Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Modalità di assegnazione (quasi) chiare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Modalità di assegnazione (quasi) chiare   Mar Lug 21, 2015 12:20 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/news/immissioni-ruolo-diffida-al-miur-parte-dei-precari-delle-gae

"articolo 5:

2. Per ciascuna iscrizione in graduatoria e secondo l'ordine di cui al comma precedente, la provincia e la tipologia di posto su cui ciascun soggetto è assunto, sono determinate scorrendo, nell'ordine, le province secondo le preferenze indicate e, per ciascuna provincia, la tipologia di posto secondo la preferenza indicata."

Quindi
1) si stila una lista lunga un chilometro con i docenti presenti in più righe, una riga per ogni cdc e relativo punteggio,
2) si parte dal primo della lista con il punteggio più alto, si guarda qual'è la sua provincia preferita,
3) se c'è posto per lui in quella provincia glielo si da, altrimenti si passa alla seconda provincia preferita,
3) dopo averlo piazzato o dopo averlo saltato perchè per quella cdc non ci sono più posti in tutta Italia, si passa alla seconda riga ovvero ad altro docente con altra cdc,
4) se il docente precedente non aveva trovato posto nella precedente cdc può darsi che torni il suo turno molte righe dopo con un'altra cdc, e forse questa volta sarà più fortunato.

Inizialmente sarà facile trovare un posto nella cdc di maggior punteggio (preferita) e nella provincia preferita, poi si troverà posto nella cdc preferita ma in una provincia sgradita, poi (con punteggi più bassi) non si troverà posto nelle migliori cdc ma solo in quelle sfigate e probabilmente in province sgradite; alla fine rimarrà qualcuno senza alcun posto e rimarrà in GaE (GM probabilmente esaurite) a fare la muffa per i prossimi 2 - 20 - 200 anni a seconda della cdc e della provincia.


Ultima modifica di avidodinformazioni il Mar Lug 21, 2015 12:23 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
adamo



Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 44
Località : Parma

MessaggioOggetto: Re: Modalità di assegnazione (quasi) chiare   Mar Lug 21, 2015 3:43 pm

@butyesno80
Secondo me per rispondere alla tua domanda bisogna capire cosa si intende nel passaggio dell'art 3 comma 1

"Con decreto del dirigente preposto all'Ufficio Scolastico Regionale si provvede alla ripartizione dei posti di cui alla Tabella l tra le classi di concorso sulla base del fabbisogno espresso dalle
istituzioni scolastiche ricondotto nel limite delle graduatorie di cui all'articolo l, comma 96
della Legge"

io interpreto questo passaggio (ma non ho la certezza) che le scuole potrebbero anche chiedere 10 posti di filosofia e 100 di matematica, ma poi l'USR ripartirà i posti in base a precisi criteri per cui se in una certa provincia si possono dare massimo 20 posti potrebbero essere assegnati magari tutti e 10 i posti di filosofia ma solo 10 di matematica, oppure 5-15, 1-19 e così via. Cioè non è detto che siano rispettate tutte le richieste di tutte le scuole.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.blonk.it/autori/
adespoton



Messaggi : 457
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Modalità di assegnazione (quasi) chiare   Mar Lug 21, 2015 3:44 pm

Butyesno80 ha scritto:
Mah... Che caos ci sarà.. Io lo sto ripetendo in più post.. In alcune classi di concorso come la mia le immissioni in ruolo le vedremo col binocolo...

Si sarebbe evitato tutto sto caos (comprese le deportazioni forzate) stabilendo per legge che non so il 5 / 10 / 20... (o quello che vogliono) per cento dell'adeguamento all'organico di fatto diventasse di diritto.
Tornare in alto Andare in basso
Butyesno80



Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Modalità di assegnazione (quasi) chiare   Mar Lug 21, 2015 3:46 pm

Me lo auguro Adamo.. Non so più che dire
Tornare in alto Andare in basso
 
Modalità di assegnazione (quasi) chiare
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» Quasi amici, film
» Eccomi qui con le idee più chiare ma ... adesso impaziente
» ciclo quasi inesistente
» prima dell'ansia dell'attesa del pt c è l'ansia attesa assegnazione...
» quale differenza tra utilizzo e assegnazione provvisoria?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: