Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Dom Lug 10, 2016 11:42 am

il peso della discrezionalità (seme del male): e' questo il dubbio atroce!

non ho ben capito che valore avrà, a questo punto, il colloquio con il dirigente,

il colloquio potrà ancora sovvertire la scelta dei docenti dalla graduatoria dei titoli?

mah

se fosse così sarebbe una vera follia deleteria per noi e per chi ha creato il sistema (pd, tecnici e affecionados vari)...

tuttavia il buon senso mi suggerisce che il colloquio non avrà più peso nella individuazione dei docenti

cosa ne dite?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Dom Lug 10, 2016 11:55 am

Invece la solita gara a pigliar titoli è il seme del bene... nonostante la mia avversione alla chiamata diretta considero questo sistema perfino peggiore, inutilmente bizantino rispetto al precedente.
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Dom Lug 10, 2016 12:04 pm

molto meglio la corsa ai titoli (non "seme del bene" ma male minore) che il completo arbitrio discrezionale affidato al preside sceriffo

gran parte dell' avversione a questa riforma si è basata sulla CHIAMATA DIRETTA DISCREZIONALE (tramite colloquio) dei presidi

la DISCREZIONALITA'  è il seme del male perchè spalanca le porte a ogni sorta di distorsione del sistema

ricattabilità del docente , annullamento della libertà d' insegnamento, clientelismo, nepotismo

i classici mali del sistema politico e sociale italico da cui la scuola fin ad oggi era indenne.

sul problema della discrezionalità della chiamata diretta si è avviato un referendum  ... il primo nella storia d' Italia sulla scuola.
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Dom Lug 10, 2016 12:12 pm

Mi sembra che il senso del sistema sia che il colloquio diventa decisivo in ultima istanza, ovvero solo a parità degli altri criteri. Se temessi la discrezionalità, mi preoccuperei di più per il riferimento a possibili criteri aggiuntivi (rispetto a quelli nazionali), decisi a livello di istituto e che potrebbero più facilmente prestarsi a ritagliare l'incarico su un particolare candidato.
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Dom Lug 10, 2016 12:23 pm

MWM ha scritto:
Mi sembra che il senso del sistema sia che il colloquio diventa decisivo in ultima istanza, ovvero solo a parità degli altri criteri.
invece io avevo inteso che a parità di criteri si sarebbe proceduto con il punteggio della mobilità,

sarebbe davvero un errore clamoroso e fatale continuare a dare  così tanto peso al potere discrezionale,

il nuovo sistema sarebbe davvero peggiore del precedente perchè significherebbe :

CORSA AI TITOLI + DISCREZIONALITA'



MWM ha scritto:

Se temessi la discrezionalità, mi preoccuperei di più per il riferimento a possibili criteri aggiuntivi (rispetto a quelli nazionali), decisi a livello di istituto e che potrebbero più facilmente prestarsi a ritagliare l'incarico su un particolare candidato.

questa sarebbe un' altra trappola a cui stare molto attenti...

il pd è sempre libero di suicidarsi continuando a prendere in giro i lavoratori.


Ultima modifica di causaeffetto il Dom Lug 10, 2016 12:37 pm, modificato 3 volte
Tornare in alto Andare in basso
Bequadro



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Dom Lug 10, 2016 12:34 pm

Dallolio ha scritto:
Invece la solita gara a pigliar titoli è il seme del bene... nonostante la mia avversione alla chiamata diretta considero questo sistema perfino peggiore, inutilmente bizantino rispetto al precedente.

Esatto.
E con l'eterna scusa che la competenza sul campo non si può provare in modo oggettivo, si scelgono criteri "oggettivi" che certificano soltanto il denaro speso per prendersi un foglio di carta aggiuntivo (anche telematico, è lo stesso).
Che squallore.
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Dom Lug 10, 2016 12:43 pm

meglio un sistema con selezione in base a :

titoli + posizione in graduatoria di mobilità (anzianità di servizio)

che un sistema affetto da  :

abuso , ricatto , favoritismi e clientelismi vari = CHIAMATA DIRETTA SU COLLOQUIO DISCREZIONALE DEI PRESIDI (per la gioia di tutti i raccomandati e "nipotini" della scuola italiana)
Tornare in alto Andare in basso
Bequadro



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Dom Lug 10, 2016 12:47 pm

In caso uno abbia speso con oculatezza negli anni precedenti un bel gruzzoletto per prendersi i titoli "giusti", l'anzianità di servizio vale zero.
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Dom Lug 10, 2016 12:56 pm

si può discutere se sia preferibile l' anzianità di servizio a  qualcuno che ha ritenuto opportuno formarsi e fare esperienze significative sul campo

ma resta il fatto che il male peggiore da scongiurare sia la DISCREZIONALITA' (seme del male e paradiso dei "furbetti")
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Dom Lug 10, 2016 1:08 pm

causaeffetto ha scritto:
MWM ha scritto:
Mi sembra che il senso del sistema sia che il colloquio diventa decisivo in ultima istanza, ovvero solo a parità degli altri criteri.
invece io avevo inteso che a parità di criteri si sarebbe proceduto con il punteggio della mobilità

Non ho detto nulla di contrario. Il punteggio di mobilità è il criterio che, nell'ordine, viene preso in considerazione dopo il primo, ovvero le competenze misurate attraverso la trentina di indicatori/requisiti.
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Dom Lug 10, 2016 1:11 pm

Sarebbe interessante sapere se gli indicatori/requisiti possono avere diversi ordini di priorità a seconda dello specifico incarico. Non avrebbe molto senso un mero computo delle competenze.
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Dom Lug 10, 2016 6:25 pm

MWM ha scritto:
causaeffetto ha scritto:
MWM ha scritto:
Mi sembra che il senso del sistema sia che il colloquio diventa decisivo in ultima istanza, ovvero solo a parità degli altri criteri.
invece io avevo inteso che a parità di criteri si sarebbe proceduto con il punteggio della mobilità

Non ho detto nulla di contrario. Il punteggio di mobilità è il criterio che, nell'ordine, viene preso in considerazione dopo il primo, ovvero le competenze misurate attraverso la trentina di indicatori/requisiti.

se il colloquio con scelta discrezionale del preside dovesse essere preso in considerazione solo in caso di parità di indicatori/requisiti e punteggio di mobilità ... allora potrebbe anche essere accettato in quanto questa situazione di totale parità sarebbe una eventualità del tutto eccezionale.
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Mar Lug 12, 2016 10:47 am

oggi c'è la riunione del miur, vediamo il colloquio "discrezionale" nell'ambito della chiamata diretta come sarà trattato,

vediamo e giudichiamo...
Tornare in alto Andare in basso
enricat



Messaggi : 1754
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Mar Lug 12, 2016 11:21 am

causaeffetto ha scritto:
si può discutere se sia preferibile l' anzianità di servizio a  qualcuno che ha ritenuto opportuno formarsi e fare esperienze significative sul campo

ma resta il fatto che il male peggiore da scongiurare sia la DISCREZIONALITA' (seme del male e paradiso dei "furbetti")
Parla per te che a quanto pare hai i soldi per comprare le "competenze"
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Mar Lug 12, 2016 11:34 am

enricat ha scritto:
causaeffetto ha scritto:
si può discutere se sia preferibile l' anzianità di servizio a  qualcuno che ha ritenuto opportuno formarsi e fare esperienze significative sul campo

ma resta il fatto che il male peggiore da scongiurare sia la DISCREZIONALITA' (seme del male e paradiso dei "furbetti")
Parla per te che a quanto pare hai i soldi per comprare le "competenze"

Finalmente, le cose vanno dette.
Io da anni sento in questo forum un lamento pressocheè totale e unanime sullo stipendio, che a quanto pare secondo molto è sulla soglia dell'indigenza... poi però quando c'è la prospettiva di fregare il posto a un altro grazie a un titolo farlocco pagato improvvisamente lo stipendio basta per tutto, anche per i corsi da 500 euro.
Tornare in alto Andare in basso
enricat



Messaggi : 1754
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Mar Lug 12, 2016 11:47 am

Dallolio ha scritto:
enricat ha scritto:
causaeffetto ha scritto:
si può discutere se sia preferibile l' anzianità di servizio a  qualcuno che ha ritenuto opportuno formarsi e fare esperienze significative sul campo

ma resta il fatto che il male peggiore da scongiurare sia la DISCREZIONALITA' (seme del male e paradiso dei "furbetti")
Parla per te che a quanto pare hai i soldi per comprare le "competenze"

Finalmente, le cose vanno dette.
Io da anni sento in questo forum un lamento pressocheè totale e unanime sullo stipendio, che a quanto pare secondo molto è sulla soglia dell'indigenza... poi però quando c'è la prospettiva di fregare il posto a un altro grazie a un titolo farlocco pagato improvvisamente lo stipendio basta per tutto, anche per i corsi da 500 euro.

L'ho già scritto la lo ripeto, un anno ho dovuto scegliere tra dentista e corso dei tre punti, il prezzo era più o meno lo stesso, ho scelto il dentista, naturalmente. Ma quell'anno non ho fatto il corso con il terrore che qualcuno di superasse in graduatoria. Sì Renzi vi ha dato i 500 euro per questi acquisti, ma più ne hai nel curriculum meglio è, quindi più soldi spendo più titoli ho. Il nostro stipendio non è proprio da fame, 200, 300 euro per un corso si possono anche trovare, ma capita il dentista, ti si rompe la macchina, una disgrazia ecc... ed ecco che quella disponibilità non ce l'hai più. Trovo molto molto classista nemmeno prendere in considerazione il fatto che una persona possa trovarsi in queste difficoltà economiche e fregarla, con il corsetto in più, proprio sfruttando questa debolezza
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Mar Lug 12, 2016 11:55 am

Per capire: questo vale per le fasi successive ella mobilità e per i neoimmessi in ruolo?
Mi pare assurdo. Io ho certificazione linguistica ed ECDL (fatto per un concorso), quindi in linea teorica dovrei essere avvantaggiata da questo sistema.
Ma è un sistema assurdo.
Ho fatto diversi concorsi in questi 2/3 anni, posso affermare con grande serenità che i primi in graduatoria sono sempre "conosciuti" dai commissari, individui sfacciatissimi, che agiscono come se il denaro necessario alle nuove assunzioni fosse loro, e non pubblico.  Ho visto cose che voi umani, partecipando ai concorsi. In questa nazione la corruzione e le pessime pratiche sono adottate capillarmente a qualsiasi livello della nostra società. Il sistema dell'anzianità di servizio non è perfetto ma è certamente molto più equo di sistemi che alimentano corsifici, o che fanno leva sulle conoscenze "giuste".
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Mar Lug 12, 2016 3:33 pm

si certamente il sistema pre-riforma era di gran lunga migliore,

magari i prossimi cambiamenti politici ci riporteranno a quel sistema... molto dipende da come voteremo...

per ora dobbiamo accontentarci di aver almeno in parte superato la discrezionalità del colloquio del preside , viatico per far" leva sulle conoscenze "giuste" e favorire il dilagare della corruzione.

per quanto riguarda la discriminazione economica che si verrebbe a creare tramite una sfrenata "corsa ai corsi" spero che il miur e i sindacati mettano dei paletti al numero dei corsi che si possono caricare sul proprio curriculum in un anno.

e su questo punto noi docenti dovremmo farci sentire! L' ideale sarebbe far in modo di non oltrepassare i 500 euro di bonus per la spesa annua in formazione.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Mar Lug 12, 2016 4:11 pm

causaeffetto ha scritto:


per quanto riguarda la discriminazione economica che si verrebbe a creare tramite una sfrenata "corsa ai corsi" spero che il miur e i sindacati mettano dei paletti al numero dei corsi che si possono caricare sul proprio curriculum in un anno.

e su questo punto noi docenti dovremmo farci sentire! L' ideale sarebbe far in modo di non oltrepassare i 500 euro di bonus per la spesa annua in formazione.

Questi paletti però aprirebbero la strada agli intrallazzi:
1) se hai la fortuna di conoscere chi sta nella scuola potrai avere dritte su quali corsi puntare e quali no e mentre i tuoi concorrenti che non hanno questa informazione saranno costretti a sceglierne a caso un numero limitato
2) se il dirigente vuole assumere l'amico dell'amico e per questo indica proprio le sue certificazioni sarà difficile che gli altri potendo scegliere solo un numero limitato di corsi prendano proprio quelli lì

Al contrario senza i paletti tutti investirebbero immediatamente tutto il possibile per prendere tutte le 20 certificazioni necessarie e i candidati sarebbero circa tutti nella stessa barca in cui si vince per anzianità.
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Mar Lug 12, 2016 4:22 pm

giusta osservazione Babbeus...

a questo punto la partita da giocare più sensata sarebbe quella di fare in modo di limitare al massimo i titoli/requisiti.


e anche importante fare in modo che i presidi non abbiano la possibilità di personalizzare i requisiti richiesti , questa è una trappola pericolosissima!
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 396
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Mar Lug 12, 2016 5:15 pm

Babbeus ha scritto:
causaeffetto ha scritto:


per quanto riguarda la discriminazione economica che si verrebbe a creare tramite una sfrenata "corsa ai corsi" spero che il miur e i sindacati mettano dei paletti al numero dei corsi che si possono caricare sul proprio curriculum in un anno.

e su questo punto noi docenti dovremmo farci sentire! L' ideale sarebbe far in modo di non oltrepassare i 500 euro di bonus per la spesa annua in formazione.

Questi paletti però aprirebbero la strada agli intrallazzi:
1) se hai la fortuna di conoscere chi sta nella scuola potrai avere dritte su quali corsi puntare e quali no e mentre i tuoi concorrenti che non hanno questa informazione saranno costretti a sceglierne a caso un numero limitato
2) se il dirigente vuole assumere l'amico dell'amico e per questo indica proprio le sue certificazioni sarà difficile che gli altri potendo scegliere solo un numero limitato di corsi prendano proprio quelli lì

Al contrario senza i paletti tutti investirebbero immediatamente tutto il possibile per prendere tutte le 20 certificazioni necessarie e i candidati sarebbero circa tutti nella stessa barca in cui si vince per anzianità.

Il possibile tuo non coincide col mio e con quello di altri di questo forum e non. Stai dicendo che si dovrebbe accettare una nuova forma di discriminazione, di tipo economico, cioè  basata su chi ha più soldi da spendere. Inaccettabile!
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Mar Lug 12, 2016 6:24 pm

sconcertato_1 ha scritto:
Babbeus ha scritto:
causaeffetto ha scritto:


per quanto riguarda la discriminazione economica che si verrebbe a creare tramite una sfrenata "corsa ai corsi" spero che il miur e i sindacati mettano dei paletti al numero dei corsi che si possono caricare sul proprio curriculum in un anno.

e su questo punto noi docenti dovremmo farci sentire! L' ideale sarebbe far in modo di non oltrepassare i 500 euro di bonus per la spesa annua in formazione.

Questi paletti però aprirebbero la strada agli intrallazzi:
1) se hai la fortuna di conoscere chi sta nella scuola potrai avere dritte su quali corsi puntare e quali no e mentre i tuoi concorrenti che non hanno questa informazione saranno costretti a sceglierne a caso un numero limitato
2) se il dirigente vuole assumere l'amico dell'amico e per questo indica proprio le sue certificazioni sarà difficile che gli altri potendo scegliere solo un numero limitato di corsi prendano proprio quelli lì

Al contrario senza i paletti tutti investirebbero immediatamente tutto il possibile per prendere tutte le 20 certificazioni necessarie e i candidati sarebbero circa tutti nella stessa barca in cui si vince per anzianità.

Il possibile tuo non coincide col mio e con quello di altri di questo forum e non. Stai dicendo che si dovrebbe accettare una nuova forma di discriminazione, di tipo economico, cioè  basata su chi ha più soldi da spendere. Inaccettabile!

Inaccettabile come quella basata sulle conoscenze e sulle soffiate.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4257
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Mar Lug 12, 2016 6:40 pm

causaeffetto ha scritto:
il peso della discrezionalità (seme del male): e' questo il dubbio atroce!

non ho ben capito che valore avrà, a questo punto, il colloquio con il dirigente,

il colloquio potrà ancora sovvertire la scelta dei docenti dalla graduatoria dei titoli?

mah

se fosse così sarebbe una vera follia deleteria per noi e per chi ha creato il sistema (pd, tecnici e affecionados vari)...

tuttavia il buon senso mi suggerisce che il colloquio non avrà più peso nella individuazione dei docenti

cosa ne dite?
Il DS potrà ancora redigere un bel profilo su misura per il Docente X che gli interessa. Basta inserire 4 requisiti che il Docente possiede ed escludere gli altri. Es: informatica, titolo sos, formazione su dispersione/alternanza e qualcos'altro tra un range molto ampio che possa essere quasi esclusivo del docente che interessa. Naturalmente ritengo che il Ds, anche prima della via ufficiale (emanazione bando) prenderà info sui requisiti posseduti dal docente per consentirgli un bel en plein, 4 su 4.
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Mar Lug 12, 2016 6:46 pm

royalstefano ha scritto:

Il DS potrà ancora redigere un bel profilo su misura per il Docente X che gli interessa. Basta inserire 4 requisiti che il Docente possiede ed escludere gli altri. Es: informatica, titolo sos, formazione su dispersione/alternanza e qualcos'altro tra un range molto ampio che possa essere quasi esclusivo del docente che interessa. Naturalmente ritengo che il Ds, anche prima della via ufficiale (emanazione bando) prenderà info sui requisiti posseduti dal docente per consentirgli un bel en plein, 4 su 4.

Esattamente!
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4257
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?   Mar Lug 12, 2016 7:06 pm

Ciccio.8 ha scritto:
royalstefano ha scritto:

Il DS potrà ancora redigere un bel profilo su misura per il Docente X che gli interessa. Basta inserire 4 requisiti che il Docente possiede ed escludere gli altri. Es: informatica, titolo sos, formazione su dispersione/alternanza e qualcos'altro tra un range molto ampio che possa essere quasi esclusivo del docente che interessa. Naturalmente ritengo che il Ds, anche prima della via ufficiale (emanazione bando) prenderà info sui requisiti posseduti dal docente per consentirgli un bel en plein, 4 su 4.

Esattamente!
Sinceramente preferirei che il Ds desse un'occhiata più a quello che il Docente ha fatto all'interno della scuola e per il bene della scuola (dagli incarichi in qualità di collaboratore agli sforzi per ridurre la dispersione, dall'alternanza ai vari concorsi locali/nazionali nei quali gli studenti si sono distinti) e non alle certificazioni varie che d'ora in avanti più o meno avranno tutti.
Tornare in alto Andare in basso
 
il colloquio con scelta "discrezionale" ancora peserà nel nuovo sistema di chiamata basato sui titoli?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Di nuovo pioggia di capelli
» nuovo passeggino jane
» scusate..eccomi di nuovo con voi tutte
» ho perso la lotta per la scelta del trio
» Imparare a camminare, di nuovo.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: