Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
sparviero.



Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Sab Mag 02, 2015 10:20 am

Promemoria primo messaggio :

Depositiamo per un po'"l'ascia di guerra"tra i pro e contro ddl.Da parte di molti utenti del forum pervade un senso di smarrimento e un desiderio di chiarezza per comprendere quello che è successo ad alcuni utenti. Leggendo il topic di avido ho notato alcuni fatti strani a cui non riesco a dare una risposta.Avido afferma di essere stato bannato (io a differenza di tanti so il perché) e senza una spiegazione me lo ritrovo con lo stesso nik e soprattutto con la vecchia data di iscrizione:come mai?ritorna sul forum da vittima e invece di chiedere scusa rilancia dietro un "io sono fatto così"come se tale affermazione possa giustificare qualunque comportamento.io credo che tutti siamo necessari e nessuno é indispensabile.A tanti vorrei dire che non è corretto definire troll ,agitatori,provocatori,autori di topic inutili e dannosi coloro che sono favorevoli al ddl.Io a detta di tanti sono inutile,provocatorio e ripetitivo mentre coloro che da tanto tempo ripetono sciopero,bruciare le tessere, non votare pd portano ventate di novità e altissime argomentazioni.tutti abbiamo il diritto di esprimere la nostra posizione:nessuno é obbligato a leggerci e tantomeno a rispondere.A gugu,Gian,avido,ottodoro e a jeppo(nessuno si è ricordato di lui e io che mi sono sempre scontrato sono l'unico a ricordarmi di lui)chiedo cortesemente di ritornare tra noi.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 2:07 pm

mirco81 ha scritto:
noia mortale.

Altrettanto.
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 2:07 pm

gli sparvieri e gli avvoltoi si danno macabramente il cambio sulla putrida carcassa della scuola.
Tornare in alto Andare in basso
minollo



Messaggi : 289
Data d'iscrizione : 18.08.12

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 2:15 pm

gugu, non commenterò più i tuoi post, anche perchè non mi conosci, giusto, tu non c'eri alla festa di orizzonte scuola della settimana scorsa dove ci siamo conosciuti tutti, mancavi solo tu, peccato!
però ti lascio con un proverbio di mia nonna che aveva studiato ad oxford: a lavà a capa ai ciucci se perde tiemp e sapone.

Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 2:47 pm

ripeto per l'ultima volta, anche perchè qui si deve ragionare al di là della singola situazione. scuola primaria sicilia. Prima della famosa riforma gelmini le ge scorrevano abbastanza in sintonia con quelle delle regioni del nord. Dopo la mannaia gelmini le ge primaria sono quasi immobili da tanti anni. per farvi capire la situazione vi dico che in province come Catania ( che come popolazione non è l'ultima arrivata) prima avvenivano quasi 100 immissioni all'anno e per gli incarichi annuali si arrivava al 700 della ge. Sapete quante immissioni ci sono state in queste anni? Andate a controllare e vi accorgerete che si contano sulle dita di una mano. e le altre province non stanno meglio:Enna, Caltanissetta,Messina ,Siracusa.......andate a vedere. Io è da 20 anni che sono nelle ge e come spiegai tempo fa negli ultimi 10 anni riesco con supplenze più o meno brevi a completare l'anno scolastico. Per motivi personali non mi sono potuto trasferire al nord dove sarei stato immesso in ruolo almeno da 7 anni. Questa è la mia situazione . chiudo dicendo che ho un punteggio altissimo e se il ddl andrà in porto ho la matematica certezza di essere assunto nella mia provincia. dop 20 anni di supplenze ho diritto all'immissione?
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 2:53 pm

mirco81 ha scritto:
noia mortale.
per mirco : se qua ti annoi puoi sempre andare nell'altro topic ad accendere lumini.
Tornare in alto Andare in basso
matira



Messaggi : 1576
Data d'iscrizione : 29.11.12

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 2:57 pm

sparviero. ha scritto:
ripeto per l'ultima volta, anche perchè qui si deve ragionare al di là della singola situazione. scuola primaria sicilia. Prima della famosa riforma gelmini le ge scorrevano abbastanza in sintonia con quelle delle regioni del nord. Dopo la mannaia gelmini le ge primaria sono quasi immobili da tanti anni. per farvi capire la situazione vi dico che in province come Catania ( che come popolazione non è l'ultima arrivata) prima avvenivano quasi 100 immissioni all'anno e per gli incarichi annuali si arrivava al 700 della ge. Sapete quante immissioni ci sono state in queste anni? Andate a controllare e vi accorgerete che si contano sulle dita di una mano. e le altre province non stanno meglio:Enna, Caltanissetta,Messina ,Siracusa.......andate a vedere. Io è da 20 anni che sono nelle ge e come spiegai tempo fa negli ultimi 10 anni riesco con supplenze più o meno brevi a completare l'anno scolastico. Per motivi personali non mi sono potuto trasferire al nord dove sarei stato immesso in ruolo almeno da 7 anni. Questa è la mia situazione . chiudo dicendo che ho un punteggio altissimo e se il ddl andrà in porto ho la matematica certezza di essere assunto nella mia provincia. dop 20 anni di supplenze ho diritto all'immissione?

Posso approfittare per chiederti un parere? Visto che conosci molto bene la situazione della scuola primaria in Sicilia, secondo te, senza ddl, si arriverebbero a dare al massimo quanti ruoli quest'anno? Mi pare che i dati parziali sui pensionamenti siano leggermente più incoraggianti degli anni scorsi...
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47857
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:03 pm

sparviero. ha scritto:
ripeto per l'ultima volta, anche perchè qui si deve ragionare al di là della singola situazione. scuola primaria sicilia. Prima della famosa riforma gelmini le ge scorrevano abbastanza in sintonia con quelle delle regioni del nord. Dopo la mannaia gelmini le ge primaria sono quasi immobili da tanti anni.
Questo però non è molto logico: la riforma Gelmini è stata applicata in tutte le regioni allo stesso modo. Perché dovrebbe aver prodotto più danni in una regione rispetto ad un'altra? Non c'entrerà forse l'andamento demografico?
sparviero. ha scritto:
per farvi capire la situazione vi dico che in province come Catania ( che come popolazione non è l'ultima arrivata) prima avvenivano quasi 100 immissioni all'anno e per gli incarichi annuali si arrivava al 700 della ge. Sapete quante immissioni ci sono state in queste anni? Andate a controllare e vi accorgerete che si contano sulle dita di una mano. e le altre province non stanno meglio:Enna, Caltanissetta,Messina ,Siracusa.......andate a vedere. Io è da 20 anni che sono nelle ge e come spiegai tempo fa negli ultimi 10 anni riesco con supplenze più o meno brevi a completare l'anno scolastico.
Mi scuso; avevo capito male.
sparviero. ha scritto:
Per motivi personali non mi sono potuto trasferire al nord dove sarei stato immesso in ruolo almeno da 7 anni. Questa è la mia situazione . chiudo dicendo che ho un punteggio altissimo e se il ddl andrà in porto ho la matematica certezza di essere assunto nella mia provincia. dop 20 anni di supplenze ho diritto all'immissione?
Buon per te. A me non interessa un'immissione a queste condizioni (ammetto che sono meno di vent'anni che sono nella scuola), ma tu sei liberissimo di pensarla diversamente e di desiderare quello che credi. Però, per tornare al punto di partenza, non puoi mettere l'ipotetico licenziamento dei docenti di ruolo sullo stesso piano della tua non assunzione. Naturalmente mi rendo conto che passare a tempo indeterminato ti darebbe maggore tranquillità.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:08 pm

Dec ha scritto:

Buon per te. A me non interessa un'immissione a queste condizioni (ammetto che sono meno di vent'anni che sono nella scuola), ma tu sei liberissimo di pensarla diversamente e di desiderare quello che credi. Però, per tornare al punto di partenza, non puoi mettere l'ipotetico licenziamento dei docenti di ruolo sullo stesso piano della tua non assunzione. Naturalmente mi rendo conto che passare a tempo indeterminato ti darebbe maggore tranquillità.


Uh...ma che davvero, davvero?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:09 pm

sparviero. ha scritto:
"non sono io che stò rubando l'osso". Ragioniamo sul perchè ai precari è rimasto solo l'osso. La carne se la è spolpata la gelmini coi famosi tagli agli organici.Dove eravate voi(docenti ruolo) e i sindacati quando la mannaia della gelmini si è abbattuta sui precari della scuola? eravate in piazza a protestare quando a noi precari hanno tolto le ferie pagate? e quando molti di voi, con la disponibilità a sostituirvi, ci aveto tolto anche le molliche(supplenze brevi) , non avevate nulla di cui vergognarvi? Siete mai stati solidali con noi precari? Adesso con la scusa di fingervi preoccupati per il nostro osso credo che state difendendo il vostro.

Sparviero ti rendi conto di ciò che dici?
La riforma Gelmini non si è abbattuta solo sui precari della scuola, ma su tutta la scuola e, quindi, anche su noi docenti di ruolo. Non sto ad affrontare ora e qui il problema delle cdc atipiche, delle materie eliminate da molti indirizzi del II grado o della contrazione oraria di molte discipline a discapito della preparazione degli studenti.
Non sto a parlare dei numerosi  DOP creati dalla Gelmini e di cosa significhi essere DOP. Per parlare di questo potremo aprire un altro topic, perché qui andrei abbondantemente OT. Comincia però ad informarti!

Chiedi dove eravamo noi docenti di ruolo e io ti rispondo: eravamo in piazza a scioperare e protestare per il bene della scuola, per tutelare il diritto allo studio dei nostri studenti e per salvaguardare la nostra dignità professionale!!  Tu, invece, dov’eri???

E’ vero che una parte di docenti, sbagliando, ha accettato ore eccedenti fino alle 24 ore di cattedra rubando spezzoni ai precari, ma è altrettanto vero che moltissimi di questi docenti erano precari, quindi precari contro precari….tu di quale gruppo facevi parte??

Personalmente e con tutta sincerità attualmente non sono preoccupata per il tuo osso, come sostieni tu, ma sono allarmata e disgustata per come si cerchi di propinare una “riforma” così svilente per la nostra categoria e per la nostra scuola pubblica, come la risoluzione di tutti i problemi , utilizzando le assunzioni come “specchietto per le allodole” e tanti come te si tappano il naso, la bocca e le orecchie per non prendere atto che tutto si potrebbe risolvere come un’immensa fregatura.

Sparviero hai letto il DDL nella sua interezza? Possibile che non riesci a leggere ciò che realmente c’è scritto??
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:14 pm

Dec ha scritto:
sparviero. ha scritto:
ripeto per l'ultima volta, anche perchè qui si deve ragionare al di là della singola situazione. scuola primaria sicilia. Prima della famosa riforma gelmini le ge scorrevano abbastanza in sintonia con quelle delle regioni del nord. Dopo la mannaia gelmini le ge primaria sono quasi immobili da tanti anni.
Questo però non è molto logico: la riforma Gelmini è stata applicata in tutte le regioni allo stesso modo. Perché dovrebbe aver prodotto più danni in una regione rispetto ad un'altra? Non c'entrerà forse l'andamento demografico?
sparviero. ha scritto:
per farvi capire la situazione vi dico che in province come Catania ( che come popolazione non è l'ultima arrivata) prima avvenivano quasi 100 immissioni all'anno e per gli incarichi annuali si arrivava al 700 della ge. Sapete quante immissioni ci sono state in queste anni? Andate a controllare e vi accorgerete che si contano sulle dita di una mano. e le altre province non stanno meglio:Enna, Caltanissetta,Messina ,Siracusa.......andate a vedere. Io è da 20 anni che sono nelle ge e come spiegai tempo fa negli ultimi 10 anni riesco con supplenze più o meno brevi a completare l'anno scolastico.
Mi scuso; avevo capito male.
sparviero. ha scritto:
Per motivi personali non mi sono potuto trasferire al nord dove sarei stato immesso in ruolo almeno da 7 anni. Questa è la mia situazione . chiudo dicendo che ho un punteggio altissimo e se il ddl andrà in porto ho la matematica certezza di essere assunto nella mia provincia. dop 20 anni di supplenze ho diritto all'immissione?
Buon per te. A me non interessa un'immissione a queste condizioni (ammetto che sono meno di vent'anni che sono nella scuola), ma tu sei liberissimo di pensarla diversamente e di desiderare quello che credi. Però, per tornare al punto di partenza, non puoi mettere l'ipotetico licenziamento dei docenti di ruolo sullo stesso piano della tua non assunzione. Naturalmente mi rendo conto che passare a tempo indeterminato ti darebbe maggore tranquillità.
non è statta applicata allo stesso modo in tutte le regioni. Qui in sicilia hanno tolto il tempo pieno e di colpo sono sparite metà cattedre. Poi ci sono i trasferimenti e le assegnazioni provvisorie di chi va a prendere il ruolo al nord e rientra subito approfittando di tutte le scappatoie legali che ci sono. come popolazione la Sicilia non è seconda a nessuno.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47857
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:17 pm

gugu ha scritto:
Dec ha scritto:

Buon per te. A me non interessa un'immissione a queste condizioni (ammetto che sono meno di vent'anni che sono nella scuola), ma tu sei liberissimo di pensarla diversamente e di desiderare quello che credi. Però, per tornare al punto di partenza, non puoi mettere l'ipotetico licenziamento dei docenti di ruolo sullo stesso piano della tua non assunzione. Naturalmente mi rendo conto che passare a tempo indeterminato ti darebbe maggore tranquillità.


Uh...ma che davvero, davvero?

Mi associo al "che noia" di mirco, sperando che non mi si dica che siamo la stessa persona; e ovviamente non ha nulla a che fare con sparviero, che quindi non ha motivo di sentirsi offeso.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:20 pm

giovanna onnis ha scritto:

Non sto a parlare dei numerosi  DOP creati dalla Gelmini e di cosa significhi essere DOP. Per parlare di questo potremo aprire un altro topic, perché qui andrei abbondantemente OT. Comincia però ad informarti!


Essere DOP vuol dire non avere una sede di titolarità, ma avere un contratto a TI con lo stipendio sicuro, in ogni caso.
Essere precari no.
Prendendo in prestito una battuta (così la considero) di qualche post fa: perchè una riduzione del 50% dei posti di ruolo non potrebbe essere una buona riforma laddove si provasse che meno tempo a scuola per i pargoli permetterebbe di avere risultati migliori? A quel punto perchè non tagliare effettivamente 350.000 cattedre con conseguente risoluzione di 350.000 contratti e decine di miliardi di euro di risparmi?
Se le riforme devono fare il bene della scuola e non dei docenti potrebbe essere che l'attuale situazione della scuola non sia per nulla la migliore e quindi da migliorare. Se non va bene questo DDL potrebbe andare bene direttamente un DL che abbia i requisiti sopra espressi. Do you agree?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47857
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:23 pm

sparviero. ha scritto:
Dec ha scritto:
sparviero. ha scritto:
ripeto per l'ultima volta, anche perchè qui si deve ragionare al di là della singola situazione. scuola primaria sicilia. Prima della famosa riforma gelmini le ge scorrevano abbastanza in sintonia con quelle delle regioni del nord. Dopo la mannaia gelmini le ge primaria sono quasi immobili da tanti anni.
Questo però non è molto logico: la riforma Gelmini è stata applicata in tutte le regioni allo stesso modo. Perché dovrebbe aver prodotto più danni in una regione rispetto ad un'altra? Non c'entrerà forse l'andamento demografico?
sparviero. ha scritto:
per farvi capire la situazione vi dico che in province come Catania ( che come popolazione non è l'ultima arrivata) prima avvenivano quasi 100 immissioni all'anno e per gli incarichi annuali si arrivava al 700 della ge. Sapete quante immissioni ci sono state in queste anni? Andate a controllare e vi accorgerete che si contano sulle dita di una mano. e le altre province non stanno meglio:Enna, Caltanissetta,Messina ,Siracusa.......andate a vedere. Io è da 20 anni che sono nelle ge e come spiegai tempo fa negli ultimi 10 anni riesco con supplenze più o meno brevi a completare l'anno scolastico.
Mi scuso; avevo capito male.
sparviero. ha scritto:
Per motivi personali non mi sono potuto trasferire al nord dove sarei stato immesso in ruolo almeno da 7 anni. Questa è la mia situazione . chiudo dicendo che ho un punteggio altissimo e se il ddl andrà in porto ho la matematica certezza di essere assunto nella mia provincia. dop 20 anni di supplenze ho diritto all'immissione?
Buon per te. A me non interessa un'immissione a queste condizioni (ammetto che sono meno di vent'anni che sono nella scuola), ma tu sei liberissimo di pensarla diversamente e di desiderare quello che credi. Però, per tornare al punto di partenza, non puoi mettere l'ipotetico licenziamento dei docenti di ruolo sullo stesso piano della tua non assunzione. Naturalmente mi rendo conto che passare a tempo indeterminato ti darebbe maggore tranquillità.
non è statta applicata allo stesso modo in tutte le regioni. Qui in sicilia hanno tolto il tempo pieno e di colpo sono sparite metà cattedre. Poi ci sono i trasferimenti e le assegnazioni provvisorie di chi va a prendere il ruolo al nord e rientra subito approfittando di tutte le scappatoie legali che ci sono. come popolazione la Sicilia non è seconda a nessuno.

I trasferimenti e le assegnazioni provvisorie c'erano anche prima. Sul tempo pieno non ti so dire nulla, perché non conosco la realtà della scuola primaria al nord. Per andamento demografico non intendo il numero assoluto di abitanti, ma la crescita o la diminuzione del tasso di natalità e naturalmente il numero di studenti immigrati. Mi sembra che i dati dicano che al sud gli alunni diminuiscono e al nord sono destinati ad aumentare ancora per qualche anno per poi diminuire (a parte che per la scuola primaria mi sfugge come si possa fare una previsione oltre i sei anni).
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:23 pm

Dec ha scritto:

Mi associo al "che noia" di mirco, sperando che non mi si dica che siamo la stessa persona; e ovviamente non ha nulla a che fare con sparviero, che quindi non ha motivo di sentirsi offeso.

No, sono due noie completamente diverse. Non preoccuparti. E non essere (troppo) pessimista, solo il giusto per un'approvazione entro i primi di giugno. ;-)
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:24 pm

Ma quanto siete spreconi!!! Un pc e una linea adsl e un docente vale per tutti, le scuole potremmo pure chiuderle : D
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47857
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:25 pm

gugu ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:

Non sto a parlare dei numerosi  DOP creati dalla Gelmini e di cosa significhi essere DOP. Per parlare di questo potremo aprire un altro topic, perché qui andrei abbondantemente OT. Comincia però ad informarti!


Essere DOP vuol dire non avere una sede di titolarità, ma avere un contratto a TI con lo stipendio sicuro, in ogni caso.
Essere precari no.
Prendendo in prestito una battuta (così la considero) di qualche post fa: perchè una riduzione del 50% dei posti di ruolo non potrebbe essere una buona riforma laddove si provasse che meno tempo a scuola per i pargoli permetterebbe di avere risultati migliori? A quel punto perchè non tagliare effettivamente 350.000 cattedre con conseguente risoluzione di 350.000 contratti e decine di miliardi di euro di risparmi?
Se le riforme devono fare il bene della scuola e non dei docenti potrebbe essere che l'attuale situazione della scuola non sia per nulla la migliore e quindi da migliorare. Se non va bene questo DDL potrebbe andare bene direttamente un DL che abbia i requisiti sopra espressi. Do you agree?

Qualcuno ha mai provato l'affermazione in grassetto? Di cosa stiamo parlando?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:28 pm

Dec ha scritto:



Qualcuno ha mai provato l'affermazione in grassetto? Di cosa stiamo parlando?


Perchè la Gelmini l'ha provato? Ha semplicemente ipotizzato e ha tagliato.
Come ora si presume che il DDL non porterà niente di buono, non vedo perchè non si possa ipotizzare che tagliare un buon numero di cattedre potrebbe portare risultati migliori, forti risparmi, tanto tempo libero, sana vita all'aria aperta.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:29 pm

sparviero. ha scritto:
Dec ha scritto:
sparviero. ha scritto:
ripeto per l'ultima volta, anche perchè qui si deve ragionare al di là della singola situazione. scuola primaria sicilia. Prima della famosa riforma gelmini le ge scorrevano abbastanza in sintonia con quelle delle regioni del nord. Dopo la mannaia gelmini le ge primaria sono quasi immobili da tanti anni.
Questo però non è molto logico: la riforma Gelmini è stata applicata in tutte le regioni allo stesso modo. Perché dovrebbe aver prodotto più danni in una regione rispetto ad un'altra? Non c'entrerà forse l'andamento demografico?
non è statta applicata allo stesso modo in tutte le regioni. Qui in sicilia hanno tolto il tempo pieno e di colpo sono sparite metà cattedre. Poi ci sono i trasferimenti e le assegnazioni provvisorie di chi va a prendere il ruolo al nord e rientra subito approfittando di tutte le scappatoie legali che ci sono. come popolazione la Sicilia non è seconda a nessuno.
Non diciamo fesserie!!
Adesso si scopre che è esistita una riforma Gelmini per la Sicilia, una per la Lombardia , una per la Sardegna e così via per tutte le regioni d'Italia e ognuna era diversa......potresti citare la fonte di questa importante informazione??
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47857
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:32 pm

gugu ha scritto:
Dec ha scritto:



Qualcuno ha mai provato l'affermazione in grassetto? Di cosa stiamo parlando?


Perchè la Gelmini l'ha provato? Ha semplicemente ipotizzato e ha tagliato.
Come ora si presume che il DDL non porterà niente di buono, non vedo perchè non si possa ipotizzare che tagliare un buon numero di cattedre potrebbe portare risultati migliori, forti risparmi, tanto tempo libero, sana vita all'aria aperta.

Bene, che lo facciano. Almeno potrai tornare a ragionare in modo diretto e non con ridicoli contorcimenti mentali su ipotesi che nessuno ha proposto. La fantascienza non mi appassiona e non credo che sia oggetto di discussione nel forum.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:34 pm

Dec ha scritto:
gugu ha scritto:
Dec ha scritto:



Qualcuno ha mai provato l'affermazione in grassetto? Di cosa stiamo parlando?


Perchè la Gelmini l'ha provato? Ha semplicemente ipotizzato e ha tagliato.
Come ora si presume che il DDL non porterà niente di buono, non vedo perchè non si possa ipotizzare che tagliare un buon numero di cattedre potrebbe portare risultati migliori, forti risparmi, tanto tempo libero, sana vita all'aria aperta.

Bene, che lo facciano. Almeno potrai tornare a ragionare in modo diretto e non con ridicoli contorcimenti mentali su ipotesi che nessuno ha proposto. La fantascienza non mi appassiona e non credo che sia oggetto di discussione nel forum.

Ma sei tu che non vuoi parlare della riforma in approvazione.
Che nelle cifre è chiara: 100.701 posti di lavoro a tempo indeterminato.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:39 pm

gugu ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:

Non sto a parlare dei numerosi  DOP creati dalla Gelmini e di cosa significhi essere DOP. Per parlare di questo potremo aprire un altro topic, perché qui andrei abbondantemente OT. Comincia però ad informarti!


Essere DOP vuol dire non avere una sede di titolarità, ma avere un contratto a TI con lo stipendio sicuro, in ogni caso.
Essere precari no.
Prendendo in prestito una battuta (così la considero) di qualche post fa: perchè una riduzione del 50% dei posti di ruolo non potrebbe essere una buona riforma laddove si provasse che meno tempo a scuola per i pargoli permetterebbe di avere risultati migliori? A quel punto perchè non tagliare effettivamente 350.000 cattedre con conseguente risoluzione di 350.000 contratti e decine di miliardi di euro di risparmi?
Se le riforme devono fare il bene della scuola e non dei docenti potrebbe essere che l'attuale situazione della scuola non sia per nulla la migliore e quindi da migliorare. Se non va bene questo DDL potrebbe andare bene direttamente un DL che abbia i requisiti sopra espressi. Do you agree?
Non sono d'accordo proprio per niente!!
La tua disamina delle problematiche della scuola con ipotesi di possibile risoluzione sono fuori dal mondo!!
Prendere in prestito una battuta (che tu dichiari di considerare tale) e trasformarla in qualche cosa di serio per argomentare la propria posizione e considerarla prova inconfutabile della veridicità e attendibilità di quanto si sostiene mi pare a dir poco ridicolo.
Mi meraviglio di te Gugu!!
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47857
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:44 pm

gugu ha scritto:
Dec ha scritto:
gugu ha scritto:
Dec ha scritto:



Qualcuno ha mai provato l'affermazione in grassetto? Di cosa stiamo parlando?


Perchè la Gelmini l'ha provato? Ha semplicemente ipotizzato e ha tagliato.
Come ora si presume che il DDL non porterà niente di buono, non vedo perchè non si possa ipotizzare che tagliare un buon numero di cattedre potrebbe portare risultati migliori, forti risparmi, tanto tempo libero, sana vita all'aria aperta.

Bene, che lo facciano. Almeno potrai tornare a ragionare in modo diretto e non con ridicoli contorcimenti mentali su ipotesi che nessuno ha proposto. La fantascienza non mi appassiona e non credo che sia oggetto di discussione nel forum.

Ma sei tu che non vuoi parlare della riforma in approvazione.
Ma quando mai? Non sai più cosa inventarti.
gugu ha scritto:
Che nelle cifre è chiara: 100.701 posti di lavoro a tempo indeterminato.
Dei quali almeno la metà (alla fine vedremo i numeri esatti) già esistenti; almeno foste onesti sui numeri.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:46 pm

giovanna onnis ha scritto:

Non sono d'accordo proprio per niente!!
La tua disamina delle problematiche della scuola con ipotesi di possibile risoluzione sono fuori dal mondo!!
Prendere in prestito una battuta (che tu dichiari di considerare tale) e trasformarla in qualche cosa di serio per argomentare la propria posizione e considerarla prova inconfutabile della veridicità e attendibilità di quanto si sostiene mi pare a dir poco ridicolo.
Mi meraviglio di te Gugu!!

Quello che è battuta, battuta resta.
Che una battuta simile sia avvenuta 6 anni fa e abbia tolto 87.000 posti di lavoro è altrettanto vero.
Che se mai il governo decidesse di far decadere il DDL dopo lo sciopero verrebbero messi in pericolo 100.701 posti di lavoro a TI, è altrettanto vero.
Che essere DOP non è come essere precari, è altrettanto vero.
Vedi forse così tante battute?
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:47 pm

sparviero. ha scritto:
"non sono io che stò rubando l'osso". Ragioniamo sul perchè ai precari è rimasto solo l'osso. La carne se la è spolpata la gelmini coi famosi tagli agli organici.Dove eravate voi(docenti ruolo) e i sindacati quando la mannaia della gelmini si è abbattuta sui precari della scuola?
A Roma, alla manifestazione dei sindacati (appunto) contro la Riforma Gelmini. Io ancora non ero di ruolo, le colleghe con cui sono andata sì, due mie colleghe di lettere della secondaria di primo grado e quattro o cinque maestre loro amiche. Sul posto, poi, c'erano diverse persone (anche siciliani come te) conosciute sul forum di Brunello Arborio, tra cui Brunello stesso -che un tempo scriveva anche qua- che era di ruolo già da un po', ma si è sempre battuto per i precari. Tu invece dov'eri?
sparviero. ha scritto:

eravate in piazza a protestare quando a noi precari hanno tolto le ferie pagate?
Probabilmente sì.
sparviero. ha scritto:

e quando molti di voi, con la disponibilità a sostituirvi, ci aveto tolto anche le molliche(supplenze brevi) , non avevate nulla di cui vergognarvi? Siete mai stati solidali con noi precari?
Io mi sono sempre rifiutata di prendere ore eccedenti, per questione di principio (e non solo). Come invece ha scritto Giovanna, di precari che ne hanno prese ne ho visti diversi. Interrogati sul merito, la risposta è stata più o meno "devo campa'". Quanto alle sostituzioni per le supplenze brevi, alle medie i supplenti non li chiaman. Pretendono che le facciamo noi gratis già ora, sotto una forma o un'altra.

sparviero. ha scritto:
Adesso con la scusa di fingervi preoccupati per il nostro osso credo che state difendendo il vostro.
Io non sono preoccupata per il tuo osso, io sono preoccupata per il futuro della scuola in generale e per la condizione professionale dei docenti tutti. Questo dovrebbe includere anche te, se ti senti tale.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.   Dom Mag 03, 2015 3:48 pm

Dec ha scritto:

Dei quali almeno la metà (alla fine vedremo i numeri esatti) già esistenti; almeno foste onesti sui numeri.


Per te 50.000 posti di lavoro non sono nulla?
Conosci qualche comparto o azienda che in questi anni abbia fatto assunzioni simili?
Se almeno fossi onesto sulla realtà delle cose e dei numeri... (cfr.).
Tornare in alto Andare in basso
 
lalla,credo siano opportuni alcuni chiarimenti.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Sapete qualcosa di Lalla????
» perchè credo a una intelligenza divina
» Ot: pietre che danno energia....
» Credo proprio che sia andata male....
» non ci credo !!!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: