Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Priorità a punteggio o a provincia?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
adespoton



Messaggi : 457
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Priorità a punteggio o a provincia?   Lun Ago 03, 2015 9:48 pm

Se ne parla in due articoli oggi, mentre finora si era sempre capito che ha priorità assoluta il punteggio sulla provincia.

Uno che riporta le parole di un esponente del sindacato Gilda, secondo cui al ministero si starebbe discutendo se cambiare il meccanismo e dare la priorità alla provincia, anziché al punteggio:
http://www.orizzontescuola.it/news/assunzioni-fasi-b-e-c-priorit-alla-provincia-anzich-al-punteggio-se-ne-discute-al-ministero

E uno molto chiaro che afferma che, leggendo bene sia le avvertenze di compilazione della domanda on line, sia la faq 14, si comprende come già adesso sia prevista la priorità alla provincia anziché al punteggio:
http://www.professionistiscuola.it/varie/1806-immissioni-in-ruolo-i-criteri-adottati-dal-sistema-per-assegnare-la-provincia-nessuna-graduatoria-nazionale.html

Come ne veniamo a capo? Si degnano di dirci qualcosa entro il 14 (possibilmente non alle 13.59)?
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1602
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Lun Ago 03, 2015 10:02 pm

Se anche il meccanismo cambiasse,  sarebbe solo una tattica per avere più domande.  Tanto,  il prossimo anno,  con la mobilità straordinaria nazionale,  moltissimi dovranno comunque andare in province non desiderate, essendo il loro posto assegnato prioritariamente agli assunti entro il 2014. Quindi il risultato finale non cambia di una virgola.
Tornare in alto Andare in basso
marad



Messaggi : 386
Data d'iscrizione : 19.07.11

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Lun Ago 03, 2015 10:07 pm

Sperando che non facciano danni. Il meccanismo così come spiegato finora mi sembra logico
(Priorità a punteggio in ciascuna cdc nel confronto fra due candidati, priorità alla preferenza delle province nel confronto fra due o più posti disponibili per ciascun candidato).
Tornare in alto Andare in basso
Jankele



Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Lun Ago 03, 2015 11:16 pm

e invece io son convinto che faranno danni, per dare ascolto all'italiano medio che pensa di essere più furbo, di conoscere le province dove ci sono i posti e scavalcare chi ha mettiamo 200 punti. Il bello è che la maggior parte della gente non capisce, pensano tutti che con la priorità della provincia saranno assunti sotto casa, non sanno che comincerà la lotteria delle graduatorie elevata alla centesima potenza: tutti si metteranno a guardare ruoli da fase zero, pensionamenti, consistenza organici in tutta Italia. Sarebbe l'ultima rovina di questo piano che è diventato ormai una tragica farsa
Tornare in alto Andare in basso
marad



Messaggi : 386
Data d'iscrizione : 19.07.11

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Lun Ago 03, 2015 11:17 pm

Jankele ha scritto:
e invece io son convinto che faranno danni, per dare ascolto all'italiano medio che pensa di essere più furbo, di conoscere le province dove ci sono i posti e scavalcare chi ha mettiamo 200 punti. Il bello è che la maggior parte della gente non capisce, pensano tutti che con la priorità della provincia saranno assunti sotto casa, non sanno che comincerà la lotteria delle graduatorie elevata alla centesima potenza: tutti si metteranno a guardare ruoli da fase zero, pensionamenti, consistenza organici in tutta Italia. Sarebbe l'ultima rovina di questo piano che è diventato ormai una tragica farsa
Concordo.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15774
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 12:06 am

professionistiscuola ? Che professionisti eccezionali, complimenti !

Non si rendono conto che tra il punteggio 100 ed il punteggio 90 esistono 10 punti e quindi magari 10000 candidati ?

Se Giovanni con 100 punti non trova posto non si passa ad analizzare sempre Giovanni nella cdc con 90 punti, ma Filippo con 99 punti.

10000 operazioni dopo si riprende in mano Giovanni con 90 punti.

99 viene trattato prima di 90 quindi priorità al punteggio.

Professionisti delle mie balle !
Tornare in alto Andare in basso
81anna



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 12.10.10

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 1:01 am

avidodinformazioni ha scritto:
professionistiscuola ? Che professionisti eccezionali, complimenti !

Non si rendono conto che tra il punteggio 100 ed il punteggio 90 esistono 10 punti e quindi magari 10000 candidati ?

Se Giovanni con 100 punti non trova posto non si passa ad analizzare sempre Giovanni nella cdc con 90 punti, ma Filippo con 99 punti.

10000 operazioni dopo si riprende in mano Giovanni con 90 punti.

99 viene trattato prima di 90 quindi priorità al punteggio.

Professionisti delle mie balle !
quindi credi che non sia importante la priorità delle province?
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 6:01 am

adespoton ha scritto:
Se ne parla in due articoli oggi, mentre finora si era sempre capito che ha priorità assoluta il punteggio sulla provincia.

il rapporto provincia /punteggio, come finora pensato, è stato spiegato in una delle FAQ del video

http://www.orizzontescuola.it/news/immissioni-ruolo-video-tutorial-nostre-faq-come-funziona-labbinamento-punteggiopreferenze-posso
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 6:43 am

Non sono d'accordo. Dare la priorità alla provincia sarebbe decisamente meglio del sistema attuale.
A parte il fatto che la priorità era già prevista nel ddl iniziale che poi il senato ha stravolto.
Con il sistema punteggio-provincia è sicuro che si creerà una serie di spostamenti a catena che coinvolgerà come un'onda sempre più precari, da Sud verso Nord, tanto è vero che da tempo si parla appunto di deportazione epocale o esodo di massa. Infatti anche l'articolo afferma giustamente che anche i precari del Nord dovrebbero trasferirsi in altra provincia in quanto "scalzati" dai precari del sud con più alti punteggi.
Con il sistema provincia-punteggio invece (che ricordo rispetterebbe le scelte fatte da ciascuno di noi appena un anno fa di essere assunti nella provincia di iscrizione gae) l'esodo sarebbe fortemente limitato e riguarderebbe solo coloro che hanno punteggi più bassi. Chi infatti ha punteggi tali da essere ragionevolmente sicuro di essere assunto nella propria provincia nell'organico di potenziamento non avrebbe motivo di indicare come prima preferenza una provincia diversa da quella in cui vive. Pertanto dando la priorità alla provincia e poi al punteggio, il numero di precari assunti nella propria provincia sarebbe decisamente maggiore.
Tornare in alto Andare in basso
fara30



Messaggi : 630
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 8:17 am

avidodinformazioni ha scritto:
professionistiscuola ? Che professionisti eccezionali, complimenti !

Non si rendono conto che tra il punteggio 100 ed il punteggio 90 esistono 10 punti e quindi magari 10000 candidati ?

Se Giovanni con 100 punti non trova posto non si passa ad analizzare sempre Giovanni nella cdc con 90 punti, ma Filippo con 99 punti.

10000 operazioni dopo si riprende in mano Giovanni con 90 punti.

99 viene trattato prima di 90 quindi priorità al punteggio.

Professionisti delle mie balle !

Garda che l'esempio a cui ti riferisci è la faq del MIUR!!! Dovremmo chiederci piuttosto quali professionisti lavorano al MIUR!!!!
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1126
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 9:48 am

bart ha scritto:
Non sono d'accordo. Dare la priorità alla provincia sarebbe decisamente meglio del sistema attuale.
A parte il fatto che la priorità era già prevista nel ddl iniziale che poi il senato ha stravolto.
Con il sistema punteggio-provincia è sicuro che si creerà una serie di spostamenti a catena che coinvolgerà come un'onda sempre più precari, da Sud verso Nord, tanto è vero che da tempo si parla appunto di deportazione epocale o esodo di massa. Infatti anche l'articolo afferma giustamente che anche i precari del Nord dovrebbero trasferirsi in altra provincia in quanto "scalzati" dai precari del sud con più alti punteggi.
Con il sistema provincia-punteggio invece (che ricordo rispetterebbe le scelte fatte da ciascuno di noi appena un anno fa di essere assunti nella provincia di iscrizione gae) l'esodo sarebbe fortemente limitato e riguarderebbe solo coloro che hanno punteggi più bassi. Chi infatti ha punteggi tali da essere ragionevolmente sicuro di essere assunto nella propria provincia nell'organico di potenziamento non avrebbe motivo di indicare come prima preferenza una provincia diversa da quella in cui vive. Pertanto dando la priorità alla provincia e poi al punteggio, il numero di precari assunti nella propria provincia sarebbe decisamente maggiore.

perfettamente d'accordo, lo sto ripetendo anche io. il meccanismo senza priorità province è fortemente perverso, nessuno o quasi automaticamente resterà nella propria provincia, peggio di così....
Tornare in alto Andare in basso
clarinettokr



Messaggi : 3114
Data d'iscrizione : 08.10.09

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 9:51 am

Il problema che noi meridionali in ogni caso ci sposteremo al NORD, perchè posti residui non ce ne sono....ma solo da Roma in su....
La maggior parte verrà assunta sull'AD00......sicilia e calabria (c'è gente dai 150 ai 250 punti......)
Tornare in alto Andare in basso
Jankele



Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 10:07 am

Innanzitutto per evitare l'esodo bisognava unire fase B e fase C. Così sarebbe rimasto nella propria provincia chi ha il punteggio più alto. Oppure togliere ogni sanzione a chi rinuncia alla proposta.
Non dovete pensare solo alle vostre cdc fortunate, ci sono cdc in cui ci saranno 50 posti in tutta Italia (compresa la fase C), e solo col sistema del punteggio verranno assegnati a chi li merita. Col sistema della provincia succederà quello che è sempre successo: conosco colleghi entrati in ruolo con 90 punti e altri con 150 che non hanno avuto neanche le supplenze brevi. Se secondo voi questo era un sistema giusto...
Il sistema 1.punteggio, 2.preferenze se non ci fosse stato lo scorporo inspiegabile fra fasi B e C, oppure al limite se uno avesse potuto rinunciare in fase B o C senza sanzioni, sarebbe stato veramente spettacolare.
Tornare in alto Andare in basso
Jankele



Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 10:08 am

Anzi, andava inserito prima, tipo dal 2008, almeno per le cdc in sofferenza...
Altrimenti si potrebbe mettere la priorità alla provincia in fase B e al punteggio in fase C. Tanto le cdc in sofferenza hanno zero posti sulla fase B, e tutti i miei colleghi di cdc sarebbero disposti ad andare anche a Mogadiscio a lavorare. Così capite cosa vuol dire essere nella a037
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1126
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 10:12 am

Jankele ha scritto:
Innanzitutto per evitare l'esodo bisognava unire fase B e fase C. Così sarebbe rimasto nella propria provincia chi ha il punteggio più alto. Oppure togliere ogni sanzione a chi rinuncia alla proposta.
Non dovete pensare solo alle vostre cdc fortunate, ci sono cdc in cui ci saranno 50 posti in tutta Italia (compresa la fase C), e solo col sistema del punteggio verranno assegnati a chi li merita. Col sistema della provincia succederà quello che è sempre successo: conosco colleghi entrati in ruolo con 90 punti e altri con 150 che non hanno avuto neanche le supplenze brevi. Se secondo voi questo era un sistema giusto...
Il sistema 1.punteggio, 2.preferenze se non ci fosse stato lo scorporo inspiegabile fra fasi B e C, oppure al limite se uno avesse potuto rinunciare in fase B o C senza sanzioni, sarebbe stato veramente spettacolare.

certo che era corretto come sistema nessuno impediva a quello con più punti di andare al nord o in zone disagiate e prendere prima il ruolo di quello con meno punti, era una libera scelta. ora senza priorità alle province, oltre al discorso che evidenziavi se rifiuto decado per sempre, tutti sono scalzati da chi ha punteggio alto e però ha il privilegio di "tentare" (tentare non scegliere) tutte le province a cascata danneggiando tutti gli altri che da anni sono in quella gae come da aggiornamento, e così via via quello col punteggio inferiore. Come fai a dire il contrario boh....
Tornare in alto Andare in basso
nerone75



Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 15.03.11

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 10:24 am

Per chi è al Sud e viene assunto im fase B le cose cambiano eccome... mettiamo da parte anche il criterio del punteggio, vero? Tanto ormai..
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1126
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 10:30 am

nerone75 ha scritto:
Per chi è al Sud e viene assunto im fase B le cose cambiano eccome... mettiamo da parte anche il criterio del punteggio, vero? Tanto ormai..

cosa cambia rispetto alla fase A o agli anni passati? Le gae non sono provinciali? Che c'entra il punteggio? con le gae provinciali ti risulta non ci fosse il punteggio?
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 10:33 am

chicca70 ha scritto:
Se anche il meccanismo cambiasse,  sarebbe solo una tattica per avere più domande.  Tanto,  il prossimo anno,  con la mobilità straordinaria nazionale,  moltissimi dovranno comunque andare in province non desiderate, essendo il loro posto assegnato prioritariamente agli assunti entro il 2014. Quindi il risultato finale non cambia di una virgola.

Infatti secondo me la disponibilità a trattare del governo è dovuta a quello: la gente non si rende conto che è inutile, pensa che il governo sia stato clemente e poi si becca la fregatura nel 2016.

Avrebbe senso tutto ciò solo se si abolisse l'obbligo di partecipazione alla mobilità straordinaria.
Tornare in alto Andare in basso
nerone75



Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 15.03.11

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 10:37 am

Spillo dimmi tu cosa c'entrano la fase A e le GAE...qui parliamo di fase b a livello nazionale. Quindi secondo te non esiste differenza tra priorità al punteggio o alla provincia?
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 10:43 am

marad ha scritto:
Jankele ha scritto:
e invece io son convinto che faranno danni, per dare ascolto all'italiano medio che pensa di essere più furbo, di conoscere le province dove ci sono i posti e scavalcare chi ha mettiamo 200 punti. Il bello è che la maggior parte della gente non capisce, pensano tutti che con la priorità della provincia saranno assunti sotto casa, non sanno che comincerà la lotteria delle graduatorie elevata alla centesima potenza: tutti si metteranno a guardare ruoli da fase zero, pensionamenti, consistenza organici in tutta Italia. Sarebbe l'ultima rovina di questo piano che è diventato ormai una tragica farsa
Concordo.

Senza fare danni si potrebbe fare così:
1) si assume in provincia sui posti del potenziamento secondo GAE provinciali fino a esaurimento posti (come assunzioni ordinarie e fase A), credo che si possa fare senza neppure richiedere una domanda di adesione visto che sono rispettate tutte le regole
2) Fatto questo chi lo desiderà può fare domanda per andare a coprire posti rimasti scoperti fuori provincia.

Non credo che si possano fare danni: l'emigrazione è solo volontaria e il meccanismo naturale delle GAE è stato rispettato e nessuno viene scavalcato da chi gli sta sotto (come invece accade adesso a chi legittimamente non fa domanda perchè non vuole rischiare di emigrare).

Ovviamente a tutto ciò si deve abbinare l'abolizione dell'obbligo di partecipazione alla mobilità, altrimenti è tutto inutile.


Ultima modifica di Babbeus il Mar Ago 04, 2015 10:49 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Jankele



Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 10:46 am

però deve essere sulle GaE dell'ultimo aggiornamento, non far cambiare tutti un'altra volta. Così è come doveva essere, io lo accetterei.
Tornare in alto Andare in basso
nerone75



Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 15.03.11

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 11:02 am

Babbeus così sarebbe troppo logico. Al Miur la parola logica non sanno neanche come si scrive
Tornare in alto Andare in basso
nerone75



Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 15.03.11

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 11:02 am

Babbeus così sarebbe troppo logico. Al Miur la parola logica non sanno neanche come si scrive
Tornare in alto Andare in basso
nerone75



Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 15.03.11

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 11:02 am

Babbeus così sarebbe troppo logico. Al Miur la parola logica non sanno neanche come si scrive
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 11:06 am

nerone75 ha scritto:
Babbeus così sarebbe troppo logico. Al Miur la parola logica non sanno neanche come si scrive

Sarebbe anche troppo "umano"
Tornare in alto Andare in basso
 
Priorità a punteggio o a provincia?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Graduatoria collaboratori: titoli che aumentano punteggio?
» Calcolo punteggio assegnazione provvisoria
» CORSI PER AUMENTARE PUNTEGGIO
» Rettifica punteggio
» ATA III Fascia - punteggio minimo per lavorare

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: