Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Ordine di servizio?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
andromeda29



Messaggi : 204
Data d'iscrizione : 27.08.13

MessaggioTitolo: Ordine di servizio?   Ven Nov 07, 2014 6:45 pm

Vorrei porre il seguente quesito... cosa si intende, nella pratica quotidiana scolastica, con "ordine di servizio"? Si può intendere come tale la comunicazione scritta su un librone posto in sala professori, nel quale è scritto il nome del professore assente e di quello che lo deve sostituire nelle ore segnate? Il librone è scritto a penna ed in modo continuativo ma non mi pare sia controfirmato dal responsabile di plesso (mi trovo in servizio in una succursale). Si richiede inoltre la firma per presa visione.
In realtà a me sembra tutto regolare ma vorrei essere rassicurata in questo senso. Grazie mille!
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

avatar

Messaggi : 20443
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio?   Ven Nov 07, 2014 6:59 pm

Un ordine di servizio è uno strumento utilizzato dalla Pubblica Amministrazione per richiedere una prestazione lavorativa in maniera coattiva; ovvero è un’ingiunzione al dipendente di una prestazione extra, talvolta anche in violazione delle norme contrattuali.
È bene ricordare che, per la tutela del dipendente e dell’istituzione scolastica stessa, l’ordine di servizio deve essere preteso e dev’essere SCRITTO.
L’ordine di servizio ha le seguenti caratteristiche:

  • deve pervenire per tempo, vale a dire con sufficiente anticipo, anche perché il dipendente non è tenuto ad essere reperibile presso la propria abitazione;


  • deve essere motivato, la motivazione ne garantisce la legittimità;


  • deve essere FIRMATO; in questo modo il dirigente scolastico ne assume piena responsabilità;


  • deve contenere la data, l’oggetto e la descrizione della prestazione lavorativa, con la modalità di svolgimento, per cui l’ordine risulta impartito;


Fonte
Torna in alto Andare in basso
elieli



Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 30.04.12

MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio?   Sab Mar 24, 2018 8:26 pm

Può essere impartito anche dai membri dello staff del DS e/o dal responsabile del plesso?
Deve avere una particolare forma scritta? Può essere ad esempio un semplice foglio con una lista di alunni divisi per gruppi?
Io per accettarlo devo firmarlo o la mia firma non è richiesta?
La motivazione può non avere carattere di urgenza?
Grazie
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio?   Dom Mar 25, 2018 7:58 am

https://www.mobilitapubblicoimpiego.it/guida-pubblico-impiego/gli-aspetti-dellordine-di-servizio/

per chiariti un po' le idee ti può interessare anche questa ben elaborata circolare sugli aspetti normativi della sostituzione di colleghi assenti nella scuola
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
elieli



Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 30.04.12

MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio?   Dom Mar 25, 2018 12:14 pm

Grazie per l'info
Nella circolare si parla di assegnare le classi a docenti a disposizione o che devono recuperare ore per permessi... non di dare una classe a chi è già in servizio nella propria... Così facendo il docente oltre a svolgere le ore contrattuali mette a disposizione della scuola altre ore gratuitamente...
Inoltre la mancanza di un ordine di servizio scritto può essere giustificata solamente dall'urgenza senza questo requisito, se ho ben capito, l'ordine di servizio dovrebbe essere compilato nella modalità prevista.
Infine mi chiedo, ma questo non è il post giusto, prevale il diritto dell'alunno al tempo scuola o l'interesse degli alunni a poter svolgere regolarmente la loro lezione?
Torna in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 6082
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio?   Dom Mar 25, 2018 1:05 pm

elieli ha scritto:
Grazie per l'info
Nella circolare si parla di assegnare le classi a docenti a disposizione o che devono recuperare ore per permessi... non di dare una classe a chi è già in servizio nella propria... Così facendo il docente oltre a svolgere le ore contrattuali mette a disposizione della scuola altre ore gratuitamente...
Inoltre la mancanza di un ordine di servizio scritto può essere giustificata solamente dall'urgenza senza questo requisito, se ho ben capito, l'ordine di servizio dovrebbe essere compilato nella modalità prevista.
Infine mi chiedo, ma questo non è il post giusto,  prevale il diritto dell'alunno al tempo scuola o l'interesse degli alunni a poter svolgere regolarmente la loro lezione?

Scusa, ma secondo te, "a disposizione" che significa? "Recuperare ore per permessi" che significa?

Se ci sono classi senza docente e sei in servizio "a disposizione" oppure hai "ore da recuperare", vai in classe, non vedo perché questa cosa debba essere considerata una vessazione.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio?   Dom Mar 25, 2018 2:13 pm

Comprendo il problema di elieli se lo si guarda dal punto di vista della maggior responsabilità in capo al docente, non comprendo invece l'ora in più. Quale ora in più?

Comunque, la risposta alla domanda su quale diritto prevalga non può che essere: il diritto alla sicurezza.

Alcuni suggeriscono questo https://www.orizzontescuola.it/accorpamento-classi-assenza-del-docente-e-utilizzo-improprio-dellinsegnante-sostegno-come-difen/
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
gugu

avatar

Messaggi : 33847
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio?   Dom Mar 25, 2018 2:21 pm

elieli ha scritto:
Grazie per l'info
Nella circolare si parla di assegnare le classi a docenti a disposizione o che devono recuperare ore per permessi... non di dare una classe a chi è già in servizio nella propria... Così facendo il docente oltre a svolgere le ore contrattuali mette a disposizione della scuola altre ore gratuitamente...
Inoltre la mancanza di un ordine di servizio scritto può essere giustificata solamente dall'urgenza senza questo requisito, se ho ben capito, l'ordine di servizio dovrebbe essere compilato nella modalità prevista.
Infine mi chiedo, ma questo non è il post giusto,  prevale il diritto dell'alunno al tempo scuola o l'interesse degli alunni a poter svolgere regolarmente la loro lezione?


I docenti che hanno ore a disposizione nel proprio orario DEVONO essere sempre disponibili in quell'ora a coprire le assenza di altri colleghi. Altrimenti cosa dovrebbero fare in quelle ore?
Un docente che chiede un permesso DEVE recuperarlo nei 60 giorni successivi, altrimenti avrebbe lavorato un'ora in meno del dovuto.

Sinceramente quello che scrivi, se non meglio approfondito, ha un che di paradossale ed incomprensibile.
Torna in alto Andare in basso
peadp



Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 26.12.17

MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio?   Dom Mar 25, 2018 2:52 pm

Ti tolgono dalla tua classe per mandarti in altre? intuisco data la sezione che sei un'insegnante di sostegno a cui viene imposto di fare supplenze altrove lasciando l'allievo col curricolare e basta. Se é cosi certo non e' giusto perche il tuo studentessa diritto all sueore di sostegno
Torna in alto Andare in basso
elieli



Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 30.04.12

MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio?   Dom Mar 25, 2018 5:55 pm

peadp ha scritto:
Ti tolgono dalla tua classe per mandarti in altre? intuisco data la sezione che sei un'insegnante di sostegno a cui viene imposto di fare supplenze altrove lasciando l'allievo col curricolare e basta. Se é cosi certo non e' giusto perche il tuo studentessa diritto all sueore di sostegno

Non sono stata chiara...
Non sono un'insegnante di sostegno. Ho chiesto informazioni sull'ordine di servizio per non duplicare il post.
Quando mi viene assegnata un'ora di supplenza io ho già una mia classe! In taluni casi le classi vengono accorpate in altri casi la classe dove sono in servizio si "articola" (svolgono due materie differenti) e mi viene data anche la parte della classe che io non avrei in quel momento e dove insegno un'altra materia!
Torna in alto Andare in basso
elieli



Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 30.04.12

MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio?   Dom Mar 25, 2018 6:08 pm

mac67 ha scritto:


Scusa, ma secondo te, "a disposizione" che significa? "Recuperare ore per permessi" che significa?

Se ci sono classi senza docente e sei in servizio "a disposizione" oppure hai "ore da recuperare", vai in classe, non vedo perché questa cosa debba essere considerata una vessazione.

Non sono a disposizione e non ho ore da recuperare, sta svolgendo la mia ora di lezione! Mi viene assegnata una supllenza (in pratica mi danno una classe da aggiungere alla mia) con un ordine di servizio dalla forma "discutibile" senza la necessità di urgenza e dunque senza comunicarmelo in anticipo.
Torna in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 6082
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio?   Dom Mar 25, 2018 6:51 pm

elieli ha scritto:
mac67 ha scritto:


Scusa, ma secondo te, "a disposizione" che significa? "Recuperare ore per permessi" che significa?

Se ci sono classi senza docente e sei in servizio "a disposizione" oppure hai "ore da recuperare", vai in classe, non vedo perché questa cosa debba essere considerata una vessazione.

Non sono a disposizione e non ho ore da recuperare, sta svolgendo la mia ora di lezione! Mi viene assegnata una supllenza (in pratica mi danno una classe da aggiungere alla mia) con un ordine di servizio dalla forma "discutibile" senza la necessità di urgenza e dunque senza comunicarmelo in anticipo.

Dal tuo post avevo capito diversamente. Quindi tu hai lezione in una classe e ti vengono assegnati altri studenti.

Norma alla mano, non si può. Quel che si fa in molte scuole, compresa la mia, quando c'è una classe scoperta e non ci sono docenti per fare le supplenze, si divide la classe tra varie classi (4 alunni in 3A, 5 alunni in 2B, ecc.). E' il male minore. Nel mio istituto lo accettiamo perché ci rendiamo conto che non ci sono soluzioni migliori. Se vuoi appellarti alla norma e rifiutarli, considera che quando chiederai flessibilità a tuo vantaggio troverai, probabilmente, un rifiuto. Valuta bene.

Altra cosa è affidarti una intera altra classe che sta in un'altra aula. Fai semplicemente presente che non possiedi il dono dell'ubiquità e che non sorveglierai l'altra classe a meno che non ti venga dato un ordine di servizio scritto.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio?   Dom Mar 25, 2018 7:02 pm

avevo capito che si trattasse della solita, illecita, distribuzione degli alunni nelle varie classi quando il loro docente manca. Per questo non avevo capito (e ancora non capisco) il riferimento all'ora in più e per questo avevo postato il link all'articolo di orizzonte scuola nel quale alcuni sindacati consigliano di agire in un certo modo.

L'altra opzione, quella che ti venga assegnata una classe da sorvegliare dove tu materialmente non sei è una opzione impraticabile. E secondo me, Mac, lo è anche in presenza di ordine di servizio. Come si può garantire la sicurezza dei ragazzi se non sono sorvegliati? (non avendo come giustamente dici, il dono dell'ubiquità)
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mac67



Messaggi : 6082
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio?   Dom Mar 25, 2018 7:53 pm

Ire ha scritto:
avevo capito che si trattasse della solita, illecita, distribuzione degli alunni nelle varie classi quando il loro docente manca.  Per questo non avevo capito (e ancora non capisco) il riferimento all'ora in più e per questo avevo postato il link all'articolo di orizzonte scuola nel quale alcuni sindacati consigliano di agire in un certo modo.

L'altra opzione, quella che ti venga assegnata una classe da sorvegliare dove tu materialmente non sei  è una opzione impraticabile.  E secondo me, Mac, lo è anche in presenza di ordine di servizio.  Come si può garantire la sicurezza dei ragazzi se non sono sorvegliati?  (non avendo come giustamente dici, il dono dell'ubiquità)

Certo. Ma nessun DS con un minimo di cervello mette per iscritto un ordine illeggittimo. L'ordine di servizio si chiede perché si sa che non verrà dato. E se verrà dato (probabilità sostanzialmente nulla), si va dal sindacato.
Torna in alto Andare in basso
 
Ordine di servizio?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Servizio svolto nelle scuole paritarie
» Naspi e patto di servizio personalizzato
» ricostruzione carriera e servizio civile nazionale: info
» Obbligo di leva
» Astensione anticipata e presa di servizio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: