aspettativa non retribuita: è sufficiente autocertificazione

Andare in basso

aspettativa non retribuita: è sufficiente autocertificazione Empty aspettativa non retribuita: è sufficiente autocertificazione

Messaggio Da nonsochenomeusare Mar Ago 21, 2018 3:02 pm

Ciao a tutti,
ho intenzione di chiedere un periodo di un mese a mezzo di aspettativa non retribuita a partire dal 2 settembre per miei problemi personali. La domanda che vorrei porre è: sono tenuta a esibire una certificazione giustificativa o posso anche limitarmi ad autocertificazione, cioè a spiegare in breve i motivi che mi spingono a tale richiesta? La domanda può essere fatta su carta semplice (con aggiunta alla fine dei motivi che mi inducono a richiedere aspettativa) o sono vincolata a utilizzare modelli specifici? Sul sito della scuola in cui prenderò servizio a partire dal 1 settembre non vi è modello specifico, ma un modulo generico di richiesta di astensione da lavoro. Ho notato che in certi siti il fac simile di richiesta prevede la dicitura:"si allega certificazione giustificativa", in altri modelli che ho trovato questa voce non è presente.
Leggendo un articolo apparso su questo sito nel marzo 2017, mi è parso di capire che non necessariamente si deve allegare certificati. Linko l'articolo: https://www.orizzontescuola.it/guida/aspettativa-motivi-famiglia-personali-e-studio-come-quando-e-quali-motivi-possibile-fruizione/
Mi riferisco in particolare al passo che qui cito:  "ll dipendente è tenuto a prospettare le esigenze familiari da soddisfare, al fine dell’ottenimento del periodo di aspettativa richiesta (Consiglio di Stato con sentenza del 29 gennaio 2003, n. 444).
Dovrà quindi motivare la richiesta esplicitando, anche in forma riservata, le condizioni personali, familiari e di studio.Tale richiesta può essere autocertificata o corredata da idonea documentazione (es. certificato medico di un familiare nel caso si chieda un periodo di aspettativa per assisterlo)."

E nel giustificare la mia richiesta di aspettativa non retribuita posso essere sufficientemente generica, facendo riferimento a necessità di visite mediche  o problemi familiari? Vi sarei immensamente grati se mi deste delle chiarificazioni: entro domani devo inoltrare richiesta per posta raccomandata al dirigente, ma francamente il punto in cui si richiede di allegare certificati mi blocca, perché io non avrei nulla in mano, né diagnosi mediche, né altro e la mia speranza è che trattandosi appunto di astensione dal lavoro non retribuita io possa esimermi da dare giustificazioni troppo dettagliate. Vi ringrazio in anticipo.

nonsochenomeusare

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 21.03.18

Torna in alto Andare in basso

aspettativa non retribuita: è sufficiente autocertificazione Empty Re: aspettativa non retribuita: è sufficiente autocertificazione

Messaggio Da Dec Mar Ago 21, 2018 3:44 pm

Io penso che sia proprio come dici tu. Basta un'autocertificazione in carta semplice e se parli di questioni di salute è normale che tu non voglia dare troppi dettagli. Dici di voler spedire la richiesta al dirigente per posta raccomandata, ma non hai modo di chiedere un colloquio per spiegargli meglio a voce le tue ragioni? Non penso che ti creerà problemi, ma visto che sta a lui decidere se concedertela o meno se lo convinci è meglio e penso che un colloquio di persona possa essere più efficace di una lettera raccomandata.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 84208
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.