Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 quanti sostegni max in una classe?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Brioblu



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 04.08.11

MessaggioOggetto: quanti sostegni max in una classe?   Dom Ott 02, 2011 7:07 am

Buongiorno a tutti.
Avrei bisogno di qualche riferimento legislativo in merito a questa questione:
quest'anno, in una delle classi della scuola media dove insegno, ho tre ragazzi con sostegno di cui due con gravi problemi. Calcolando che la classe è anche appesantita da un ragazzo da alfabetizzare, un bullo pluribocciato e parecchi ragazzi con vari problemi di apprendimento non certificati, volevo sapere se il tutto era legale dato che esiste una classe parallela nella stessa scuola che non ha nessuno di questi problemi (se così li vogliamo definire).
Grazie per l'aiuto
Tornare in alto Andare in basso
Cinderella



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: quanti sostegni max in una classe?   Lun Ott 03, 2011 9:27 pm

Ciao!

Chiedo anch'io riferimenti normativi a propostito di un tetto massimo di alunni certificati in una classe... Ho infatti l'impressione che le regole che erano valide in passato (in cui si fissava un tetto massimo) non siano più valide...

C'è un mio collega in particolare che ha una classe in cui ci sono 2 ragazzi gravi, uno medio e uno lieve... Totale 4 e due di essi hanno problematiche rilevatni!

Ciao da Cindy
Tornare in alto Andare in basso
Danessia



Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 03.09.10

MessaggioOggetto: Re: quanti sostegni max in una classe?   Mar Ott 04, 2011 8:05 am

Credo non ci sia nessuna norma che regoli il numero di ragazzi disabili in una sola classe se non il buon senso del Dirigente, comunque ho trovato questo


Testo C.M. n° 63/11:
“Le classi delle scuole di ogni ordine e grado, comprese le sezioni di scuola dell’infanzia, che accolgono alunni con disabilità, sono costituite secondo i criteri e i parametri di cui all’art. 5 del Regolamento sul dimensionamento. Si raccomanda la massima attenzione nella costituzione delle classi con alunni disabili, nel senso di limitare, in via generale, in presenza di grave disabilità o di due alunni disabili, la formazione delle stesse con più di 20 alunni.”

OSSERVAZIONI
Quest’ultimo passaggio è assai importante. Infatti si richiama l’art. 5 del DPR n° 81/09 che proprio al comma 2 ha stabilito che le classi con la presenza di alunni con disabilità sono formate, di norma, con 20 alunni. Siccome però molti sono stati i tentativi normativi per sopprimere tale vincolo (ultimo quello contenuto nella bozza di decreto-legge sulla recente manovra) e molte sono ancora le violazioni di tale norma, sembra assai opportuna la precisazione conclusiva di limitare al massimo la formazione di classi con più di 20 alunni in presenza di due alunni certificati con disabilità o di un solo caso di gravità di minorazione. Questo inciso può essere letto come un’autorizzazione a sforare con una prudente discrezionalità il tetto dei 20 alunni; è invece da ritenere che il richiamo abbia un carattere restrittivo; infatti l’art. 4 dello stesso DPR n° 81/09 autorizza l’elevazione del 10% del tetto massimo di 20 alunni e cioè sino a 22; pertanto la norma deve essere interpretata nel senso di limitare a 22 il numero massimo di tali alunni; inoltre nessuna norma ormai fissa il numero massimo di alunni con disabilità nella stessa classe, dopo l’abrogazione del D.M. n° 141/98, operato dallo stesso DPR n° 81/09. L’inciso invece che invita a “limitare” in tali circostanze il numero delle classi con più di 20 alunni va inteso sia con riferimento all’art. 4 del DPR, sia all’art. 12 comma 7 del D.I. allegato alla C.M. n. 21/11, che impone la formazione di classi di non più di 20 alunni solo in caso siano presenti più di 2 alunni con disabilità.
La ratio di questa interpretazione consiste nel valore della qualità dell’inclusione, ribadita dalle Linee-guida ministeriali del 4 Agosto 2009 secondo cui una classe sovraffollata o con troppi alunni con disabilità non consente ai docenti curricolari di prendersi in carico il progetto di inclusione.


In conclusione la C.M. sembra positiva, tenuto conto del contesto normativo in cui è stata emanata, specie del D.L. sulla manovra economica che contiene altre norme restrittive sull’inclusione scolastica.
Ma di tutto ciò e dell’eventuale violazione dei diritti costituzionali degli alunni con disabilità dovrà occuparsi da ora in poi l’Osservatorio costituito presso il Ministero delle politiche sociali sul monitoraggio della normativa italiana e sulle prassi applicative con riguardo al rispetto della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, ratificata dall’Italia con L. n° 18/09.

--------------------------------------------------------------------------------
Tornare in alto Andare in basso
 
quanti sostegni max in una classe?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» QUANTI TENTATIVI?
» quanti kg avete preso??
» fino a quanti chili si può dare la colpa alle "cure"?
» transfer dopo quanti giorni dal ciclo?
» ma voi, quanti e quali ciucci/biberon comprerete o avete già comprato?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: