Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 domanda inviata dubbio

Andare in basso 
AutoreMessaggio
andem

andem

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 19.05.11

MessaggioTitolo: domanda inviata dubbio   Mer Lug 18, 2018 12:06 pm

Ho inviato tramite sindacato la domanda per assegnazione provvisoria ma ricontrollandola a casa mi e' sorto un dubbio, avendo io la precedenza per104 su mio padre quale casella va segnata nella sezione D delle precedenze? a me il sindacato a messo la crocetta sul n.11 che secondo me e' sbagliata, potete aiutarmi...grazie
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 18494
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: domanda inviata dubbio   Mer Lug 18, 2018 12:34 pm

La precedenza per assistere il genitore disabile è art. 8 comma 1 punto IV lettera i.
Torna in alto Andare in basso
andem

andem

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 19.05.11

MessaggioTitolo: Re: domanda inviata dubbio   Mer Lug 18, 2018 12:43 pm

Grazie mille....
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 18494
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: domanda inviata dubbio   Mer Lug 18, 2018 12:48 pm

Quindi modifica la domanda e metti la precedenza corretta.
Ecco dal contratto le due precedenze:

g) personale docente destinatario dell'art. 33, commi 5 e 7 della citata legge n. 104/92 che sia genitore, anche adottante o chi eserciti legale tutela', di soggetto con disabilità in situazione di gravità. Qualora
entrambi i genitori siano impossibilitati a provvedere all'assistenza del figlio disabile grave perché totalmente inabili, viene riconosciuta la precedenza, alla stregua della scomparsa di entrambi i genitori, anche ad uno dei fratelli o delle sorelle, in grado di prestare assistenza,conviventi di soggetto disabile in situazione di gravità;

i)personale docente solo figlio/a individuato come referente unico che presta assistenza al genitore; tale condizione di referente unico, deriva dalla circostanza - documentata con autodichiarazione - che il coniuge o eventuali altri figli non sono in grado di effettuare l'assistenza al genitore con disabilità in situazione di gravità, per ragioni esclusivamente oggettive;
Torna in alto Andare in basso
 
domanda inviata dubbio
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Vai verso: