tutto, ovviamente se passa il DDL; verranno chiuse se tutti verranno assunti (ovvio) ma anche se qualcuno non verrà assunto, e non è un'ipotesi remota visto il forte disallineamento tra tipi di posti disponibili e tipi di docenti che li dovrebbero occupare.

Tu sei pronta a trasferirti a 1000 km di distanza per i prossimi 10 anni ?
Tornare in alto Andare in basso
Anna L.



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 21.04.15

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 9:59 pm

Viaggio gia' da quattro anni quindi non mi stupirei del contrario. Ecco perche' chiedevo se almeno per i prossimo tre anni restino in vigore per permetterci di lavorare nella provincia che abbiamo scelto. Non e' bello pensare che prima ci diano la possibilita' di rientrarci e poi ci accartocciano. Sarebbe meglio concedere il concorso a coloro che purtroppo non hanno avuto qsto mio privilegio.
Tornare in alto Andare in basso
francesco.russo



Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 10:02 pm

lallaorizzonte ha scritto:
più che del blocco delle assunzioni c'è da preoccuparsi della possibilità che il ruolo possa non esserci per tutti gli iscritti delle GaE, per mancanza di posti negli albi territoriali.

circostanza che nessuno, in questa fase, ti potrà assicurare o smentire con la certezza del 100%.

il piano di assunzioni ha infatti un tetto di 100.701 posti. per rientrarvi per alcuni docenti sarà necessario spostarsi di provincia /regione. ma c'è anche chi teme  che neppure questo possa essere sufficiente per alcune classi di concorso.
Ho notato che per quanto riguarda gli itp il numero riportato in tabella allegata alla relazione tecnica corrisponde a quello degli iscritti in GaE, e credo valga anche per le altre classi di concorso. Questo confermerebbe quello che proprio tu, ricordo, avevi scritto parecchie settimane fa (prima che venissero pubblicati i dati GaE) in un articolo quando più o meno dicevi che se un aspirante indicasse tutti gli albi territoriali del territorio nazionale dovrebbe avere la certezza di rientrare. Mi sembra che i dati usciti confermano ciò, sicuramente per le tabelle C e penso anche per tutte le altre cdc. Il fatto che sia prevista una fase residuale, ovvero la figura del non assunto, e che non possano utilizzare l'espressione "svuotamento delle gae" mi sembra logico, visto che ci saranno coloro che non potranno accettare tale mobilità; io sarei proprio uno di essi, visto che avendo famiglia non potrò accettare incarico oltre il centinaio di km. Inoltre ci saranno coloro che si dimenticheranno di presentare domanda, ecc. Insomma è naturale che rimangano dei non assunti. Sarebbe interessante cara Lalla capire la vicenda degli eventuali inserimenti magistrali; dal momento che i numeri sono stabiliti, anche loro potrebbero rientrare nei non assunti ?
Tornare in alto Andare in basso
dlepora



Messaggi : 839
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 10:06 pm

Nella mia classe di concorso (A060) ho analizzato ogni singola provincia e posso informare i miei colleghi che con molta probabilità non verrà chiesto a nessuno o quasi di spostarsi proprio perché non ci sono i posti, nemmeno a inventarsi un organico funzionale con le migliori ipotesi possibile. Aspiranti in Gae più di 2.800, esuberi a livello nazionale più di 300 e battiamo anche l'A017 . Un organico di Diritto in tutta Italia di 800 posti con migliaia di docenti che chiedono passaggi di cattedra da sostegno o dalle medie (A059, etc). Le GAE non verranno svuotate ma tagliate!
Tornare in alto Andare in basso
docenteprof



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 28.03.15

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 10:08 pm

dlepora ha scritto:
Nella mia classe di concorso (A060) ho analizzato ogni singola provincia e posso informare i miei colleghi che con molta probabilità non verrà chiesto a nessuno o quasi di spostarsi proprio perché non ci sono i posti, nemmeno a inventarsi un organico funzionale con le migliori ipotesi possibile. Aspiranti in Gae più di 2.800, esuberi a livello nazionale più di 300 e battiamo anche l'A017 . Un organico di Diritto in tutta Italia di 800 posti con migliaia di docenti che chiedono passaggi di cattedra da sostegno o dalle medie (A059, etc). Le GAE non verranno svuotate ma tagliate!

Tu quindi non hai mai lavorato?
Tornare in alto Andare in basso
dlepora



Messaggi : 839
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 10:18 pm

Dopo la ssis nel pre Gelmini ho sempre lavorato, dopo è stata dura. Salvaprecari, paritarie, sostegno etc. adesso ho 150 punti per quel che valgono. Quest'anno in una provincia con quasi 300.000 abitanti abbiamo abbiamo avuto dal CSA una disponibilità di 5 cattedre e non credevamo ai nostri occhi. Uno di ruolo da GAE dopo due anni di fermo e una ad un idoneo da GM, ne sono riamaste tre (un OD) e due lasciate libere da assegnazione provvisorie perché le titolari preferiscono fare il sostegno e intanto tengono il piede su due staffe. Non mi stupisco se nella A060 rimarranno fuori docenti con più di 100 punti
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 10:19 pm

francesco.russo ha scritto:
Ho notato che per quanto riguarda gli itp il numero riportato in tabella allegata alla relazione tecnica corrisponde a quello degli iscritti in GaE, e credo valga anche per le altre classi di concorso. Questo confermerebbe quello che proprio tu, ricordo, avevi scritto parecchie settimane fa (prima che venissero pubblicati i dati GaE) in un articolo quando più o meno dicevi che se un aspirante indicasse tutti gli albi territoriali del territorio nazionale dovrebbe avere la certezza di rientrare. Mi sembra che i dati usciti confermano ciò, sicuramente per le tabelle C e penso anche per tutte le altre cdc.
Francesco, ti conosco, non sei scemo e non sei un troll; possibile che non ti rendi conto come proprio quello che hai scritto deve fare preoccupare molto quelli come te ?
Il numero delle assunzioni ipotizzate è uguale a quello dei presenti in GaE perchè è figlio di un copia-incolla.
Non hanno contato i posti disponibili per vedere quanti docenti possono piazzare (e dove, e come), hanno semplicemente scritto, con estrema superficialità "piazziamo tutti".
Tra il dire ed il fare c'è di mezzo il mare !
Se tu "non servi" a livello nazionale (oltre che provinciale) perchè ci sono altri come te in esubero e se la tua professionalità non viene richiesta nell'organico funzionale, perchè ne fanno richiesta enti e persone che non hanno la visione d'insieme e non sono interessati al piazzamento di professionalità che non gli sono direttamente utili, come pensi che ti possano chiamare ?

Ti ho già mostrato come gli esuberi non sono stati conteggiati nelle tabelle LBS e questo nella tua cdc è un fatto DRAMMATICO !

Non stare sereno !
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 10:24 pm

docenteprof ha scritto:
dlepora ha scritto:
Nella mia classe di concorso (A060) ho analizzato ogni singola provincia e posso informare i miei colleghi che con molta probabilità non verrà chiesto a nessuno o quasi di spostarsi proprio perché non ci sono i posti, nemmeno a inventarsi un organico funzionale con le migliori ipotesi possibile. Aspiranti in Gae più di 2.800, esuberi a livello nazionale più di 300 e battiamo anche l'A017 . Un organico di Diritto in tutta Italia di 800 posti con migliaia di docenti che chiedono passaggi di cattedra da sostegno o dalle medie (A059, etc). Le GAE non verranno svuotate ma tagliate!

Tu quindi non hai mai lavorato?
Che te ne frega se ha lavorato dlepora ?
Non stiamo parlando di dlepora che magari è prima nella sua GaE, stiamo parlando di 2800 persone; uno di questi è 2800esimo cazzo !
Tornare in alto Andare in basso
docenteprof



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 28.03.15

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 10:32 pm

avidodinformazioni ha scritto:
docenteprof ha scritto:
dlepora ha scritto:
Nella mia classe di concorso (A060) ho analizzato ogni singola provincia e posso informare i miei colleghi che con molta probabilità non verrà chiesto a nessuno o quasi di spostarsi proprio perché non ci sono i posti, nemmeno a inventarsi un organico funzionale con le migliori ipotesi possibile. Aspiranti in Gae più di 2.800, esuberi a livello nazionale più di 300 e battiamo anche l'A017 . Un organico di Diritto in tutta Italia di 800 posti con migliaia di docenti che chiedono passaggi di cattedra da sostegno o dalle medie (A059, etc). Le GAE non verranno svuotate ma tagliate!

Tu quindi non hai mai lavorato?
Che te ne frega se ha lavorato dlepora ?
Non stiamo parlando di dlepora che magari è prima nella sua GaE, stiamo parlando di 2800 persone; uno di questi è 2800esimo cazzo !


Ma chi ha detto che l'organico funzionale non troverà posto per tutti i docenti di scienze? Scienze è una materia importante che potrebbe essere aumentata ovunque. Oppure mandare i docenti alle medie dove c'è molto posto.
Non mi pare che essere così negativi e contrari alla stabilizzazione porterà buone cose al corpo docente che spesso di dimostra egoista nelle proprie posizioni, con i docenti di ruolo che vedono sempre come meno importanti i docenti precari, con grande frustrazione di questi ultimi.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mar Apr 21, 2015 10:48 pm

docenteprof ha scritto:
Ma chi ha detto che l'organico funzionale non troverà posto per tutti i docenti di scienze? Scienze è una materia importante che potrebbe essere aumentata ovunque. Oppure mandare i docenti alle medie dove c'è molto posto.
Non mi pare che essere così negativi e contrari alla stabilizzazione porterà buone cose al corpo docente che spesso di dimostra egoista nelle proprie posizioni, con i docenti di ruolo che vedono sempre come meno importanti i docenti precari, con grande frustrazione di questi ultimi.
Mai subito discriminazioni quando ero precario.

Scienze è importante, non dico di no, per favore dimmi una materia che non è importante; attenzione se sono tutte importanti allora nessuna conta più delle altre e quindi quelle importanti non esistono, con tutto quello che ne consegue.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mer Apr 22, 2015 7:13 am

docenteprof ha scritto:
Ma chi ha detto che l'organico funzionale non troverà posto per tutti i docenti di scienze? Scienze è una materia importante che potrebbe essere aumentata ovunque. Oppure mandare i docenti alle medie dove c'è molto posto.
Non mi pare che essere così negativi e contrari alla stabilizzazione porterà buone cose al corpo docente che spesso di dimostra egoista nelle proprie posizioni, con i docenti di ruolo che vedono sempre come meno importanti i docenti precari, con grande frustrazione di questi ultimi.

nessuno degli intervenuti in questa conversazione ha detto di essere contrario alle assunzioni, a scanso di equivoci.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mer Apr 22, 2015 7:24 am

francesco.russo ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
più che del blocco delle assunzioni c'è da preoccuparsi della possibilità che il ruolo possa non esserci per tutti gli iscritti delle GaE, per mancanza di posti negli albi territoriali.

circostanza che nessuno, in questa fase, ti potrà assicurare o smentire con la certezza del 100%.

il piano di assunzioni ha infatti un tetto di 100.701 posti. per rientrarvi per alcuni docenti sarà necessario spostarsi di provincia /regione. ma c'è anche chi teme  che neppure questo possa essere sufficiente per alcune classi di concorso.
Ho notato che per quanto riguarda gli itp il numero riportato in tabella allegata alla relazione tecnica corrisponde a quello degli iscritti in GaE, e credo valga anche per le altre classi di concorso. Questo confermerebbe quello che proprio tu, ricordo, avevi scritto parecchie settimane fa (prima che venissero pubblicati i dati GaE) in un articolo quando più o meno dicevi che se un aspirante indicasse tutti gli albi territoriali del territorio nazionale dovrebbe avere la certezza di rientrare. Mi sembra che i dati usciti confermano ciò, sicuramente per le tabelle C e penso anche per tutte le altre cdc. Il fatto che sia prevista una fase residuale, ovvero la figura del non assunto, e che non possano utilizzare l'espressione "svuotamento delle gae" mi sembra logico, visto che ci saranno coloro che non potranno accettare tale mobilità; io sarei proprio uno di essi, visto che avendo famiglia non potrò accettare incarico oltre il centinaio di km. Inoltre ci saranno coloro che si dimenticheranno di presentare domanda, ecc. Insomma è naturale che rimangano dei non assunti. Sarebbe interessante cara Lalla capire la vicenda degli eventuali inserimenti magistrali; dal momento che i numeri sono stabiliti, anche loro potrebbero rientrare nei non assunti ?

per alcune classi di concorso la situazione non mi sembra così rosea, ma posso - e voglio - sbagliarmi.
come detto in un precedente intervento, manca ancora la questione organico funzionale, o la possibilità di essere utilizzati anche su classe di concorso per la quale si è in possesso solo del titolo di studio.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25627
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Gae e nuova riforma   Mer Apr 22, 2015 12:31 pm

lallaorizzonte ha scritto:
docenteprof ha scritto:
Ma chi ha detto che l'organico funzionale non troverà posto per tutti i docenti di scienze? Scienze è una materia importante che potrebbe essere aumentata ovunque. Oppure mandare i docenti alle medie dove c'è molto posto.
Non mi pare che essere così negativi e contrari alla stabilizzazione porterà buone cose al corpo docente che spesso di dimostra egoista nelle proprie posizioni, con i docenti di ruolo che vedono sempre come meno importanti i docenti precari, con grande frustrazione di questi ultimi.

nessuno degli intervenuti in questa conversazione ha detto di essere contrario alle assunzioni, a scanso di equivoci.


Mi pare che anche tu sappia che il DDL è una sola cosa, saltato qualsiasi passaggio del DDL saltano tutte le assunzioni. Almeno su quello penso si possa essere d'accordo anche se non solidali.
Tornare in alto Andare in basso
 
Gae e nuova riforma
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Krokodil, la nuova droga che divora il corpo
» ...la mia nuova strada verso un sogno
» Papa: nuova generazione di cattolici in politica
» Creazione nuova religione
» NUOVA RIVISTA MENSILE DI UNGHIE

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: