Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
AutoreMessaggio
sparviero.



Messaggi : 977
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Lun Feb 01, 2016 4:24 pm

Promemoria primo messaggio :

Come da titolo . solo dopo viene specificato il nome della sede provvisoria. Da ciò si presume definitiva la provincia, provvisoria la sede.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
condor2000



Messaggi : 640
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Sab Feb 06, 2016 9:19 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
spillo16 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
Non per fare l'avvocato del diavolo, ma che io sappia un contratto non conforme alle norme vigenti non può diventare norma al punto da sostituirsi alla stessa norma con cui è in conflitto.
Da quel poco che so, nel caso in cui il MIUR si rimangiasse ciò che c'è scritto nel contratto (e di cui non sono a conoscenza, perciò prendo per buono ciò che riferite), un eventuale provvedimento di trasferimento d'ufficio è impugnabile attraverso un ricorso legale, la cui procedura non interrompe comunque la validità del provvedimento fino alla sentenza. Il trasferimento sarebbe annullato solo se è disposto dalla sentenza del giudice competente.

Dico questo perché nel comma 108 c'è una backdoor sintattica che può essere sfruttata da un buon avvocato in caso di ricorso, ma è evidente che nell'intenzione del legislatore la provincia di assunzione era da intendersi come provvisoria. Quindi consiglio di non imbarcarsi in false illusioni.

nella 107 non c'è scritto di mobilità tra province ma di ambiti nelle province per chi vuole spostarsi, mentre c'è scritto che chi partecipa alla mobilità va negli ambiti,  mi sembra evidente che abbiamo molte più probabilità noi legalmente di restare nella provincia scelta che i sindacati di far spostare docenti su scuola e non su ambito....

OK, va bene
Triplo Ok.Ok.Ok! Lasciamoli nella loro convinzione che gli ultimi saranno i primi. E' inutile contraddirli. Quando si aprirà la fase della mobilità scopriranno la realtà e di non essere nella dimensione dei sogni.
Tornare in alto Andare in basso
Mirakop



Messaggi : 390
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Sab Feb 06, 2016 9:31 am

spillo16 ha scritto:
sparviero. ha scritto:
tornando al messaggio iniziale a noi dopo aver presentato domanda su tutte le province ci è stata proposta l'assunzione su una provincia( scusate la ripetizione). eravamo liberi di accettare o rifiutare sapendo che nel secondo caso saremmo stati espulsi da tutte le ge. Chi ha accettato la proposta è stato convocato presso l' USR della provincia per scegliere la sede provvisoria di lavoro. Ripeto la sede provvisoria non la provincia perchè se leggiamo bene il contratto la provincia di immissione è definitiva. Dal contratto si può desumere che possiamo essere trasferiti su altra sede o ambito ma sempre all'interno della provincia di assunzione.

mi sono andato a rileggere contratto e proposta di assunzione, la Provincia è quella, è solo la scuola (sede) ad essere provvisoria, hai perfettamente ragione.

Già, peccato che la legge 107, a voi fase C tanto cara, dica che è provvisoria anche la provincia.Adesso non la difendete più la buona scuola?
Tornare in alto Andare in basso
gianfrino



Messaggi : 237
Data d'iscrizione : 23.09.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Sab Feb 06, 2016 9:51 am

sconcertato_1 ha scritto:
costanza15 ha scritto:
??? Scusate, non capisco le affermazioni di spillo e gianfrino. A me sembra scritto molto chiaramente, nella 107, che fase B e C partecipano alla mobilità su tutti gli ambiti territoriali a livello nazionale, mi sfugge qualcosa...?

Non farci caso. Per loro vale la legge : gli ultimi saranno i primi. Sorge il dubbio se sono avvezzi a questi sorpassi anche nelle code dei supermercati o alle poste.

Mi pareva chiaro che non reputassi giusta questa cosa, ma che mi limitassi a riportare altre dichiarazioni a favore delle tesi di sparviero e il loro appiglio "legale".
Visto che queste affermazioni sembrano provenire da ambienti sindacali ho reputato che non fossero poi così prive di fondamento e tale fondamento stavo cercando...
Inoltre non scordatevi che l' agnese è in fase c e che i fase c sono più dei fase b e quindi politicamente più interessanti.
Inoltre vedo che questa cosa va molto per le lunghe e quindi se il governo, che sappiamo non amare molto il dialogo, non procede sulla strada tracciata dalla 107, potrebbe esserci del vero in quello che dice sparviero.
Vi pregherei quindi di non accusare nessuno di cose false.
Tornare in alto Andare in basso
costanza15



Messaggi : 589
Data d'iscrizione : 03.04.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Sab Feb 06, 2016 10:03 am

Scusa se insisto, ma perchè non citate il passo della legge che vi fa tanto sperare? Io non riesco a trovarlo... bravi voi!
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3879
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Sab Feb 06, 2016 10:21 am

sconcertato_1 ha scritto:
costanza15 ha scritto:
??? Scusate, non capisco le affermazioni di spillo e gianfrino. A me sembra scritto molto chiaramente, nella 107, che fase B e C partecipano alla mobilità su tutti gli ambiti territoriali a livello nazionale, mi sfugge qualcosa...?

Non farci caso. Per loro vale la legge : gli ultimi saranno i primi. Sorge il dubbio se sono avvezzi a questi sorpassi anche nelle code dei supermercati o alle poste.

non è la legge che lo dice, è il messaggio evangelico
dal Vangelo  secondo matteo:

Matteo 20,1-16: " Oppure tu sei invidioso perché io sono buono? Così gli ultimi saranno primi, e i primi ultimi".

sparviero, gianfrino: gian ve l'ha detto e circostanziato in tutte le salse, fino a mollare, esausto.
Voi insistete che nel vs. contratto c'è scritto che.....ecc.
potete riportare qui sul forum la frase esatta, parola per parola, da cui voi evincete ciò con tanta sicurezza?
Intanto vi rimando alla lettura di questo articolo, in cui la mobilità è spiegata BENE, passo per passo:
http://www.orizzontescuola.it/news/mobilit-2016-ecco-lordine-delle-operazioni-passaggio-cattedraruolo-provinciale-scuola-interprov

e alla lettura dell'art. 108 della 107/2015, di cui riporto la parte saliente:
Successivamente,  i  docenti  di cui al comma 96, lettera b), assunti a tempo indeterminato a  seguito del piano straordinario di assunzioni ai sensi del comma 98,  lettere b) e c), e  assegnati  su  sede  provvisoria  per  l'anno  scolastico 2015/2016,  partecipano  per   l'anno   scolastico   2016/2017   alle operazioni di mobilita' su tutti gli ambiti  territoriali  a  livello nazionale,  ai  fini   dell'attribuzione   dell'incarico   triennale.

inoltre, ricordo che il consentire il differimento della presa di servizio di cui gran parte di assunti fase B e C hanno beneficiato è previsto dalla 107 medesima, ma è una tantum, dopo di che vale la mobilità per l'assegnazione della sede definitiva su tutti gli ambiti (si veda art. 108):
Art. 1, comma 99: Per i soggetti assunti nelle fasi di cui alle lettere b)  e  c) del comma 98, l'assegnazione  alla  sede  avviene  al  termine  della relativa fase, salvo che siano titolari  di  contratti  di  supplenza diversi da quelli per  supplenze  brevi  e  saltuarie.  In  tal  caso l'assegnazione avviene al 1º settembre 2016, per i soggetti impegnati in supplenze annuali, e al 1º luglio 2016  ovvero  al  termine  degli esami conclusivi dei corsi  di  studio  della  scuola  secondaria  di secondo grado, per il personale titolare di supplenze sino al termine delle attivita' didattiche.  La  decorrenza  economica  del  relativo contratto di lavoro consegue alla presa di servizio  presso  la  sede assegnata.

la contrattazione miur/sindacati, in parte, ha mitigato alcuni effetti devastanti per i fase B e C, in quanto la legge 107 li mette all'ultimo posto (dopo tutti gli altri), mentre dalle attuali intese la mobilità interprovinciale li fa salire di uno step, facendo loro precedere i neo assunti da concorso di ogni fase.
Questo è tutto, non c'è null'altro, né tra le righe della legge, né tra le righe del contratto.
Poi, se ci vedete altro....per dirla alla gian: ok, va bene.
Tornare in alto Andare in basso
Online
spillo16



Messaggi : 1126
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Dom Feb 07, 2016 10:39 am

Una prima iniziativa per diffidare il Miur:
http://www.avvocatoleone.com/5948-2/

modello diffida:http://www.avvocatoleone.com/wp-content/uploads/2016/02/Diffida-MIUR-mobilit%C3%A0-straordinaria-1.pdf
Scuola, diffida Miur per mobilità straordinaria
Da Francesco Leone -  Feb 6, 2016 5435 0
CONDIVIDI Facebook Twitter  
DIFFIDA MIUR per CCNI 2016/2017

ZJT27F886052-kVSG-U10602322460935Z0E-700x394@LaStampa.itIl tavolo delle trattative sulla mobilità del personale docente, ATA ed educativo 2016/2017 sta per concludersi in palese violazione di legge.
Più precisamente il comma 108 della L. 107/2015 stabilisce che: “Per l’anno scolastico 2016/2017 è avviato un piano straordinario di mobilità territoriale e professionale su tutti i posti vacanti dell’organico dell’autonomia, rivolto ai docenti assunti a tempo indeterminato entro l’anno scolastico 2014/2015. Tale personale partecipa, a domanda, alla mobilità per tutti gli ambiti territoriali a livello nazionale, in deroga al vincolo triennale di permanenza nella provincia,di cui all’articolo 399, comma 3, del testo unico di cui al decreto legislativo 16 aprile 1994, n.  297, e successive modificazioni, per tutti i posti vacanti e disponibili inclusi quelli assegnati in via provvisoria nell’anno scolastico 2015/2016 ai soggetti di cui al comma 96, lettera b), assunti ai sensi del comma 98, lettere b) e c). Successivamente, i docenti di cui al comma 96, lettera b), assunti a tempo indeterminato a seguito del piano straordinario di assunzioni ai sensi del comma 98, lettere b) e c), e assegnati su sede provvisoria per l’anno scolastico 2015/2016, partecipano per l’anno scolastico 2016/2017 alle operazioni di mobilità su tutti gli ambiti territoriali a livello nazionale, ai fini dell’attribuzione dell’incarico triennale. Limitatamente all’anno scolastico 2015/2016, i docenti assunti a tempo indeterminato entro l’anno scolastico 2014/2015, anche in deroga al vincolo triennale sopra citato, possono richiedere l’assegnazione provvisoria interprovinciale. Tale assegnazione può essere disposta dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca nel limite dei posti di organico dell’autonomia disponibili e autorizzati”.
Il successivo comma 196 della medesima L. 107/2015 prevede, altresì, che: “Sono inefficaci le norme e le procedure contenute nei contratti collettivi, contrastanti con quanto previsto dalla presente legge”.

Oggi è itinere la sottoscrizione dell’ipotesi di contratto di mobilità per il personale docente, ATA ed educativo per il 2016/2017, nel quale è contemplata una deroga al superiore comma 108 della L. 107/2015, stabilendo che i docenti assunti a tempo indeterminato entro l’anno scolastico 2014/2015 partecipano a domanda alla mobilità straordinaria (in deroga al vincolo triennale) all’interno della provincia, con titolarità su scuola (e non per tutti gli ambiti territoriali a livello nazionale ex comma 108).

scuola1La superiore deroga è assolutamente illegittima, poiché affetta, oltre che da violazione di legge (stante quanto espressamente previsto dal comma 196 della L. 107/2015), anche da irragionevolezza, illogicità e disparità di trattamento tra coloro che sono stati assunti entro l’anno scolastico 2014/2015 (che partecipano alla mobilità in deroga al vincolo triennale) e coloro che sono stati assunti nelle fasi B e C ai sensi del comma 98 della L. 107/2015.

Pertanto, il nostro studio ha predisposto una diffida (scarica qui di seguito ) nei confronti del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, nella persona del Ministro pro-tempore, ad adempiere in autotutela, affinché il CCNI 2016/2017 osservi le disposizioni normative di cui ai commi 108 e 196 della L. 107/2015, con riguardo alla mobilità straordinaria degli assunti entro l’anno scolastico 2014/2015 per tutti gli ambiti territoriali a livello nazionale ex comma 108 L. 107/2015, in ossequio al principio, costituzionalmente garantito, della parità di trattamento tra quest’ultimi e gli assunti nelle fasi B e C ex comma 98 della L. 107/2015. Vi ricordiamo che potrete visualizzare tutte le news relative alla scuola e non solo sul nostro gruppo Facebook “Scuola, precariato e concorsi” ( Clicca qui per iscriverti).
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1126
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Dom Feb 07, 2016 10:43 am

http://www.orizzontescuola.it/news/mobilit-insegnanti-201617-due-pesi-e-due-misure-se-anticipazioni-verranno-confermate-anief-rico
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1126
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Dom Feb 07, 2016 10:46 am

mi fanno ridere gli azzeccagarbugli che scrivono di professione su questo forum, ma quanto mai ne avete azzeccata una dalla presentazione della buona scuola? è dall'anno scorso che venite smentiti su tutto, vogliamo ricordare la scelta della prima provincia con la domanda? ripeto fate ridere...
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 977
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Dom Feb 07, 2016 11:00 am

Bravo spillo. La mobilità straordinaria prevista dalla legge o si lascia come è prevista per tutti o si deroga sempre per tutti. I sindacati e il miur sono avvisati. Vogliono i posti degli assunti in fase c: Devono prendersi il pacchetto tutto compreso, ambiti , incarico triennale e chiamata diretta.
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Dom Feb 07, 2016 4:31 pm

Che la sede provvisoria sia la scuola non ci piove la novità che introduce la legge sono gli ambiti e non più le province proprio qui che si crea il paradosso di avere docenti titolari su scuola e altri su ambito creando i presupposti di una vera e propria discriminazione che sta facendo affilare le armi in primis all'anief e poi ai docenti di fase C e B
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Dom Feb 07, 2016 5:09 pm

Esistono gli studi legali, con tanto di cartelloni in giro per le vie delle città, per la malasanità (diciamo anche buona sanità) e naturalmente anche gli studi legali per combattere  la malascuola (diciamo anche buona scuola). Aspettiamo solo i cartelloni pubblicitari.
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Dom Feb 07, 2016 5:16 pm

Quando si fanno ke cose a capocchia questi sono i risultati sicuramente vedremo docenti prima svattui nell'ambito X e poi ritornare nell'ambito Y
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Dom Feb 07, 2016 5:19 pm

Glu ambiti come ho sempre sostenuto impeduranno una massiccia mobilità basta vedere la vastità di territorio che racchiudono immaginate essere su 2/3 scuole un vero incubo
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Dom Feb 07, 2016 8:10 pm

spillo stai sereno......

A proposito.... in emilia romagna c'è la raccolta della barbabietola da zucchero.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Dom Feb 07, 2016 8:29 pm

erik ha scritto:
Glu ambiti come ho sempre sostenuto impeduranno una massiccia mobilità basta vedere la vastità di territorio che racchiudono immaginate essere su 2/3 scuole un vero incubo

OT: ma quel famigerato t9 è il terminator della lingua italiana!? Ma disattivatelo, mannaggia agli ornitorinchi, farete meno errori! :-D
Tornare in alto Andare in basso
 
nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
 Argomenti simili
-
» ho scritto in fronte Giocondor!
» Eccomi qui con le idee più chiare ma ... adesso impaziente
» mi sa che ho contratto la varicella..
» UTERO CONTRATTO
» UTERO CONTRATTO

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: