Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 forse ce l'abbiamo fatta contro le 24 h

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
vince



Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 06.04.11

MessaggioOggetto: forse ce l'abbiamo fatta contro le 24 h   Mer Ott 31, 2012 9:00 pm

Ed ecco in serata la retromarcia. Il ddl viene modificato radicalmente. Dunque salta la riduzione di un punto dei primi due scaglioni delle aliquote irpef che restano al 23 e al 27%. Con quelle risorse, spiegano i relatori, l'aliquota al 10% dell'iva non aumenterà, viene "sterilizzata",

e ci sarà un taglio del cuneo fiscale a favore dei lavoratori per il 2013, che farà sentire i suoi effetti positivi in busta paga. Inoltre il Fondo di 900 milioni che fa capo a Palazzo Chigi verrà "qualificato", nel senso che non sarà più generico bensì sarà destinato al "sociale". E' prevista, inoltre, l'istituzione di un nuovo fondo nel quale potrebbero essere riversate le risorse del cosiddetto piano Giavazzi, che dovrà servire alla riduzione del carico fiscale per famiglie e imprese. Salta anche l'aumento dell'orario di lavoro dei professori a parità di stipendio. Nessuna variazione, invece, per l'aumento dell'aliquota Iva al 21%, che passerà al 22%

Così su Repubblica on line, nell'articolo di apertura a seguito dell'incontro di questa sera tra Grilli e i relatori del ddl stabilità. Non ho postato l'articolo ma quello che ci interessa è in neretto. Attendo conferme.
Tornare in alto Andare in basso
megamostro



Messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 15.09.10

MessaggioOggetto: Re: forse ce l'abbiamo fatta contro le 24 h   Gio Nov 01, 2012 8:34 pm

io oggi sui tg ho sentito altre modifiche, ma di quelle sulla scuola non ne ho sentito proprio parlare...
Tornare in alto Andare in basso
Posidonia



Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioOggetto: Re: forse ce l'abbiamo fatta contro le 24 h   Sab Nov 03, 2012 5:12 pm

megamostro ha scritto:
io oggi sui tg ho sentito altre modifiche, ma di quelle sulla scuola non ne ho sentito proprio parlare...

sui tg è difficilissimo che esca qualcosa che possa essere positiva x la scuola! la notizia dell'aumento a 24 ore è uscita inizialmente nei tg perchè si trattava di una cosa negativa! secondo me fa tutto parte della delegittimazione degli insegnanti e di ciò che ruota nell'ambito scuola pubblica, per poter favorire il privato, come sta succedendo in vari ambiti!
Tornare in alto Andare in basso
paolopaolo



Messaggi : 3104
Data d'iscrizione : 12.10.10

MessaggioOggetto: Re: forse ce l'abbiamo fatta contro le 24 h   Sab Nov 03, 2012 7:03 pm

ma è vero che la legge Aprea, molto più dannosa per noi, sta passando nel silenzio?

hanno fatto tanto chiasso con le 24 ore per distrarci...
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: forse ce l'abbiamo fatta contro le 24 h   Sab Nov 03, 2012 9:20 pm

paolopaolo ha scritto:
ma è vero che la legge Aprea, molto più dannosa per noi, sta passando nel silenzio?

hanno fatto tanto chiasso con le 24 ore per distrarci...

in tutti i documenti pubblicati su Orizzonte Scuola c'è sempre il riferimento alla legge Aprea

Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: forse ce l'abbiamo fatta contro le 24 h   Mar Nov 06, 2012 10:34 pm

Stanno passando sia la Aprea, sia l'aumento orario, anche se in forma modificata rispetto a prima. Chi crede che questi pericoli siano rientrati probabilmente è alquanto distratto...
Tornare in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 630
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: forse ce l'abbiamo fatta contro le 24 h   Mar Nov 06, 2012 10:55 pm

Stellastellina1975 ha scritto:
Stanno passando sia la Aprea, sia l'aumento orario, anche se in forma modificata rispetto a prima. Chi crede che questi pericoli siano rientrati probabilmente è alquanto distratto...
Sull'aumento delle ore è palese che la norma è stato solo rinviata "per fini elettorali". Il prossimo governo aumenterà qualcosa trattando con i sindacati (la solita logica alla quale purtroppo oramai siamo abituato, proporranno 24 ore + altri sfaceli, poi contratteranno "solo" le 21 ore ritirando gli altri sfaceli, e l'aumento di "sole" 3 ore passerà come un grande successo).
Tornare in alto Andare in basso
Sasha73



Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 27.04.11

MessaggioOggetto: Re: forse ce l'abbiamo fatta contro le 24 h   Mer Nov 07, 2012 10:01 am

eragon ha scritto:
Stellastellina1975 ha scritto:
Stanno passando sia la Aprea, sia l'aumento orario, anche se in forma modificata rispetto a prima. Chi crede che questi pericoli siano rientrati probabilmente è alquanto distratto...
Sull'aumento delle ore è palese che la norma è stato solo rinviata "per fini elettorali". Il prossimo governo aumenterà qualcosa trattando con i sindacati (la solita logica alla quale purtroppo oramai siamo abituato, proporranno 24 ore + altri sfaceli, poi contratteranno "solo" le 21 ore ritirando gli altri sfaceli, e l'aumento di "sole" 3 ore passerà come un grande successo).
E' probabile, anche se dipenderà dal Governo in carica. Se dovesse esserci un Monti bis, un vero e proprio incubo solo a pensarci, allora passerebbero sicuramente le 24 ore, perché questi sono stati arrestati sono dalla mobilitazione dei docenti, medie e superiori, e dagli interessi elettorali dei partiti, che sarebbero meno pressanti a inizio mandato. Comunque è stata una vittoria, per il momento, quindi godiamocela. Tante altre battaglie sono dietro l'angolo, ma Profumo e i suoi compagni di avventura sono degli ossi duri, e averla spuntata, salvo retromarce dell'ultimo momento, rimane motivo di soddisfazione per tutti coloro che si sono adoperati perché questo avvenisse. Alla prossima battaglia!:-)
Tornare in alto Andare in basso
annari



Messaggi : 1312
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: forse ce l'abbiamo fatta contro le 24 h   Mer Nov 07, 2012 5:35 pm

Dal sito GILDA:

Profumo. Ok all'abrogazione delle 24 ore

Finora sulle 24 ore e sul proposito di abrogare la proposta ministeriale di incremento dell’orario dei professori aveva parlato soltanto il sottosegretario all’istruzione, Rossi Doria, senza fugare il dubbio che il ministro, autore della proposta, volesse rimanerne fuori.

Invece, lontano dall’Italia e dai clamori delle piazze, Francesco Profumo si è schierato decisamente a favore dell’emendamento abrogativo.

“Sulle 24 ore siamo in fase di revisione, c'è un emendamento abrogativo che il Governo sostiene”.

È quanto ha ribadito il ministro dell'Istruzione, riferendosi alla norma contenuta nel ddl stabilità per allungare da 18 a 24 l'orario settimanale di lavoro dei docenti delle scuole secondarie.

“C'è un'attenta valutazione dell'iter in Parlamento”, ha detto Profumo, parlando con i giornalisti a Bruxelles a margine di un incontro con gli europarlamentari italiani, confermando “grande disponibilità da parte nostra a trovare soluzioni che ci consentano di dare il nostro contributo alla legge di stabilità a saldi invariati”.

“Il mio obiettivo è che non ci sia una riduzione dei servizi per gli studenti”, ha assicurato il ministro, sottolineando come “l'attenzione al tema della scuola in generale sia una premessa per avere un Paese migliore”.

Viene da chiedersi: ma di chi è figlia quella proposta per la quale proprio il ministro Profumo, prima di mettere le carte in tavola, parlava di un grande gesto di generosità degli insegnanti?
Tornare in alto Andare in basso
Posidonia



Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioOggetto: Re: forse ce l'abbiamo fatta contro le 24 h   Mer Nov 07, 2012 5:49 pm

proprio di Profumo che si è fermato proprio per opportunismo elettorale! ci riproveranno sicuamente dopo le elezioni che ci hanno salvato solo temporaneamente!
Tornare in alto Andare in basso
susanita



Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 23.10.12

MessaggioOggetto: Re: forse ce l'abbiamo fatta contro le 24 h   Mer Nov 07, 2012 10:11 pm

Non ci illudiamo. Dopo le elezioni dell'anno prossimo ed entro il 2015 vogliono mettere di nuovo mano all'aumento delle ore ed ad altri tagli.
Il Ministro viene consigliato dai suoi esperti del Miur e dal Ministero delle finanze che non vedono la scuola come un "bene comune" a cui occorrono maggiori stanziamenti e non tagli (vedasi altri stati che invece investono nel settore dell'istruzione), ma come un inutile orpello.

Illuminante l'articolo nel link che vi posto dove anche, tra l'altro, fa capire a cosa dovevano servire le sei ore in più ai docenti curriculari (di cui , però 10.000 dovevano anche loro andare fuori insieme ai 30.000 precari) e le contrazioni di personale (alias buttare in mezzo una strada gente che lavora e le loro famiglie). Sapete a COSA servivano i fondi risparmiati? A costituire un fondo per l'edilizia e l'organico in rete.

http://rstampa.pubblica.istruzione.it/utility/imgrs.asp?numart=1MJZSY&numpag=1&tipcod=0&tipimm=1&defimm=0&tipnav=1

Siccome chi consiglia i ministri sono gente del Miur, allora continuo sempre a sostenere che si deve indagare sul serio sulla professionalità di tanti cosiddetti esperti e funzionari. Ritengo che, senza polemica, per la loro preparazione reale sia necessario riformulare il loro contratto e inviarli con cadenza biennale a lavorare nelle scuole di confine tipo Zen a Palermo, Librino a Catania, o nei pressi di Napoli per farli aggiornare sul serio sulle condizioni di salute della vera scuola italiana.
Non è una polemica, ma una dura necessità.
Tornare in alto Andare in basso
susanita



Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 23.10.12

MessaggioOggetto: Re: forse ce l'abbiamo fatta contro le 24 h   Mer Nov 07, 2012 11:34 pm

E a riguardo del fiscal compact (con cui ci troveremo a fare i conti nei prossimi venti anni), guardate qui cosa dice Ferrero

http://www.asca.it/news-Esodati__Ferrero__sono_le_prime_vittime_del_Fiscal_compact-1205631-POL.html

Se devono, per venti anni, fare dei tagli annuali di 45 miliardi, altro che solo aumento ore docenti! Ci dimezzeranno gli stipendi o, meglio, faranno la scuola digitale oppure la privatizzeranno sfasciandola come hanno fatto con la Posta italiana e ci butteranno tutti sulla strada.

Ma, nella lettera dell'Unione europea a berlusconi non si diceva che una delle condizioni imposte all'Italia era quello della drastica riduzione del pubblico impiego e della privatizzazione dei servizi???

Meditiamo un po' su chi dobbiamo votare nelle prossime elezioni.

Il fiscal compact è stato ratificato dal governo italiano nel mese di luglio. Verrà emanata la legge italiana applicativa nei prossimi giorni o mesi. Se i partiti bloccassero l'emanazione delle leggi applicative sarebbe meglio oltre il fatto di andare a fare un referendum di abrogazione della ratifica (si può fare?)

Ho l'impressione che vi sia un attacco economico a tutti gli stati per renderli schiavi del mercato e della Bce e dell'Ue. E' demenziale quello che sta succedendo. Un abbattimento della sovranità dei popoli e degli stati in favore di un unico governo mondiale di oligarchi: il cosiddetto Nuovo ordine mondiale auspicato dai massoni americani e non solo. Noi cittadini non conteremo più nulla: le nostre elezioni saranno svuotate di significato oppure annullate perchè inutili. E' solo una teoria, però, accidenti, ma come è possibile che un governo qualsiasi faccia perseguire una politica economica che invece di costruire tende a distruggere non solo gli stati ma la vita di ogni cittadino appartenente a qualsiasi stato europeo o mondiale? Diventeremo tutti schiavi e senza diritto all'autodeterminazione dei popoli?
Una volta il debito era interno e solo quello dei paesi africani era esterno. Ora il fatto che tutti i debiti degli stati siano esterni (cioè di speculatori non appartenenti allo stato che emette titoli) fa sì che tutti siamo schiavi dei capricci e delle politiche dei mercati.
Per adesso possiamo usare le elezioni, le manifestazioni, i collegi docenti, le petizioni e anche le ribellioni contro i partiti. Dopo l'elezione di aprile sarà tardi. Impediamo certe manovre economiche ORA! Impediamo che vengano emanate le LEGGI APPLICATIVE DEL FISCAL COMPACT. Vedete cosa sta succedendo in Grecia in questi giorni: protestano, lottano ma per loro è ormai troppo tardi. Hanno distrutto la loro economia con tagli su tagli e imposizioni varie determinando la recessione.
Lo stesso vorrebbero anche fare in Italia con le attuali manovre recessive e nessun investimento per risollevarci. Se ci impongono di fare tagli di 45 miliardi ogni anno, come ci ridurremo? Stanno cominciando a buttare in mezzo alla strada persone quando possono aiutarle ridistribuendo la ricchezza, togliendo qualcosa ai troppo ricchi e tutto ai criminali. Tanti si sono impoveriti e vanno alla Caritas.
MA DOVE SONO LE MANOVRE ALLA NEW DEAL?
PERCHè DIAVOLO NON LE FANNO? Perchè i partiti sono delle pappemolle? Scriviamo loro (insieme alle altre categorie di lavoratori) anche per impedire il fiscal compact e le manovre recessive e non solo per l'aumento delle ore, se no finiamo per salvare un pane e perdere nell'incendio il forno. Obblighiamoli a fare le cose giuste, anche a calci nel sedere! Ma ORA!

http://www.youtube.com/watch?v=pTPde29EYRo

Tornare in alto Andare in basso
 
forse ce l'abbiamo fatta contro le 24 h
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» fatta eco.... forse ce la faccio!
» AMNIOCENTESI fatta
» FATTA MORFOLOGICA :-)
» pontifex contro medjugorje
» Chi vuol essere Navy Seal contro il fanatismo cattolico?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: