Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Urgente: errore nella domanda di mobilità
Oggi alle 3:09 pm Da dodo78

» Privacy documentazione sostegno
Oggi alle 3:06 pm Da Ire

» Perdente posto?
Oggi alle 3:06 pm Da Dec

» Piemonte - Concorso abilitati 2018
Oggi alle 3:05 pm Da Ataru

» Quando maturo i 15 anni e i 16 anni?
Oggi alle 3:05 pm Da fradacla

» La meglio scuola secondo l'asse Lega-M5S
Oggi alle 3:04 pm Da Sconcertato_2

» II fascia finestra
Oggi alle 3:03 pm Da Dec

» Malattia grave candidato
Oggi alle 2:50 pm Da Dec

» Percorsi abilitanti ORDINARI per gli ITP
Oggi alle 2:49 pm Da Dec

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Mobilità: precedenza perdenti posto?

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Cubini



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 03.04.18

MessaggioTitolo: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Mar Apr 03, 2018 10:53 pm

Salve e grazie anticipatamente per l'aiuto!

Sono una docente di scuola secondaria di I grado, attualmente titolare su COE. Il mio desiderio è naturalmente quello di potermi finalmente trasferire nel comune in cui risiedo, ma ho diversi dubbi inerenti la domanda di mobilità, infatti nel comune dove risiedo si libererà il posto di un collega che andrà in pensione, ma ho saputo proprio oggi che una collega con più anzianità di servizio farà domanda.

I miei quesiti sono:

1) se fossi dichiarata perdente posto, avrei la precedenza rispetto a lei nella scuola richiesta?
2) per avere questa eventuale precedenza, devo presentare domanda condizionata?
3) posso comunque presentare domanda di mobilità volontaria prima di sapere se sarò perdente posto? In questo caso la mia domanda condizionata sostituirebbe quella volontaria online precedente?
4) se indicassi nella domanda volontaria la scuola in cui si libera il posto della collega che mi "fregherebbe" la sede preferita, rischierei di restare bloccata lì per tre anni, precludendomi la possibilità di avere il famigerato posto qualora andasse in pensione prima dei tre anni?
5) se la sede a cui ambisco fosse stata in passato la sua sede, avrebbe la precedenza anche se io fossi perdente posto?
6) rinunciando a quel posto, mi conviene o no chiedere passaggio di ruolo per l'unico istituto superiore del mio comune? Potrei eventualmente in seguito chiedere di tornare alle Medie?
7) essendo titolare su COE, se sarò soprannumeraria nella scuola di titolarità, potrebbero ricostruire una nuova COE e assegnarmela d'ufficio?

Scusate per l'inondazione di domande, ma come avrete capito sono confusa e disperata!

Vi ringrazio per l'attenzione e per i consigli che vorrete darmi
Tornare in alto Andare in basso
Veronica.P



Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 23.08.16

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Mer Apr 04, 2018 12:15 pm

1) No
2) La domanda condizionata serve per avere la precedenza per rientrare nella scuola di attuale servizio
3) Si, anzi se vuoi trasferirti devi presentarla, non c'è certezza del sovrannumero finché non è comunicato ufficialmente
4) Il blocco triennale varrà sui trasferimenti su scuola che si avranno con la mobilità del prossimo anno, non incide sull'attuale mobilità
5) Se la scuola ha avuto un perdente posto che ha presentato in passato domanda condizionata la precedenza spetta sempre al lui
6) Se vuoi puoi chiedere sia la mobilità territoriale che quella professionale, non sono incompatibili, però sappi che quella professionale è molto difficile da ottenere
7) Se il provveditorato ricostruisce una COE sulla tua scuola di titolarità non sei più sovrannumeraria. L'assegnazione d'ufficio si ha se sei sovrannumeraria e non vieni accontentata nella mobiltà volontaria.


Ultima modifica di Veronica.P il Mer Apr 04, 2018 2:40 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 13848
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Mer Apr 04, 2018 12:35 pm

Integro la risposta 6: per chiedere mobilità professionale occorre avere superato l'anno di prova nel ruolo di titolarità.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Cubini



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 03.04.18

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Mer Apr 04, 2018 5:29 pm

Grazie ad entrambi per le risposte (si Arrubiu, ho già superato l'anno di prova e so che eventualmente dovrei rifarlo)

Quindi, se ho capito bene, non ho alcuna possibilità di ambire al posto nel mio comune, neanche da soprannumeraria, perché la mia collega ha comunque la precedenza? Allora potrei non essere mai accontentata nelle sedi che richiederei da perdente posto qualora ci fosse qualcun altro con più punti che avesse fatto domanda volontaria? Non riesco a capire però perché allora si dia la precedenza al trattamento delle domande dei soprannumerari...


Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 61307
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Sab Apr 07, 2018 1:55 pm

Perché avresti la precedenza per il rientro nella scuola di attuale titolarità e solo per quella.
Tornare in alto Andare in basso
Online
fradry



Messaggi : 220
Data d'iscrizione : 18.02.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Gio Apr 12, 2018 5:30 pm

non capisco allora come funziona la domanda da perdente posto...
avevo capito che i movimenti dei perdenti posto venissero fatti prima rispetto a quelli della mobilità volontaria, quindi prima si sistemano i perdenti posto sui posti liberi in base al loro punteggio (che se ho capito bene è quello della graduatoria interna e quindi diverso da quello della mobilità volontaria) e poi si sistemano i movimenti volontari.
ma dalla risposta precedente invece deduco che avevo capito male. in pratica, a parte per il rientro nella scuola di precedente titolarità, viene trattato come gli altri movimenti con l'aggravante di un punteggio minore (se non ho letto male il preruolo nella mobilità volontaria vale 6 punti per anno ma nella graduatoria interna solo 3).
È così? o di nuovo non ho capito come funziona?

grazie
Tornare in alto Andare in basso
Veronica.P



Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 23.08.16

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Gio Apr 12, 2018 6:49 pm

Il perdente posto non viene sfavorito. Partecipa al movimento volontario con i punti della mobilità. È nel caso in ci siano piú perdenti posto nell'ambito che subentra il punteggio della graduatoria interna.
Tornare in alto Andare in basso
fabio7mio



Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 20.01.18

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Gio Apr 12, 2018 7:39 pm

scusate. qualcuno dovrebbe chiarire. operazione n. 12 trasferimento d'ufficio dei docenti perdenti posto che non hanno prodotto domanda o che pur avendo la prodotta non hanno ottenuto il movimento a domanda in provincia . operazione numero 13 trasferimento a domanda per la stessa tipologia di posto e classe di concorso. quindi dovrebbero essere prima movimentati i perdenti posto... boh
Tornare in alto Andare in basso
Online
Veronica.P



Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 23.08.16

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Gio Apr 12, 2018 8:05 pm

fabio7mio ha scritto:
scusate. qualcuno dovrebbe chiarire.  operazione n. 12 trasferimento d'ufficio dei docenti perdenti posto che non hanno prodotto domanda o che pur avendo la prodotta non hanno ottenuto il movimento a domanda in provincia . operazione numero 13 trasferimento a domanda per la stessa tipologia di posto e classe di concorso. quindi dovrebbero essere prima movimentati i perdenti posto... boh
Il sistema è ricorsivo. Se al 13 rimangono sovrannumerari non collocati torna indietro al 12 e li sistema. Poi torna al 13 e riprocede ai movimenti senza più i trasferiti d'ufficio e i posti da loro occupati.
Tornare in alto Andare in basso
Gaga



Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 02.05.14

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Gio Apr 12, 2018 9:06 pm

Dec ha scritto:
Perché avresti la precedenza per il rientro nella scuola di attuale titolarità e solo per quella.
Ok fino a lì ci sono...Io non ho capito una cosa. nelle 5 scuole da perdente posto concorro come tutti. Quindi nella scuola A scelta come mia prima preferenza, tra me e una collega con più punti ci va la collega. Nel caso in cui nelle 5 scuole che ho messo non ci sia il posto per me (probabile) me la fanno di ufficio con punteggio della graduatoria interna prima della domanda volontaria. E ok...ma come funziona? La scuola A che sarebbe la prima più vicina alla scuola di mia titolarità viene data a me? E non più alla collega con più punti perché partecipante al trasferimento volontario?
Tornare in alto Andare in basso
fabio7mio



Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 20.01.18

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Ven Apr 13, 2018 9:32 am

Gent.ma Veronica scrivo solo perché vorrei capire, avere le idee chiare:
se l'operazione 12 viene prima dell'operazione 13 dovrebbe essere fatta prima la 12 e poi la 13 e non viceversa. quindi i perdenti posto dovrebbero essere trattati prima dei movimenti a domanda.
Facciamo un esempio: provincia di Foggia (solo perché provincia molto ampia)
il docente X con 50 punti in servizio a Foggia diventa perdente posto. Non presenta domanda. C'è una unica cattedra a Manfredonia (supponiamo ambito viciniore).
Il sistema dovrebbe attribuirgli d'ufficio la cattedra di Manfredonia . Il docente titolare a Vieste con 200 punti pur presentando la domanda volontaria verso Manfredonia non viene soddisfatto. ???
Se qualcuno riesce a chiarire sarei grato.


Ultima modifica di fabio7mio il Ven Apr 13, 2018 10:31 am, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Online
Veronica.P



Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 23.08.16

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Ven Apr 13, 2018 10:15 am

Si, a fare colazione la mattina da Aulisa ci va quello di 50 punti e non quello di 200.
Comunque non è la scuola più vicina ad essere assegnata d'ufficio, ma la prima scuola libera dell'ambito seguendo la tabella di vicinorietà, se non c'è si passa agli ambiti viciniori. E Manfredonia non è nello stesso ambito di Foggia. Prima si esauriscono le scuole della tabella dell'ambito Puglia 13 (Foggia), poi quelle dell'ambito Puglia 14 (Lucera-San Severo), poi quelle dell'ambito 16 (Cerignola) e solo dopo si va all'ambito 15 (Manfredonia-Gargano).
Tornare in alto Andare in basso
fradry



Messaggi : 220
Data d'iscrizione : 18.02.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Ven Apr 13, 2018 4:14 pm

scusate ma ancora non capisco...

anno scorso, collega perdente posto, domanda di mobilità condizionata, ha indicato 5 scuole in una delle quali c'era un posto libero. il posto non è andato a lei ma ad una collega con più punti. alla collega perdente posto è stata assegnata d'ufficio una scuola in un altro ambito.

quindi non è stata trattata prima la domanda dei perdenti posto ma hanno partecipato contemporaneamente alla mobilità, e poi il perdente posto (non soddisfatto nelle sue preferenze) è stato assegnato d'ufficio su quel che era rimasto libero.
però questo non si concilia con la risposta precedente....

vorrei capire bene per sapere cosa fare: io sarò perdente posto, in una scuola vicino alla mia di attuale titolarità ci sarà (99 su 100) un pensionamento e quindi si libererà un posto. io pensavo di indicare quella scuola come prima scelta nella domanda condizionata ma non ho un punteggio molto alto. se lascio che mi trasferiscano d'ufficio il mio trasferimento verrà trattato prima dei movimenti volontari e quindi ho maggiore probabilità di avere il posto nella scuola in questione?
Tornare in alto Andare in basso
fabio7mio



Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 20.01.18

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Ven Apr 13, 2018 5:27 pm

Guarda anche io ho provato a capire , ma non riesco a capire. O l operazione n.12 , non esiste, è un errore o c è qualcosa che non va nell algoritmo. Cmq non è l unica ambiguità che esiste nel CCNI, a volte penso che vengano fatte apposta per impegnare gli avvocati. Boh
Tornare in alto Andare in basso
Online
Gaga



Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 02.05.14

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Ven Apr 13, 2018 6:06 pm

Nessuno ha altre notizie o ci può aiutare?
Tornare in alto Andare in basso
Gaga



Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 02.05.14

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Ven Apr 13, 2018 8:44 pm

fradry ha scritto:
scusate ma ancora non capisco...

anno scorso, collega perdente posto, domanda di mobilità condizionata, ha indicato 5 scuole in una delle quali c'era un posto libero. il posto non è andato a lei ma ad una collega con più punti. alla collega perdente posto è stata assegnata d'ufficio una scuola in un altro ambito.

quindi non è stata trattata prima la domanda dei perdenti posto ma hanno partecipato contemporaneamente alla mobilità, e poi il perdente posto (non soddisfatto nelle sue preferenze) è stato assegnato d'ufficio su quel che era rimasto libero.
però questo non si concilia con la risposta precedente....

vorrei capire bene per sapere cosa fare: io sarò perdente posto, in una scuola vicino alla mia di attuale titolarità ci sarà (99 su 100) un pensionamento e quindi si libererà un posto. io pensavo di indicare quella scuola come prima scelta nella domanda condizionata ma non ho un punteggio molto alto. se lascio che mi trasferiscano d'ufficio il mio trasferimento verrà trattato prima dei movimenti volontari e quindi ho maggiore probabilità di avere il posto nella scuola in questione?

E la collega non ha fatto alcun ricorso?
Tornare in alto Andare in basso
fradry



Messaggi : 220
Data d'iscrizione : 18.02.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Ven Apr 13, 2018 9:41 pm

no, mi ha detto che era stata al sindacato e all'USR dove le avevano detto che non aveva alcuna precedenza. Ha poi chiesto utilizzazione in una sede più comoda.
Tornare in alto Andare in basso
fabio7mio



Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 20.01.18

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Sab Apr 14, 2018 8:27 am

Gli uffici scolastici hanno dipendenti che non si aggiornano da anni , le uniche informazioni che ti possono dare sono quelle relative alle pensioni, perché sono tutti prossimi al pensionamento. Lo scorso nella mobilità , rettifiche su rettifiche, a volte imbarazzanti. Io sono in soprannumero su ambito, a fine agosto hanno pubblicato le classi d concorso in esubero, un collega il 31/8 ha chiesto ed ottenuto la utilizzazione interprv, il 4/9 la hanno revocata perché hanno scritto che non c era piu esubero. Ovviamente è in corso un procedimento giudiziario , per abuso d ufficio, .... Tutto questo per dire che gli uffici scolastici non sono attendibili. Non c è bisogno di ricordare tutte le sentenze dei tribunali favorevoli ai docenti , alcune pubblicate anche da OS relative alla mobilitá. Ritornando al quesito chi ha scritto il contratto poteva essere un po più chiaro. Grazie a tutti.


Ultima modifica di fabio7mio il Sab Apr 14, 2018 11:55 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
gugu

avatar

Messaggi : 32203
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Sab Apr 14, 2018 8:40 am

Il procedimento è corretto:

il docente in esubero può presentare domanda volontaria indicando le sedi desiderate. In questo caso partecipa con tutti gli altri alla mobilità volontaria.

Solo se non presenta domanda o non viene soddisfatto in nessuna delle scuole messe allora parteciperà alla mobilità d'ufficio che precede i movimenti a domanda (il sistema è ricorsivo per cui se trova ancora docenti in esubero dopo la mobilità volontaria torna indietro e ricomincia dalla mobilità d'ufficio spostando ancora tutti).
Il trasferimento d'ufficio avviene partendo dalla propria scuola e andando in ordine di distanza, per cui in questo caso il docente non avrà nessuna possibilità di scelta e gli verrà data la scuola più vicina alla sua.

Dunque nel caso sopra esposto se le 5 scuole indicate erano in altro ambito o più lontane dalla prima scuola libera più vicina a quella di titolarità della docente alla stessa non spettava nessuna delle 5 scuole se non aveva abbastanza punteggio di mobilità volontaria ma solo la scuola più vicina per il trasferimento d'ufficio (in questo caso, sì, precedendo tutti gli altri docenti che si muovevano su base volontaria).

Ritengo che oltre agli impiegati dell'UST anche i docenti che fanno domanda sarebbero tenuti a sapere come funziona la mobilità.

https://chiediloalalla.orizzontescuola.it/2018/02/06/trasferimento-dufficio-per-docente-perdente-posto-che-non-presenta-domanda-di-trasferimento-quali-criteri-per-disporre-il-movimento/
Tornare in alto Andare in basso
fradry



Messaggi : 220
Data d'iscrizione : 18.02.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Sab Apr 14, 2018 3:00 pm

ti ringrazio, adesso mi è più chiaro.
nel caso esposto comunque le 5 scuole messe dalla collega erano dello stesso ambito della scuola di titolarità e la scuola andata alla collega con maggiore punteggio era decisamente più vicino alla precedente sede di titolarità rispetto a quella che le è poi stata assegnata d'ufficio
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 32203
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Sab Apr 14, 2018 3:13 pm

fradry ha scritto:
ti ringrazio, adesso mi è più chiaro.
nel caso esposto comunque le 5 scuole messe dalla collega erano dello stesso ambito della scuola di titolarità e la scuola andata alla collega con maggiore punteggio era decisamente più vicino alla precedente sede di titolarità rispetto a quella che le è poi stata assegnata d'ufficio

Per sapere l'ordine di vicinorietà delle sedi bisogna avere la tabella dell'UST; spesso non c'è legame fra la distanza "fisica" vista dal docente e la catena di prossimità inserita a sistema.
Tornare in alto Andare in basso
fradry



Messaggi : 220
Data d'iscrizione : 18.02.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Sab Apr 14, 2018 4:02 pm

si, ho guardato la tabella dell'UST e contato le sedi interposte tra la sede di vecchia titolarità e la sede "desiderata" che sono in numero minore rispetto a quelle interposte tra la la sede di vecchia titolarità e la sede assegnata. ma forse non si legge così la tabella...
Tornare in alto Andare in basso
Gaga



Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 02.05.14

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Sab Apr 14, 2018 4:32 pm

[quote="gugu"]Il procedimento è corretto:

il docente in esubero può presentare domanda volontaria indicando le sedi desiderate. In questo caso partecipa con tutti gli altri alla mobilità volontaria.

Solo se non presenta domanda o non viene soddisfatto in nessuna delle scuole messe allora parteciperà alla mobilità d'ufficio che precede i movimenti a domanda (il sistema è ricorsivo per cui se trova ancora docenti in esubero dopo la mobilità volontaria torna indietro e ricomincia dalla mobilità d'ufficio spostando ancora tutti).
Il trasferimento d'ufficio avviene partendo dalla propria scuola e andando in ordine di distanza, per cui in questo caso il docente non avrà nessuna possibilità di scelta e gli verrà data la scuola più vicina alla sua.

Non mi porta però come discorso (riferito alla testimonianza della collega ..) lei come priorità deve essere trasferita nelle scuole del proprio ambito (quindi nella scuola che aveva scelto e che è andata ad altri. In questa doveva/poteva essere trasferita lei)..poi solo dopo nelle scuole di ambito vicino (anche se più vicine a livello di km). E lei è stata trasferita in ambito diverso pur avendo una scuola dello stesso ambito di titolarità "libero" ..questa cosa non mi porta. Mi sfugge qualcosa?
Tornare in alto Andare in basso
fradry



Messaggi : 220
Data d'iscrizione : 18.02.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Sab Apr 14, 2018 4:48 pm

Mi scuso, inizialmente avevo fornito un'informazione errata, ho poi ricontrollato e verificato che anche la sede assegnata d'ufficio era nello stesso ambito di titolarità ma più lontana, anche secondo le tabelle dell'UST, dalla sede di titolarità rispetto alla sede "desiderata" andata ad un'altra collega.

gugu ha scritto:
fradry ha scritto:
ti ringrazio, adesso mi è più chiaro.
nel caso esposto comunque le 5 scuole messe dalla collega erano dello stesso ambito della scuola di titolarità e la scuola andata alla collega con maggiore punteggio era decisamente più vicino alla precedente sede di titolarità rispetto a quella che le è poi stata assegnata d'ufficio

Per sapere l'ordine di vicinorietà delle sedi bisogna avere la tabella dell'UST; spesso non c'è legame fra la distanza "fisica" vista dal docente e la catena di prossimità inserita a sistema.
Tornare in alto Andare in basso
Gaga



Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 02.05.14

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: precedenza perdenti posto?   Sab Apr 14, 2018 4:50 pm

Ok, mi hai fatto prendere un infarto!
Tornare in alto Andare in basso
 
Mobilità: precedenza perdenti posto?
Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: