Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Gite ,uscite didattiche

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
cliomisia



Messaggi : 2040
Data d'iscrizione : 30.09.09

MessaggioOggetto: Gite ,uscite didattiche    Lun Ott 24, 2016 2:09 pm

Buon pomeriggio, una cortesia, l'insegnante di sostegno ė  tenuto /obbligato ad accompagnare l'alunno disabile  ( autistico grave) in gita e nelle varie uscite didattiche?

O può domandare di essere utilizzato diversamente nel suo orario  quel giorno, quei giorni?

Se qualcuno può dare qualche indicazione od anche riferimenti normativi o altro  vi ringrazio.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7520
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Gite ,uscite didattiche    Lun Ott 24, 2016 2:45 pm

Nessun obbligo. Mai per nessuno per le uscite.
È però obbligatorio un accompagnatore che sarà, preferibilmente, un docente di classe... Alla peggio un docente di plesso.
Tornare in alto Andare in basso
cliomisia



Messaggi : 2040
Data d'iscrizione : 30.09.09

MessaggioOggetto: Re: Gite ,uscite didattiche    Lun Ott 24, 2016 2:54 pm

Grazie.
C'è qualche normativa a tal proposito?
Nel caso, va fatta richiesta in segreteria per poter essere utilizzata diversamente in quelle ore o nel giorno della gita?
E quanto tempo prima va detto o va fatta richiesta?
Grazie per la gentilezza.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7520
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Gite ,uscite didattiche    Lun Ott 24, 2016 3:03 pm

Per correttezza avvertirei subito facendo verbalizzare la cosa nel cdc dove l'uscita viene approvata, così contestualmente segni anche il docente che ti sostituirà.
La normativa esiste ma.. . Non so dove.
Verrai utilizzata per fare supplenze in classi che rimarranno scoperte perché il docente in servizio sarà fuori con la tua classe.
In genere c'è un foglio dove chi organizza l'uscita segna i docenti impegnati e quelli che rimangono disoccupati... Chi organizza le supplenze attinge da lì...
Tornare in alto Andare in basso
Galadriel



Messaggi : 667
Data d'iscrizione : 27.08.15

MessaggioOggetto: Re: Gite ,uscite didattiche    Lun Ott 24, 2016 5:29 pm

Cerco la normativa, comunque: no, nessun obbligo.
L'obbligo è che vi sia, in più, un accompagnatore "dedicato" allo studente con disabilità.
Ma non deve essere per forza uno di sostegno.
Tornare in alto Andare in basso
Danessia



Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 03.09.10

MessaggioOggetto: Re: Gite ,uscite didattiche    Lun Ott 24, 2016 6:21 pm

Se può essere utile ( da aipd.it ) :

Scheda n.380.
Precisazioni circa la normativa relativa alle gite e visite d’istruzione (Nota 2209/12)

Diritto allo studioVisite didattiche e gite scolastiche
Il Ministero con la Nota n° 2209 del 11/04/2012 ha dato chiarimenti su quali debbono essere le norme da applicarsi in materia di gite e viste di istruzione.Ha precisato che ormai la normativa in proposito è attribuita alle scuole autonome ed in particolare alle delibere del Collegio dei Docenti e del Consiglio di Istituto in base agli artt. 7 e 10 comma 3 lett. e) del Testo Unico D.lgs n° 297/94. Conseguentemente la precedente normativa amministrativa del Ministero in materia, che non viene abrogata, "costituisce un opportuno riferimento per orientamenti e suggerimenti operativi, ma non riveste più carattere prescrittivo".
OSSERVAZIONI
In proposito è necessario però precisare che tra la normativa che perde il "carattere prescrittivo" sono espressamente elencate, tra le altre, anche la C.M. n° 291/92, la C.M. n° 623/96 e la Nota n° 645/2002 che contengono delle indicazioni riguardanti la partecipazione a gite e visite d'istruzione degli alunni con disabilità.
Resta fermo che tali alunni hanno un diritto pieno ed incondizionato alla partecipazione a gite e visite d'istruzione in forza del principio di integrazione scolastica presente in tutto il nostro ordinamento ed in particolare anche nel Regolamento sull'Autonomia Scolastica di cui al DPR n° 275/99, art. 4, comma 2, lett. c).
A tal proposito le Circolari e la Nota sopra citate contengono dei principi, diretta conseguenza della normativa sull'integrazione scolastica, che mantengono il loro carattere prescrittivo quali:
il diritto degli alunni con disabilità ad essere accompagnati, ove necessario, da un qualunque membro della comunità scolastica e non necessariamente solo dal docente per il sostegno;
che i Dirigenti Scolastici nello stipulare i contratti con le agenzie di viaggio debbono far sì che siano garantiti itinerari, mezzi di trasporto ed alloggi accessibili a tali alunni;
che le spese di accompagnamento non debbono essere a carico dell'alunno con disabilità, che invece deve pagare la sua quota come tutti i compagni, perchè se tali spese venissero poste a suo carico, si determinerebbe nei suoi confronti una manifesta discriminazione perseguibile ai sensi della L. n° 67/06.
Conseguentemente nessuna istituzione scolastica autonoma può sentirsi autorizzata dalla non prescrittività delle precedenti circolari e Nota ministeriale in materia, a rendere più onerose o difficoltose o ad impedire le gite e le visite d'istruzione agli alunni con disabilità.
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: Gite ,uscite didattiche    Mar Ott 25, 2016 3:42 pm

cliomisia ha scritto:
Grazie.
C'è qualche normativa a tal proposito?
Nel caso,  va fatta richiesta  in segreteria per poter essere utilizzata diversamente in quelle ore o nel giorno della gita?
E quanto tempo prima va detto  o va fatta richiesta?
Grazie per la gentilezza.

No, non devi fare nessuna richiesta.
Di solito è il contrario, cioè chi organizza la gita deve farti firmare un consenso ad andare in gita. Se non firmi niente è implicito che non vai in gita.

In sede di consiglio di classe, quando qualcuno propone una gita, fa presente che non sei disponibile ad accompagnare la classe e che quindi sarà necessario che ci vada qualcun'altro.
Se nessuno vuole dare la disponibilità, è bene che la gita non si faccia.
Tornare in alto Andare in basso
 
Gite ,uscite didattiche
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» uscite didattiche
» mi consigliate un posto carino e romantico vicino a Milano?
» Le peggiori uscite dei credenti
» REGOLE PER LE USCITE UFFICIALI
» Sperimentazioni didattiche: flipped, byod, quale consigliate?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: