Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Priorità a punteggio o a provincia?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
adespoton



Messaggi : 457
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Priorità a punteggio o a provincia?   Lun Ago 03, 2015 9:48 pm

Promemoria primo messaggio :

Se ne parla in due articoli oggi, mentre finora si era sempre capito che ha priorità assoluta il punteggio sulla provincia.

Uno che riporta le parole di un esponente del sindacato Gilda, secondo cui al ministero si starebbe discutendo se cambiare il meccanismo e dare la priorità alla provincia, anziché al punteggio:
http://www.orizzontescuola.it/news/assunzioni-fasi-b-e-c-priorit-alla-provincia-anzich-al-punteggio-se-ne-discute-al-ministero

E uno molto chiaro che afferma che, leggendo bene sia le avvertenze di compilazione della domanda on line, sia la faq 14, si comprende come già adesso sia prevista la priorità alla provincia anziché al punteggio:
http://www.professionistiscuola.it/varie/1806-immissioni-in-ruolo-i-criteri-adottati-dal-sistema-per-assegnare-la-provincia-nessuna-graduatoria-nazionale.html

Come ne veniamo a capo? Si degnano di dirci qualcosa entro il 14 (possibilmente non alle 13.59)?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 1:59 pm

La corte Europea ha sanzionato lo Stato Italiano sui 36 mesi su posto vacante e disponibile....
Ma per i posti vacanti è disponibili si assume...!!!
Non si danno le supplenze a chi è in GAE...
E se si assume la GM entra al 50% con le GAE.

Quindi non solo avete lavorato su abuso dello Stato ai danni di immisioni in ruolo che spettavano agli Idonei, ma volete anche la ragione sulle future....immisioni

Ma perche non chiedete al ministero o al governo di cambiare la Costituzione e chiedere di essere assunti solo da GAE, fate prima basta solo una norma costituzionale
" Per l'accesso nella P.A. si recluta esclusivamente dalle GAE."
per i vigili del fuoco .....GAE
per i carabinieri     GAE
per i militari .......GAE
cosi vi smaltiscono pure prima.


Ultima modifica di knot2 il Mar Ago 04, 2015 2:01 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 2:01 pm

i motivi sono ininfluenti di fronte alla legge. e la legge dice che non potevano bandirlo. quindi sono concorsi fatti nell'illegalita'.

e poi leggiti bene tu la legge. chi ha fatto le ssis ha superato un concorso. la ssis ha per legge valore di concorso.
e alle ssis si studiava per due anni.

se il concorso fosse stato bandito per tutte le cdc stai sicuro che lo avrei fatto anch'io. ma non e' stato cosi'. quindi male informato , e molto, sei tu.

Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 2:07 pm

carla75 ha scritto:
i motivi sono ininfluenti di fronte alla legge. e la legge dice che non potevano bandirlo. quindi sono concorsi fatti nell'illegalita'.

e poi leggiti bene tu la legge. chi ha fatto le ssis ha superato un concorso. la ssis ha per legge valore di concorso.  
e alle ssis si studiava per due anni.

se il concorso fosse stato bandito per tutte le cdc stai sicuro che lo avrei fatto anch'io. ma non e' stato cosi'. quindi male informato , e molto, sei tu.



e forse la tua cdc è in esubero....!!! Poi io non conosco la tua cdc la mia l'ho dichiarata la tua qual?è?
Una cosa è dire ha valore concorsuale. altro è superare un concorso Statale
Dimmi alla siss quanti iscritti è quanti hanno avuto il titolo alla fine...?

Se è illegale il concorso perche non l'hanno ritenuto tale...?
Poi se la legge dice che "non possono bandirlo", perche stanno bandendo quello del 2015?
Ti prego dimmi quale articolo di legge afferma che non potevano bandirlo? o è un "sentito dire"?
E' IMPORTANTE PER ME COSI FACCIO RICORSO PER IL PROSSIMO DEL 2015 E LA MIA GM NON DECADE.

io ti riporto il TU tu dimmi quali fonti hai...

Art. 400 - Concorsi per titoli ed esami
01. I concorsi per titoli ed esami sono indetti su base regionale con frequenza triennale, con possibilità del loro svolgimento in più sedi decentarte in relazione al numero dei concorrenti. L'indizione dei concorsi è subordinata alla previsione del verificarsi nell'ambito della regione, nel triennio di riferimento, di un'effettiva disponibilità di cattedre o di posti di insegnamento, tenuto conto di quanto previsto dall'art. 442 per le nuove nomine e dalle disposizioni in materia di mobilità professionale del personale docente recate dagli specifici contratti collettivi decentrati nazionali, nonché del numero dei passaggi di cattedra o di ruolo attuati a seguito dei conrsi di riconversione professionale. Per la scuola secondaria resta fermo quanto disposto dall'art. 40, comma 10, della legge 27 dicembre 1997, n. 449.

come vedi ogni tre anni si devono fare concorsi....
nel 2012 i posti in Campania erano 15.
Se loro hanno fatto male i conti o per la Gelmini si sono ridotte le classi non dipende dai Concorsisti.

Sopprimendo le GAE si risolverebbero tanti problemi.....
Lasciando un unico canale sancito dalla Costituzione e non da TU
"IL CONCORSO" quello che ho fatto io.


Ultima modifica di knot2 il Mar Ago 04, 2015 2:17 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
nerone75



Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 15.03.11

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 2:15 pm

Brava knot2. Tu hai studiato mentre noi in gae siamo tutti idioti. Ti avrei fatto fare 2 giorni della ssis che io ho fatto per 2 anni. Poi ne riparlavamo. Io insegno da 10 anni e il computer lo so usare. Tu il tuo cervello?
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 2:18 pm

knot2 ha scritto:
carla75 ha scritto:
i motivi sono ininfluenti di fronte alla legge. e la legge dice che non potevano bandirlo. quindi sono concorsi fatti nell'illegalita'.

e poi leggiti bene tu la legge. chi ha fatto le ssis ha superato un concorso. la ssis ha per legge valore di concorso.  
e alle ssis si studiava per due anni.

se il concorso fosse stato bandito per tutte le cdc stai sicuro che lo avrei fatto anch'io. ma non e' stato cosi'. quindi male informato , e molto, sei tu.



e forse la tua cdc è in esubero....!!! Poi io non conosco la tua cdc la mia l'ho dichiarata la tua qual?è?
certo. e quindi, in applicazione del Tu, non l'hanno bandita. perché per legge non si puo' fare . io sono A019.
Una cosa è dire ha valore concorsuale. altro è superare un concorso Statale
Dimmi alla siss quanti iscritti è quanti hanno avuto il titolo alla fine...?
il calcolo lo devi fare tra il numero di posti e gli ammessi al corso, perché la selezione era iniziale. a lecce mediamente 7000 persone per 30 posti.

Se è illegale il concorso perche non l'hanno ritenuto tale...
perché nessuno ha fatto ricorso. non lo sai che per il miur e' tutto lecito fino a sentenza contraria? anche lo sfruttamento dei precari e' illegale eppure lo hanno fatto per anni!
Poi se la legge dice che non possono bandirlo perche stanno bandendo quello del 2015?
Ti prego dimmi quale articolo di legge afferma che non potevano bandirlo? o è un "sentito dire"
T.U. '94
Art. 400 - Concorsi per titoli ed esami
01. I concorsi per titoli ed esami sono indetti su base regionale con frequenza triennale, con possibilità del loro svolgimento in più sedi decentarte in relazione al numero dei concorrenti. L'indizione dei concorsi è subordinata alla previsione del verificarsi nell'ambito della regione, nel triennio di riferimento, di un'effettiva disponibilità di cattedre o di posti di insegnamento, tenuto conto di quanto previsto dall'art. 442 per le nuove nomine e dalle disposizioni in materia di mobilità professionale del personale docente recate dagli specifici contratti collettivi decentrati nazionali, nonché del numero dei passaggi di cattedra o di ruolo attuati a seguito dei conrsi di riconversione professionale. Per la scuola secondaria resta fermo quanto disposto dall'art. 40, comma 10, della legge 27 dicembre 1997, n. 449.


Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 2:18 pm

nerone75 ha scritto:
Brava knot2. Tu hai studiato mentre noi in gae siamo tutti idioti.  Ti avrei fatto fare 2 giorni della ssis che io ho fatto per 2 anni. Poi ne riparlavamo. Io insegno da 10 anni e il computer lo so usare. Tu il tuo cervello?

a nerooooò è ci voleva pure che nel 2015 dopo 10 anni non sapevi usare il PC.
io non mi permetto di dare dell' idiota a nessuno....
Comunque io il cervello lo uso regolarmente è sinceramente
PIU DEL TUO ...che da dieci è nella scuola ... visto i risultati pessimi....degli alunni Italiani.


Ultima modifica di knot2 il Mar Ago 04, 2015 2:27 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 2:19 pm

L'indizione dei concorsi è subordinata alla previsione del verificarsi nell'ambito della regione, nel triennio di riferimento, di un'effettiva disponibilità di cattedre o di posti di insegnamento..
e' chiaro?
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 2:20 pm

carla75 ha scritto:
knot2 ha scritto:
carla75 ha scritto:
i motivi sono ininfluenti di fronte alla legge. e la legge dice che non potevano bandirlo. quindi sono concorsi fatti nell'illegalita'.

e poi leggiti bene tu la legge. chi ha fatto le ssis ha superato un concorso. la ssis ha per legge valore di concorso.  
e alle ssis si studiava per due anni.

se il concorso fosse stato bandito per tutte le cdc stai sicuro che lo avrei fatto anch'io. ma non e' stato cosi'. quindi male informato , e molto, sei tu.



e forse la tua cdc è in esubero....!!! Poi io non conosco la tua cdc la mia l'ho dichiarata la tua qual?è?
certo. e quindi, in applicazione del Tu, non l'hanno bandita. perché per legge non si puo' fare . io sono A019.
Una cosa è dire ha valore concorsuale. altro è superare un concorso Statale
Dimmi alla siss quanti iscritti è quanti hanno avuto il titolo alla fine...?
il calcolo lo devi fare tra il numero di posti e gli ammessi al corso, perché la selezione era iniziale. a lecce mediamente 7000 persone per 30 posti.

Se è illegale il concorso perche non l'hanno ritenuto tale...
perché nessuno ha fatto ricorso. non lo sai che per il miur e' tutto lecito fino a sentenza contraria? anche lo sfruttamento dei precari e' illegale eppure lo hanno fatto per anni!
Poi se la legge dice che non possono bandirlo perche stanno bandendo quello del 2015?
Ti prego dimmi quale articolo di legge afferma che non potevano bandirlo? o è un "sentito dire"
T.U. '94
Art. 400 - Concorsi per titoli ed esami
01. I concorsi per titoli ed esami sono indetti su base regionale con frequenza triennale, con possibilità del loro svolgimento in più sedi decentarte in relazione al numero dei concorrenti. L'indizione dei concorsi è subordinata alla previsione del verificarsi nell'ambito della regione, nel triennio di riferimento, di un'effettiva disponibilità di cattedre o di posti di insegnamento, tenuto conto di quanto previsto dall'art. 442 per le nuove nomine e dalle disposizioni in materia di mobilità professionale del personale docente recate dagli specifici contratti collettivi decentrati nazionali, nonché del numero dei passaggi di cattedra o di ruolo attuati a seguito dei conrsi di riconversione professionale. Per la scuola secondaria resta fermo quanto disposto dall'art. 40, comma 10, della legge 27 dicembre 1997, n. 449.



carla il 400 del TU te l'ho riportato gia io...
è conferma che l'indizione è triennale...
Solo in caso di assenza di cattedre non si fa....
ma nel 2012 erano previste 15 immisioni in Campania.
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 2:21 pm

carla75 ha scritto:
L'indizione dei concorsi è subordinata alla previsione del verificarsi nell'ambito della regione, nel triennio di riferimento, di un'effettiva disponibilità di cattedre o di posti di insegnamento..
e' chiaro?


te l'ho ripetuto 15 posti in Campania....
Devi Contestare il MUIR... non gli idonei.

Anche ora in Campania è in tutti italia ci sono classi con esuberi...
Quindi che si fa...?
A tutti quelli che hanno pagato è svolto il TFA cosa gli dici...? Ci rivediamo tra dieci anni?
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 2:29 pm

knot2 ha scritto:
carla75 ha scritto:
L'indizione dei concorsi è subordinata alla previsione del verificarsi nell'ambito della regione, nel triennio di riferimento, di un'effettiva disponibilità di cattedre o di posti di insegnamento..
e' chiaro?


te l'ho ripetuto 15 posti in Campania....
Devi Contestare il MUIR... non gli idonei.
infatti sono state fatte 15 assunzioni in Campania giusto? e non c'erano sopranumerari, ovviamente. E' ovvio che il Ministero ha inventato i numeri.
e io non contesto te. ho detto anche che non esiste differenza tra idonei e vincitori. sei tu che parli di cancellazione di Gae.
io contesto il fatto che si dia priorita' al 100% agli idonei anche in regioni dove, ad esempio, il concorso non si e' fatto poiché, in applicazione reale del TU, i posti non c'erano.

contesto il fatto che questa legge doveva assumere, in osservanza della sentenza europea i precari storici, e non i vincitori di concorso che, da che mondo e' mondo, e lo dice il TU, vengono assunti per scorrimento al 50% e decadono da tale diritto dopo tre anni.

qui si rischia che la multa la si dovra' pagare lo stesso e il precario 20nnale si ritrovera' per strada.
Tornare in alto Andare in basso
nerone75



Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 15.03.11

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 2:31 pm

Come no. Gli alunni della tua area sono rinomatamente i migliori d'Italia. Complimenti per il lavoro da te svolto
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 2:48 pm

knot2 ha scritto:
atrelby75 ha scritto:
assumeranno per punteggio, a questo punto è l'unica cosa logica da fare. la versione del ddl alla camera era molto meglio, rispettava le scelte compiute nel 2014. Poi hanno dovuto giustamente includere gli idonei nel piano assunzioni, e con i numeri ragionevoli di alcune regioni ciò non avrebbe creato enormi sconquassi; senonché si sono resi conto che era assolutamente impossibile smaltire su base regionale le graduatorie chilometriche di altre regioni(indovinate quali) e hanno dovuto inventarsi il piano nazionale, oltretutto dando modo questi "meritevoli", magari arrivati al 500 posto di un concorso per il quale erano previsti 10 vincitori, di avere la precedenza sul 100% dei posti.io per questa porcheria di piano nazionale non me la prendo col governo, ma con alcune commissioni "generose" di Campania e Sicilia. Guardatevi i numeri e poi mi dite.

perche non hai partecipato al concorso?

te li do io i numeri contestamenli con le tue abilitazioni o concorsi fatti, dai confrontiamoli ... ti sfido!

A017 20000 iscritti alla selettiva in Campania Regione cattiva......
5000 passano allo scritto;
in 2000 siamo all' orale;
330 gli idonei!!!
15 vincitori, di cui 6 assunti dopo 3 anni!
media 330/20000 = 1,65%

Ora dimmi un po le tue medie?.....quali sono....? A quale concorso cosi selettivo hai partecipato? Aspetto.!!!
Però voglio un concorso statale....no la solita siss o tfa....o altre cose....(che rispetto, ma non sono concorsi...)

Dimmi quale concorso statale nei tempi è stato cosi selettivo? 99 anni 90 con graduatorie che durano da 26 anni!!!

Quanti dei "meritevoli" in GAE non hanno nemmeno superato i test logici ...della prima prova. O hanno fatto figure barbine alla "presentazione della lezione" o alla prova orale di informatica!!! Questi sono i docenti del futuro.... Non sapevano usare Power Point o il PC.

Fallo tu il colloquio in altra lingua su argomento a scelta del docente....

Poi mi fai sapere....

Altra questione .....

LO RIPETO PER L'ENNESIMA VOLTA ......POI SE UNO NON VUOLE CAPIRE SONO PROBLEMI SUOI...
PER LA COSTITUZIONE ITALIANA SI ASSUME NELLA P.A. PER CONCORSO.
SE ESISTE UNA GRADUATORIA VIGENTE PER UNA CLASSE DI CONCORSO ESSA VA USATA.....
E CHIARO O DEVO FARE I DISEGNINI......?
NON ESISTE DA NESSUNA PARTE LA DISTINZIONE TRA IDONEI E VINCITORI
QUESTI ULTIMI AVEVENO DIRITTO AL RUOLO NEI TRE ANNI DI VIGENZA ....
(E MANCO E' STATO RISPETTATO)
L'UNICA FORZATURA E' LA PRIORITA CONCESSA CHE VA IN DEROGA AL T.U.

ma penso che sia stata fatta per smaltire il piu possibile le GM e non avere problemi con i futuri concorsi.
Infatti alcune graduatorie decadrebbero prima del triennio di vigenza.

E' chiaro sto discorso....!!! Quindi per favore basta...invito i moderatori a sanzionare coloro che si scagliano contro un altra categoria di aspiranti al ruolo....
Gli unici che hanno subito un torto sono quelli in II GI che non hanno nulla è molti per me sono piu "meritevoli" di tanti in GAE.
L'anomalia più grossa è che ci siano 20000 aspiranti in Campania per un lavoro che offre 120 posti all'anno in tutta Italia (2% dell'OD di 6000).
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 3:25 pm

Carla se leggi il mio post ho ribadito che la priorita agli idonei è una forzatura...
giustificata dal fatto che vogliono esaurire le GM alcune delle quali ancora non ha svolto il suo percorso triennale ed avere mano libera sul prossimo concorso.
Sono scelte politichepiacciano o meno ....ma non le abbiamo scritte noi " cd.idonei"
Io ho per "assurdo paventato la soppressione delle GAE" ma solo perche non digerisco la solita solfa dei "meritevoli idonei incapaci"...che hanno avuto la cd "botta di c...o". A noi non hanno regalato nulla. Se ci sono delle immisioni dobbiamo essere coivolti.

POI PER LA FRETTA DI INDIRE UN' ALTRO CONCORSO...hanno pensato di inserire la priorità.

Anche perche molti di noi dovranno spostarsi almeno per quei fortunati che entrano.

Sulle assunzioni dei precari storici.
Anche qui carla ragiona...
Se avesserro fatto assunzioni regolari ogni anno ,invece di posti a supplenza gli idonei sarebbero entrati con i gae 50/50, concordi su questo?

Lo ribadisco per la millesima volta io non sono contro nessuno ma contesto fortemente coloro che si ergono a paladini dei "meritevoli" insinuando che coloro che non fanno parte della cerchia siano degli incapaci...gli idonei non hanno vinto...nonmeritano......ma cosa significa? Io il concorso difficilmente avrei potuto vincerlo anche se avessi preso il max dei voti alle prove sarei stato 14 in Campania
Verifica nella mia cdc tutti coloro che hanno vinto i cd 15 hanno dai 19 a 13 punti di titoli.
Qiuindi io mai potevo batterli. E sono iscritti in GAE.
Verifica nella mia cdc quanti gae sono andati molto peggio di me è sono aventi per i titoli....

Anche coloro che attualmente sono in gae è non in ruolo non hanno vinto....hanno solo superato un concorso...allora che facciamo?loro meritano piu di me?
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 3:54 pm

Sarò anche stupida, e magari anche impreparata ed inidonea, però, al punto in cui siamo, l'unica cosa priva di buonsenso è litigare su chi aveva più diritto di un altro ad entrare in ruolo.
Ormai" il dado è tratto" come sembrerebbe aver detto Giulio Cesare dopo aver attraversato il Rubicone.
Un po' di realismo imporrebbe il superamento di questa questione, ed una riflessione pacata su quale strada sia la più congeniale alla nostra situazione personale.
Personalmente non credo si faranno passi avanti significativi sulle decisioni prese: è decisamente troppo tardi, e soprattutto per i Gae questa sarà la settimana decisiva, tra le più sofferte degli ultimi quindici anni.
Perciò invito tutti alla calma ed alla riflessione, per evitare di prendere decisioni avventate e in un senso e nell'altro: siamo in una situazione in cui non credo che nessuno abbia la sfera di cristallo per poter prevedere, senza margine di errore, il suo personale futuro,si può solo cercare di immaginarlo facendo affidamento sugli elementi che abbiamo a disposizione.
A volte, piuttosto che alimentare sterili ed inutili diatribe, sarebbe opportuno aderire al celeberrimo brocardo per cui: il silenzio è d'oro.
Diverso sarebbe il discorso se si concentrassero le proprie energie sui possibili scenari che potrebbero aprirsi una volta esaurita la fase C.
Tornare in alto Andare in basso
gaton



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 4:06 pm

In un articolo di OS oggi leggo che per la fase B e C si sta discutendo su come assegnare provincia di domanda con punteggio e preferenza. Fino adesso sapervo che chi aveva il punteggio più alto in una determinata cdc avrebbe avuto priorità anche se la provincia di preferenza, rispetto a quella di un altro candidato con punteggio minore, fosse stata messa come seconda o terza scelta! Cosa cambierebbe se invece è la provincia preferita a prevalere? Io una tale fetecchia di riforma penso di non averla mai vista!
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 4:22 pm

gaton ha scritto:
In un articolo di OS oggi leggo che per la fase B e C si sta discutendo su come assegnare provincia di domanda con punteggio e preferenza. Fino adesso sapervo che chi aveva il punteggio più alto in una determinata cdc avrebbe avuto priorità anche se la provincia di preferenza, rispetto a quella di un altro candidato con punteggio minore, fosse stata messa come seconda o terza scelta! Cosa cambierebbe se  invece è la provincia preferita a prevalere? Io una tale fetecchia di riforma penso di non averla mai vista!

Quasi nulla perchè tanto la provincia assegnata è solo provvisoria (1 anno) e quella definitiva si decide con la mobilità straordinaria 2015.
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 5:09 pm

Infatti mon penso che stiano discutendo mi sa ché lo ridico una boutade giornalistica
Tornare in alto Andare in basso
gaton



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 6:09 pm

Si ma nella mobilità straordianria poi bisognerà far domanda nuovamente con le stesse regole? Cioè che succede se io ho la possibilità di essere assunto subito in fase C perchè ho un punteggio alto, ma mi scontro con uno che ha un punteggio inferiore al mio in una provincia che ha messo come 1a ed io invece come 3a?
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 6:29 pm

gaton ha scritto:
Si ma nella mobilità straordianria poi bisognerà far domanda nuovamente con le stesse regole? Cioè che succede se io ho la possibilità di essere assunto subito in fase C perchè ho un punteggio alto, ma mi scontro con uno che ha un punteggio inferiore al mio in una provincia che ha messo come 1a ed io invece come 3a?

Nella mobilità straordinaria ti scontri innanzitutto con i docenti di ruolo pre 2014 che vogliono la tua provincia ed hanno precedenza su di te. Dopo ti scontri con gli altri del potenziamento, ma il punteggio segue regole diverse dalle gae.
Tornare in alto Andare in basso
gaton



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 7:28 pm

Babbeus ha scritto:
gaton ha scritto:
Si ma nella mobilità straordianria poi bisognerà far domanda nuovamente con le stesse regole? Cioè che succede se io ho la possibilità di essere assunto subito in fase C perchè ho un punteggio alto, ma mi scontro con uno che ha un punteggio inferiore al mio in una provincia che ha messo come 1a ed io invece come 3a?

Nella mobilità straordinaria ti scontri innanzitutto con i docenti di ruolo pre 2014 che vogliono la tua provincia ed hanno precedenza su di te. Dopo ti scontri con gli altri del potenziamento, ma il punteggio segue regole diverse dalle gae.
to

Mi spiego meglio, il ruolo, se non mi viene confermato nella provincia in cui ho avuto la nomina giuridica, mi viene dato dal MIUR dove c'è disponibilità, o dovrò rifare domanda in altre province? e mi spetta comunque il ruolo o rischio dopo la mobilità straordinaria di chi è ante 2014?
Tornare in alto Andare in basso
lisina



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 9:01 pm

e'  apparso ora su O.S.  che  probabilmente daranno priorità alla provincia scelta e non più al punteggio !!!!!
E' affidabile tale notizia?
se cosi fosse cambia .. e di molto
o forse ... no
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 10:20 pm

lisina ha scritto:
e'  apparso ora su O.S.  che  probabilmente daranno priorità alla provincia scelta e non più al punteggio !!!!!
E' affidabile tale notizia?
se cosi fosse cambia .. e di molto
o forse ... no

NOOOOOO! Non cambia nulla!! La provincia assegnata è solo provvisoria, la sede definitiva si decide nel 2016 con la mobilità straordinaria, potresti andare a finire ovunque, la provincia da cui partivi (provvisoria) non conterà più nulla.
Tornare in alto Andare in basso
lisina



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mar Ago 04, 2015 11:39 pm

Babbeus ha scritto:
lisina ha scritto:
e'  apparso ora su O.S.  che  probabilmente daranno priorità alla provincia scelta e non più al punteggio !!!!!
E' affidabile tale notizia?
se cosi fosse cambia .. e di molto
o forse ... no

NOOOOOO! Non cambia nulla!! La provincia assegnata è solo provvisoria, la sede definitiva si decide nel 2016 con la mobilità straordinaria, potresti andare a finire ovunque, la provincia da cui partivi (provvisoria) non conterà più nulla.

ok-
sempre più convinta di non fare la domanda
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mer Ago 05, 2015 12:25 am

gaton ha scritto:
Babbeus ha scritto:
gaton ha scritto:
Si ma nella mobilità straordianria poi bisognerà far domanda nuovamente con le stesse regole? Cioè che succede se io ho la possibilità di essere assunto subito in fase C perchè ho un punteggio alto, ma mi scontro con uno che ha un punteggio inferiore al mio in una provincia che ha messo come 1a ed io invece come 3a?

Nella mobilità straordinaria ti scontri innanzitutto con i docenti di ruolo pre 2014 che vogliono la tua provincia ed hanno precedenza su di te. Dopo ti scontri con gli altri del potenziamento, ma il punteggio segue regole diverse dalle gae.
to

Mi spiego meglio, il ruolo, se non mi viene confermato nella provincia in cui ho avuto la nomina giuridica, mi viene dato dal MIUR dove c'è disponibilità, o dovrò rifare domanda in altre province? e mi spetta comunque il ruolo o rischio dopo la mobilità straordinaria di chi è ante 2014?

Sei già di ruolo, non rischi di perderlo, solo che non sai in quale ambito territoriale verrai inserito e quindi dove avrai il tuo incarico triennale. Farai la tua domanda di mobilità (secondo regole ancora non note) e poi il miur ti manderà dove ci sarà un posto per te cercando, per quanto possibile, di soddisfare le tue preferenze.
Tornare in alto Andare in basso
marad



Messaggi : 386
Data d'iscrizione : 19.07.11

MessaggioOggetto: Re: Priorità a punteggio o a provincia?   Mer Ago 05, 2015 12:37 am

Dec ha scritto:
Sei già di ruolo, non rischi di perderlo, solo che non sai in quale ambito territoriale verrai inserito e quindi dove avrai il tuo incarico triennale. Farai la tua domanda di mobilità (secondo regole ancora non note) e poi il miur ti manderà dove ci sarà un posto per te cercando, per quanto possibile, di soddisfare le tue preferenze.

La butto là, magari dico una scemenza, ma secondo voi è possibile che si possa in questa mobilità anche chiedere di cambiare la propria cdc? Cioè fare un passaggio di ruolo o di cattedra?
(È OT, me ne rendo conto)
Tornare in alto Andare in basso
 
Priorità a punteggio o a provincia?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Graduatoria collaboratori: titoli che aumentano punteggio?
» Calcolo punteggio assegnazione provvisoria
» CORSI PER AUMENTARE PUNTEGGIO
» Rettifica punteggio
» ATA III Fascia - punteggio minimo per lavorare

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: