Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Contro la riforma: presidio davanti Montecitorio fino al 18

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Contro la riforma: presidio davanti Montecitorio fino al 18    Ven Gen 16, 2015 3:02 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/presidio-precari-montecitorio-no-eliminazione-iii-fascia-gi-e-ii-fascia-gae-impossibile-valutare

Continuerà fino a giorno 18 il presidio dei docenti ed ATA precari davanti a Montecitorio. Presenti tutte le anime del precariato, abbiamo raccolto le testimonianze in un video servizio. Molte le richieste dei manifestanti, critiche anche al piano di apprendistato della riforma.

Merito e stipendio

Anche i docenti precari che saranno assunti dovranno fare i conti con il sistema meritocratico previsto sulla "Buona scuola" del Governo. "Valutare - afferma Mario Sanguinetti dei Cobas - non è possibile, perché sarebbe legato a variabili non oggettivi. In Finlandia, ad esempio, non si valutano gli insegnanti eppure nelle statistiche internaizonali  ottiene sempre i primi posti".

No all'abolizione della terza fascia delle Graduatorie  d'istituto

I docenti precari iscritti in terza fascia chiedono di rivedere il  numero di alunni per classe, perché lavorare con 30 alunni è la morte della didattica. I docenti si oppongono anche all'eliminazione delle supplenze brevi. Mentre per gli iscritti alla seconda fascia si chiede l'ingresso nelle graduatorie ad esaurimento. "Così - affermnao - si cancellano centinaia di migliaia di insegnanti con esperienza."

No all'ingresso dei privati nella scuola pubblica

"L'ingresso dei privati nella scuola pubblica - secondo i manifestanti -  ed in particolare l'introduzione di stage nelle aziende private potrebbero causare un controllo della didattica e uno sfruttamento del lavoro."

Seguici anche su FaceBook per le info

Non si parla di didattica

Altro aspetto criticato dai docenti precari riguarda la scarsa attenzione della didattica nel piano di riforma.
Tornare in alto Andare in basso
 
Contro la riforma: presidio davanti Montecitorio fino al 18
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Ma voi come fate a mantenere la calma?
» pontifex contro medjugorje
» Chi vuol essere Navy Seal contro il fanatismo cattolico?
» il papa contro le superstizioni africane
» Un Prete contro i Ciclisti

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: