Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioOggetto: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Ven Ott 21, 2016 6:54 pm

Promemoria primo messaggio :

....tant'è vero che il "potenziatore" che si assenta non viene coperto neppure da un supplente.

Però poi quando si fa domanda di trasferimento si può finire sul potenziamento. Ma si decidono?

Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
gugu



Messaggi : 25630
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Dom Ott 23, 2016 6:35 pm

Alle medie sono spettati al massimo 2 docenti (1 è la media). Mi pare strano che non si riesca ad utilizzare un unico docente su un'intera scuola.
Forse quella scuola non era interessata alla tua cdc che è arrivata non richiesta? Di che cdc parliamo?
Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioOggetto: avvocatodeldiavolo   Dom Ott 23, 2016 7:55 pm

Sì, il "dirigente" ha tenuto a specificare che la a77 non la volevano....."perché nella scuola c'è già" parole sue. È chiaro che il poveretto non ha capito nulla. Ciò non toglie che non e un mio problema se non volevano quello ma un docente di a32. Nel momento in cui ho proposto un laboratorio di violino, specificando che avevo diverse adesioni anche per arrivare a 12 ore, si è messo di traverso dicendomi cbe al massimo ne avrei potuto fare solo 4 di quello e 2 ore del coro "presente nel ptof"....e vi garantisco che nel ptof non c'è proprio nulla. Fortunatamnte 2 giorni dopo è arrivata la rettifica dell'assegnazione e ora sono felicemente su cattedra.
Il signorino è stato ovviamente segnalato a USP e USR


Ultima modifica di avvocatodeldiavolo il Dom Ott 23, 2016 10:23 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Violet



Messaggi : 906
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Dom Ott 23, 2016 9:00 pm

Uguale epr me Gugu A028, il dirigente durante il primo collegio ci ha tenuto a precisare che non avevano richiesto arte ma lettere o matematica e che purtroppo ero arrivata io...ma che appena la 107 fosse entrata in regime avrebbero di certo scartato A028 per queste altre classi. Detto ciò ha evitato un qualsiasi contatto con la sottoscritta e ha palesato un immenso disinteresse anche per i progetti da me presentati. Che dire, non ci posso certo andare di mezzo io solo perché non avevate chiesto arte. E comunque tutta la preoccupazione dell'avere lettere e matematica è data dal fatto che vogliono avere risultati migliori all'invalsi (testuali parole). A me viene tanta tristezza...
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita



Messaggi : 2026
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Dom Ott 23, 2016 9:06 pm

avvocatodeldiavolo ha scritto:
Ma i dirigenti non dovrebbero essere valutati? QUale occasione migliore per sbattere fuori qualcuno che utilizza il potenziamento solo per tappabuchi?

Ovviamente stanno tutti al loro posto.

penso che siano pochi i ds che utilizzano i potenziatori per fare solo i tappabuchi. dove ero lo scorso anno il potenziamento funzionava bene: la collega potenziatrice faveva compresenza, recupero, preparazione agli esami, ecc. ma quando c' era qualche classe scoperta lasciava tutto e andava a coprire la classe priva di insegnante. è anche vero, però, che è arrivata a dicembre (più o meno) perché in quel periodo è arrivato l' ok del miur a far partire i potenziamenti. quando è arrivata l' organico era già al completo e, quindi, non c' era bisogno che lavorasse 18 ore come tappabuchi; ovviamente, se fosse arrivata all' inizio dell' anno con tante cattedre ancora scoperte avrebbe dovuto, secondo me, coprire le classi scoperte per 18 ore e, magari, non sarebbe neanche bastata perché gli insegnanti da nominare erano parecchi se non ricordo male.
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 2026
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Dom Ott 23, 2016 9:08 pm

Violet ha scritto:
Uguale epr me Gugu A028, il dirigente durante il primo collegio ci ha tenuto a precisare che non avevano richiesto arte ma lettere o matematica e che purtroppo ero arrivata io...ma che appena la 107 fosse entrata in regime avrebbero di certo scartato A028 per queste altre classi. Detto ciò ha evitato un qualsiasi contatto con la sottoscritta e ha palesato un immenso disinteresse anche per i progetti da me presentati. Che dire, non ci posso certo andare di mezzo io solo perché non avevate chiesto arte. E comunque tutta la preoccupazione dell'avere lettere e matematica è data dal fatto che vogliono avere risultati migliori all'invalsi (testuali parole). A me viene tanta tristezza...

ho notato anch'io che tengono molto ai risultati degli invalsi
Tornare in alto Andare in basso
Violet



Messaggi : 906
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Dom Ott 23, 2016 9:23 pm

Ovvio che per certe materie c'è un bisogno maggiore di dare rinforzo ma limitare il potenziamento a queste materie solo per fare bella figura all'invalsi ma pare assurdo. Considera che per esempio nella scuola dove sono quest'anno, una scuola in un'area molto degradata, si potrebbero fare molte cose a livello artistico-creativo che sarebbero molto più utili di un ripasso del teorema di pitagora considerando la zona e il disagio sociale...ma non c'è la voglia di capirlo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Dom Ott 23, 2016 9:35 pm

Violet ha scritto:
Uguale epr me Gugu A028, il dirigente durante il primo collegio ci ha tenuto a precisare che non avevano richiesto arte ma lettere o matematica e che purtroppo ero arrivata io...ma che appena la 107 fosse entrata in regime avrebbero di certo scartato A028 per queste altre classi. Detto ciò ha evitato un qualsiasi contatto con la sottoscritta e ha palesato un immenso disinteresse anche per i progetti da me presentati. Che dire, non ci posso certo andare di mezzo io solo perché non avevate chiesto arte. E comunque tutta la preoccupazione dell'avere lettere e matematica è data dal fatto che vogliono avere risultati migliori all'invalsi (testuali parole). A me viene tanta tristezza...

Per quel che vale ti esprimo tutta la mia solidarietà :-(
Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioOggetto: avvocatodeldiavolo   Dom Ott 23, 2016 9:54 pm

Violet ha scritto:
Uguale epr me Gugu A028, il dirigente durante il primo collegio ci ha tenuto a precisare che non avevano richiesto arte ma lettere o matematica e che purtroppo ero arrivata io...ma che appena la 107 fosse entrata in regime avrebbero di certo scartato A028 per queste altre classi. Detto ciò ha evitato un qualsiasi contatto con la sottoscritta e ha palesato un immenso disinteresse anche per i progetti da me presentati. Che dire, non ci posso certo andare di mezzo io solo perché non avevate chiesto arte. E comunque tutta la preoccupazione dell'avere lettere e matematica è data dal fatto che vogliono avere risultati migliori all'invalsi (testuali parole). A me viene tanta tristezza...


Sputtanalo sui giornali.....io lo sto facendo. Povero lui.
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 2026
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Dom Ott 23, 2016 10:02 pm

Violet ha scritto:
Ovvio che per certe materie c'è un bisogno maggiore di dare rinforzo ma limitare il potenziamento a queste materie solo per fare bella figura all'invalsi ma pare assurdo. Considera che per esempio nella scuola dove sono quest'anno, una scuola in un'area molto degradata, si potrebbero fare molte cose a livello artistico-creativo che sarebbero molto più utili di un ripasso del teorema di pitagora considerando la zona e il disagio sociale...ma non c'è la voglia di capirlo.

ti capisco benissimo. forza e coraggio! :)))
Tornare in alto Andare in basso
Maryangel



Messaggi : 2902
Data d'iscrizione : 16.02.13

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Dom Ott 23, 2016 10:15 pm

Violet ha scritto:
Io ho perso la voce da una settimana a causa di 12 ore di supplenza in classi di animaletti non educati che se ne fregano di me e della materia che insegno (non potendo neanche mettere voti o dare compiti non avendo poi mai il materiale che serve). Il potenziamento può essere una cosa positiva se e solo SE viene utilizzato in modo utile ed intelligente, max 5 ore a disposizione e che siamo QUELLE 5 ore, non che mi cambi l'orario a seconda di chi manca, e manca sempre qualcuno e i progetti, lo sapete, vanno a farsi benedire. Quindi che ben venga il potenziamento ma che vengano date delle regole e che i dirigenti vengano ripresi per l'utilizzo errato dei potenziatori. Ogni mattina esco di casa non sapendo dove vado a parare, che lezioni potrò fare e se dovrò urlare come una matta. Ora come ora, nella maggior parte delle scuole, il potenziamento è utilizzato così. E fa schifo.

Idem. Scuola primaria
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15808
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Dom Ott 23, 2016 10:17 pm

Violet ha scritto:
Ovvio che per certe materie c'è un bisogno maggiore di dare rinforzo ma limitare il potenziamento a queste materie solo per fare bella figura all'invalsi ma pare assurdo. Considera che per esempio nella scuola dove sono quest'anno, una scuola in un'area molto degradata, si potrebbero fare molte cose a livello artistico-creativo che sarebbero molto più utili di un ripasso del teorema di pitagora considerando la zona e il disagio sociale...ma non c'è la voglia di capirlo.
No, no e no !

Se mi dici che il cafone si poteva risparmiare le parole che ha proferito in collegio sono d'accordo, se mi dici che doveva fare buon viso a cattiva sorte sono d'accordo, se mi dici che visto che sei lì devi rispettarti e cercare di utilizzarti al meglio sono d'accordo.

Se invece dici che non doveva desiderare un altro potenziamento, se dici che doveva essere contento di avere avuto te, se dici che ai ragazzi serve più disegnare che imparare ad esprimersi ed a calcolare allora non ci siamo proprio.

Tu insegni arte, e l'arte attiene all'ampia categoria delle materie "ludiche", quelle che rendono la vita bella, come la ginnastica e la musica; tuttavia saprai che prima viene il dovere e poi il piacere, prima vengono il leggere, lo scrivere ed il far di conto e poi vengono tutti i "nobili giochi", compreso il tuo.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Dom Ott 23, 2016 10:28 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Se invece dici che non doveva desiderare un altro potenziamento, se dici che doveva essere contento di avere avuto te, se dici che ai ragazzi serve più disegnare che imparare ad esprimersi ed a calcolare allora non ci siamo proprio.

Tu insegni arte, e l'arte attiene all'ampia categoria delle materie "ludiche", quelle che rendono la vita bella, come la ginnastica e la musica; tuttavia saprai che prima viene il dovere e poi il piacere, prima vengono il leggere, lo scrivere ed il far di conto e poi vengono tutti i "nobili giochi", compreso il tuo.

Certe posizioni sono insostenibili! Non ho altro da aggiungere!
Tornare in alto Andare in basso
Violet



Messaggi : 906
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Dom Ott 23, 2016 10:57 pm

Grazie Francesca, credo che tutti abbiano capito cosa intendevo dire, nulla togliendo alle altre materie, ovviamente. Ma se stiamo ancora a parlare di materie ludiche e materie serie ahimé... ma non voglio entrare in polemica! Continuiamo a pensare ai risultati invalsi, a prepararli a come si risponde a degli inutili trabocchetti linguistici e matematici e lasciamo perdere arte, musica e altre materie che nella vita non servono poi a molto
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6156
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Dom Ott 23, 2016 11:25 pm

Violet ha scritto:
Che dire, non ci posso certo andare di mezzo io solo perché non avevate chiesto arte. E comunque tutta la preoccupazione dell'avere lettere e matematica è data dal fatto che vogliono avere risultati migliori all'invalsi (testuali parole). A me viene tanta tristezza...

Non ho capito bene se tu lavori alle medie, ma alle superiori mi sembra che non freghi niente a nessuno dell'invalsi: la motivazione per cui vorrebbero più potenziatori di lettere e di matematica (oltre a quelli di inglese) è che quelle sono le materie in cui ci sono più insufficienze gravi e quindi c'è più bisogno di corsi di recupero, tutto lì. Almeno, questo avviene nei licei. Magari nei tecnici non vedono l'ora di avere orde di potenziatori di chimica industriale, topografia, scienza delle costruzioni, contabilità, estimo e zootecnia, perché sono quelle le materie più critiche (e invece si vedono arrivare giuristi, filosofi ed esperti in discipline pittoriche).

Forse alle medie l'esigenza dei corsi di recupero non esiste perché le insufficienze gravi non si danno mai a nessuno, e si fa finta che non ci siano, questo non lo so...


Ultima modifica di paniscus_2.0 il Lun Ott 24, 2016 12:36 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15808
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Lun Ott 24, 2016 12:24 am

Francesca4 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Se invece dici che non doveva desiderare un altro potenziamento, se dici che doveva essere contento di avere avuto te, se dici che ai ragazzi serve più disegnare che imparare ad esprimersi ed a calcolare allora non ci siamo proprio.

Tu insegni arte, e l'arte attiene all'ampia categoria delle materie "ludiche", quelle che rendono la vita bella, come la ginnastica e la musica; tuttavia saprai che prima viene il dovere e poi il piacere, prima vengono il leggere, lo scrivere ed il far di conto e poi vengono tutti i "nobili giochi", compreso il tuo.

Certe posizioni sono insostenibili! Non ho altro da aggiungere!
Pierino mi fa una relazione della sua giornata di lavoro ?

Ho qualche difficoltà a scrivere, posso fargliela cantata ballata o disegnata ?
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 2026
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Lun Ott 24, 2016 1:18 am

avidodinformazioni ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Se invece dici che non doveva desiderare un altro potenziamento, se dici che doveva essere contento di avere avuto te, se dici che ai ragazzi serve più disegnare che imparare ad esprimersi ed a calcolare allora non ci siamo proprio.

Tu insegni arte, e l'arte attiene all'ampia categoria delle materie "ludiche", quelle che rendono la vita bella, come la ginnastica e la musica; tuttavia saprai che prima viene il dovere e poi il piacere, prima vengono il leggere, lo scrivere ed il far di conto e poi vengono tutti i "nobili giochi", compreso il tuo.

Certe posizioni sono insostenibili! Non ho altro da aggiungere!
Pierino mi fa una relazione della sua giornata di lavoro ?

Ho qualche difficoltà a scrivere, posso fargliela cantata ballata o disegnata ?

secondo me si può ma, ovviamente, non ha la stessa efficacia perché non trasmette
il messaggio o, cmq, quello che si vuole dire come potrebbe avvenire nella lingua scritta e/o parlata
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15808
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Lun Ott 24, 2016 2:14 pm

rita 76 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Se invece dici che non doveva desiderare un altro potenziamento, se dici che doveva essere contento di avere avuto te, se dici che ai ragazzi serve più disegnare che imparare ad esprimersi ed a calcolare allora non ci siamo proprio.

Tu insegni arte, e l'arte attiene all'ampia categoria delle materie "ludiche", quelle che rendono la vita bella, come la ginnastica e la musica; tuttavia saprai che prima viene il dovere e poi il piacere, prima vengono il leggere, lo scrivere ed il far di conto e poi vengono tutti i "nobili giochi", compreso il tuo.

Certe posizioni sono insostenibili! Non ho altro da aggiungere!
Pierino mi fa una relazione della sua giornata di lavoro ?

Ho qualche difficoltà a scrivere, posso fargliela cantata ballata o disegnata ?

secondo me si può ma, ovviamente, non ha la stessa efficacia perché non trasmette
il messaggio o, cmq, quello che si vuole dire come potrebbe avvenire nella lingua scritta e/o parlata
lanciandosi dal 10mo piano tutti possono volare, OK gli uccelli volano con un angolo di 3 gradi, gli uomini con uno di 89, ma sempre volo è.
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 2026
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Lun Ott 24, 2016 3:21 pm

è vero, Avido! e sei anche simpaticissimo!
Tornare in alto Andare in basso
Violet



Messaggi : 906
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Lun Ott 24, 2016 3:25 pm

http://www.orizzontescuola.it/organico-potenziato-in-arrivo-una-seconda-nota-di-chiarimento-del-ministero-i-nodi-da-sciogliere/

Che una nota chiarisca tutto? Mah, ci spero poco...attendiamo!
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15808
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Lun Ott 24, 2016 3:57 pm

Violet ha scritto:
http://www.orizzontescuola.it/organico-potenziato-in-arrivo-una-seconda-nota-di-chiarimento-del-ministero-i-nodi-da-sciogliere/

Che una nota chiarisca tutto? Mah, ci spero poco...attendiamo!
le ho già viste le note di chiarimento; tanti bei copia incolla con nulla di nuovo e quindi nulla di chiarificatore.

Vedremo
Tornare in alto Andare in basso
Violet



Messaggi : 906
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Lun Ott 24, 2016 4:29 pm

Ma quando dovrebbe uscire? Se dice qualcosa di sensato la stampo in mille copie e la incollo come carta da parati per tutta la scuola.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Aresgr



Messaggi : 2235
Data d'iscrizione : 26.07.12

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Lun Ott 24, 2016 11:28 pm

nella mia scuola, nonostante i buoni propositi del DS, 6 ore aggiuntive sono andate a due docenti di ruolo di vecchia data mentre a noi new entry solo potenziamento-tappabuchi....resta un mistero come mai per il potenziamento non avevano tempo per ore di cattedra sì....misteri della scuola.....
Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Lun Ott 24, 2016 11:48 pm

QUa non devono arrivare circolari, devono arrivare NORME e LEGGI che chiariscano ai lor signori DS che sbattere una persona a tappare buchi non è una procedura corretta. Norme che impongano alle scuole di avere progetti pronti per utilizzare i potenziatori e soprattutto un tetto ORARIO massimo giornaliero (o settimanale) per le sostituzioni.
Tornare in alto Andare in basso
Violet



Messaggi : 906
Data d'iscrizione : 03.06.11

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Mar Ott 25, 2016 4:47 pm

Ecco, e comunque appena qualche sindacato indice uno ricorso per demansionamento (riferito alle supplenze e non allo svolgimento in altro grado di scuola) aderisco subito. Si può passare un anno così? Io, giuro, a casa non sto facendo niente il pomeriggio (qualcuno dice anche beata te...) non devo andare ai consigli (sono andata io di forza a presenziare in uno che mi interessava seguire), non mi chiedono neanche di andare in gita, visto che servo per tenere le classi dei docenti che invece escono ogni due per tre...sono inutile, le uniche interessate sono le bidelle che devono sapere chi mandare nelle classi scoperte.

http://www.orizzontescuola.it/organico-potenziato-mi-usano-come-cameriera/
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita



Messaggi : 2026
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione   Mar Ott 25, 2016 4:55 pm

avvocatodeldiavolo ha scritto:
QUa non devono arrivare circolari, devono arrivare NORME e LEGGI che chiariscano ai lor signori DS che sbattere una persona a tappare buchi non è una procedura corretta. Norme che impongano alle scuole di avere progetti pronti per utilizzare i potenziatori e soprattutto un tetto ORARIO massimo giornaliero (o settimanale) per le sostituzioni.

è vero; dovrebbero essere loro a sapere come organizzare il potenziamento nelle loro scuole; ci vorrebbe un tirocinio e un periodo di prova più lungo (e non solo un anno) per i DS. Per fortuna, non sono tutti così, cmq....
Tornare in alto Andare in basso
 
Meno male che potenziamento e cattedra non hanno distinzione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» no ma meno male che ho mollato il ginecologo!!!
» c'ho la sciatica,la gamba mi fa male...non posso stare a letto..
» Mi hanno detto che....
» Credo proprio che sia andata male....
» per quelle che non hanno allattato al seno

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: