Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» MOBILITÀ per Neoassunti
Oggi alle 10:48 am Da RUG74

» Graduatorie con specializzazione su sostegno e cdc debole
Oggi alle 10:26 am Da JaromirJagr

» Piano di studio e cfu
Oggi alle 10:15 am Da iuris81na

» Aggiornamento graduatoria interna istituto!URGENTE
Oggi alle 10:08 am Da Gianfranco

» Certificazioni
Oggi alle 9:50 am Da Emme6

» Malattia fuori sede
Oggi alle 9:13 am Da verdeacqua

» Fasce stipendiali per ricostruzione
Oggi alle 9:05 am Da fradacla

» aspettativa da Settembre 2019
Oggi alle 9:02 am Da fradacla

» Depennamento ITP 2^ FASCIA
Oggi alle 8:57 am Da milla 2

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 abilitazione in Romania

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1 ... 11 ... 17, 18, 19
AutoreMessaggio
mancarita



Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 09.07.14

MessaggioTitolo: abilitazione in Romania   Gio Set 24, 2015 2:52 pm

Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti. Volevo sapere se qualcuno di voi ha mai sentito parlare
oppure si è abilitato all'insegnamento in questa università
in Romania: Valahia University of Targoviste.
ho preso contatto con una scuola privata che per il primo anno
ha preso accordi con questa università estera.
Grezie per l' eventuale risposta.
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Cozza

Cozza

Messaggi : 9624
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: abilitazione in Romania   Lun Ott 22, 2018 9:55 am

Ehhhhhhhhhh come no...
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: abilitazione in Romania   Lun Ott 22, 2018 3:46 pm

hypernova ha scritto:
ma per abilitarsi all'estero bisogna trasferirsi la e parlare la lingua del posto?

Cozza ha scritto:
Ehhhhhhhhhh come no...

certo che tellina quando vuole sa essere cattiva :-)

questa domanda entra di buon diritto nella storia del forum

(16011)
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 59
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: abilitazione in Romania   Lun Ott 22, 2018 3:51 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4964
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioTitolo: Re: abilitazione in Romania   Lun Ott 22, 2018 5:25 pm

seasparrow ha scritto:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Puntuale arriva il Tar del Lazio...
Avvocati fatevi sotto perché con i ricorsi i soldi fioccano.
Torna in alto Andare in basso
Cozza

Cozza

Messaggi : 9624
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: abilitazione in Romania   Lun Ott 22, 2018 7:24 pm

oh ma questo tar del Lazio, almeno dal mio punto di vista, ultimamente non ne azzecca mezza eh...

seas...lo so...lo so che ti piaccio anche quando mi lascio un po' andare e mostro quella che effettivamente è poi la mia vera natura...ehm.
trovo davvero scandalosa la gestione delle abilitazioni estere e gnà fo' mica a tacere.
Torna in alto Andare in basso
Princepe83



Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 02.10.17

MessaggioTitolo: Re: abilitazione in Romania   Mar Ott 23, 2018 9:12 pm

sembra che le cose stiano andando nel verso giusto..
Torna in alto Andare in basso
Mica73



Messaggi : 415
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioTitolo: Re: abilitazione in Romania   Sab Dic 08, 2018 7:46 am

Cozza ha scritto:
oh ma questo tar del Lazio, almeno dal mio punto di vista, ultimamente non ne azzecca mezza eh...

seas...lo so...lo so che ti piaccio anche quando mi lascio un po' andare e mostro quella che effettivamente è poi la mia vera natura...ehm.
trovo davvero scandalosa la gestione delle abilitazioni estere e gnà fo' mica a tacere.

è interessante il tuo punto di vista, sarei curiosa di conoscere su quali basi è fondato però.
Lo scandalo sarebbe ?

La censura del TAR è chiara, c'è un trattato che prevede il reciproco riconoscimento dei titoli professionali nell'UE e ne specifica anche le modalità per quelle professioni che non trovano immediato riconoscimento, perchè per alcune non sono previste proprio formalità, per l'Italia questo tipo di trattati hanno valore quasi costituzionale.

Quindi ?
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4964
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioTitolo: Re: abilitazione in Romania   Dom Feb 10, 2019 5:24 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

In ogni nomativa, circolare, ordinanza, leggina, qualche virgola messa al posto sbagliato la trovi sempre e gia questo ti crea il vulnus per fare partire il ricorso. Fiumi di soldi....
In Italia dovrebbero esserci circa 150mila leggi in vigore, in Francia circa 7mila, in Germania circa 5.500, in UK circa 3mila.
Purtroppo, in Italia, questa proliferazione smisurata di leggi nella stragrande maggioranza dei casi porta a facili contenziosi. I motivi sono tanti, tra questi:
- la contraddittorietà o oscurità del testo;
- l’intromissione regolamentare per cui le leggi non sono immediatamente e autonomamente applicative ma necessitano di disposizioni di attuazione, le quali spesso e volentieri le svuotano di contenuto o addirittura ne neutralizzano in tutto o in parte gli effetti;
- la concorrenza di più norme sovrapposte le quali creano un dubbio costante circa l’abrogazione o meno di disposizioni precedenti, risolvibile spesso solamente in sede di giudizio. Quantunque tale giudizio può sempre essere, in futuro, contraddetto.
Insomma, l'Italia è il paese dove prima o poi la spunti, perché un giudice del lavoro, un Consiglio di Stato e molto più spesso un Tar che ti dà ragione, lo trovi.
Questo vale anche per le abilitazioni in Romania, qualunque sia la loro portata culturale ;-)
Torna in alto Andare in basso
Us3R



Messaggi : 1288
Data d'iscrizione : 17.07.15

MessaggioTitolo: Re: abilitazione in Romania   Dom Feb 10, 2019 6:10 pm

Il problema si risolverebbe facilmente togliendo il numero chiuso alle abilitazioni,come avviene per le abilitazioni degli ordini professionali proprio perchè il titolo non dà garanzia certa di lavoro,un abilitato può anche restare disoccupato,il numero chiuso ha senso solo nei concorsi dove però si assegnano posti di lavoro.
Torna in alto Andare in basso
 
abilitazione in Romania
Torna in alto 
Pagina 19 di 19Vai alla pagina : Precedente  1 ... 11 ... 17, 18, 19

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Estero-
Vai verso: