Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

+23
Perplessa
fradacla
balanzoneXXI
kirserk
franco71
Ciope1981
Patty21
luna7
baustelle
sasha21
lucetta10
mac67
sempreconfusa1
@melia
porretta
StefanoVI
Etienne Marcel
Serbelloni Mazzanti
stringiamciacoorte
donadoni
Dorian.p
ZiaPatty
Seriol85
27 partecipanti

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio


Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da lucetta10 Lun Ago 09, 2021 4:57 pm

sempreconfusa1 ha scritto:
donadoni ha scritto:Anche questo non e' obbligatorio

Lo è nella misura in cui sei costretto a farlo per lavorare. Quello per l'influenza sì, è davvero solo consigliato; non si può dire di questo.
La scelta del tampone alternativo è una non scelta per chi volesse lavorare (davvero) per periodi che superano qualche settimana.
Non è come farsi un tampone per assistere a un evento culturale, o per andare a teatro o al ristorante.

Quindi ragioniamo.

L'amministrazione impone un documento che vincola alla prestazione lavorativa (ce ne sono già e li abbiamo tutti prodotti) perché lo ritiene prioritario al raggiungimento di un obiettivo sanitario altrettanto prioritario, e offre diverse possibilità per raggiungerlo salvaguardando la posizione di chi non vuole ottenerlo in X modo, nonostante questo comporti complicazioni burocratiche e nel funzionamento.

Posto che dire che l'obiettivo non esiste è un argomento irricevibile e che dire "tanto gli alunni non sono vaccinati" è un benaltrismo che sposta solo la questione; chi non accetta nemmeno la possibilità B cosa vorrebbe? Che si abbandonasse l'obiettivo? Che solo per pochissimi si istituisse un regime speciale in virtù di non è chiaro quale requisito etico? Che si aggiungesse tra i requisiti per GP il giuramento solenne a rispettare il distanziamento dopo che i novax di ora sono i no mask di ieri? Che la vaccinazione fosse vietata ai docenti per non discriminare i non vaccinati?
Si può essere coerentemente contro il GP solo negando che la pandemia vada fermata o che esista, per il resto rimane solo la richiesta di un immotivato privilegio per alcuni

lucetta10

Messaggi : 9620
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da sasha21 Lun Ago 09, 2021 5:59 pm

Salve a tutti,
scusatemi, ma perché ci si ritrova a dover far parte di questa o quella fazione? Io al momento sto felicemente allattando; nonostante una circolare dell'ISS - emessa nottetempo proprio il giorno prima della decisione sul GP nella scuola (che coincidenza) - sostenga che questi vaccini siano sicuri in gravidanza e allattamento, qualcuno dovrebbe dirlo anche alle case farmaceutiche produttrici che, almeno fino a questa mattina, non hanno aggiornato niente sulle note informative che l'utente, assumendosene ogni responsabilità, firma al momento della somministrazione del vaccino. Quindi vorrei chiedere a voi colleghi cosa fareste se foste al mio posto? Entrambi i miei figli ricevono i vaccini consigliati dal pediatra, io non sono assolutamente contraria ai vaccini, ho soltanto grandi perplessità su questi! E non per partito preso, ma per una serie di eventi, dal pasticciaccio su AstraZeneca al GP obbligatorio addirittura per poter lavorare!...Non so, io sono molto confusa...

sasha21

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 09.08.21

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da baustelle Lun Ago 09, 2021 6:02 pm

sasha21 ha scritto:Salve a tutti,
scusatemi, ma perché ci si ritrova a dover far parte di questa o quella fazione? Io al momento sto felicemente allattando; nonostante una circolare dell'ISS - emessa nottetempo proprio il giorno prima della decisione sul GP nella scuola (che coincidenza) - sostenga che questi vaccini siano sicuri in gravidanza e allattamento, qualcuno dovrebbe dirlo anche alle case farmaceutiche produttrici che, almeno fino a questa mattina, non hanno aggiornato niente sulle note informative che l'utente, assumendosene ogni responsabilità, firma al momento della somministrazione del vaccino. Quindi vorrei chiedere a voi colleghi cosa fareste se foste al mio posto? Entrambi i miei figli ricevono i vaccini consigliati dal pediatra, io non sono assolutamente contraria ai vaccini, ho soltanto grandi perplessità su questi! E non per partito preso, ma per una serie di eventi, dal pasticciaccio su AstraZeneca al GP obbligatorio addirittura per poter lavorare!...Non so, io sono molto confusa...

Il pediatra cosa dice?

baustelle

Messaggi : 1475
Data d'iscrizione : 24.08.10

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da mac67 Lun Ago 09, 2021 6:12 pm

luna7 ha scritto:
gugu ha scritto:
franco71 ha scritto:
luna7 ha scritto:scusate quest anno il vaccino anti influenzale ci sarà ?
Perché non dovrebbe esserci?

Io spero più che altro che sia in quantità sufficiente per tutti; l'anno scorso in Lombardia per molte persone è stato impossibile accedervi.

ma chi ha fatto 2 dosi di vaccino deve fare anche antinfluenzale? non vanno a interferire le 2  cose ?
parliamo cmq di cose mai capitate nella storia

Ho fatto l'anti-influenzale a novembre, AstraZeneca a marzo e giugno.

mac67

Messaggi : 6874
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da lucetta10 Lun Ago 09, 2021 6:13 pm

è evidente che si possa parlare solo di grana grossa e tutte le eccezioni particolari avranno una storia a parte.
Rilevo in ogni caso che se non si segna una strada chiara e univoca non c'è spazio nemmeno per pensare alle situazioni particolari. Se nello stesso calderone si mette il terrapiattista e chi ha dubbi in allattamento non se ne esce e si ammette tutto e soprattutto chi non può vaccinarsi veramente o è fragile non viene protetto dalla vaccinazione altrui. Immagino che tu avrai dubbi per te stessa ma ti sentirai meglio se attorno a te e al neonato sono tutti vaccinati, giusto? Se si ammettono i dubbi di tutti chi ha dubbi legittimi o impedimenti rimane a rischio.

Visto che l'obiettivo dovrebbe essere quello di uscire da questo inferno l'indirizzo deve essere unico e chiaro, se vuoi manicheo, per essere efficace, non si può pensare di dover salvaguardare le "sensibilità" di tutti compromettendo il quadro pandemico, e questo non solo col covid ma da sempre (come se ammettessimo che a scuola si insegnasse il creazionismo per salvaguardare la pluralità di opinioni). Le tifoserie sono altre cose.

Detto questo, proprio la possibilità di prevedere tampone per ottenere il GP salvaguarda anche queste situazioni e dà l'opportunità a chi ha dubbi sensati o situazioni transitorie come la tua di aspettare che la sua particolare situazione si chiarisca e/o risolva.

Ben diversa è la posizione di chi aspetta attaccato alla conta delle reazioni avverse per confermare i propri pregiudizi, si attacca a posizioni irriducibili e prefigurare scenari di sbarchi alieni senza trovarsi in alcuna situazione particolare, chi pretende per sé la non vaccinazione e nemmeno il tampone pur non essendo in nessuna situazione particolare (e magari essendo dichiaratamente negazionista e no mask), ma anche chi dice "aspetto" di vedere l'effetto che fa mandando avanti gli altri, come se dovessimo offrirci tutti come cavia dello scemo di turno che ritiene la sua vita e la sua tranquillità più importante di quella degli altri

lucetta10

Messaggi : 9620
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Che posso avere esenzione fino al 30 settembre. E poi?...Smettere di fare l'insegnante?

Messaggio Da sasha21 Lun Ago 09, 2021 6:56 pm

baustelle ha scritto:
sasha21 ha scritto:Salve a tutti,
scusatemi, ma perché ci si ritrova a dover far parte di questa o quella fazione? Io al momento sto felicemente allattando; nonostante una circolare dell'ISS - emessa nottetempo proprio il giorno prima della decisione sul GP nella scuola (che coincidenza) - sostenga che questi vaccini siano sicuri in gravidanza e allattamento, qualcuno dovrebbe dirlo anche alle case farmaceutiche produttrici che, almeno fino a questa mattina, non hanno aggiornato niente sulle note informative che l'utente, assumendosene ogni responsabilità, firma al momento della somministrazione del vaccino. Quindi vorrei chiedere a voi colleghi cosa fareste se foste al mio posto? Entrambi i miei figli ricevono i vaccini consigliati dal pediatra, io non sono assolutamente contraria ai vaccini, ho soltanto grandi perplessità su questi! E non per partito preso, ma per una serie di eventi, dal pasticciaccio su AstraZeneca al GP obbligatorio addirittura per poter lavorare!...Non so, io sono molto confusa...

Il pediatra cosa dice?

sasha21

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 09.08.21

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da sasha21 Lun Ago 09, 2021 6:58 pm

Che posso avere esenzione fino al 30/09. E poi? Non si sa. Smettere di fare l'insegnante?

sasha21

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 09.08.21

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da baustelle Lun Ago 09, 2021 7:16 pm

Ok, ma in generale il tuo pediatra sconsiglia il vaccino in allattamento? Perché, come diceva lucetta, l'allattamento è una condizione temporanea per la quale si possono trovare soluzioni, diverso è se c'è una sfiducia generalizzata e il problema non è solo il periodo dell'allattamento.

baustelle

Messaggi : 1475
Data d'iscrizione : 24.08.10

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da AngieBowie Lun Ago 09, 2021 8:52 pm

lucetta10 ha scritto:è evidente che si possa parlare solo di grana grossa e tutte le eccezioni particolari avranno una storia a parte.
Rilevo in ogni caso che se non si segna una strada chiara e univoca non c'è spazio nemmeno per pensare alle situazioni particolari. Se nello stesso calderone si mette il terrapiattista e chi ha dubbi in allattamento non se ne esce e si ammette tutto e soprattutto chi non può vaccinarsi veramente o è fragile non viene protetto dalla vaccinazione altrui. Immagino che tu avrai dubbi per te stessa ma ti sentirai meglio se attorno a te e al neonato sono tutti vaccinati, giusto? Se si ammettono i dubbi di tutti chi ha dubbi legittimi o impedimenti rimane a rischio.

Visto che l'obiettivo dovrebbe essere quello di uscire da questo inferno l'indirizzo deve essere unico e chiaro, se vuoi manicheo, per essere efficace, non si può pensare di dover salvaguardare le "sensibilità" di tutti compromettendo il quadro pandemico, e questo non solo col covid ma da sempre (come se ammettessimo che a scuola si insegnasse il creazionismo per salvaguardare la pluralità di opinioni). Le tifoserie sono altre cose.

Detto questo, proprio la possibilità di prevedere tampone per ottenere il GP salvaguarda anche queste situazioni e dà l'opportunità a chi ha dubbi sensati o situazioni transitorie come la tua di aspettare che la sua particolare situazione si chiarisca e/o risolva.

Ben diversa è la posizione di chi aspetta attaccato alla conta delle reazioni avverse per confermare i propri pregiudizi, si attacca a posizioni irriducibili e prefigurare scenari di sbarchi alieni senza trovarsi in alcuna situazione particolare, chi pretende per sé la non vaccinazione e nemmeno il tampone pur non essendo in nessuna situazione particolare (e magari essendo dichiaratamente negazionista e no mask), ma anche chi dice "aspetto" di vedere l'effetto che fa mandando avanti gli altri, come se dovessimo offrirci tutti come cavia dello scemo di turno che ritiene la sua vita e la sua tranquillità più importante di quella degli altri

In teoria tutto giusto, ma qui si dimentica un dato fondamentale: il numero dei contagiati all'interno delle scuole. Nel mio istituto per esempio sono stati pari a zero. I positivi al covid tra gli studenti (più un docente) si sono contagiati fuori. Non so com'è andata nella tua scuola, ma il numero dei contagi all'interno degli istituti è facilmente reperibile: sono numeri infinitesimali. Vuol dire che le scuole sono sicure e che le misure fin qui adottate hanno funzionato. Oggi che siamo vaccinati quasi al 90% ( e ovviamente continueremo a osservare tutte le regole sanitarie) non c'è nessuna l'utilità del GP a scuola, crea solo danno e neanche aumenta la copertura vaccinale (già altissima nella scuola) perché con l'imposizione il no vax non lo convinci, lo radicalizzi.

AngieBowie

Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 20.07.17

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da lucetta10 Lun Ago 09, 2021 10:03 pm

Parlare senza dati non ha senso e sappiamo bene che le scuole non sono state monitorate. Da me i contagi ci sono stati e ce ne sono stati nelle scuole dei dintorni e in quelle dei miei figli, ma le nostre personali statistiche non valgono nulla.
Se non serve la vaccinazione del personale scolastico non si vede a cosa serva quella del personale medico o delle forze dell'ordine... A me pare evidente che si debbano tutelare i servizi essenziali, e allo stato attuale l'unico modo è col vaccino.

Concordo sul fatto che l'obbligo (che ricordo però che non esiste) radicalizzi, ma guardiamoci anche dall'ingigantire un fenomeno residuale con numeri assolutamente irrisori, non ci sto neanche a appiattire tutti sulle posizioni di pochissimi.

Che siano pochi non significa però certo che debbano godere di un regime diverso dagli altri, questo è il punto.
Cosa dovremmo fare? Prevedere che i novax siano esonerati da gp, quindi solo per il 5% niente tampone e vaccino... E magari nemmeno mascherina tanto sono sempre loro?

lucetta10

Messaggi : 9620
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da luna7 Lun Ago 09, 2021 10:26 pm

comunque contagiato non è malato

luna7

Messaggi : 555
Data d'iscrizione : 23.02.16

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da Patty21 Lun Ago 09, 2021 10:31 pm

E' ipotizzabile, anche da quanto si legge su recenti articoli di Orizzonte Scuola, che qualcosina dovranno aggiustare del decreto GP a scuola. Non solo diversi docenti hanno manifestato la propria contrarietà (65000 firme solo con la petizione ANIEF su Change.org non sono una cifra ridicola), ma ci sono già ingarbugli normativi che sono stati evidenziati e che andranno chiariti per evitare che i dirigenti debbano impazzire per fare i previsti controlli. E anche qui ci sono implicazioni di privacy non indifferenti, a quanto pare. Controllare il possesso del GP sì, se confermato, ma approfondire dettagli sullo stesso riguardanti il tipo o la durata della vaccinazione/stato personale di vaccinazione/immunità non così scontato senza passare prima attraverso il medico curante. Ulteriori dubbi vengono non solo dagli stessi dirigenti scolastici ma anche da sindacati e ministri, vedi recente articolo su Sasso di Orizzonte Scuola. Magari il provvedimento del GP a scuola non sarà certo completamente cancellato, ma rivisto e perfezionato in modo meno coercitivo potrebbe essere auspicabile.

Patty21

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 08.08.21

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da Patty21 Lun Ago 09, 2021 10:38 pm

Comunque, a mio modestissimo parere, dire che un essere umano che si pone delle domande sulla legittimità di una imposizione di questa portata, sia un "no vax" da escludere addirittura dalla scuola mi sembra quantomeno offensivo. Offensivo come chiedere ad un collega il suo stato di salute personale e minacciarlo di privarsi della possibilità di lavorare se non esegue gli "ordini" . Allora escludiamo anche i lavoratori fragili, gli oncologici, i gay..ma che discorsi sono? Qui non si tratta di senso civico e rispetto altrui, ma di discriminazione bella e buona. C'è solo da sperare che i sindacati si sveglino e facciano qualcosa di concreto non solo per quei colleghi penalizzati dal decreto ma per tutta la categoria docente che davvero non se lo merita, soprattutto quando lavora di fronte a studenti non obbligati al green pass.

Patty21

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 08.08.21

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da Ciope1981 Lun Ago 09, 2021 10:51 pm

Patty21 ha scritto:Comunque, a mio modestissimo parere, dire che un essere umano che si pone delle domande sulla legittimità di una imposizione di questa portata, sia un "no vax" da escludere addirittura dalla scuola mi sembra quantomeno offensivo. Offensivo come chiedere ad un collega il suo stato di salute personale e minacciarlo di privarsi della possibilità di lavorare se non esegue gli "ordini" . Allora escludiamo anche i lavoratori fragili, gli oncologici, i gay..ma che discorsi sono? Qui non si tratta di senso civico e rispetto altrui, ma di discriminazione bella e buona. C'è solo da sperare che i sindacati si sveglino e facciano qualcosa di concreto non solo per quei colleghi penalizzati dal decreto ma per tutta la categoria docente che davvero non se lo merita, soprattutto quando lavora di fronte a studenti non obbligati al green pass.
Le soluzioni sono 5:
1)Fai il vaccino
2)Fai il tampone ogni due giorni
3)Il medico ti fa un certificato in cui spiega perchè non puoi essere vaccinato
4)Cambi lavoro
5)Prendi il COVID e poi sono fatti tuoi.
Mi pare che di opzioni ce ne siano abbastanza.

Ciope1981

Messaggi : 2302
Data d'iscrizione : 13.02.14

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da franco71 Lun Ago 09, 2021 11:32 pm

Ciope1981 ha scritto:...
Le soluzioni sono 5:
1)Fai il vaccino
2)Fai il tampone ogni due giorni
3)Il medico ti fa un certificato in cui spiega perchè non puoi essere vaccinato
4)Cambi lavoro
5)Prendi il COVID e poi sono fatti tuoi.
Mi pare che di opzioni ce ne siano abbastanza.
L'opzione 5 è suggestiva. Dato che molti di loro hanno paura più del vaccino che del covid, sarebbe una buona idea creare una stanza del contagio, così, dopo la guarigione, sono a posto per 6 mesi con la carta verde. E magari ripetere il trattamento ogni 6 mesi.

franco71

Messaggi : 7262
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 50

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da sasha21 Lun Ago 09, 2021 11:47 pm

Io penso che la soluzione 2 sia impossibile, perché può provocare danni anche importanti. In effetti, non si capisce bene se dicano sul serio. La 3 è limitata a pochi casi, come il mio, temporaneo certo, ma che dovrebbe durare oltre il 30 settembre e, a dirla tutta, oltre il 31 dicembre...Alla 4 ci sto pensando, se questo è il trattamento! L'opzione 5, lasciamo perdere! In un anno e mezzo non sono stati bboni a risolvere il problema atavico delle classi pollaio, come anche delle classi di 15 ragazzi si ma stretti stretti in pochi metri quadrati, "perché tanto sono pochi!", oppure a dotare gli ambienti di depuratori d'aria per i quali erano stati già previsti milioni di euro, almeno nelle scuole che conosco io non risulta niente di tutto ciò. Ma è comprensibile: come si fa in scuole che hanno bisogno di ben altri interventi, perfino strutturali? Senza nominare la questione dei trasporti che, da sola, rappresenta forse il primo fattore di rischio che si riverbera sulla scuola.
Sembra che rimanga solo l'opzione 1. Ma senza obbligo, s'intende.

sasha21

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 09.08.21

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da kirserk Mar Ago 10, 2021 12:06 am

Ciope1981 ha scritto:
Patty21 ha scritto:Comunque, a mio modestissimo parere, dire che un essere umano che si pone delle domande sulla legittimità di una imposizione di questa portata, sia un "no vax" da escludere addirittura dalla scuola mi sembra quantomeno offensivo. Offensivo come chiedere ad un collega il suo stato di salute personale e minacciarlo di privarsi della possibilità di lavorare se non esegue gli "ordini" . Allora escludiamo anche i lavoratori fragili, gli oncologici, i gay..ma che discorsi sono? Qui non si tratta di senso civico e rispetto altrui, ma di discriminazione bella e buona. C'è solo da sperare che i sindacati si sveglino e facciano qualcosa di concreto non solo per quei colleghi penalizzati dal decreto ma per tutta la categoria docente che davvero non se lo merita, soprattutto quando lavora di fronte a studenti non obbligati al green pass.
Le soluzioni sono 5:
1)Fai il vaccino
2)Fai il tampone ogni due giorni
3)Il medico ti fa un certificato in cui spiega perchè non puoi essere vaccinato
4)Cambi lavoro
5)Prendi il COVID e poi sono fatti tuoi.
Mi pare che di opzioni ce ne siano abbastanza.
6) Anno sabbatico (ma può essere un periodo inferiore all'anno); chi è di ruolo da 10 anni, se non ne ha mai usufruito, ne ha diritto; non serve motivazione e non è prevista alcuna forma di discrezionalità da parte del dirigente (laddove non credo sia così altri tipi di aspettativa).

kirserk

Messaggi : 412
Data d'iscrizione : 12.06.11

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da baustelle Mar Ago 10, 2021 12:51 am

sasha21 ha scritto:Io penso che la soluzione 2 sia impossibile, perché può provocare danni anche importanti. In effetti, non si capisce bene se dicano sul serio.

Mi pare si pensi a tutti i danni possibili tranne a quelli provocati dal covid, e in tutte le direzioni: alla salute del singoli, alla collettività, al sistema sociale e a quello economico. Forse è bene ricordare che un virus pandemico è tale perché ha la forza di infettare tutti i suscettibili (ovvero tutti quelli che non hanno anticorpi).  Le strade per rendersi meno suscettibili sono due: il vaccino, che quanto meno protegge, se non con assoluta certezza dal contagio almeno dai danni di esso, o l'isolamento, che però non è attuabile per lunghi periodi. Diversamente lo prendiamo di sicuro, è solo questione di tempo.

baustelle

Messaggi : 1475
Data d'iscrizione : 24.08.10

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da sasha21 Mar Ago 10, 2021 1:07 am

Nessuna ripicca, al momento la mia priorità è il piccolino. E dovrebbe esserlo anche per la comunità che ama tanto lagnarsi delle culle vuote - limitatamente alla comunità scolastica, delle classi che si perdono causa denatalità - ma poi o tratta la genitorialità come un limite o non la considera affatto. Qualsiasi genitore sai di cosa parlo. Semplicemente trovo ipocrita non chiamarlo obbligo perché questo è. E no, alla luce di molti interventi recenti, non mi sento tanto più sicura in mezzo ai vaccinati, visto che tanti di loro hanno adottato atteggiamenti più disinvolti perché confortati non so da cosa: è ormai dimostrato che la carica virale dei vaccinati è uguale a quella dei non vaccinati. Ciò che, per ovvie ragioni legate ai tempi strettissimi tanto della sperimentazione quanto della vaccinazione di massa, al momento non è dimostrabile è quali effetti questi farmaci avranno un domani. Alcuni, piuttosto immediati, già si conoscono e penso giustifichino il titolo di questo spazio. Altri chissà? Ma se, fra dieci anni, dovessero spuntarmi i baffi in fronte, beh lo vorrei sapere, tu no?


sasha21

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 09.08.21

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da fradacla Mar Ago 10, 2021 7:26 am

kirserk ha scritto:
6) Anno sabbatico (ma può essere un periodo inferiore all'anno); chi è di ruolo da 10 anni, se non ne ha mai usufruito, ne ha diritto;

Non è richiesto di essere di ruolo da 10 anni, ma di aver superato il periodo di prova.
10 anni è il periodo che deve passare prima di una eventuale seconda richiesta.
fradacla
fradacla
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 21856
Data d'iscrizione : 24.08.10

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da Perplessa Mar Ago 10, 2021 8:44 am

Continua la moltiplicazione dei nick, che ora assumono posizioni moderate per evitare il ban. Ma sempre gli stessi sono.

Perplessa

Messaggi : 2111
Data d'iscrizione : 02.03.11

Torna in alto Andare in basso

Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini - Pagina 3 Empty Re: Aumentano le reazioni avverse nei bugiardini

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.