Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 In gita con la carrozzina

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Cinderella



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: In gita con la carrozzina   Dom Nov 20, 2011 2:49 pm

Ciao a tutti!

Volevo presentarvi questa vicenda come spunto di riflessione a 360 gradi (normativa, morale, educazione, integrazione, etc etc etc).

Il fatto è questo (apparso su un altro forum).

La classe X sta organizzando una gita. Giovanna (nome di fantasia), una degli alunni della classe X è purtroppo sullla sedia a rotelle...
Si sta valutando la scelta del pullman da usare per la gita. Il prof Tale osserva che il pullman con montascale adatto per Giovanna costa di più... circa 150 euro in più... E quindi propone di usarne uno privo di montascale...
Il prof. Tale osserva infatti che "non è giusto che gli alunni della classe debbano pagare di più per la gita per colpa di Giovanna..."

Volevo sentire i vostri commenti! (cosa rispondereste al prof. Tale?)

Ciao da Cindy
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: In gita con la carrozzina   Dom Nov 20, 2011 3:04 pm

Non so cosa risponderei a Tale, ma a mio parere è la scuola che si deve fare carico dell'extra, non gli altri alunni. Il volontariato, in qualsiasi modo si manifesti, per definizione non può essere un'imposizione. Sono situazioni delicate in cui, a sollecitare esborsi aggiuntivi, si rischia lo sdegno dei genitori, da una parte e dall'altra. Poi possiamo parlare lungamente del perché la scuola non riesca cavar fuori 150 euro per Giovanna o per quanti sono in difficoltà.
Tornare in alto Andare in basso
tata matilda



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 25.10.11

MessaggioOggetto: Re: In gita con la carrozzina   Dom Nov 20, 2011 6:10 pm

Concordo con raganella...deve sborsare la scuola...sorvoliamo sul termine "per colpa di"...ma credo anche io che molti genitori potrebbero non essere d'accordo nel dover pagare di più, la solidarietà non si può imporre ne obbligare qualcuno ad essa. Non ditemi che una scuola non può aggiungere 150 euro
Tornare in alto Andare in basso
LaVale



Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioOggetto: Re: In gita con la carrozzina   Lun Nov 21, 2011 4:46 pm

Normativa alla mano, senza commentare il comportamento dell'insegnante, che non merita lo spreco di fiato, la scelta di un pullman non attrezzato è contro la legge, che prevede di organizzare le gite tenendo in primo piano le esigenze degli alunni con disabilità.

Ma è possibile che esistano ancora persone così ignoranti?!?!?
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: In gita con la carrozzina   Lun Nov 21, 2011 7:10 pm

LaVale ha scritto:
Normativa alla mano, senza commentare il comportamento dell'insegnante, che non merita lo spreco di fiato, la scelta di un pullman non attrezzato è contro la legge, che prevede di organizzare le gite tenendo in primo piano le esigenze degli alunni con disabilità.
da che mondo è mondo in qs casi mai nessuno si è posto il problemo nella mia esperienza, si è pensato subito al pullman più adatto x Giovanna...
Tornare in alto Andare in basso
Cinderella



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: In gita con la carrozzina   Lun Nov 21, 2011 7:55 pm

Ciao!

Dimenticavo di dirvi che, da quanto ho capito, la scuola X non può permettersi di pagare il pullman con il montascale... e quindi l'incremento di prezzo dovrebbe essere totalmente a carico dei ragazzi che vanno in gita...

Il prof. Tale proponeva di usare un pullman normale ma, per non escludere Giovanna dalla gita, di farle fare le scale tirandola su di peso... Proponeva i compagni o altro personale per questa operazione.... Ma ciò mi sembrerebbe pericoloso... pur non conoscendo i protagonisti della vicenda so quanto sono strette le scalette dei pullman...

Dal forum si legge inoltre che, ammesso che Giovanna fosse trasportabile a braccia sul pulmann, a causa della sua disabilità avrebbe seri problemi a stare seduta su un sedile normale. In altre parole dovrebbe stare seduta sulla carrozzina anche dentro al pullman...

La soluzione proposta dal prof. Tale mi sembra quindi pericolosa, oltre che decisamente poco attuabile...

Ciao da Cindy
Tornare in alto Andare in basso
 
In gita con la carrozzina
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Consigli Logistici : Culla, carrozzina o lettone ? ? ?
» Melissa non dorme la notte
» passaggio dalla culla al lettino
» passeggini gemellari o singoli???
» Consiglio: carrozzine, ovetti o...???

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: