Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

patto di corresponsabilità Contatti
Ultimi argomenti
» Cercasi insegnante meccanica A042 Milano
patto di corresponsabilità EmptyOggi alle 12:50 am Da break32

» TFR 17/18
patto di corresponsabilità EmptyOggi alle 12:40 am Da giusy.dg

» periodo di prova c.s. e art.59
patto di corresponsabilità EmptyOggi alle 12:05 am Da milla 2

» livorno primaria posto di inglese
patto di corresponsabilità EmptyIeri alle 11:45 pm Da seasparrow

» chioggia (ve) A012 da adesso al 21/12 / padova
patto di corresponsabilità EmptyIeri alle 11:41 pm Da seasparrow

» si cercano supplenti primaria/infanzia a Roma
patto di corresponsabilità EmptyIeri alle 11:39 pm Da verdeacqua

» Obbligo di firma quotidiano
patto di corresponsabilità EmptyIeri alle 11:38 pm Da seasparrow

» Maternità e congedo.
patto di corresponsabilità EmptyIeri alle 11:36 pm Da peadp

» mantova e pavia tre posti A042
patto di corresponsabilità EmptyIeri alle 11:32 pm Da seasparrow

Link sponsorizzati

Condividi
 

 patto di corresponsabilità

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
franco71



Messaggi : 3807
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 48

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyDom Set 15, 2019 2:06 pm

https://napoli.repubblica.it/cronaca/2019/09/14/news/scuola_la_linea_dura_della_preside_di_scampia_il_13enne_con_le_treccine_blu_restera_fuori_dalla_classe_-236027974/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P3-S1.8-T1

Condivido la posizione della scuola, nella persona della Dirigente, che si richiama appunto al loro patto di corresponsabilità.
Leggo, in analogo documento del primo ciclo, di abbigliamento adeguato al contesto, mi chiedo però come stabilire un confine certo tra le diverse tenute (es. le treccine blu no ma le meches sì etc.).
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 2501
Data d'iscrizione : 21.09.13

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyDom Set 15, 2019 4:55 pm

Appunto, chi lo stabilisce? Ma lo strategos autocrator, e' ovvio!

A me,  che appartengo( per poco) alla generazione dei capelloni eskimesi, l' espressione " dress code" fa venire l" orticaria.

Per i nostri alunni le treccine colorate, i tatuaggi, i piercing, i blu jeans strappati sono forme di espressione della loro personalita', ancorché scarsa ,nel caso soggiaccia alla moda del branco.Dunque si dovrebbe imporre il conformismo degli adulti al loro?Anzi ,  questo conformismo andrebbe  imposto non solo a loro ma anche a noi insegnanti tramite il nostro signore e padrone.io , che non porto i bermuda, devo sapere che se
mi venisse l' uzzolo di portarli, incorrerei in una sanzione dirigenziale.Mi immagino i bidelli che interdicono l' ingresso alle colleghe con il pinocchietto o misurano con il metro la lunghezza delle gonne. Dovrebbe bastare il buonsenso, merce ormai se non rara poco abbondante.Ovviamente non ci si può presentare a scuola
seminudi o /e con gli abiti maleodoranti, per il resto bisognerebbe lasciare liberi gli individui di scegliere l' abbigliamento che piu' loro aggrada.Il succo di un patto di corresponsabilità improntato al buon senso dovrebbe essere questo: " pensa quello che vuoi( anche se si tratta di un pensiero " pappagallesco"; in tal caso il prof ti spieghera' l' inconsistenza e la fallacia delle tue " idee" e tu non dovrai offenderti) e combinati come ti pare( nei limiti della legge e dell'igiene),  ma se rompi ti caccio, se non studi ti boccio".


Ultima modifica di balanzoneXXI il Dom Set 15, 2019 5:10 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 6361
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyDom Set 15, 2019 5:03 pm

Considerato il contesto, il colore dei capelli mi pare che sia verso il nr. 350 della mia personale lista delle cose di cui mi preoccuperei.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7156
Data d'iscrizione : 17.01.12

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyDom Set 15, 2019 11:15 pm

Io invece non condivido né capisco la posizione delle scuola e trovo diverse cose bizzarre in questa notizia, dando per buono quello che si racconta.
Prima tra tutte il fatto che un ragazzino di 13 anni possa essere stato allontanato dalle lezioni della scuola dell'obbligo, e  tra l'altro secondo una modalità almeno singolare "non entrerà in classe per rispetto a chi ha firmato il "patto di corresponsabilità". Farà lezione in laboratorio, prove di musica con l'orchestra, palestra con gli altri".
Un po' dentro, un po' fuori e finché non mostrerà ravvedimento! Se le trecce dovessero rimanere verrà lasciato fuori dalla classe.
Mi pare quanto meno strano che un patto di corresponsabilità possa prevedere l'interdizione dalla classe, ma non dalla palestra e una sanzione senza fine pena.
Che una treccina colorata non sia poi "abbigliamento consono" è altrettanto singolare e assolutamente opinabile: ho avuto in classe ragazzine con treccine colorate, veli colorati e perfino turbanti arancioni assolutamente consoni, e perfino colleghi con acconciature eccentriche, mai sanzionate in alcun modo.
Più che segnale di decoro a nome della sacralità della scuola mi pare segnale, anche parecchio ridicolo, di grande attardato e ottuso provincialismo.
Che la scena si svolga a Scampia aggiunge un elemento grottesco
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 3807
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 48

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyLun Set 16, 2019 12:14 am

Il regolamento l'hanno scritto ed approvato loro, evidentemente potevano non accennare a questo aspetto o ci tenevano proprio a sottolinearlo. Ne ho letto qualcuno (del primo grado) alcuni non fanno alcun riferimento all'abbigliamento.
Torna in alto Andare in basso
Paddington



Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 10.01.19

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyLun Set 16, 2019 12:34 am

Allora, intanto il velo per le mussulmane è parte integrante della loro cultura e direi che non ci sia altro da aggiungere. Non so a quale velo o "turbante" si riferisca lucetta ma le peculiarità etniche e religiose a me non danno mai fastidio.
Quanto a questo soggetto, esiste evidentemente un limite di decenza che andrebbe rispettato: a 13 anni trovo più vergognoso che la famiglia abbia acconsentito alla spesa per "creare" e mantenere quel mocio in testa. Vedo africani giovani con i dread, ma piuttosto corti e non stanno affatto male. Un "sacco di juta" al posto della normale capigliatura invece effettivamente disgusta.soprattutto a 13 anni. Passasse lo stesso tempo a studiare di quello che passa per fare "manutenzione" al cespuglio avrebbe tutti 10.
Detto questo , il buon gusto e la decenza da alcuni anni sono spariti, non tanto nei ragazzi quanto nelle ragazze: una moda vomitevole di pantaloni ascellari fantozziani , larghi, tirati su fino al collo quasi con le caviglie di fuori (la famosa "acqua in casa"), sformati, orrendi, oltre a varie declinazioni ancor più spaventose tipo vestiti a righe bianche e nere sempre con caviglie di fuori che sembrano la Banda bassotti in prigione..
Rimpiango i bei tempi della vita bassa, se non esagerata, che trovavo esteticamente assai più gradevole e femminile.
Dal punto di vista del vestire meglio sarebbe oggi entrare in classe bendati, giacché pare il tendone di circo o un carnevale con Sbirulino.
Torna in alto Andare in basso
@melia

@melia

Messaggi : 2717
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 60
Località : Padova

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyLun Set 16, 2019 6:40 pm

mac67 ha scritto:
Considerato il contesto, il colore dei capelli mi pare che sia verso il nr. 350 della mia personale lista delle cose di cui mi preoccuperei.
Concordo in pieno.
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 4319
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 60
Località : Venezia

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyLun Set 16, 2019 9:47 pm

@melia ha scritto:
mac67 ha scritto:
considerato il contesto, per il colore dei capelli mi preoccuperei...poco
concordo in pieno

si anche io

un colorato puo' essere il piu' tranquillo della classe

un non colorato potrebbe ogni giorno cercare il limite della pazienza dell'insegnante
Torna in alto Andare in basso
Paddington



Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 10.01.19

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyLun Set 16, 2019 10:17 pm

Non è solo questione di colore. Quel cespuglio di calabroni suscita davvero un senso di sporcizia e vagabondaggine. Non a caso è tipico dei centri sociali.
Tutto bene a 20 anni, ma a 13 passare le ore a "coltivare" il cespuglio di ragnatele denota un problema educativo serio. Mi trovo in sintonia con la preside. Anche io all universita, fine anni 90, mi facevo platino. Ma era la moda del momento e prevedeva il capello corto a spazzola, di aspetto pulito e curato. Trovo il capello a spazzola la miglior pettinatura maschile, che mantengo ancora oggi in forma meno "estrema" , in quanto facile e veloce da preparare con il gel e poi sta bene sia con un abbigliamento casual che elegante.
Ritorno a dire: dentro quella montagna di pelo arruffato la pulizia, per forza di cose, non è di casa.
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 4319
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 60
Località : Venezia

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyLun Set 16, 2019 10:43 pm

Paddington ha scritto:
(...) la pulizia, per forza di cose, non e' di casa

non e' detto, per me le treccine potrebbero anche essere fatte dai capelli naturali ben lavati

su un posto dove vado delle volte a fare colazione a venezia
tentazioni cafe' Venezia Santa Lucia c'e' una delle addette che ha i capelli
azzurri come la sua divisa...sta benissimo e la pulizia e' perfetta
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7156
Data d'iscrizione : 17.01.12

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyMar Set 17, 2019 12:22 pm

Paddington ha scritto:
a 13 passare le ore a "coltivare" il cespuglio di ragnatele denota un problema educativo serio.


"Serio", mica robetta!
Adesso è diventato pure psicologo a distanza, oltre che parrucchiere e stilista!

Avete presente vero che il concetto di "comune senso del pudore" non si desume dai propri gusti estetici e dalle proprie frequentazioni?
Ma santo cielo, non dico essere seri, ma almeno evitare il ridicolo!
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7156
Data d'iscrizione : 17.01.12

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyMar Set 17, 2019 12:42 pm

franco71 ha scritto:
Il regolamento l'hanno scritto ed approvato loro, evidentemente potevano non accennare a questo aspetto o ci tenevano proprio a sottolinearlo. Ne ho letto qualcuno (del primo grado) alcuni non fanno alcun riferimento all'abbigliamento.

a me pare molto difficile che il regolamento e men che meno il patto di corresponsabilità possa prevedere un dettaglio tale da censurare delle "treccine", avrà, immagino, accenni generici a un abbigliamento "consono", nelle cui maglie larghe possono cadere troppe cose se non gestite con buon senso (impalpabile dote recessiva), lo dimostra la nostra stessa discussione, in cui si leggono considerazioni francamente abbastanza risibili sulle mode giovanili, come se dovessimo esibirci nella valutazione degli outfit degli adolescenti
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 3807
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 48

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyMar Set 17, 2019 1:01 pm

lucetta10 ha scritto:
franco71 ha scritto:
Il regolamento l'hanno scritto ed approvato loro, evidentemente potevano non accennare a questo aspetto o ci tenevano proprio a sottolinearlo. Ne ho letto qualcuno (del primo grado) alcuni non fanno alcun riferimento all'abbigliamento.

a me pare molto difficile che il regolamento e men che meno il patto di corresponsabilità possa prevedere un dettaglio tale da censurare delle "treccine", avrà, immagino, accenni generici a un abbigliamento "consono", nelle cui maglie larghe possono cadere troppe cose se non gestite con buon senso (impalpabile dote recessiva), lo dimostra la nostra stessa discussione, in cui si leggono considerazioni francamente abbastanza risibili sulle mode giovanili
Ma era appunto il mio dubbio, il DS ha un potere discrezionale notevole.
Della scuola incriminata questo dice il patto sul punto in questione:
Avere cura dell'igiene personale del proprio figlio e ponendo attenzione a che lo stesso venga a scuola con un abbigliamento adeguato al luogo e all'età

Faccio notare che quando ho letto la notizia, ho cercato sul sito della scuola il documento, c'era il link ma senza documento da aprire. Il documento ora c'è, con qualche errore di battitura, ho il sospetto che sia stato messo lì in fretta e furia o addirittura manipolato, per far comparire quello che interessava.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7156
Data d'iscrizione : 17.01.12

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyMar Set 17, 2019 1:04 pm

franco71 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
franco71 ha scritto:
Il regolamento l'hanno scritto ed approvato loro, evidentemente potevano non accennare a questo aspetto o ci tenevano proprio a sottolinearlo. Ne ho letto qualcuno (del primo grado) alcuni non fanno alcun riferimento all'abbigliamento.

a me pare molto difficile che il regolamento e men che meno il patto di corresponsabilità possa prevedere un dettaglio tale da censurare delle "treccine", avrà, immagino, accenni generici a un abbigliamento "consono", nelle cui maglie larghe possono cadere troppe cose se non gestite con buon senso (impalpabile dote recessiva), lo dimostra la nostra stessa discussione, in cui si leggono considerazioni francamente abbastanza risibili sulle mode giovanili
Ma era appunto il mio dubbio, il DS ha un potere discrezionale notevole.
Della scuola incriminata questo dice il patto sul punto in questione:
Avere cura dell'igiene personale del proprio figlio e ponendo attenzione a che lo stesso venga a scuola con un abbigliamento adeguato al luogo e all'età

Faccio notare che quando ho letto la notizia, ho cercato sul sito della scuola il documento, c'era il link ma senza documento da aprire. Il documento ora c'è, con qualche errore di battitura, ho il sospetto che sia stato messo lì in fretta e furia o addirittura manipolato, per far comparire quello che interessava.

E le treccine a quale età sarebbero adeguate? Alla terza?
Ho alunne tredicenni con le orecchie piene di piercing e altre coetanee ancora con le gonnelline rosa e i fiocchetti: quale delle due è adeguata all'età?
I gusto personali di Paddington mi paiono perfino più fondati di quelli che posso prospettare per questo caso
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7156
Data d'iscrizione : 17.01.12

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyMar Set 17, 2019 1:20 pm

https://napoli.repubblica.it/cronaca/2019/09/16/news/scampia_il_ragazzo_con_le_treccine_blu_a_scuola_le_taglio_voglio_tornare_in_classe_-236167730/?ref=drac-3

E' un lito fine? Mah... a me pare solo una violenza
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5844
Data d'iscrizione : 25.08.11

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyMar Set 17, 2019 1:29 pm

Esprimo tutta la mia solidarietà a colleghi che lavorano in una situazione difficile come quella di Scampia e non mi azzardo ad esprimere nessun giudizio sull'operato della DS poiché non sono in grado di conoscere e di capire quella situazione e il perché di quel divieto. Ciò che nel ricco Nord potrebbe essere solo una bizzarria giovanile, in una zona difficile diventa "un'altra cosa". Il DS non deve spiegare nulla: è lei che deve capire le diverse situazioni. Comunque poche precisazioni di natura giuridica: i regolamenti, con buona pace di tutti, sono norme contemplate dal Codice Civile. Possono limitare i diritti individuali? certamente, salvo che non siano diritti affermati da superiori fonti normative.
In Inghilterra nelle scuole pubbliche e private vige, fino all'eta' di 16 anni, l'obbligo della divisa e il modo di presentarsi in classe secondo le regole dell'istituto (dress code). Queste regole sono accettatte da tutti gli studenti, evitano le gare di abbigliamento tra gli studenti stessi e sinceramente non si è mai sentito di ragazzi e ragazze traumatizzati da queste regole. Lo stesso vale per il corpo insegnante.
E' fortemente educativo dare agli studenti delle regole certe e oggettive e dimostrare loro con l'esempio che vengon rispettate.
"Nella sua scuola, ha dichiarato la DS, non sono permesse treccine, jeans strappati, ombelichi in vista e via così. Né agli allievi e, a quanto pare, neanche agli insegnanti."
E' fortemente diseducativo venir meno alle suddette regole, abdicare alle stesse, sull'onda emotiva del caso singolo, della valutazione soggettiva.
In un quartiere come Scampia, far rispettare una semplice regola a TUTTI è diffondere educazione civica. Venir meno è demolirla.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7156
Data d'iscrizione : 17.01.12

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyMar Set 17, 2019 1:45 pm

Io aggiungo la mia solidarietà a chiunque si trovi a Scampia, compresi i ragazzi che, usciti da scuola, vanno nelle loro case a pochi metri dalla scuola.
Concordo con mac e amelia che mettersi a questionare come fossero temi seri di una acconciatura, che non scopre il corpo né può essere additato come come abbigliamento indecente, in una delle zone del mondo civilizzato in cui l'abbandono scolastico e la criminalità sono l più alti, è veramente demenziale, preoccupante segnale di una istituzione che spesso naviga a vista e si deve misurare con le bizzarrie (quelle sì), del dirigente di turno.
Riteniamo che costringere un ragazzino a tagliarsi i capelli come fossimo in un orfanotrofio per sfollati sia un provvedimento educativo che inoculi principi di legalità e non di violenta sopraffazione? La scuola ha bisogno di esibire la testa rasata di un ragazzino come un trofeo di rispetto delle regole? Ottimo! Prepariamoci anche a scotennare tatuaggi e strappare orecchini in nome della causa.
Le mamme comunque ora sanno che basta non sottoscrivere il patto di corresponsabilità e contestarlo nelle sedi opportune, perché ci si dimentica che la normativa parla di condivisione dell'azione educativa, condivisione che non si è cercata né raggiunta, aggiungendo inutile conflittualità in un posto che ne ha più che a sufficienza (ecco, forse questa è la differenza da considerare rispetto al "ricco Nord").
Le regole devono essere chiare e non lasciare spazio all'arbitrio del DS egocentrico di turno (la voce dei docenti tace e questo mi pare abbastanza inquietante).

Sui grembiuli mi pare che sia stato detto tutto, basti a dimostrare l'inconsistenza retorica della questione il fatto che venga tirato fuori una tanto, come "argomento" reale e non di plastica, quando non si ha nulla da dire, alla ricerca di un facile e immotivato consenso del popolo bue. Ne sia riprova l'inevitabile riferimento a "come fanno in Europa", argomento ever green cui ci si può appellare quando fa comodo e respingere sdegnosamente quando non fa comodo
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5844
Data d'iscrizione : 25.08.11

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyMar Set 17, 2019 2:19 pm

lucetta10 ha scritto:
Io aggiungo la mia solidarietà a chiunque si trovi a Scampia, compresi i ragazzi che, usciti da scuola, vanno nelle loro case a pochi metri dalla scuola.
Se vuoi essere veramente solidale fai la domanda di trasferimento a Scampia, perché io vicino a Scampia, in un posto come Scampia, ci ho insegnato. L'Italia è strapiena di solidarietà a parole.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7156
Data d'iscrizione : 17.01.12

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyMar Set 17, 2019 2:21 pm

giobbe ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Io aggiungo la mia solidarietà a chiunque si trovi a Scampia, compresi i ragazzi che, usciti da scuola, vanno nelle loro case a pochi metri dalla scuola.
Se vuoi essere veramente solidale fai la domanda di trasferimento a Scampia, perché io vicino a Scampia, in un posto come Scampia, ci ho insegnato. L'Italia è strapiena di solidarietà a parole.


tipo "portateli a casa tua gli immigrati!"... "vacci a vivere tu vicino al campo rom"...

oppure "hai mai visto traumi da grembiulino"?
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 2501
Data d'iscrizione : 21.09.13

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyMar Set 17, 2019 2:22 pm

Negli anni 70 andava di moda il "bisogno di comunismo", adesso si avverte una forte fregola di fascismo, al punto che le menti piu' deboli hanno perso ogni ritegno.In effetti i balilla che marciavano con il fuciletto di legno apparivano in ordine sotto tutti i profili.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7156
Data d'iscrizione : 17.01.12

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyMar Set 17, 2019 2:23 pm

balanzoneXXI ha scritto:
Negli anni 70 andava di moda il  "bisogno di comunismo", adesso si avverte una forte fregola di fascismo, al punto che le menti piu' deboli  hanno perso ogni ritegno.In effetti i balilla che marciavano con il fuciletto di legno apparivano in ordine sotto tutti i profili.

se ci pensi è anche molto più comodo: non c'è alcun bisogno di rasare la testa rasata
Torna in alto Andare in basso
Paddington



Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 10.01.19

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyMar Set 17, 2019 2:30 pm

Giobbe, rassegnati: non avrai MAI una risposta da lucetta. Lucetta è 100% sarcasmo, 0% risposte.
Al di la di questo la periferia torinese, una specie di enorme campo rom, e circa il 60% del territorio del comune di Roma, tanto per fare esempi, sono MILLE VOLTE peggio di Scampia.
1- a 13 anni è normale passare le ore a curare e impomatare un cespuglio un testa invece di giocare a calcetto e fare i compiti?
2- i genitori di questo tizio non potevano comprare al pargolo Iphone 10plus come fanno tutti gli altri, invece di pagare ad un bambino l accrocchio dei capelli?
Ai posteri....
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7156
Data d'iscrizione : 17.01.12

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyMar Set 17, 2019 2:34 pm

Paddington ha scritto:
Giobbe, rassegnati: non avrai MAI una risposta da lucetta. Lucetta è 100% sarcasmo, 0% risposte.
Al di la di questo la periferia torinese, una specie di enorme campo rom, e circa il 60% del territorio del comune di Roma,  tanto per fare esempi, sono MILLE VOLTE peggio di Scampia.
1- a 13 anni è normale passare le ore a curare e impomatare un cespuglio un testa invece di giocare a calcetto e fare i compiti?
2- i genitori di questo tizio non potevano comprare al pargolo Iphone 10plus come fanno tutti gli altri, invece di pagare ad un bambino l accrocchio dei capelli?
Ai posteri....

Mi sopravvaluti, probabilmente non ci sono proprio arrivata: aspettavi una risposta sulla fondamentale querelle vita alta/vita bassa o sulla disputa riguardo ai pantaloni a righe?
Dici che il mio atteggiamento di scherno sia un chiaro segnale di infanzia difficile e carenze proteiche nella fase dello sviluppo?
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5844
Data d'iscrizione : 25.08.11

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyMar Set 17, 2019 2:35 pm

Io voglio esprimere la mia solidarietà con i fatti. I docenti che insegnano in zone come Scampia aumento dello stipendio del 50%.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5844
Data d'iscrizione : 25.08.11

patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità EmptyMar Set 17, 2019 2:37 pm

lucetta10 ha scritto:
giobbe ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Io aggiungo la mia solidarietà a chiunque si trovi a Scampia, compresi i ragazzi che, usciti da scuola, vanno nelle loro case a pochi metri dalla scuola.
Se vuoi essere veramente solidale fai la domanda di trasferimento a Scampia, perché io vicino a Scampia, in un posto come Scampia, ci ho insegnato. L'Italia è strapiena di solidarietà a parole.


tipo "portateli a casa tua gli immigrati!"... "vacci a vivere tu vicino al campo rom"...

oppure "hai mai visto traumi da grembiulino"?
Ne hai piena coscienza.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




patto di corresponsabilità Empty
MessaggioTitolo: Re: patto di corresponsabilità   patto di corresponsabilità Empty

Torna in alto Andare in basso
 
patto di corresponsabilità
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: