Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Perplessità su docenti di ruolo.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
teachermilano



Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 31.08.11

MessaggioOggetto: Perplessità su docenti di ruolo.   Mer Lug 29, 2015 5:31 pm

Promemoria primo messaggio :

Magari non sono particolarmente informata ma mi sovviene una domanda alla quale spero di ottenere risposta.
Si sta "lottando "per inserire i diplomati magistrale di seconda fascia nelle gae.mi spiegate perché tanti di noi hanno dovuto sostenere uno o più concorsi per esservi inseriti?
Mi chiedo: c'è gente che si è diplomata negli anni '60,non ha mai insegnato,fa la domanda ed entra in seconda fascia e ora magari entra in ruolo?????
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Perplessità su docenti di ruolo.   Lun Ago 03, 2015 7:29 pm

Significa solo che non avete senso civico, e che forse sarebbe meglio per tutti se vi trasferiste a vivere nelle caverne.
Ma è solo un'opinione, eh.


Ultima modifica di dubitoergosum il Lun Ago 03, 2015 8:11 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Perplessità su docenti di ruolo.   Lun Ago 03, 2015 7:57 pm

dubitoergosum ha scritto:
Lenar ha scritto:


Il tuo ragionamento fila perfettamente. La mia posizione era contro coloro che ritengono l'operato dei giudici santo e giusto in assoluto ed a prescindere. I giudici e la legge non sono e non devono essere un principio etico.
ma il rispetto dei giudici e della legge sì.

Io le leggi razziali non le rispetto anche se sono state lecite leggi in un lecito stato.
Io il signor presidente della corte costituzionale che fu presidente del tribunale della razza non lo rispetto anche se è stato un fine giurista.

Se tu vuoi rispettare quel giudice e quelle leggi solo perché si parla giudici e di leggi fai pure.

Avere senso civico non vuol dire venerare lo stato. Venerare lo stato e riconoscerlo come fonte dell'etica conduce in luoghi molto, molto oscuri.
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Perplessità su docenti di ruolo.   Lun Ago 03, 2015 8:16 pm

Lenar ha scritto:
dubitoergosum ha scritto:
Lenar ha scritto:


Il tuo ragionamento fila perfettamente. La mia posizione era contro coloro che ritengono l'operato dei giudici santo e giusto in assoluto ed a prescindere. I giudici e la legge non sono e non devono essere un principio etico.
ma il rispetto dei giudici e della legge sì.

Io le leggi razziali non le rispetto anche se sono state lecite leggi in un lecito stato.
Io il signor presidente della corte costituzionale che fu presidente del tribunale della razza non lo rispetto anche se è stato un fine giurista.

Se tu vuoi rispettare quel giudice e quelle leggi solo perché si parla giudici e di leggi fai pure.

Avere senso civico non vuol dire venerare lo stato. Venerare lo stato e riconoscerlo come fonte dell'etica conduce in luoghi molto, molto oscuri.
certo che rispetto i giudici e le leggi che tutelano quelle maestre, di questo si parlava e tu stai andando ben oltre il mio pensiero, chiudo qui lo scambio di opinioni perché se se dalle graduatorie ad esaurimento si arriva alle leggi razziali penso che davvero sia inutile discutere.
Sei di fuori come una tegola, ma questa di nuovo è la mia opinione, eh.:-)
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Perplessità su docenti di ruolo.   Lun Ago 03, 2015 9:00 pm

dubitoergosum ha scritto:
Lenar ha scritto:
dubitoergosum ha scritto:
Lenar ha scritto:


Il tuo ragionamento fila perfettamente. La mia posizione era contro coloro che ritengono l'operato dei giudici santo e giusto in assoluto ed a prescindere. I giudici e la legge non sono e non devono essere un principio etico.
ma il rispetto dei giudici e della legge sì.

Io le leggi razziali non le rispetto anche se sono state lecite leggi in un lecito stato.
Io il signor presidente della corte costituzionale che fu presidente del tribunale della razza non lo rispetto anche se è stato un fine giurista.

Se tu vuoi rispettare quel giudice e quelle leggi solo perché si parla giudici e di leggi fai pure.

Avere senso civico non vuol dire venerare lo stato. Venerare lo stato e riconoscerlo come fonte dell'etica conduce in luoghi molto, molto oscuri.
certo che rispetto i giudici e le leggi che tutelano quelle maestre, di questo si parlava

Il che equivale a dire "rispetto quelle leggi e quei giudici che fanno comodo a me". Complimenti per il "senso civico" e la specchiata morale.

dubitoergosum ha scritto:

tu stai andando ben oltre il mio pensiero, chiudo qui lo scambio di opinioni perché se se dalle graduatorie ad esaurimento si arriva alle leggi razziali penso che davvero sia inutile discutere.
Sei di fuori come una tegola, ma questa di nuovo è la mia opinione, eh.:-)

Guarda che sei tu ad essere partita dal topic e ad averlo trascinato sul terreno dell' "altro" tirando fuori il "senso civico" e la moralità di chi, poffarbacco, osa addirittura adombrare un dubbio sulle auguste sentenze di lorsignori i  signori giudici.

Cmq concordo, meglio chiudere. Anche perché ormai mi sembra dimostrata la capziosità del tuo ragionamento, volto, esclusivamente, a tutelare il tuo personalissimo orticello.

Tornare in alto Andare in basso
 
Perplessità su docenti di ruolo.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» Stipendio settembre neo immessi in ruolo
» Ferie e collegio docenti
» convocazioni ruolo ferrara
» Convocazione docenti già di ruolo
» disponibilità cattedre per passaggio di ruolo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: