Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
royalstefano



Messaggi : 4270
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Ven Lug 15, 2016 8:48 am

Promemoria primo messaggio :

Le esperienze richieste dal Miur non mi sembrano scandalose.
http://www.orizzontescuola.it/news/chiamata-diretta-tutti-titoli-necessari-avere-incarichi-secondo-ministero-tabella-esclusiva
Tornare in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
royalstefano



Messaggi : 4270
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Sab Lug 16, 2016 1:43 pm

Puoi dare un'occhiata a "QUOTE ORARIE DI AUTONOMIA E FLESSIBILITA’ NELLA SECONDARIA DI II GRADO".
http://www.flcgil.it/files/pdf/20150403/scheda-flc-cgil-autonomia-e-flessibilita-secondaria-ii-grado-istruzioni-per-l-uso-a-s-2015-2016.pdf
Tornare in alto Andare in basso
Online
costanza15



Messaggi : 589
Data d'iscrizione : 03.04.15

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Sab Lug 16, 2016 2:17 pm

Babbeus ha scritto:
royalstefano ha scritto:
Non sono extracurriculari e ti ho anche spiegato il motivo per cui non lo sono. Un docente di lettere che su 6 ore settimanali ne dedica 2 alla "storia del teatro" o "tecniche teatro " ( autonomia ) lo fa in orario currulare. Detto ciò, sei libero di pensare che si tratta solo di progetti inutili.

Esistono docenti che portano avanti il programma in 2/3 dell'orario come scelta programmatica? E sarebbe legale? Io non ho mai visto niente del genere.

Quelle che tu continui a definire come attività extracurriculari entrerebbero a far parte della quotidiana attività curriculare. Si tratta di portare avanti gli stessi argomenti con approcci diversi oppure di inserire nel tuo programma argomenti o attività non contemplate nella didattica "tradizionale".
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Sab Lug 16, 2016 3:21 pm

costanza15 ha scritto:
Babbeus ha scritto:
royalstefano ha scritto:
Non sono extracurriculari e ti ho anche spiegato il motivo per cui non lo sono. Un docente di lettere che su 6 ore settimanali ne dedica 2 alla "storia del teatro" o "tecniche teatro " ( autonomia ) lo fa in orario currulare. Detto ciò, sei libero di pensare che si tratta solo di progetti inutili.

Esistono docenti che portano avanti il programma in 2/3 dell'orario come scelta programmatica? E sarebbe legale? Io non ho mai visto niente del genere.

Quelle che tu continui a definire come attività extracurriculari entrerebbero a far parte della quotidiana attività curriculare. Si tratta di portare avanti gli stessi argomenti con approcci diversi oppure di inserire nel tuo programma argomenti o attività non contemplate nella didattica "tradizionale".

E in che modo verrebbe certificato che il mio "approccio" fa rientrare la mia attività curriculare nella fattispecie denominata "legalità e cittadinanza"? E se insegno Matematica come faccio entrare il teatro e la legalità in modo che rientrino negli "stessi argomenti con approcci diversi"? Se inserisco nel programma argomenti non contemplati come si fa a dire che l'argomento non è extra-curriculare?
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Dom Lug 17, 2016 12:12 am

royalstefano ha scritto:
sconcertato_1 ha scritto:
kuky78 ha scritto:
spillo16 ha scritto:
Mi sembra molto più logica e razionale la tabella del Miur che quella dei soliti sindacati tutta fuffa (e truffa), anche perchè quella del miur ricomprende esperienze legate alle cdc che altrimenti sarebbero assurdamente escluse da quella dei sindacati.

Sono d'accordo con te...almeno docenti di musica arte e ginnastica attraverso la tabella miur che considera pratica musicale ed esperienze espressive possono essere considerati per i curricula...altrimenti i docenti di queste cdc sarebbero per forza privi dei requisiti dalla tabella sindacati.
Ma i sindacati come pensavano di valorizzare queste tre cdc con la loro tabellina del.piffero?
Nessuno me lo ha ancora spiegato. Anzi ci arrivo da solo...volevano meno requisiti..cosi la maggior parte dei docenti non li aveva e allora avrebbe prevalso il punteggio di mobilità. ..Così avrebbero tutelato come al solito i docenti piu anziani e noi giovani, con magari piu titoli o esperienza culturali saremmo finito per certo nelle scuole piu scomode di ogni ambito

A quanto ho capito io per esperienze non si intende quella vissuta in aula ma la partecipazione a qualche progetto. Altro che esperienza.... a me sembra una presa per i fondelli!
La sezione "Esperienze" elenca parecchie attività che svolgi in classe.
Per esperienza in riferimento ai docenti di musica per esempio nelle attività espressive immagino che un docente dovrà elencare se ha tenuto dei concerti di musica o così come uno di ginnastica dirà se è campione si scherma
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4270
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Dom Lug 17, 2016 9:03 am

No. Ritengo che la lezione "ordinaria" non sarà graditissima ai nuovi DS. Non dico che sia un bene ma documentatevi e attrezzatevi.
Tornare in alto Andare in basso
Online
eemm



Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 05.07.12

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Dom Lug 17, 2016 8:21 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Babbeus ha scritto:
gian1979 ha scritto:
Io trovo scandaloso che in tutta questa folle serie di fattori da valutare non vengano minimamente considerate le pubblicazioni scientifiche. ..

C'è il dottorato di ricerca ma solamente quello in ambito didattico. Comunque se anche ci fosse ricerca scientifica (non didattica) nella disciplina sarebbe inutile: si tratta di opzioni, il dirigente ne deve scegliere quattro e non ha alcun interesse a scegliere chi ha un dottorato o ha fatto ricerca, ci sono nella lista cose molto più utili per lui: i ruoli di responsabilità nelle scuole con progetti, coordinamenti, figure strumentali...
Teniamo anche conto che se io ho esperienze di progetti antibullismo e se me le chiedono, io certamente le dichiaro e vengo preso, ma una volta entrato a scuola sono un docente come tutti gli altri e nessuno mi può obbligare a fare progettini del cazzo.

Nessuno mi può obbligare anche a fare funzioni strumentali, compilazioni RAV e quant'altro.


Avidodinformazioni ... vedo che sei parecchio attento...volevo chiederti, ma secondo te qui si parla della cdc di titolarità? Cioè voglio dire tutta questa procedura varrà per la cdc di titolarità ottenuta con la mobilità? Perché uno potrebbe avere altre abilitazioni non credo che uno possa candidarsi come gli pare o il ds sceglier come gli pare...tu che dici?
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Dom Lug 17, 2016 9:43 pm

michetta ha scritto:
Chiedo a giobbe al quale riconosco un'autentica saggezza professionale. Quando parli si vincitori di concorso che hanno superato prove e faticato duramente ecc. Consideri che riguardo al concorso 2012 sono entrati in ruolo tutti gli idonei quindi anche coloro che hanno avuto il minimo risicato? E questo lo consideri comunque un titolo di merito particolare? Non è una domanda polemica. Considero giusto il tuo ragionamento riguardo a corsi e corsetti ma riguardo al valore che dai in generale al concorso vorrei capirne di più
Grazie per la saggezza dovuta, purtroppo, alla mia età' avanzata. Quando parlo di vincitori del concorso 2012 faccio esclusivo riferimento a quelli che erano in posizione utile e non anche agli idonei.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Dom Lug 17, 2016 9:49 pm

MWM ha scritto:
Agli scandalizzati per il fatto che non viene preso in considerazione il superamento di un concorso nell'offerta degli incarichi ai docenti di ruolo: mi spieghereste piuttosto il senso di farlo in un sistema che già prevede il superamento di un concorso per l'assunzione in ruolo? Si tratta di un titolo che avrebbero già tutti. Lo stesso dicasi per le competenze didattiche disciplinari, visto che tutti i docenti di ruolo devono essere abilitati all'insegnamento delle discipline.

Quanto poi ai diversi meriti tra vincitori di concorso, abilitati SSIS e abilitati TFA, non riaprirei una vexata quaestio la cui sterilità dovrebbe essere riconosciuta ormai da tutti.
Attualmente nella scuola i vincitori di concorso non sono nemmeno il 20%. Tra 50 anni ci saranno solo i vincitori di concorso...forse.
Tornare in alto Andare in basso
alessandrapier74



Messaggi : 576
Data d'iscrizione : 17.02.15

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Lun Lug 18, 2016 9:41 am

giobbe ha scritto:
MWM ha scritto:
Agli scandalizzati per il fatto che non viene preso in considerazione il superamento di un concorso nell'offerta degli incarichi ai docenti di ruolo: mi spieghereste piuttosto il senso di farlo in un sistema che già prevede il superamento di un concorso per l'assunzione in ruolo? Si tratta di un titolo che avrebbero già tutti. Lo stesso dicasi per le competenze didattiche disciplinari, visto che tutti i docenti di ruolo devono essere abilitati all'insegnamento delle discipline.

Quanto poi ai diversi meriti tra vincitori di concorso, abilitati SSIS e abilitati TFA, non riaprirei una vexata quaestio la cui sterilità dovrebbe essere riconosciuta ormai da tutti.
Attualmente nella scuola i vincitori di concorso non sono nemmeno il 20%. Tra 50 anni ci saranno solo i vincitori di concorso...forse.

Io userei il condizionale..."prevederebbe il superamento di un concorso"...nella realtà dei fatti abbiamo visto che non è così e come dice giobbe solo una minima parte ha superato un concorso...pertanto ritengo davvero assurdo che tra i titoli non si dia spazio ad un concorso pubblico superato, alla faccia della meritocrazia. Una cosa è certa: l'impegno profuso in corsi e master di vario tipo non è paragonabile a quello speso per la preparazione di un concorso.
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3890
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Lun Lug 18, 2016 9:54 am

giobbe ha scritto:
michetta ha scritto:
Chiedo a giobbe al quale riconosco un'autentica saggezza professionale. Quando parli si vincitori di concorso che hanno superato prove e faticato duramente ecc. Consideri che riguardo al concorso 2012 sono entrati in ruolo tutti gli idonei quindi anche coloro che hanno avuto il minimo risicato? E questo lo consideri comunque un titolo di merito particolare? Non è una domanda polemica. Considero giusto il tuo ragionamento riguardo a corsi e corsetti ma riguardo al valore che dai in generale al concorso vorrei capirne di più
Grazie per la saggezza dovuta, purtroppo, alla mia età' avanzata. Quando parlo di vincitori del concorso 2012 faccio esclusivo riferimento a quelli che erano in posizione utile e non anche agli idonei.
Ok. Mi trovi concorde
Tornare in alto Andare in basso
elilia77



Messaggi : 759
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Lun Lug 18, 2016 10:57 am

E i docenti che non hanno avuto accesso al concorso 99 per ragioni anagrafiche (troppo giovani) e a quelli successivi, perchè già entrati di ruolo, potrebbero fare ricorso perchè discriminati? Ovviamente il mio è un paradosso ma ci sono molti docenti in questa situazione, me compresa. A sto punto ricorrerei sinceramente, perchè dopo aver superato una prova di ammissione regionale alla SISS, tutti gli esami e quello finale a pieni voti, che colpa ne ho se NON HO POTUTO FARE il CONCORSO?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Lun Lug 18, 2016 3:35 pm

eemm ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Babbeus ha scritto:
gian1979 ha scritto:
Io trovo scandaloso che in tutta questa folle serie di fattori da valutare non vengano minimamente considerate le pubblicazioni scientifiche. ..

C'è il dottorato di ricerca ma solamente quello in ambito didattico. Comunque se anche ci fosse ricerca scientifica (non didattica) nella disciplina sarebbe inutile: si tratta di opzioni, il dirigente ne deve scegliere quattro e non ha alcun interesse a scegliere chi ha un dottorato o ha fatto ricerca, ci sono nella lista cose molto più utili per lui: i ruoli di responsabilità nelle scuole con progetti, coordinamenti, figure strumentali...
Teniamo anche conto che se io ho esperienze di progetti antibullismo e se me le chiedono, io certamente le dichiaro e vengo preso, ma una volta entrato a scuola sono un docente come tutti gli altri e nessuno mi può obbligare a fare progettini del cazzo.

Nessuno mi può obbligare anche a fare funzioni strumentali, compilazioni RAV e quant'altro.


Avidodinformazioni ... vedo che sei parecchio attento...volevo chiederti, ma secondo te qui si parla della cdc di titolarità? Cioè voglio dire tutta questa procedura varrà per la cdc di titolarità ottenuta con la mobilità? Perché uno potrebbe avere altre abilitazioni non credo che uno possa candidarsi come gli pare o il ds sceglier come gli pare...tu che dici?
La 107 prevede la possibilità di utilizzare personale ABILITATO in cdc non proprie; mi pare che nulla dica sulla possibilità di sceglierlo per farlo "entrare a scuola", quindi credo che per coprire un posto di A047 venga scelto sempre un "titolare" di A047, salvo poi impiegarlo magari diversamente (e compatibilmente)
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Lun Lug 18, 2016 3:44 pm

elilia77 ha scritto:
E i docenti che non hanno avuto accesso al concorso 99 per ragioni anagrafiche (troppo giovani) e a quelli successivi, perchè già entrati di ruolo, potrebbero fare ricorso perchè discriminati? Ovviamente il mio è un paradosso ma ci sono molti docenti in questa situazione, me compresa. A sto punto ricorrerei sinceramente, perchè dopo aver superato una prova di ammissione regionale alla SISS, tutti gli esami e quello finale a pieni voti, che colpa ne ho se NON HO POTUTO FARE il CONCORSO?

C'è qualcuno che non si è accorto che per una decina d'anni in Italia il sistema di reclutamento dei docenti non ha più previsto il concorso, ma un corso biennale a numero chiuso per il quale l'esame conclusivo di abilitazione aveva valore concorsuale. Lascio agli esperti contabili risolvere la questione se preparare una prova concorsuale sulla sola disciplina di insegnamento (senza approfindimenti pedagogici e didattici) richiedese più o meno impegno (e corrispondente merito) di quello richiesto dalla preparazione del test di ingresso alla SSIS sommato alle 3000 ore di lavoro (pari a 120 CFU, pari a quasi 19 mesi di lavoro a 40 ore alla settimana) da compiere per l'ammissione all'esame di stato.
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Lun Lug 18, 2016 3:48 pm

giobbe ha scritto:
MWM ha scritto:
Agli scandalizzati per il fatto che non viene preso in considerazione il superamento di un concorso nell'offerta degli incarichi ai docenti di ruolo: mi spieghereste piuttosto il senso di farlo in un sistema che già prevede il superamento di un concorso per l'assunzione in ruolo? Si tratta di un titolo che avrebbero già tutti. Lo stesso dicasi per le competenze didattiche disciplinari, visto che tutti i docenti di ruolo devono essere abilitati all'insegnamento delle discipline.

Quanto poi ai diversi meriti tra vincitori di concorso, abilitati SSIS e abilitati TFA, non riaprirei una vexata quaestio la cui sterilità dovrebbe essere riconosciuta ormai da tutti.
Attualmente nella scuola i vincitori di concorso non sono nemmeno il 20%. Tra 50 anni ci saranno solo i vincitori di concorso...forse.

Fonte?

Immagino tu non includa tra i vincitori di concorso coloro che hanno superato una prova con valore concorsuale.
Tornare in alto Andare in basso
eemm



Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 05.07.12

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Lun Lug 18, 2016 4:23 pm

avidodinformazioni ha scritto:
eemm ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Babbeus ha scritto:
gian1979 ha scritto:
Io trovo scandaloso che in tutta questa folle serie di fattori da valutare non vengano minimamente considerate le pubblicazioni scientifiche. ..

C'è il dottorato di ricerca ma solamente quello in ambito didattico. Comunque se anche ci fosse ricerca scientifica (non didattica) nella disciplina sarebbe inutile: si tratta di opzioni, il dirigente ne deve scegliere quattro e non ha alcun interesse a scegliere chi ha un dottorato o ha fatto ricerca, ci sono nella lista cose molto più utili per lui: i ruoli di responsabilità nelle scuole con progetti, coordinamenti, figure strumentali...
Teniamo anche conto che se io ho esperienze di progetti antibullismo e se me le chiedono, io certamente le dichiaro e vengo preso, ma una volta entrato a scuola sono un docente come tutti gli altri e nessuno mi può obbligare a fare progettini del cazzo.

Nessuno mi può obbligare anche a fare funzioni strumentali, compilazioni RAV e quant'altro.


Avidodinformazioni ... vedo che sei parecchio attento...volevo chiederti, ma secondo te qui si parla della cdc di titolarità? Cioè voglio dire tutta questa procedura varrà per la cdc di titolarità ottenuta con la mobilità? Perché uno potrebbe avere altre abilitazioni non credo che uno possa candidarsi come gli pare o il ds sceglier come gli pare...tu che dici?
La 107 prevede la possibilità di utilizzare personale ABILITATO in cdc non proprie; mi pare che nulla dica sulla possibilità di sceglierlo per farlo "entrare a scuola", quindi credo che per coprire un posto di A047 venga scelto sempre un "titolare" di A047, salvo poi impiegarlo magari diversamente (e compatibilmente)



Sì ma se si propone per una A047 sua materia di titolarità e risponde al bando per quella classe ed ha i requisiti su quella classe non possono utilizzarlo per altre cdc per cui è abilitato o no. Se no scusa a cosa serve fare una graduatoria per ciascuna cdc e individuare i requisiti e fare fare le domande se poi si inverte tutto. Non ha senso.
Tornare in alto Andare in basso
eemm



Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 05.07.12

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Lun Lug 18, 2016 4:25 pm

Allora è tutta una fesseria. Diciamo che si scherza.

Avido è come un bando...uno può proporsi per un posto per cui ha meno titoli di un altro...non importa. Non è che juno si propone per un posto/bando lo vince e gli fanno fare il lavoro di un altro bando. Secondo me sarà una mobilità sulla classe di titolarità che verrà giocata con le competenze che uno possiede.

Poi se uno ha quattro cdc in cui è abilitato chi gli vieta di metterne nel curriculum tre se su una preferisce non insegnare. Non credo che non dichiarare un titolo sia un reato, semmai dichiararne uno che non si ha. Poi se uno non vuole farlo valere saranno affari suoi.
Tornare in alto Andare in basso
alessandrapier74



Messaggi : 576
Data d'iscrizione : 17.02.15

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Lun Lug 18, 2016 7:45 pm

MWM ha scritto:
elilia77 ha scritto:
E i docenti che non hanno avuto accesso al concorso 99 per ragioni anagrafiche (troppo giovani) e a quelli successivi, perchè già entrati di ruolo, potrebbero fare ricorso perchè discriminati? Ovviamente il mio è un paradosso ma ci sono molti docenti in questa situazione, me compresa. A sto punto ricorrerei sinceramente, perchè dopo aver superato una prova di ammissione regionale alla SISS, tutti gli esami e quello finale a pieni voti, che colpa ne ho se NON HO POTUTO FARE il CONCORSO?

C'è qualcuno che non si è accorto che per una decina d'anni in Italia il sistema di reclutamento dei docenti non ha più previsto il concorso, ma un corso biennale a numero chiuso per il quale l'esame conclusivo di abilitazione aveva valore concorsuale. Lascio agli esperti contabili risolvere la questione se preparare una prova concorsuale sulla sola disciplina di insegnamento (senza approfindimenti pedagogici e didattici) richiedese più o meno impegno (e corrispondente merito) di quello richiesto dalla preparazione del test di ingresso alla SSIS sommato alle 3000 ore di lavoro (pari a 120 CFU, pari a quasi 19 mesi di lavoro a 40 ore alla settimana) da compiere per l'ammissione all'esame di stato.

Senza polemica, ma per dovere di cronaca: c'è chi, come la sottoscritta, ma vi assicuro che non siamo in pochi, ha sia fatto la SISS, sia, a distanza di 10 anni, superato un concorso pubblico...alla faccia di chi diceva che noi avremmo rubato il posto ai vecchi concorsisti! Nell'ultimo concorso erano richiesti anche approfondimenti pedagogici e didattici, non solo disciplinari..te lo assicuro...
Tornare in alto Andare in basso
elilia77



Messaggi : 759
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Lun Lug 18, 2016 7:58 pm

Guarda che sono assolutamente sicura della piena validità delle preparazione SISS nè voglio togliere merito ai vincitori di concorsp, io ponevo il problema di CHI NON HA POTUTO PARTECIPARE, in quanto GIA' DI RUOLO (nel 2012 e nel 2016 è stata interdetta la partecipazione ai docenti già in ruolo, mentre fino al '99 non era così). Ora passi che alla SISS non venga considerata nel punteggio di mobilità (mi è stata tolta la possibilità di inserire i 12 punti in caso di concorso eventualmente superato), un ulteriore valorizzazione del concorso (come sostiene qualcuno) nella tabella dei titoli andrebbe a penalizzare ulteriormente chi come me, e non siamo pochi immessi in ruolo in questi 10, è stato escluso dalla partecipazione alle prove concorsuali. Non era polemica, assolutamente, ma una precisazione che riguarda tanti docenti abilitati SISS ed immessi in ruolo prima del 2012.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Lun Lug 18, 2016 10:36 pm

alessandrapier74 ha scritto:
MWM ha scritto:
elilia77 ha scritto:
E i docenti che non hanno avuto accesso al concorso 99 per ragioni anagrafiche (troppo giovani) e a quelli successivi, perchè già entrati di ruolo, potrebbero fare ricorso perchè discriminati? Ovviamente il mio è un paradosso ma ci sono molti docenti in questa situazione, me compresa. A sto punto ricorrerei sinceramente, perchè dopo aver superato una prova di ammissione regionale alla SISS, tutti gli esami e quello finale a pieni voti, che colpa ne ho se NON HO POTUTO FARE il CONCORSO?

C'è qualcuno che non si è accorto che per una decina d'anni in Italia il sistema di reclutamento dei docenti non ha più previsto il concorso, ma un corso biennale a numero chiuso per il quale l'esame conclusivo di abilitazione aveva valore concorsuale. Lascio agli esperti contabili risolvere la questione se preparare una prova concorsuale sulla sola disciplina di insegnamento (senza approfindimenti pedagogici e didattici) richiedese più o meno impegno (e corrispondente merito) di quello richiesto dalla preparazione del test di ingresso alla SSIS sommato alle 3000 ore di lavoro (pari a 120 CFU, pari a quasi 19 mesi di lavoro a 40 ore alla settimana) da compiere per l'ammissione all'esame di stato.

Senza polemica, ma per dovere di cronaca: c'è chi, come la sottoscritta, ma vi assicuro che non siamo in pochi, ha sia fatto la SISS, sia, a distanza di 10 anni, superato un concorso pubblico...alla faccia di chi diceva che noi avremmo rubato il posto ai vecchi concorsisti!  Nell'ultimo concorso erano richiesti anche approfondimenti pedagogici e didattici, non solo disciplinari..te lo assicuro...
io a questa targa MWMnon voglio nemmeno rispondere perché', molto probabilmente, fa parte di questa folla di giovani insegnanti o aspiranti tali a cui basta aver acquisito qualsiasi titolo per avanzare pretese...tanto per loro c'è papà Anief che ci pensa.
Tornare in alto Andare in basso
alessandrapier74



Messaggi : 576
Data d'iscrizione : 17.02.15

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Mar Lug 19, 2016 8:37 am

elilia77 ha scritto:
Guarda che sono assolutamente sicura della piena validità delle preparazione SISS nè voglio togliere merito ai vincitori di concorsp,  io ponevo il problema di CHI NON HA POTUTO PARTECIPARE, in quanto GIA' DI RUOLO (nel 2012 e nel 2016 è stata interdetta la partecipazione ai docenti già in ruolo, mentre fino al '99 non era così). Ora passi che alla SISS non venga considerata nel punteggio di mobilità (mi è stata tolta la possibilità di inserire i 12 punti in caso di concorso eventualmente superato), un ulteriore valorizzazione del concorso (come sostiene qualcuno) nella tabella dei titoli andrebbe a penalizzare ulteriormente chi come me, e non siamo pochi immessi in ruolo in questi 10,  è stato escluso dalla partecipazione alle prove concorsuali. Non era polemica, assolutamente, ma una precisazione che riguarda tanti docenti abilitati SISS ed immessi in ruolo prima del 2012.

Concordo con te, hai ragione!...Infatti non volevo rispondere a te ;-)
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Mar Lug 19, 2016 9:20 pm

alessandrapier74 ha scritto:
elilia77 ha scritto:
Guarda che sono assolutamente sicura della piena validità delle preparazione SISS nè voglio togliere merito ai vincitori di concorsp,  io ponevo il problema di CHI NON HA POTUTO PARTECIPARE, in quanto GIA' DI RUOLO (nel 2012 e nel 2016 è stata interdetta la partecipazione ai docenti già in ruolo, mentre fino al '99 non era così). Ora passi che alla SISS non venga considerata nel punteggio di mobilità (mi è stata tolta la possibilità di inserire i 12 punti in caso di concorso eventualmente superato), un ulteriore valorizzazione del concorso (come sostiene qualcuno) nella tabella dei titoli andrebbe a penalizzare ulteriormente chi come me, e non siamo pochi immessi in ruolo in questi 10,  è stato escluso dalla partecipazione alle prove concorsuali. Non era polemica, assolutamente, ma una precisazione che riguarda tanti docenti abilitati SISS ed immessi in ruolo prima del 2012.

Concordo con te, hai ragione!...Infatti non volevo rispondere a te ;-)
Quello che non condivido è proprio il fatto che la vincita di un concorso è riconosciuta SOLO nelle graduatorie di mobilità mentre è completamente ignorata in tutte le altre graduatorie, di qualsiasi natura. Mentre chi possiede il sostegno sembra Gesù Cristo in terra perché tale titolo è riconosciuto sempre in tutte le graduatorie.
Tornare in alto Andare in basso
elilia77



Messaggi : 759
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Mar Lug 19, 2016 11:22 pm

Non sei molto informato, vedo, il titolo di sostegno non è riconosciuto in nessuna graduatoria, non fornisce nessun punteggio né in Gae né nelle domande di mobilità. Probabilmente hai vinto il concorso, ma avrai insegnato molto poco (in Gae il titolo di sostegno è solo indicato con una T ma non fornisce punteggio a differenza altre abilitazioni che valgono 3 punti) mentre nelle mobilità non viene valutato nè il titolo di sostegno nè eventuali altre abilitazione. Ti consigli vivamente di informarti bene e anche di fare un bel bagno di umiltà e di avere rispetto per tutti i colleghi (di sostegno e non) che hanno superato Siss, concorsi e magari hanno pure fatto la loro gavetta.
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3890
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Mar Lug 19, 2016 11:27 pm

giobbe ha scritto:
alessandrapier74 ha scritto:
elilia77 ha scritto:
Guarda che sono assolutamente sicura della piena validità delle preparazione SISS nè voglio togliere merito ai vincitori di concorsp,  io ponevo il problema di CHI NON HA POTUTO PARTECIPARE, in quanto GIA' DI RUOLO (nel 2012 e nel 2016 è stata interdetta la partecipazione ai docenti già in ruolo, mentre fino al '99 non era così). Ora passi che alla SISS non venga considerata nel punteggio di mobilità (mi è stata tolta la possibilità di inserire i 12 punti in caso di concorso eventualmente superato), un ulteriore valorizzazione del concorso (come sostiene qualcuno) nella tabella dei titoli andrebbe a penalizzare ulteriormente chi come me, e non siamo pochi immessi in ruolo in questi 10,  è stato escluso dalla partecipazione alle prove concorsuali. Non era polemica, assolutamente, ma una precisazione che riguarda tanti docenti abilitati SISS ed immessi in ruolo prima del 2012.

Concordo con te, hai ragione!...Infatti non volevo rispondere a te ;-)
Quello che non condivido è proprio il fatto che la vincita di un concorso è riconosciuta SOLO nelle graduatorie di mobilità mentre è completamente ignorata in tutte le altre graduatorie, di qualsiasi natura. Mentre chi possiede il sostegno sembra Gesù Cristo in terra perché tale titolo è riconosciuto sempre in tutte le graduatorie.

sinceramente non mi sento G.C. in terra e il mio titolo vale zero nella mobilità, come ha già spiegato elilia
Quali sarebbero tutte le graduatorie alle quali ti riferisci?
Tornare in alto Andare in basso
elilia77



Messaggi : 759
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Mar Lug 19, 2016 11:31 pm

Quelle della sua fantasia, probabilmente non ha mai insegnato (si deduce dal fatto che non sa neanche come funziona il punteggio in GAE o nella mobilità), ha vinto il concorso e ora vorrebbe che valesse 100 punti e magari gli stendessero il tappeto rosso con trono e inchini al collegio dei docenti......
Io posso accettare tutto, di rivendicazioni qui se ne sentono di tutti i colori, però onestamente mi disturba l'arroganza, la presunzione e la mancanza di rispetto gratuita nei confronti dei colleghi.
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.   Mer Lug 20, 2016 7:16 am

alessandrapier74 ha scritto:
MWM ha scritto:
C'è qualcuno che non si è accorto che per una decina d'anni in Italia il sistema di reclutamento dei docenti non ha più previsto il concorso, ma un corso biennale a numero chiuso per il quale l'esame conclusivo di abilitazione aveva valore concorsuale. Lascio agli esperti contabili risolvere la questione se preparare una prova concorsuale sulla sola disciplina di insegnamento (senza approfindimenti pedagogici e didattici) richiedese più o meno impegno (e corrispondente merito) di quello richiesto dalla preparazione del test di ingresso alla SSIS sommato alle 3000 ore di lavoro (pari a 120 CFU, pari a quasi 19 mesi di lavoro a 40 ore alla settimana) da compiere per l'ammissione all'esame di stato.

Senza polemica, ma per dovere di cronaca: c'è chi, come la sottoscritta, ma vi assicuro che non siamo in pochi, ha sia fatto la SISS, sia, a distanza di 10 anni, superato un concorso pubblico...alla faccia di chi diceva che noi avremmo rubato il posto ai vecchi concorsisti!  Nell'ultimo concorso erano richiesti anche approfondimenti pedagogici e didattici, non solo disciplinari..te lo assicuro...

Lo so lo so e fai bene a puntualizzare. Ma si è trattato del primo concorso con quel tipo di contenuti, mentre io mi riferivo alla gran parte di quel 20% dei docenti di ruolo (cifra peraltro priva di alcun riscontro) che, secondo giobbe, sarebbero gli unici ad aver meritato il ruolo (ricordo che, per giobbe, hanno merito solo i vincitori di concorso, non coloro che hanno superato il concorso, ma non hanno conseguito un punteggio che li mettesse in posizione utile in prima battuta, ovvero i cosiddetti "idonei"). Si tratta di una glorificazione del concorso che, anche alla luce dei vizi e delle storture più volte sottolineati, delle prove di selezione concorsuale, è comprensibile solamente da parte di chi è entrato in ruolo qualche decina di anni fa con un sistema di reclutamento ora ritenuto obsoleto, ne è uscito per raggiunti limiti di età e, nel frattempo ha imparato a rammaricarsi per la decadenza dei tempi... laudator temporis acti
Tornare in alto Andare in basso
 
Tabella MIUR VS Tabella Sindacati.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Tabella Autunno 2013 - Nuova edizione
» Scatti: tabella di O.S .errata?
» kiko cosmetic
» cc nails..gel a 1,67!
» gruppi sanguigni e fattori rh

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: