Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Tempistiche domanda d'assunzione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Tempistiche domanda d'assunzione   Gio Mag 21, 2015 6:22 pm

Promemoria primo messaggio :

Secondo voi, se dovesse passare tutto il ddl, quando ci farebbero mandare la domanda d'assunzione? Sarà per via telematica?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
franco71



Messaggi : 690
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 45

MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Gio Mag 21, 2015 9:22 pm


Per aspettativa all'Università intendi congelamento dell'assegno? Che io sappia, non è congelabile.
[/quote]
Sì, in effetti l'aspettativa la puoi chiedere per maternità o motivi di salute, forse si può ritardare la presa di servizio, ma devi chiedere all'amministrazione.In passato avevo firmato un contratto a scuola e chiesto l'aspettativa per ricerca ma dopo un anno l'ufficio scolastico mi ha contestato ciò.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Gio Mag 21, 2015 9:34 pm

manuela.vacchini ha scritto:
Buona sera, sono un'insegnante di scuola primaria inserita nelle gae di milano in prima fascia (posto 1600 circa) su posto comune. Ho sempre lavorato nelle scuole private, ma per settembre 2015 ho deciso di tentare la strada della scuola statale, viste anche le novità della riforma. Non so se io sarò tra i 100.000 fortunati che a settembre saranno immessi in ruolo e non conosco affatto i meccanismi della scuola statale, per cui vi chiedo aiuto. Come faccio a sapere se sarò tra questi 100.000 e, nel caso dovessi rientrare, devo compilare moduli/richieste o basta essere solo inseriti nelle gae e tutto avverrà in modo automatico? Grazie

non ci sarà nulla di automatico. dovrai presentare apposita domanda di assunzione.

devi attendere le comunicazioni che il ministero pubblica sul proprio sito www.istruzione.it (naturalmente dopo l'approvazione della riforma, in estate).

presentata la domanda non c'è ancora la certezza dell'assunzione, questo non è possibile saperlo oggi, c'è anche un lungo lavoro di 3 mesi per giungere all'immissione in ruolo di 100.000 docenti
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Gio Mag 21, 2015 10:36 pm

Riposto qui - in tre parti - una ristrutturazione del testo del ddl approvato che segua un ordine logico più intuitivo per il docente interessato ad entrare in ruolo rispetto a quello proprio di un provvedimento legislativo. Se il modo in cui procedo o i miei commenti non vi convincono potrei avere male interpretato il testo e vi ringrazio in anticipo per le eventuali controdeduzioni e correzioni. Nell'ultima parte evidenzio anche dei punti oscuri su cui chiedo la vostra collaborazione per una migliore comprensione.

È bene premettere che il sistema delineato dal ddl fa riferimento all'"organico dell'autonomia costituito dai posti comuni, per il sostegno e per il potenziamento dell'offerta formativa" (art. 8, c. 1) e precisa che "i ruoli del personale docente sono regionali, articolati in ambiti territoriali, suddivisi in sezioni separate per gradi di istruzione, classi di concorso e tipologie di posto" (art. 8, c. 4). Dunque, se con "tipologie di posto" si intendono le diverse componenti dell'organico dell'autonomia, ogni ambito territoriale comprenderà, per la scuola secondaria:
(i) tante sezioni relative ai posti comuni quante sono le relative classi di concorso;
(ii) tante sezioni relative ai posti per il sostegno quante sono le relative classi di concorso;
(iii) una sezione relativa ai posti per il potenziamento dell'offerta formativa (si tratta del cosiddetto - impropriamente - "organico funzionale").

In generale, il ddl stabilisce che "il riparto della dotazione organica tra le regioni è effettuato sulla base del numero delle classi, per i posti comuni, e sulla base del numero degli alunni, per i posti del potenziamento. Si tiene conto della presenza di aree montane o di piccole isole, di aree interne, a bassa densità demografica o a forte processo immigratorio, nonché di aree caratterizzate da elevati tassi di dispersione scolastica. Il riparto considera altresì il fabbisogno per progetti e convenzioni di particolare rilevanza didattica e culturale espresso da reti di scuole o per progetti di valore nazionale" (art. 8, c. 3). D'altra parte, "l'organico dell'autonomia è ripartito tra gli ambiti territoriali" "con decreto del direttore dell'ufficio scolastico regionale" (art. 8, c. 6), presumibilmente sulla base dei medesimi criteri.


Ultima modifica di MMM il Gio Mag 21, 2015 10:41 pm, modificato 4 volte
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Gio Mag 21, 2015 10:38 pm

Per quanto riguarda l’implementazione del nuovo sistema, il ddl chiarisce che "per l'anno scolastico 2015/2016, il Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca è autorizzato ad attuare un piano straordinario di assunzioni a tempo indeterminato di personale docente per le istituzioni scolastiche statali di ogni ordine e grado, per la copertura dei posti vacanti e disponibili nell'organico dell'autonomia" (art. 10, c. 1). Più precisamente, "per l'anno scolastico 2015/2016 l'organico dell'autonomia comprende l'organico di diritto, l'adeguamento della dotazione organica alla situazione di fatto, di cui al decreto del Presidente della Repubblica n. 81 del 2009 e i posti per il potenziamento, l'organizzazione, la progettazione e il coordinamento, incluso il fabbisogno per i progetti e le convenzioni [suddette]" (art. 8, c. 6), tenendo conto del fatto che "l'organico dell'autonomia, limitatamente ai posti del potenziamento nella scuola primaria e secondaria di primo e di secondo grado, è determinato entro quindici giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, sulla base delle indicazioni del dirigente scolastico" (art. 10, c. 1).

Quanto alle assunzioni in ruolo da attuarsi nel 2015/16, il ddl definisce il modo in cui vincitori del concorso 2012 e gli iscritti in GaE (art. 10, c. 2, a et b) verranno "assunti a tempo indeterminato e iscritti negli ambiti territoriali ... nel limite dei posti" (art. 10, c. 2) a disposizione in base ai calcoli sopra indicati. La procedura attraverso cui si verrà assegnati ad uno ed uno solo dei diversi ambiti territoriali e, al loro interno, ad una ed una sola delle diverse sezioni, è la seguente:
1. "è pubblicato un apposito avviso nella Gazzetta Ufficiale" (art. 10, c. 8);
2. "i soggetti [interessati] ... presenta[no] apposita domanda di assunzione" (art. 10, c. 3) nella quale:
2a. "i soggetti che appartengono a entrambe le categorie di cui [sopra (vincitori del concorso 2012 e iscritti in GaE)] scelgono ... per quale categoria essere trattati" (art. 10, c. 3);
2b. "i soggetti interessati ... esprimono l'ordine di preferenza tra i posti di sostegno, se in possesso della relativa specializzazione, e quelli comuni" (art. 10, c. 5);
2c. "i soggetti interessati ... esprimono ... obbligatoriamente l'ordine di preferenza tra tutti gli ambiti territoriali" (art. 10, c. 5), i quali "per l'anno scolastico 2015/2016 ... hanno estensione provinciale" (art. 8, c. 5);
3. "all'assunzione si provvede seguendo l'ordine delle province, come da preferenza espressa, e per ciascuna provincia rispettando l'ordine di preferenza per il tipo di posto" (art. 10, c. 5) tenendo in considerazione che:
3a. "i vincitori sono assunti, nella regione nella cui graduatoria di merito sono iscritti, nel limite del 50 per cento dei posti vacanti e disponibili dell'organico dell'autonomia, individuati a livello di ambito territoriale" (art. 10, c. 4, a);
3b. "gli iscritti nelle graduatorie ad esaurimento del personale docente sono assunti, nella provincia relativa alla graduatoria in cui sono iscritti, nel limite del restante 50 per cento dei posti vacanti e disponibili dell'organico dell'autonomia, individuati a livello di ambito territoriale, incrementati di quelli di cui alla lettera [3a] rimasti eventualmente vacanti e disponibili al termine della relativa fase" (art. 10, c. 4, b);
3c. "con riferimento ai posti comuni, gli aspiranti sono assunti a partire dalla classe di concorso per cui posseggono maggiore punteggio e, a parità di punteggio, dando priorità al grado di istruzione superiore" (art. 10, c. 5);
3d. "in caso di inserimento in più elenchi di sostegno, si procede alle assunzioni con le stesse modalità [indicate in 3c]" (art. 10, c. 5);
3e "i vincitori, nonché gli iscritti nelle graduatorie ad esaurimento, che residuano dalle fasi precedenti, sono assunti nel limite dei posti rimasti eventualmente vacanti e disponibili nell'organico dell'autonomia nazionale, individuati a livello di ambito territoriale. I vincitori hanno precedenza rispetto agli iscritti nelle graduatorie ad esaurimento" (art. 10, c. 4, c);
4. "i soggetti [interessati] accettano espressamente la proposta di assunzione entro dieci giorni dalla data della sua ricezione .... In caso di mancata accettazione ... non possono essere destinatari di ulteriori proposte di assunzione a tempo indeterminato ai sensi del piano straordinario di assunzioni. Le disponibilità di posti sopravvenute per effetto delle rinunce all'assunzione non possono essere assegnate in nessuna [delle precedenti] fasi" (art. 10, c. 7);
5. "i soggetti che non accettano la proposta di assunzione di cui al presente articolo sono definitivamente espunti dalle relative graduatorie" (art. 10, c. 5);
6. "in caso di indisponibilità sui posti per gli ambiti territoriali indicati, non si procede all'assunzione" (art. 10, c. 5) e i soggetti rimangono nelle relative graduatorie;
[NB: "tutte le comunicazioni con i soggetti [interessati], incluse la domanda di assunzione e l'espressione delle preferenze, la proposta di assunzione, l'accettazione o la rinuncia, avvengono esclusivamente per il tramite dell'apposito sistema informativo, gestito dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca, che cura ogni fase della procedura" (art. 10, c. 8)]
7. "a decorrere dal 1 settembre 2015, le graduatorie ..., se esaurite perdono efficacia, per i gradi di istruzione della scuola secondaria, ai fini dell'assunzione con contratti di qualsiasi tipo e durata. Dalla data di entrata in vigore della presente legge sono soppresse le graduatorie dei concorsi pubblici per titoli ed esami banditi antecedentemente all'anno 2012 per il reclutamento di personale docente per le scuole statali di ogni ordine e grado" (art. 10, c. 10).

Tuttavia, c’è da aggiungere che "i docenti assunti a tempo indeterminato a seguito del piano straordinario ... [sono] assegnati ... agli ambiti territoriali" solamente "in via provvisoria ... per l'anno scolastico 2015/2016" (art. 10, c. 12) e pertanto "per l'anno scolastico 2015/2016 l'attribuzione di incarichi su ambiti territoriali per [questi] soggetti ha carattere annuale" (art. 10, c. 6). Dopodiché, "per l'anno scolastico 2016/2017 è avviato un piano straordinario di mobilità territoriale e professionale su tutti i posti vacanti dell'organico dell'autonomia, rivolto ai docenti assunti a tempo indeterminato entro l'anno scolastico 2014/2015. Tale personale partecipa, a domanda e per il predetto anno scolastico, alla mobilità per tutti gli ambiti territoriali a livello nazionale, in deroga al vincolo triennale di permanenza nella provincia, di cui all'articolo 399, comma 3, del testo unico di cui al decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297, e successive modificazioni. Successivamente, i docenti assunti a tempo indeterminato a seguito del piano straordinario ... partecipano per l'anno scolastico 2016/2017 alle operazioni di mobilità su tutti gli ambiti territoriali a livello nazionale, ai fini dell'attribuzione dell'incarico triennale" (art. 10, c. 12). Ciò significa, tra le altre cose, che qualora si trovi posto in un ambito territoriale e si venga assunti, non ci sarà certezza sull’ambito territoriale di assegnazione definitiva se non a partire dal 2016/2017 ossia, di regola, dopo l’anno di prova. Questo complica ulteriormente il momento 2c, già di per sé piuttosto problematico per l'obbligo di ordinare tutte le province d'Italia secondo la propria preferenza di assegnazione.


Ultima modifica di MMM il Gio Mag 21, 2015 10:41 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Gio Mag 21, 2015 10:39 pm

In ogni caso, l'assunzione a tempo indeterminato va distinta dall'attribuzione di un incarico. Mentre la prima si perfeziona attraverso gli uffici scolastici territoriali nel modo suddetto, la seconda - sui cui dettagli soprassiedo - si perfeziona attraverso l'accettazione del docente di una proposta di incarico da parte del ds (sollecitata o meno da una candidatura esplicita).

Sulla base della precedente ricostruzione, è facile rilevare qualche punto di tensione nelle modalità di reclutamento straordinario anche nel testo emendato del ddl. Benché, nel complesso, questa non sia tale da distruggerne l'impianto, è prevedibile che ci sarà qualche aggiustamento del ddl al Senato volto anche a renderne il testo più coerente ed omogeneo.

In particolare, non è chiaro, tra l'altro, come verranno assegnati i posti per il potenziamenteo dell'offerta formativa. Poiché, per le sezioni relative ai posti comuni e ai posti per il sostegno, ogni posto viene assegnato seguendo l'ordine decrescente che si determina attraverso il punteggio che ogni docenteha nella graduatoria a partire dalla classe di concorso in cui ha maggiore punteggio, immagino che anche in questo caso, per i docenti iscritti in più graduatorie, si faccia riferimento a quella in cui posseggono il punteggio più alto. L'alternativa - che mi pare improbabile, ma che avrebbe una sua logica perché premia la maggiore versatilità e dunque utilizzabilità di un docente pluriabilitato - sarebbe, nel caso della sezione relativa ai posti per il potenziamento dell'offerta formativa, sommare i punteggi delle diverse graduatorie.

Rimane da capire, inoltre, se e come sarà possibile un passaggio tra le diverse sezioni dell'ambito territoriale (evidentemente diverso dal concorso) e se e come avverrà il reclutamento concorsuale relativo alla sezione dell'ambito territoriale relativa ai posti per il potenziamento dell'offerta formativa (l'alternativa è che questa sezione risponda ad una logica completamente diversa dalle altre due).

Se qualcuno ha idee in proposito - Lalla, gugu? - lo ringrazio per i chiarimenti!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Ven Mag 22, 2015 4:17 pm

Io non ne ho proprio idea, faccio davvero fatica a orientarmi...il ddl mi pare sempre più insidioso. Speriamo in Mattarella, anche se dubito (ha firmato l'italicum).
Tornare in alto Andare in basso
lilimar



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 20.05.15

MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Ven Mag 22, 2015 9:49 pm

Grazie MMM, io invece avevo capito che in una prima fase avrebbero assunto scorrendo la GM o le GE fino all'esaurimento dei posti comuni o di sostegno e solo dopo sarebbero ricorsi all'organico dell'autonomia. Invece mi pare di capire che tutti i presenti in GM e in GE entreranno a far parte di quest'ultimo, semplicemente i primi potranno sperare di rientrare nell'ambito territoriale prescelto, sbaglio?
E veniamo alla mia tragedia personale, che consiste nel fatto che risulto in due graduatorie A043 e A051 nelle quali ho lo STESSO punteggio!!! Per cui mi ritroverò sicuramente nell'organico dell'autonomia che obbliga a scegliere tra tutti gli ambiti territoriali italiani...
Ditemi che non è così...
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25624
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Ven Mag 22, 2015 10:07 pm

lilimar ha scritto:
Grazie MMM, io invece avevo capito che in una prima fase avrebbero assunto scorrendo la GM o le GE fino all'esaurimento dei posti comuni o di sostegno e solo dopo sarebbero ricorsi all'organico dell'autonomia. Invece mi pare di capire che tutti i presenti in GM e in GE entreranno a far parte di quest'ultimo, semplicemente i primi potranno sperare di rientrare nell'ambito territoriale prescelto, sbaglio?
E veniamo alla mia tragedia personale, che consiste nel fatto che risulto in due graduatorie A043 e A051 nelle quali ho lo STESSO punteggio!!! Per cui mi ritroverò sicuramente nell'organico dell'autonomia che obbliga a scegliere tra tutti gli ambiti territoriali italiani...
Ditemi che non è così...


In caso di presenza in due cdc di gradi diversi con lo stesso punteggio il sistema cercherà di sistemarti in prima battuta sulla classe delle superiori. In mancanza di posti su A051 verrai trattata su A043; questo procedimento verrà fatto per ogni provincia, secondo le tue preferenze, fino a trovarti un posto.
Tornare in alto Andare in basso
lilimar



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 20.05.15

MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Ven Mag 22, 2015 10:56 pm

Ok Gugu...vuoi sposarmi?!

Scherzi a parte, mi hai rassicurato su un'eventualità che mi sta tormentando da quando é iniziata tutta questa follia!

Spero tanto che sia come tu affermi. Quindi alla fine il punteggio varrà solo per...nulla! Cioè, a parte casi come il mio, in cui si é iscritti in più graduatorie e bisogna scegliere da quale partire, l'eventuale assunzione sarà determinata solo dalla decisione dei presidi?
Tornare in alto Andare in basso
martuma



Messaggi : 426
Data d'iscrizione : 15.03.15

MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Ven Mag 22, 2015 11:00 pm

Buonasera Gugu
seguo sempre i tuoi interventi sul forum perchè ho notato che sei molto informato sulla legislazione scolastica e sul funzionamento delle graduatorie.
Potresti, gentilmente, aiutarmi a capire se avrò qualche speranza di entrare in ruolo quest'anno?
Sono, purtroppo, iscritta nella A019 con 18 punti!



Tornare in alto Andare in basso
gelly



Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 12.05.12

MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Sab Mag 23, 2015 10:35 am

Vedi in quale delle 110 provincie italiane la A019 ha pochi iscritti. Lì avrai speranza di prendere il ruolo
Tornare in alto Andare in basso
malibustacy



Messaggi : 2414
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Sab Mag 23, 2015 10:02 pm

malibustacy ha scritto:
tutto su istanze on line. confermate?
Tornare in alto Andare in basso
perly



Messaggi : 1517
Data d'iscrizione : 29.07.14

MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Sab Mag 23, 2015 10:14 pm

gelly ha scritto:
Vedi in quale delle 110 provincie italiane la A019 ha pochi iscritti. Lì avrai speranza di prendere il ruolo
può essere utile il sito voglioilruolo.it
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25624
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Sab Mag 23, 2015 10:15 pm

lilimar ha scritto:
Ok Gugu...vuoi sposarmi?!

Scherzi a parte, mi hai rassicurato su un'eventualità che mi sta tormentando da quando é iniziata tutta questa follia!

Spero tanto che sia come tu affermi. Quindi alla fine il punteggio varrà solo per...nulla! Cioè,  a parte casi come il mio,  in cui si é iscritti in più graduatorie e bisogna scegliere da quale partire, l'eventuale assunzione sarà determinata solo dalla decisione dei presidi?


Il punteggio serve per essere assunti nella cdc preferita, ovvero quella che si carica da anni.
Poi non è detto che si venga assunti in quella e non nell'altra.
Ad esempio nella A052 ci potrebbero essere pochissime immissioni e molti che hanno sempre caricato la A052 potrebbero venire assunti nella A043.
Il Ds arriva solo dopo, quando al docente è già stata attribuita una cdc e una provincia in base al punteggio.
Tornare in alto Andare in basso
perly



Messaggi : 1517
Data d'iscrizione : 29.07.14

MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Sab Mag 23, 2015 10:17 pm

Si'ma comunque dovrebbero fare domande nella cl. Di concorso dove hanno maggiore punteggio o sbaglio?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25624
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Tempistiche domanda d'assunzione   Sab Mag 23, 2015 10:18 pm

martuma ha scritto:
Buonasera Gugu
seguo sempre i tuoi interventi sul forum perchè ho notato che sei molto informato sulla legislazione scolastica e sul funzionamento delle graduatorie.
Potresti, gentilmente, aiutarmi a capire se avrò qualche speranza di entrare in ruolo quest'anno?
Sono, purtroppo, iscritta nella A019 con 18 punti!





Come ho già scritto quelle di estremo confine (Verbania, Belluno, Sondrio) anche se c'è da dire che sono piccole con pochi istituti che hanno la A019.
Non so cosa il Miur potrebbe inventarsi per assumere quasi 10.000 docenti di diritto che rappresentano praticamente il 10% delle assunzioni da fare.
Tornare in alto Andare in basso
 
Tempistiche domanda d'assunzione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Come imporre la domanda di assunzione?
» domanda scema...
» domanda grandiosa fatta su yahoo
» DOMANDA MATERNITA' ANTICIPATA
» PARERE SU ASSUNZIONE PROGESTERONE.. PROGEFIK.. DUFASTON E LENTOGEST NEL PT

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: