Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3 ... 12 ... 23  Seguente
AutoreMessaggio
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23835
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Gio Gen 11, 2018 7:19 pm

https://www.orizzontescuola.it/incontro-aumenti-stipendiali-contratto-nessuna-risorsa-piu-presentata-ai-sindacati-snals-non-ce-chiarezza-nel-testo-presentato/
Torna in alto Andare in basso
Online
gugu

avatar

Messaggi : 32805
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Gio Gen 11, 2018 7:20 pm

Ma quali sarebbero questi aspetti peggiorativi?
C'è qualche bozza disponibile?
Torna in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 6050
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Gio Gen 11, 2018 7:38 pm

Suppongo la valutazione della performance individuale.
Torna in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1147
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Gio Gen 11, 2018 7:41 pm

"....E’ stato infatti previsto l’inserimento di una parte dedicata alle sanzioni disciplinari e alla valutazione della prestazione individuale..."
Credo si riferisse a questa dicitura.... In effetti non c'è da stare allegri
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3265
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Gio Gen 11, 2018 8:00 pm

Per esperienza familiare di un altro comparto della pubblica amministrazione, in cui già esiste la valutazione della performance, non mi preoccuperei troppo. Tutti, perfino i nullafacenti totali che creano problemi, sono rientrati nella fascia massima di valutazione, sia pure con punteggi diversificati. È solo burocrazia, è carta.
Torna in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 6050
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Gio Gen 11, 2018 8:14 pm

Assicuriamo allora i nullafacenti totali che creano problemi.
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 351
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Gio Gen 11, 2018 9:12 pm

non dubito che in altri rami della PA la performance sia solo una bella parola, ma immessa nella scuola, i cui equilibri sono delicatissimi, diventerà un ulteriore elemento di stress e tensione per il docente
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 32805
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Gio Gen 11, 2018 9:31 pm

herman il lattoniere ha scritto:
non dubito che in altri rami della PA la performance sia solo una bella parola, ma immessa nella scuola, i cui equilibri sono delicatissimi, diventerà un ulteriore elemento di stress e tensione per il docente


A mio avviso succederà esattamente il contrario; immessa nella scuola rischia di non avere alcun risultato.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3265
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Gio Gen 11, 2018 9:42 pm

Se la valutazione della performance finalizzata all'assegnazione del salario integrativo non è efficace in un ente molto gerarchizzato,quindi con un assiduo controllo dei superiori, come può essere efficace in un ente in cui in pratica la gerarchia è estremamente allentata?
Personalmente ritengo che la questione della performance individuale sia legata alla distribuzione del bonus merito secondo modalità differente rispetto agli anni passati.
Torna in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1147
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Gio Gen 11, 2018 9:43 pm

Il discorso è sempre quello: cosa sarebbe la prestazione individuale e soprattutto: come si valuta? In base ai voti più alti che metti? Al numero di bocciature? Di quante supplenze fai? Di quanti "progetti"realizzi a scuola? Di "quanto" ti metti a "disposizione" del DS di turno? O magari fare veramente innovazione didattica?
Quando ci si sarà veramente messi 'daccordo su questo, ne riparleremo.
Torna in alto Andare in basso
Popocatepetl



Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 04.11.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Gio Gen 11, 2018 10:06 pm

Direi di sì. .alla catena di montaggio del promuovificio e diplomificio statale noi operai dobbiamo elaborare materiale umano con sollecitudine ed efficienza. Chi fa inceppare il promuovificio con voti bassi o costringendo il consiglio di classe a perdere tempo a trasformare i suoi 4 in 6 va sicuramente punito anche economicamente.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3265
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Gio Gen 11, 2018 10:13 pm

Tranquilli che saremo tutti nella fascia "ottimo". La valutazione della dirigenza avviene anche sulla base della valutazione dei lavoratori. Quindi...
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 351
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 7:08 am

Ci tengo a precisare che sono quasi sicuro che il contratto peggiorerà, sia pur di poco, nella parte normativa. Ma quel piccolo peggioramento risulterà, ancora una volta, decisivo.

La valutazione probabilmente nel 90% dei casi non produrrà cambiamenti sostanziali, ma in una parte delle situazioni potrebbe diventare una ulteriore forma di pressione e di stress per i docenti. Ad esempio la chiamata diretta è sostanzialmente fallita, ma ne è rimasta vivissima l'impronta culturale, per cui molti docenti sono convinti che, dalla 107 in poi, il dirigente possa fare ciò che vuole e che loro debbano sottostare e compiacere.

Come le famose rane tranquille nell'acqua via via più calda, è storicamente provato che la classe insegnante sottovaluti tutte le volte l'introduzione sistematica di misure normative e contrattuali che tendono a restringere via via quel che rimane della libertà di insegnamento e ad inquadrare sempre più l'insegnante come un impiegato subordinato; che si parli di "performance" a scuola dovrebbe farci inorridire a livello innanzitutto culturale.

L'intento chiarissimo è quello di introdurre una vera gerarchia all'interno di ogni scuola, una piramide con il dirigente al vertice, una corte di burocrati-factotum-lecchini, un ampio livello medio di docenti consenzienti e una sottilissima base di docenti contrastivi o ignorati.

L'idea che l'introduzione di un forte principio gerarchico all'interno delle nostre scuole possa farle funzionare meglio, in stile aziendal-renziano, è profondamente sbagliata, a partire dalla constatazione che le nostre scuole funzionano sulla collaborazione e su un lato quasi volontaristico della nostra professione (in alcuni colleghi l'aspetto volontaristico è decisamente eccessivo)
Torna in alto Andare in basso
tatabiss



Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 03.01.11

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 7:31 am

L'unica cosa che in tutta questa vicenda è chiara è che il governo si sta togliendo i sassolini dalle scarpe...sa che nella scuola c'è molto malcontento per la 107, sa che raccoglierà pochi e voti da qui e quindi non vede necessaria la mancia elettorale come per gli altri dipendenti pubblici...vi siete chiesti perchè è rimasta fuori solo la scuola? Solo la scuola rinnoverà il contratto, ormai, con il nuovo governo...il che potrebbe rivelarsi anche un danno maggiore (se dovesse andare il centro destra si strizzerà ancorpiù al spugna)...l'intento di traccheggiare è più che evidente...Renzi si sa è vendicativo e adesso rende pan per focaccia a chi ha boicottato la 107 e il referendum...questo è.
Torna in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1147
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 8:26 am

La mia preoccupazione era proprio quella espressa da Herman,.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3265
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 9:00 am

herman il lattoniere ha scritto:

L'intento chiarissimo è quello di introdurre una vera gerarchia all'interno di ogni scuola, una piramide con il dirigente al vertice, una corte di burocrati-factotum-lecchini, un ampio livello medio di docenti consenzienti e una sottilissima base di docenti contrastivi o ignorati.

Questa non è una vera gerarchia, ma una situazione di fatto esistente in molti istituti già da prima della 107, prima della Gelmini, prima che molti di noi cominciassero ad insegnare. Esisteva anche nel mio liceo quando lo frequentavo io. I ruffiani ed i signorsì sono sempre esistiti, così come sono sempre esistiti i docenti problematici.
Una vera gerarchia prevede inquadramento giuridico diverso, compiti diversi, stipendio base diverso e soprattutto possibilità di controllo e di gestione da parte di "chi sta sopra" verso "chi sta sotto". Finchè questo non accadrà, non ci sarà gerarchia tra i docenti, che sono tutti pari ed hanno un unico superiore, ossia il dirigente. Il quale, è bene non dimenticarlo, è anche dirigente dei collaboratori scolastici, dei tecnici e degli amministrativi, i quali, pur avendo funzioni e compiti differenti, non formano una gerarchia.
Io non sono favorevole alla valutazione della performance, sia ben chiaro, ma la trovo sostanzialmente inutile, uno spreco di tempo e di carta, e non efficace. Ammettiamo un dirigente che abbia solo una scuola, situazione ideale ormai rara, e debba valutare un centinaio di docenti ed una ventina di ata. Totale 120 persone. Deve valutarle da solo perchè non esistono quadri intermedi. Cosa fa? Come valuta un bidello? Guarda il numero di circolari che ha portato in giro per le classi? Guarda se il bagno del suo piano è sempre rifornito di sapone? Non può far altro che controllare l'unico dato oggettivo facilmente verificabile: la percentuale di presenze. Per valutare i cento docenti non potrà fare molto diversamente. Può abbandonare tutte le sue altre attività e venire in classe ad assistere alle lezioni? No: se il docente si assenta in modo non eccessivo e se non ha denunce penali per aver tentato di uccidere uno studente, allora la sua produttività è ottima. D'altra parte, di chi è la colpa se i docenti hanno una bassa produttività? Del dirigente, che non ha saputo organizzare l'ente in modo da renderlo produttivo. Quindi, alla fine della fiera, la performance del dirigente si abbassa se dà voti bassi ai suoi insegnanti.
Capisco che per noi insegnanti sia difficile assumere la mentalità del burocrate, ma comprenderla può toglierci o attenuare tante ansie.
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 351
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 9:44 am

Chicca, ma all'atto pratico quello che si prospetta è che il dirigente abbia più possibilità di romperti le scatole se chiedi troppi permessi (anche se stai male), se ti rifiuti di svolgere certe attività, se in collegio docenti fai il bastian contrario, se i genitori si lamentano di te... tutte cose che già succedono, per carità, ma se dai al dirigente ulteriori appigli per premiarti o punirti arbitrariamente a livello lavorativo o retributivo certo le cose non miglioreranno. Magari a te che mi stai antipatica io dirigente assegno una produttività buona anziché ottima, ma a tutti i fedelissimi metto il massimo punteggio: non è che mi cambierà qualcosa, a livello di produttività e di stipendio, se nella mia scuola assegnerò un 10% di voti di produttività negativi.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3265
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 10:00 am

herman il lattoniere ha scritto:
Chicca, ma all'atto pratico quello che si prospetta è che il dirigente abbia più possibilità di romperti le scatole se chiedi troppi permessi (anche se stai male), se ti rifiuti di svolgere certe attività, se in collegio docenti fai il bastian contrario, se i genitori si lamentano di te... tutte cose che già succedono, per carità, ma se dai al dirigente ulteriori appigli per premiarti o punirti arbitrariamente a livello lavorativo o retributivo certo le cose non miglioreranno. Magari a te che mi stai antipatica io dirigente assegno una produttività buona anziché ottima, ma a tutti i fedelissimi metto il massimo punteggio: non è che mi cambierà qualcosa, a livello di produttività e di stipendio, se nella mia scuola assegnerò un 10% di voti di produttività negativi.

Guarda, nei due enti che conosco direttamente, afferenti al ministero della difesa, tutti hanno avuto un punteggio nella fascia dell'eccellente, che va dal 100 al 91. Nessuno dà punteggi al di sotto del 91 per timore di incasinarsi nei ricorsi, un 10 % di valutazioni effettivamente negative del tipo "non adeguato" mette nei guai fino al collo il dirigente che le assegna. Per cosa dovrebbe rischiare? Per darti 50 euro in meno di salario accessorio?
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 11:02 am

Per chicca: e allora, a maggior ragione, a che serve la valutazione individuale, se è scontato che sia gestita come un pro-forma del tutto privo di significatività? Solo a complicare ulteriormente la burocrazia, così a vuoto, senza apportare nessun effetto? Solo per dimostrare che il politico o il funzionario o il sinacalista di turno hanno "lavorato per introdurre qualcosa di nuovo" nella normativa, e quindi sono bravi ed efficienti solo per quello? Boh, non capisco.

per tutti: quanto mi riguarda, il problema di fondo non sta nell'arbitrarietà di come verrebbero assegnati questi presunti compensi "valutativi", ma nel fatto IN SE' che si caldeggi sempre di più una suddivisione e una stratificazione dello stipendio in più sezioni di nome diverso e di categoria diversa, che potranno in seguito essere nuovamente abolite del tutto o rimodificate in peggio con grande facilità.

Se passa il principio (come è già passato più volte e si evolverà sempre in peggio), che dei soldi che ci arrrivano in tasca, una percentuale sempre maggiore non fa parte formalmente di quello che si chiama stipendio, ma deve rientrare in "retribuzioni accessorie" di denominazione sempre diversa, poi è inevitabile che passi anche il principio che quelle retribuzioni accessorie sono appunto roba in più, che in fondo non sarebbe dovuta, e che ci becchiamo solo per regalo o per privilegio, e che prima o poi si potrà benissimo togliere.

Come hanno fatto, ad esempio, a far passare la norma (che è agghiacciante dal punto di vista del diritto) che consente di decurtare lo stipendio per le assenze per malattia, anche se l'assenza è giustificatissima e la malattia è accertata davvero? Semplice, la cifra non è stata decurtata dalla voce "stipendio base", ma da altre voci di retribuzione accessoria, che noi eravamo abituati a considerare parte dello stipendio perché comunque venivano assegnate a tutti, e nemmeno ci accorgevamo che fossero, per così dire, "facoltative" e non dovute.

Il problema non è la discriminazione tra l'uno e l'altro, ma è il tentativo continuo di far rientrare una parte sempre più sostanziale della nostra retribuzione in categorie ambigue, volatili e soggette a meno garanzie. Se anche se la fascia massima la dessero a tutti, questa realtà rimarrebbe.

Per fare un paragone con il linguaggio aziendale, è come se in un'azienda ci fosse un "premio di produttività" che però viene dato di routine a tutti. Al dipendente non cambia niente se si chiama stipendio o se si chiama premio di produttività, tanto in busta paga arriva lo stesso. Poi, di punto in bianco, viene tolto, con l'argomentazione che il dipendente non ha fatto abbastanza per meritarsi il premio e che ha diritto solo allo stipendio base... e il risultato quale è? Una vera ed effettiva diminuzione di stipendio, perfettamente regolare perché non viola i termini del contratto. E sarebbe facilissimo anche toglierla a tutti, mica solo al dipendente cialtrone...


Ultima modifica di paniscus_2.1 il Ven Gen 12, 2018 1:39 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3265
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 12:48 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
Per chicca: e allora, a maggior ragione, a che serve la valutazione individuale, se è scontato che sia gestita come un pro-forma del tutto privo di significatività? Solo a complicare ulteriormente la burocrazia, così a vuoto, senza apportare nessun effetto? Solo per dimostrare che il politico o il funzionario o il sinacalista di turno hanno "lavorato per introdurre qualcosa di nuovo" nella normativa, e quindi sono bravi ed efficienti solo per quello? Boh, non capisco.

Certo, la valutazione individuale non ha nessun significato, se non il poter dire di averla introdotta, il poter dire che ora i dipendenti pubblici vengono valutati e non sono una categoria di impuniti. La scuola era l'unico comparto del pubblico impiego in cui mancava, ora si mette in pari. È burocrazia e basta. Tra l'altro, la porta verso questa decisione, già nell'aria, è stata spalancata dalla richiesta dei sindacati di avere il bonus merito in busta paga. Se funzionerà come negli altri ministeri, servirà non per incrementare lo stipendio mensile ma per avere un premio o bonus annuale di poche centinaia di euro, inferiore rispetto alla media dei bonus merito attuali.
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 32805
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 6:50 pm

Non ho ben capito cosa sia questa assurdità di Facebook e W.app., spero sia una burla.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 7:57 pm

Dove starebbe il riferimento a facebook o a whatsapp?
Non lo vedo né in questo thread, né nel link riportato.
Torna in alto Andare in basso
JaneEyre



Messaggi : 1829
Data d'iscrizione : 25.11.11

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 8:09 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
Dove starebbe il riferimento a facebook o a whatsapp?
Non lo vedo né in questo thread, né nel link riportato.

Guarda la homepage.


Finalmente non dovrò più sentirmi in colpa se non comunico con gli studenti su facebook e whatsapp!
Ho avuto anche colleghe che scrivevano alle 11 di sera chiedendo "chi si offre domani?". :'-)
Torna in alto Andare in basso
elirpe



Messaggi : 568
Data d'iscrizione : 02.08.17

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 8:53 pm

Mi sarei aspettato, visti i tempi, che ci obbligassero a utilizzare facebook per fare recupero aggiuntivo; questo strano divieto tutto sommato non ci danneggia in nulla e anzi ha una sua certa logica che condivido: non ci devono essere contatti tra famiglie/alunni e docenti al di là delle occasioni istituzionali.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3265
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa   Ven Gen 12, 2018 9:02 pm

Nessuno avrebbe potuto obbligarci ad avere un profilo facebook nè a dare il nostro numero di telefono, ma il divieto di comunicazioni non formalizzate va addirittura ultra petitum. Se fosse vero, questo provvedimento mi darebbe una scusa perfetta: potrei dire agli alunni "non posso" e non sarei obbligata a dire "non voglio".
Torna in alto Andare in basso
 
Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa
Torna in alto 
Pagina 1 di 23Vai alla pagina : 1, 2, 3 ... 12 ... 23  Seguente
 Argomenti simili
-
» Contratto: potrebbe peggiorare nella parte normativa
» ....lista per Icsi, a Dicembre si parte!
» DALLA PARTE DEI MARITI....
» Religione nella scuola materna
» mi sa che ho contratto la varicella..

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: